loader

Principale

Scarlattina

ADRIANOL

Forma di rilascio: gocce

Recensito da Galina (ospite), data aggiunta: 13/08/2017

Risultato: feedback negativo

Vantaggi: prezzo favorevole, azione economica, rapida, forte effetto

Svantaggi: naso troppo grande della bottiglia, gocce che scorrono lungo la gola, effetto di breve durata, asciuga e irrita la mucosa, diventa rapidamente avvincente

Il prezzo è favorevole e il volume è piuttosto elevato, le gocce durano a lungo. L'effetto è buono, il farmaco elimina anche il naso che cola più grave in massimo 5-10 minuti. Contro: il naso del flacone è troppo grande, scomodo, le gocce scorrono lungo la gola, l'azione del farmaco è sufficiente per 3-4 ore, le gocce iniziano ad asciugarsi e irritano la mucosa già al 3 ° giorno di utilizzo. Nello stesso periodo, creano dipendenza, dopo la cancellazione, il naso del bambino ha smesso completamente di respirare.

Recensito da Marina (ospite), data aggiunta: 13/08/2017

Risultato: feedback negativo

Non consiglio né adulti né bambini

Vantaggi: per tutta la durata dell'uso, allevia il raffreddore

Svantaggi: si asciuga fortemente, non guarisce, dopo la cancellazione della rinite restituita in forma intensificata

Mi è stato prescritto Adrianol per la rinite cronica, con l'aspettativa che le gocce non solo eliminino il naso che cola, ma aiutano anche a recuperare una volta per tutte. Con il primo punto, le cose andavano piuttosto bene, usavo le gocce 2 volte al giorno, e questo era abbastanza per passare un'intera giornata senza raffreddore e dormire sonni tranquilli. Ma con il secondo, c'è stato un rammarico, perché quando sono finite 2 settimane e ho smesso di usare Adrianol, il naso che colava è tornato, ed è tornato in una forma intensificata. Se prima il mio naso respirava male, ma ora è completamente intasato. Si scopre che le gocce non solo non mi hanno curato, ma hanno anche peggiorato le mie condizioni. E si asciugano anche selvaggiamente, anche se sono prescritti anche per i bambini e avrebbero dovuto essere molto delicati.

Recensito da Tanya (ospite), data di inserimento: 13/08/2017

Risultato: feedback positivo

Aiuta, ma è necessario utilizzarlo con attenzione

Vantaggi: alleviare rapidamente il gonfiore

Svantaggi: in caso di sovradosaggio, sono possibili conseguenze, può creare dipendenza

Nella stagione fredda, è quasi impossibile fare a meno di un raffreddore. Quando dal naso in 3 flussi, la prima cosa che molti di noi afferrano sulle gocce. Non faccio eccezione, ma ho Adrianol per questo caso. Queste gocce mi sono state prescritte dal medico quando sono venuta da lei in condizioni fredde per un congedo per malattia. Le gocce sono vasocostrittori, l'edema viene rimosso molto rapidamente, il naso respira e i flussi non scorrono. Basta ricordare che gocciolare non più di una volta ogni 4 ore, non più di 6 instillazioni al giorno. Questo non dovrebbe essere fatto più spesso, altrimenti potrebbe verificarsi una dipendenza dal farmaco o un sovradosaggio e minaccia di conseguenze molto gravi. Per i bambini, esiste anche un'opzione con un dosaggio ridotto della sostanza, ma solo con il permesso di un medico..

Recensito da Victoria (ospite), data aggiunta: 14/08/2017

Adrianol gocce nasali per il trattamento della rinite

L'effetto farmacologico del farmaco vasocostrittore Adrianol è dovuto ai componenti attivi della sua composizione: tramazolina cloridrato e fenilefrina. L'uso di gocce porta a una grave riduzione del gonfiore della mucosa nasale. Prodotto dalla società serba "Zdravle" sotto forma di una soluzione dosata di consistenza viscosa, che fornisce un'azione prolungata del farmaco. Venduto senza un modulo di prescrizione.

Adrianol gocce nasali per il trattamento della rinite

Inna »09 nov 2014, 15:37

Nome del farmaco: Adrianol per bambini

Produttore: Zdravle, JSC, Serbia (Zdravlje)

Ingrediente attivo: tramazolina, fenilefrina

ATX: farmaci che agiscono sul sistema respiratorio (R01AX30)

La mia nipotina ha tutti i sintomi di un raffreddore sul viso. Soprattutto è preoccupata per il naso chiuso. Il pediatra locale ha prescritto un trattamento complesso. Se tutti gli altri farmaci mi sono familiari, allora non ho ancora incontrato le gocce nasali di Adrianol. Qualcuno sa informazioni su di loro?

Doctorsforum raccomanda:

Ri: Adrianol gocce nasali per il trattamento della rinite

Marianna K. "09 nov 2014, 22:48

Ri: Adrianol gocce nasali per il trattamento della rinite

Fraulein Angelica »18 nov 2014, 09:33

Ri: Adrianol gocce nasali per il trattamento della rinite

Vitaly "18 nov 2014, 15:40

Ri: Adrianol gocce nasali per il trattamento della rinite

AnnaKh »18 nov 2014, 16:32

Mio marito rispetta le gocce di Pinosol e quando un pediatra fu chiamato a casa di mio figlio con un'altra infezione respiratoria acuta ad alta temperatura, vide queste gocce e vietò loro di gocciolare, perché le sostanze vegetali di cui sono composte spesso causano gonfiore allergico del rinofaringe nei bambini.

E Adrianol è un buon farmaco e anche più economico di Nazivin, che viene costantemente prescritto dai pediatri.

Ri: Adrianol gocce nasali per il trattamento della rinite

Miroslava »18 nov 2014, 18:29

Ri: Adrianol gocce nasali per il trattamento della rinite

Fraulein Angelika »19 nov 2014, 08:16

Ri: Adrianol gocce nasali per il trattamento della rinite

Rubin »19 nov 2014, 14:29

Ri: Adrianol gocce nasali per il trattamento della rinite

Fraulein Angelika "21 nov 2014, 10:39

Ri: Adrianol gocce nasali per il trattamento della rinite

Rubin »21 nov 2014, 16:41

Un vasocostrittore è indicato per rinite, complicanze del raffreddore comune e sinusite. Si raccomanda anche l'instillazione di gocce medicinali prima delle operazioni otorinolaringoiatriche..

Viene anche presentata una forma speciale di Adrianol per bambini, che è approvata per l'uso anche da parte dei pazienti in allattamento..

Secondo le recensioni mediche disponibili su Adrianol, il farmaco ha le seguenti controindicazioni:

  • sensibilità individuale;
  • glaucoma;
  • grave patologia renale;
  • malattia coronarica;
  • ipertensione essenziale;
  • malattia arteriosa cronica.

Gli effetti collaterali di Adrianol sono rari. Allo stesso tempo, si nota un dolore, una sensazione di disagio nella cavità nasale. Il corso di trattamento consentito è di 7 giorni. Quindi si osserva una breve pausa.

Adrianol: istruzioni per l'uso e recensioni

Molto spesso, ognuno di noi ha riscontrato raffreddori. Purtroppo, i metodi tradizionali di trattamento non sempre ci aiutano a sbarazzarci di un raffreddore il prima possibile. La medicina si sta sviluppando e i farmaci vengono sviluppati su base continuativa che consente di combattere determinate malattie il più rapidamente possibile. In caso di naso che cola, gonfiore della mucosa, è stato sviluppato un farmaco come Adrianol. Questo farmaco è disponibile sotto forma di gocce ed è anche adattato non solo agli adulti, ma anche ai bambini..

Istruzioni per l'uso

Adrianol è una goccia nasale altamente efficace. Prima di tutto, l'adrianolo aiuta ad alleviare il gonfiore e contribuisce anche alla vasocostrizione. Questo farmaco è prescritto se viene diagnosticata la rinite e la sinusite. Il farmaco viene utilizzato principalmente per uso locale. Il farmaco aiuta a ridurre il gonfiore della mucosa, che è importante anche per la rinite e la sinusite. In coerenza, l'adrianolo è viscoso. Questo aiuta a proteggere la mucosa nasale e, grazie a questa composizione e consistenza, il farmaco è mirato all'azione a lungo termine e all'effetto a lungo termine. Le gocce di Adrianol sono disponibili in commercio per adulti e bambini.

  • Il corso massimo di trattamento non deve superare una settimana;
  • Il trattamento aggiuntivo dovrebbe avvenire solo dopo una pausa di una settimana;
  • L'uso a lungo termine è inaccettabile, il che può successivamente portare a rinite atrofica.

Le gocce di Adrianol costano fino a 160 rubli.

Adrianol per i bambini

Il grande vantaggio delle gocce di Adrianol è che il farmaco viene prodotto non solo per gli adulti, ma anche per i bambini. Poiché il trattamento dei bambini deve essere trattato con molta attenzione, è necessario tenere conto delle istruzioni per l'uso. Tale medicinale può essere assunto da bambini di età compresa tra uno e cinque anni, due gocce in ciascun passaggio nasale tre volte al giorno. Se il bambino non ha raggiunto l'età di un anno, si consiglia di gocciolare una goccia in ciascun passaggio nasale mezz'ora prima di nutrirsi. Può essere usato fino a quattro volte al giorno.

Adrianol: gocce nasali

Le gocce nasali Adrianol contribuiscono, come notato in precedenza, alla vasocostrizione e aiutano anche ad alleviare il gonfiore della mucosa. A causa della normalizzazione della respirazione nasale, la pressione nei seni paranasali, così come nell'orecchio medio, diminuisce. A causa della viscosità del farmaco, l'effetto e la durata del farmaco sono aumentati. Adrianol sarà una buona soluzione nel trattamento di malattie come:

  • forma acuta o cronica di rinite;
  • sinusite;
  • adiuvante per edema;
  • adiuvante in caso di manipolazione chirurgica.

Adrianol durante la gravidanza

La gravidanza è un periodo piuttosto elettrizzante nella vita di ogni ragazza. Purtroppo, anche una donna incinta non è immune da raffreddore e gonfiore della mucosa nasale. Pertanto, è molto importante scegliere un farmaco di qualità che risolva il problema. Adrianol è adatto alle donne in gravidanza? Puoi prendere questo farmaco solo come indicato da uno specialista. Inoltre, le madri che allattano possono assumere questo farmaco come indicato e autorizzato da uno specialista..

Adrianol: controindicazioni

Delle controindicazioni, come:

  • è inaccettabile usare l'adrianolo con altri farmaci e medicine;
  • nel caso del feocromocitoma;
  • se aumenta la sensibilità al farmaco stesso, così come ai suoi componenti;
  • in caso di alta pressione oculare;
  • in caso di ipertensione;
  • in caso di cardiopatia ischemica;
  • se c'è danno del tipo aterosclerotico delle pareti della nave;
  • in caso di compromissione della funzionalità renale.

Overdose

Quali sono i sintomi che contribuiscono a un sovradosaggio di Adrianol ?

  • ipertensione;
  • aumento degli effetti collaterali

Effetti collaterali:

  • la comparsa di bruciore di stomaco;
  • prurito;
  • dolore al naso;
  • manifestazione di secchezza della mucosa

Adrianol con sinusite

La sinusite è una malattia abbastanza comune che può superare adulti e bambini. Dopotutto, nessuno è immune dall'infiammazione della regione mascellare del viso, così come dai seni mascellari. È questo nell'insieme che forma una tale malattia come la sinusite. Un medicinale come l'adrianolo può essere usato con una diagnosi come la sinusite??

Per cominciare, la sinusite è accompagnata da sintomi come:

  • naso che cola accompagnato da scarico giallo;
  • congestione nasale;
  • dolore alla testa;
  • disagio nella zona interessata.

Nel processo di sviluppo della sinusite, c'è un rapido accumulo di pus e muco. Tutto questo insieme dà fastidio e mal di testa. Con la sinusite, il farmaco Adrianol sarà particolarmente efficace. In effetti, come notato in precedenza, questo farmaco aiuta a sbarazzarsi del gonfiore. Questo è precisamente l'obiettivo principale per la sinusite..

Naturalmente, tutti hanno un'intolleranza a qualsiasi farmaco, così come ai componenti. Cosa si deve fare allora? Naturalmente, l'adrianolo non è l'unico farmaco che combatte il gonfiore, così come la sinusite in generale..

Quali analoghi puoi sostituire adrianol?

Molti pazienti hanno una domanda su quale cura meglio: Adrianol o Vibrocil?

Va notato, prima di tutto, che la composizione di questi due farmaci include un componente come la fenilefrina. Tuttavia, Vibrocil contiene altri componenti che contribuiscono a un rapido recupero. Inoltre, il vibrocil è un farmaco contenente componenti anti-allergenici.

Naturalmente, discutendo su quale tipo di farmaco sarà migliore nel trattamento della sinusite e del gonfiore della mucosa nasale, così come con un naso che cola, si può parlare all'infinito di analoghi. Vale la pena notare un fatto che, purtroppo, può interessare ognuno di noi: l'intolleranza individuale ai componenti di un particolare farmaco. Se capisci che non puoi continuare il trattamento a causa del fatto che i componenti che compongono il farmaco non ti aiuteranno, quindi scegli un altro farmaco più adatto a te stesso..

Ho comprato uno spray nasale per mia figlia, per i bambini, perché le recensioni sono abbastanza positive. Per il prezzo anche organizzato. Le istruzioni per l'uso sono incluse e sono facili da capire. Rimedio efficace.

Le gocce sono state prescritte da un farmacista, acquistate in farmacia senza prescrizione medica a un prezzo accessibile. Aiutato.

Le gocce sono state prescritte da un pediatra per suo figlio. Soffrivo di naso che colava, prescritto vasocostrittori. Le goccioline hanno aiutato, useremo.

Naso Adrianol per bambini

I medici ORL nella loro pratica spesso prescrivono gocce nasali con un effetto vasocostrittore, tra cui c'è anche la medicina Adrianol. Ma può essere usato per trattare i bambini?

Modulo per il rilascio

Adrianol è prodotto in forma liquida in flaconi di polietilene con tappo contagocce da 10 ml. La soluzione all'interno della bottiglia è trasparente. Di solito è incolore, ma può avere una tinta leggermente giallastra..

Composizione

I componenti principali nelle gocce di Adrianol sono 2 composti:

  • fenilefrina.
  • Trimazolin.

A seconda della concentrazione di tali sostanze, Adrianol è presentato in due opzioni:

  • Gocce nasali. Ogni millilitro di questo farmaco contiene 1,5 mg di trimazolina e 1 mg di fenilefrina..
  • Gocce nasali per bambini. Un millilitro di tale farmaco contiene 0,5 mg dei suddetti principi attivi.

I componenti ausiliari di entrambi i tipi di gocce di Adrianol sono acqua, acido citrico monoidrato, glicerolo e metilcellulosa, nonché idrogeno fosfato di sodio e benzalconio cloruro.

Principio operativo

Adrianol appartiene al gruppo di farmaci vasocostrittori che vengono utilizzati localmente. I suoi componenti attivi sono agonisti adrenergici, sostanze che attivano i recettori adrenergici nel corpo umano (in particolare i recettori alfa-1 della mucosa nasale). Tali composti agiscono sulle pareti vascolari e sui loro muscoli lisci, a seguito dei quali i vasi si restringono..

Guarda il problema del programma del Dr. Komarovsky, che discute i pro ei contro delle gocce di vasocostrittore per bambini:

Sotto l'influenza di Adrianol, la produzione di secrezione nella cavità nasale viene ridotta e il gonfiore della mucosa viene eliminato, facilitando così la respirazione attraverso il naso. Inoltre, il flusso sanguigno verso i seni è ridotto. Per tali effetti, Adrianol è indicato come farmaci anti-congestionanti (decongestionanti).

indicazioni

Molto spesso, Adrianol è prescritto per la rinite e la sinusite. Il rimedio è raccomandato sia per la forma acuta di queste malattie sia per l'infiammazione cronica. I medici usano anche Adrianol durante le procedure chirurgiche o diagnostiche nella cavità nasale, ad esempio per rimuovere le adenoidi.

A che età è permesso prendere?

Le gocce nasali di Adrianol non sono utilizzate nel trattamento di bambini di età inferiore a 7 anni. La versione per bambini di gocce con un dosaggio ridotto di ingredienti attivi può essere utilizzata un po 'prima - dall'età di tre anni. Adrianol non è raccomandato per un massimo di 3 anni.

Controindicazioni

Il farmaco non viene utilizzato in questi casi:

  • Se c'è un'intolleranza a uno qualsiasi dei suoi componenti.
  • Con rinite atrofica.
  • Con glaucoma.
  • Con gravi patologie renali.
  • Con tireotossicosi.
  • Se un bambino ha un feocromocitoma.
  • Con aumento della pressione sanguigna.

Non è raccomandato l'uso di Adrianol durante la gravidanza e per le madri che allattano. Non sono stati condotti studi sull'effetto dei suoi principi attivi sullo sviluppo del feto e del neonato, pertanto aumenta il rischio di possibili reazioni negative del bambino. Allo stesso tempo, alcuni medici consentono l'uso di Adrianol nel terzo trimestre, sottolineando che l'effetto del farmaco è solo locale.

Effetti collaterali

Dopo l'introduzione di Adrianol nella cavità nasale, è possibile una tale reazione locale:

  • Edema mucoso.
  • Sensazione di bruciore.
  • Dolore al naso.
  • Sensazione di secchezza nel naso.
  • Scarico nasale pesante.
  • Perdita di sensibilità al gusto.

Le istruzioni per l'uso del medicinale informano anche su possibili reazioni avverse sistemiche, rappresentate da mal di testa, polso rapido, ipertensione, allergie, nausea, vertigini..

Se usi Adrianol per troppo tempo, minaccia la comparsa di congestione nasale e lo sviluppo della rinite. Inoltre, un effetto collaterale dell'uso di un farmaco del genere per più di una settimana è l'atrofia della mucosa nella cavità nasale..

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

  • Le gocce di Adrianol per i bambini vengono utilizzate a partire dai 3 anni di età alla dose di 2 gocce in ciascuna narice. Il farmaco viene iniettato nella cavità nasale tre volte al giorno..
  • Dall'età di 7 anni, puoi usare le gocce nasali di Adrianol raccomandate per gli adulti. Tale farmaco viene somministrato 4 volte al giorno e un singolo dosaggio può variare da una a tre gocce per ciascun passaggio nasale..
  • Il farmaco deve essere usato nel trattamento della rinite o della sinusite per non più di 7 giorni. Questa limitazione è associata a una graduale riduzione dell'effetto terapeutico. Se si prevede di utilizzare ulteriormente il medicinale, l'instillazione nasale può essere continuata dopo alcuni giorni, quando viene ripristinata la sensibilità ai principi attivi di Adrianol.

Overdose

Se superi il dosaggio di gocce durante l'infanzia, questo porterà a:

  • Nausea.
  • Vertigini.
  • tachicardie.
  • Fatica.
  • Insonnia.
  • Ipertensione.
  • Temperatura elevata.
  • Rallentamento riflesso dell'impulso.
  • Shock.

Interazione con altri farmaci

Adrianol non deve essere usato in associazione con inibitori MAO, poiché questa combinazione di farmaci aumenta la pressione sanguigna. Per questo motivo, il gocciolamento nasale con Adrianol non è consigliato per dieci giorni dopo l'uso di inibitori MAO. Inoltre, il rischio di ipertensione aumenta con l'uso simultaneo di Adrianol e antidepressivi.

Condizioni di vendita

Per acquistare le gocce di Adrianol in farmacia, non è necessaria una prescrizione di un medico, ma è auspicabile una consulenza specialistica. Il prezzo medio di un pacchetto di gocce per bambini è di 110 rubli.

Condizioni di conservazione e durata

Adrianol deve essere usato prima della data di scadenza, che è di 3 anni. Conservare il farmaco a casa a una temperatura non superiore a + 25 ° C. Il luogo in cui è conservato il medicinale non deve essere troppo umido. Non tenere Adrianol alla luce diretta del sole. È anche importante prendersi cura dell'indisponibilità del farmaco per i bambini piccoli..

Recensioni

Nella maggior parte dei casi, i genitori sono soddisfatti dell'uso di Adrianol durante l'infanzia. Le loro recensioni del farmaco sono per lo più positive. Le madri confermano che Adrianol affronta bene la congestione nasale, il che porta grande disagio a un bambino con il naso che cola.

L'effetto del farmaco si nota quasi immediatamente dopo l'introduzione di goccioline nel naso, dopo di che il bambino può tranquillamente mangiare e addormentarsi senza problemi. I vantaggi di Adrianol includono il basso costo del farmaco. Per quanto riguarda le carenze, molte madri si lamentano dell'inconveniente distributore nella bottiglia, oltre ad abituarsi al farmaco, motivo per cui la durata del trattamento deve essere limitata.

Analoghi

Puoi sostituire Adrianol con farmaci del gruppo di agonisti adrenergici, che vengono utilizzati anche per restringere i vasi nella mucosa nasale. Un analogo di Adrianol può essere chiamato:

  • Vibrocil. Oltre alla fenilefrina, questo farmaco contiene un dimetindene bloccante del recettore dell'istamina, quindi può essere utilizzato per la rinite allergica. L'agente in gocce può essere prescritto dalla nascita e Vibrocil sotto forma di spray - per bambini di età superiore ai 6 anni.
  • Evkazolin Aqua. Questo spray contenente xilometazolina è stato utilizzato dall'età di sei anni.
  • Nazivin. Questo farmaco a base di ossimetazolina è disponibile in gocce con diverse concentrazioni, nonché sotto forma di spray nasale. Le goccioline dello 0,01% sono usate dalla nascita, il farmaco lo 0,025% può essere usato da 1 anno e le gocce e lo spray 0,05% - da sei anni.
  • Knoxprey. Questo medicinale contiene ossimetazolina e si presenta sotto forma di spray. È usato nel trattamento di bambini di età pari o superiore a 6 anni.
  • Otrivin. Questo spray a base di xilometazolina è approvato per l'uso dall'età di 12 anni.
  • Dr. Theiss Nazolin. Tale aerosol, il cui componente principale è la xilometazolina, è consentito dall'età di 6 anni. A causa della presenza di olio di eucalipto nella composizione, il preparato idrata ulteriormente la mucosa.
  • Sanorin. Il componente attivo di tale farmaco è rappresentato dalla naphazolina. Le gocce vengono utilizzate oltre i 2 anni e lo spray - a partire dai 15 anni.
  • Nazol Baby. Tali gocce contengono fenilefrina e sono prescritte dalla nascita e il farmaco con una più alta concentrazione di fenilefrina Nazol Kids viene usato dai 4 anni.

Inoltre, nel trattamento di un comune raffreddore, è possibile utilizzare altri farmaci che aiutano ad eliminare rapidamente tale infiammazione, ad esempio con gocce Aqua Maris Strong o Marimer..

Adrianol

DIFLUKAN contro il mughetto durante la gravidanza può essere?

Dalla mia esperienza, Diflucan è costoso e non molto efficace. Sembrava aiutarmi, e poi il mughetto è tornato comunque. E in qualche modo non ha funzionato più in fretta + lo stomaco è contorto da lui al 100%. L'ultima volta che il medico ha prescritto pimafucin. 6 candele per 6 giorni e il gioco è fatto. La parte migliore è che ha già 8 mesi e non ci sono ripetizioni.

DIFLUKAN contro il mughetto durante la gravidanza può essere?

Diflucan per i bambini??

La parte 1.6 può essere data, abbiamo avuto un mughetto quando era assolutamente sbriciolato, tutto è andato subito.

sono prescritti, viene fatto solo un dosaggio molto piccolo

Diflucan e Gu...

Diflucan e HB

Ragazze... Ho dato ai bambini Diflucan dal mughetto... Ho paura di dare... così tanti effetti collaterali sono scritti lì Soda... Candide e tetrobarat non sono...

Sono stati scritti molti effetti collaterali, questa è una mossa da parte dei produttori, si stanno così proteggendo dalle controversie. Immagina quante persone bevono il farmaco e tutti lo hanno in modo diverso e anche gli effetti collaterali sono diversi. E scrivono tutto in modo che in seguito non vengano citati in giudizio)

Cerca di guarire te stesso e tratta tuo marito e puoi trattare la bocca del bambino con miramistina, la mia amica ha curato il mughetto in questo modo, anche se prima ha anche provato tutto ciò che hai descritto

Tutto viene restituito perché non si cambia il cibo. L'intera ragione è la nutrizione. Questi medicinali non sono una garanzia di completo recupero..

Medicinali per l'epatite B

Molto è sbagliato. Molti farmaci generalmente con efficacia non dimostrata, i manichini, alcuni sono generalmente vietati in tutti i paesi, solo in Russia sono prescritti a madri e bambini, dopo aver escogitato le proprie istruzioni. Ci sono molte informazioni utili sul miele russo e, soprattutto, viene descritto l'efficacia dei farmaci in linea di principio. Sì, e su altre fonti, e la cosa principale è che non si basano su istruzioni, ma su dove sono state fatte, quali ricerche sono state fatte, c'è una licenza, non c'è tale illegalità nei medicinali in nessun paese. Purtroppo nella nostra farmacia abbiamo il 90% di succhietti. Non solo non possono essere assunti durante l'epatite B, ma anche pericolosi per le persone che non sono attualmente in stato di gravidanza o che soffrono di epatite B. Credo di più nei fatti. E per noi madri, sono più importanti della pubblicità e delle istruzioni per una medicina. Stai attento!)))))))))))))

I terapisti prescrivono molto spesso quei farmaci per le madri che allattano che sono controindicati per l'allattamento. I pediatri mettono inequivocabilmente nella lista nera: antinfiammatorio - butadion, indometacina; metronidazolo (trichopol), tetracicline (doxiciclina), cloramfenicolo, tsiprobay, grammidina, tarivid; bromuri, remantadina, fenilina, nistatina.

Ma ci sono farmaci che non entrano nel latte materno e non causano effetti collaterali a piccole dosi: amoxicillina, verapamil, eparina, cerucale, cefazolina, diuretici.

Lascia che ci siano più medici che non siano indifferenti alla salute della madre e del bambino durante l'allattamento e saranno in grado di prescrivere correttamente il farmaco!

Buongiorno a tutti! Mio figlio è stato iniettato con Suprastin in ospedale a 3 giorni di vita a causa di allergie (non conosco il dosaggio). Sebbene suprastin sia un antistaminico di prima generazione (obsoleto in altre parole).

Dopo la dimissione, il pediatra ha prescritto un ciclo di fenistil in gocce a suo figlio.

La conclusione è che ciò che è possibile per i bambini è anche possibile per una madre (da non confondere con la gravidanza). Chiedi al tuo medico per il dosaggio.

P S: bevo baby panadol per il mal di testa.

droghe per guardie

L'informazione è molto diversa. Guarda metà dei preparativi, non è scritto lì nelle istruzioni, ma qui puoi. E i dottori stessi non sanno mai veramente chi prescrive e chi dice che è impossibile. Fichi capirai cosa viene trattato e se influenzerà o meno il bambino.

È molto utile saperlo)))

E che dire di Berodual e Ambrobene? Non sembra essere nella lista? O mi sono perso?

compatibilità farmacologica con hv

droghe per guardie

Erius è compatibile. farmaci a base di larotadina e deslarotadina - rischio zero. Non so che tipo di consulente ti abbia detto questo, ma per e-lattazione, secondo cui tutti stanno guardando, non c'è rischio. Non ho letto tutte le altre droghe.

Dove è compatibile con GV, ad esempio Sinekod - ha una controindicazione di gravidanza e allattamento, così come la maggior parte di questo elenco

Farmaci approvati per l'epatite B

Si! Ancora una volta sono convinto che è meglio non leggere nulla. Prima di copiare il messaggio, potresti studiarlo più attentamente. La metà dei farmaci è vietata durante l'alimentazione, ad esempio Magne B6 - le istruzioni indicano chiaramente -NON per HV. Ma no, dato che i consulenti GW lo hanno permesso, allora ovviamente puoi bere, perché sanno meglio. Questo è il modo in cui leggi le persone come te e perderai salute.

ATP per il post, già eliminato in 3 volte =))

Farmaci compatibili con HS

Medicinali per le guardie. Copiato

Grazie, sono in ospedale a gocciolare Amoxiclav dopo l'operazione, anche se ora saprò che è possibile, perché sto allattando.

Wow quanto leggere) Aggiungerò ai segnalibri)

Diflucan e HB

Leggere nelle istruzioni: non è raccomandato l'uso di Diflucan durante l'allattamento (allattamento al seno).

Medicinali per l'epatite B

Medicinali compatibili con l'epatite B

L'articolo è necessario Grazie. Anche se la frase "omeopatia non guarisce una malattia, ma un paziente" sembra molto strana) Come se la malattia e il paziente esistessero separatamente l'uno dall'altro. L'omeopatia cura solo la cronica e non blocca i recettori, come fanno gli antistaminici, che sono un rimedio una tantum che non guarisce, ma porta a uno stato di resistenza per un po '.

Medicinali compatibili con l'epatite B

e soprastina dalle allergie può.

Mughetto nei neonati

Abbiamo avuto mughetto per 5 giorni. Le labbra e l'ugola sono bianche. Gli do un ciuccio con miele, ma non ha senso... Voglio provare a trattarlo con una soluzione di soda, ma in qualche modo fa paura. Ho letto che con il mughetto i bambini si rifiutano di allattare, ma non abbiamo nulla del genere, mangiamo ancora con piacere. Non so più cosa fare.

Ha aiutato molto: 1 amp di vitamina B12, 1 flacone di batterio bifido, 2 compresse di nistatina e cinorrodo o olio di olivello spinoso 30-50 grammi, anche su un batuffolo di cotone o una benda, pulire 5 volte al giorno per mezz'ora prima dell'alimentazione. Prima di questo, tetraborato di sodio e Cand..

e abbiamo candidosi intestinale e mucosa + pelle, quindi soffriamo i nostri stupidi dottori tutti hanno iniziato a pensare alle allergie, giovedì andremo in un'altra città dai dottori tutto inutilmente

Medicinali per HB! trovato negli spazi aperti di Internet!

Accidenti. Grazie mille.

ATP, segnalibro, informazioni necessarie)))

Medicinali per l'epatite B.

Medicinali ed epatite B

Solo per le amiche! Domanda GW!

Vuoi allattare??

Ho avuto una storia molto difficile con mio figlio con il cuore, immagino che tipo di svolta hanno preso con il seno - e aumento di peso, e spesso non si nutrono, e per non urlare... per i primi 2 mesi ho cercato di seguire tutte le istruzioni del medico e ho creduto che in a causa della sua malattia sanno meglio come. A 2 mesi, ha rinunciato al seno... e non ha nemmeno mangiato la miscela. Affamato per 2 settimane. I dottori, che in precedenza hanno gentilmente dato consigli, hanno rinnegato subito - "il bambino sta morendo, cosa vuoi affatto". E dovevo solo iniziare a farmi guidare dai miei sentimenti, che dicevano che se qualcosa dà al bambino la motivazione per la vita, allora questa è la reazione adeguata della madre alle sue aspettative, e loro (queste aspettative) non sono diverse dalle aspettative degli altri bambini. Cominciò ad applicare spesso, spesso, per portare maniglie, ecc. Ecc. Il mio bambino morente iniziò a succhiare normalmente e succhiò in sicurezza fino a due anni e mezzo. E ho sentito dai dottori: "Che cosa sei ?! Lo uccidi "e lo ha fatto a modo suo.

Quindi le storie su niente latte, carenza di lattasi, rigurgito, ecc. - Ho passato e so che queste diagnosi virtuali di solito nascondono solo la paura della madre di assumersi la responsabilità di interagire con il bambino e dare una parte al bambino. C'è molta paura dietro tutte queste storie della fine della GV con i bambini malati, che provoca una tale distanza dal bambino. Solo, capisci, se tu - una donna adulta - non riesci a far fronte alle tue paure, allora com'è per lui, un bambino?

Onestamente, non credo che la miscela ti salverà da tale confusione nella tua relazione con tuo figlio..

Scusami se lo trovi duro... Capisco che hai un incubo dentro, e sono d'accordo con te.

Puoi chattare in modo personale.

Marus, la mia opinione è che tu, e soprattutto la mamma, finisci molto, creando così problemi inutili che ti irritano, mamma, bambino e ti impediscono di stabilire GW, che, come sai, è nella tua testa.

Se hai già problemi di salute, allora il latte materno è un altro vantaggio, il più digeribile, il più facilmente digeribile, di cosa hai bisogno. La miscela non è una medicina.

Se non riesci a liberarti di un sacco di preoccupazioni inutili dalla tua testa (tuo figlio aumenterà di peso, diventa un vecchio di 2 metri con una taglia di 45 piedi). Il bambino non ti deve nulla, ha il suo algoritmo. Sta guadagnando del tutto? Belle. Qualcuno può capirlo e stabilire una relazione armoniosa - madre-figlio. E qualcuno si arrende.

Sì, sono per GW. Ma non per il GW, che la mamma odia. Non per GW con lacrime e nervi. Devi anche essere in grado di farlo, rilassarti e divertirti. E finora non stai parlando di relax e.

Una madre calma è una bambina calma. Non ammalarti per favore.

Adrianol

Valutazione 4.6 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Adrianol (Adrianol): 1 revisione del medico, 1 istruzioni per l'uso della recensione del paziente, analoghi, infografica, 1 forma di rilascio.

Recensioni dei medici su adrianol

Valutazione 4.6 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Il farmaco funziona alla grande come decongestionante, creato sulla base della buona vecchia fenilefrina con l'aggiunta di lerimazolina, la consistenza viscosa della soluzione aumenta la durata dell'azione del farmaco. Non lo prescrivo solo per la sinusite, la rinite, ma lo uso anche in ufficio quando esamino il rinofaringe, lo spurgo, l'anemizzazione prima del lavaggio o della puntura. Esistono forme di rilascio per bambini e adulti, dosaggio conveniente.

Un degno sostituto del "Mezaton" scomparso, un farmaco relativamente nuovo e non troppo costoso.

Recensioni dei pazienti su adrianol

Ciao. Le gocce "Adrianol" sono efficaci, il mio bambino è spesso malato in inverno, prima ha provato le gocce "Nazivin", l'effetto è stato, ma non per molto, su consiglio degli amici che ho comprato gocce "Adrianol" mi ha aiutato subito, il bambino ha respirato tutto il giorno, puoi usare solo tre gocce giorno e per un bambino dai 3 anni.

Moduli di rilascio

Istruzioni per l'uso di adrianol

Farmacologia

La fenilefrina e la lerimazolina sono vasocostrittori che hanno un effetto decongestionante sulla mucosa nasale se applicati localmente. Una diminuzione dell'edema della mucosa porta alla normalizzazione della respirazione nasale e una diminuzione della pressione nei seni paranasali e nell'orecchio medio. La consistenza viscosa della soluzione aumenta la durata dell'azione del farmaco.

Modulo per il rilascio

Gocce nasali (per bambini) sotto forma di una soluzione limpida, incolore o leggermente giallastra.

DosaggioConfezioneConservazioneVenditaData di scadenza
1 ml
fenilefrina cloridrato0,5 mg
lerimazolina cloridrato0,5 mg

Eccipienti: metilcellulosa M.N.V. 10000 - 1,32 mg, benzalconio cloruro - 0,2 mg, glicerolo - 0,015 mg, acido citrico monoidrato - 5,72 mg, sodio idrogeno fosfato diidrato - 8,11 mg, acqua purificata - fino a 1 ml.

10 ml - flaconi contagocce in polietilene (1) - confezioni di cartone.

Dosaggio

Bambini dai 3 anni (gocce nasali per bambini): 2 gocce in ciascun passaggio nasale 3 volte al giorno.

Adulti e bambini dai 7 anni (gocce nasali): 1-3 gocce in ciascun passaggio nasale 4 volte al giorno.

La durata del consumo di droga non è superiore a 1 settimana, quindi è necessaria una pausa per diversi giorni.

Overdose

Interazione

In combinazione con antidepressivi e inibitori MAO, aumenta il rischio di ipertensione arteriosa.

Effetti collaterali

Reazioni locali: bruciore, indolenzimento o secchezza della mucosa nasale, edema della mucosa nasale, secrezione abbondante, ridotta sensibilità del gusto.

Reazioni sistemiche: nausea, vertigini, mal di testa, tachicardia, aumento della pressione sanguigna, reazioni allergiche.

Uso a lungo termine: rinite, congestione nasale, atrofia della mucosa nasale.

indicazioni

  • rinite acuta e cronica, sinusite;
  • utilizzato come decongestionante ausiliario durante le procedure diagnostiche e chirurgiche.

Controindicazioni

  • maggiore sensibilità individuale;
  • tireotossicosi;
  • feocromocitoma;
  • glaucoma;
  • grave danno renale;
  • ipertensione arteriosa;
  • ischemia cardiaca;
  • rinite atrofica;
  • aterosclerosi generale;
  • bambini di età inferiore a 3 anni (gocce nasali per bambini);
  • bambini di età inferiore ai 7 anni.

Funzionalità dell'applicazione

Domanda di funzionalità renale compromessa

Applicazione nei bambini

Bambini dai 3 anni (per il farmaco in forma di dosaggio, gocce nasali per bambini): 2 gocce in ciascun passaggio nasale 3 volte al giorno.

istruzioni speciali

Non utilizzare in concomitanza con inibitori MAO e entro 10 giorni dalla fine del loro uso.

Con l'uso prolungato, la gravità dell'azione vasocostrittore diminuisce gradualmente (il fenomeno della tachifilassi), quindi non dovrebbe essere usato a lungo, ad esempio nella rinite cronica.

"Adrianol" (gocce nel naso): istruzioni e recensioni

In quali casi è prescritto il farmaco "Adrianol" (gocce nasali)? Troverai la risposta a questa domanda nei materiali di questo articolo. Ti parleremo anche delle forme in cui viene prodotto questo farmaco, quali sono le sue indicazioni, composizione, effetti collaterali, controindicazioni, ecc..

Forma di rilascio dell'agente nasale e sua composizione

In questa sezione dell'articolo, abbiamo deciso di parlarvi delle forme in cui viene prodotto un medicinale chiamato "Adrianol".

  • Gocce nasali per adulti. 1 ml di tale preparato contiene 1,5 mg di trimazolina cloridrato e 1 mg di fenilefrina cloridrato. Il prodotto è venduto in un flacone da 10 ml.
  • Gocce nasali per bambini piccoli. 1 ml di questo farmaco contiene 0,5 mg di fenilefrina cloridrato e la stessa quantità di trimazolina cloridrato. Il farmaco viene venduto in un flacone da 10 ml, che è confezionato in una scatola di cartone.

Caratteristiche farmacologiche del medicinale

A cosa serve Adrianol? Le gocce nasali sono prescritte ai pazienti come agente sintetico vasocostrittore per applicazione topica per sinusite e rinite.

Questo farmaco è in grado di avere un effetto decongestionante. Per questo motivo, il gonfiore della mucosa nasale del paziente diminuisce molto rapidamente, così come la respirazione migliora e la pressione nell'orecchio medio e nei seni paranasali diminuisce. Va inoltre notato che la speciale consistenza della soluzione impedisce l'essiccazione della cavità nasale. Ciò aumenta significativamente la durata dell'azione del farmaco..

Indicazioni per l'uso di gocce nasali

Quando i medici prescrivono Adrianol ai loro pazienti? Le gocce nasali vengono utilizzate per le seguenti deviazioni:

  • con rinite cronica e acuta;
  • con sinusite.

Tra le altre cose, questo farmaco è spesso usato come aiuto decongestionante durante le operazioni sugli organi ENT e durante varie procedure diagnostiche..

Controindicazioni all'uso di gocce nasali "Adrianol"

Nonostante la forma apparentemente innocua di rilascio, questo farmaco ha ancora una serie di controindicazioni.

Quindi in quali casi non è raccomandato l'uso di gocce nasali di Adrianol? Le istruzioni per l'uso di questo strumento indicano che le seguenti deviazioni sono controindicazioni al suo utilizzo:

  • grave danno renale;
  • ischemia cardiaca;
  • feocromocitoma;
  • glaucoma;
  • aterosclerosi;
  • aumento della sensibilità individuale ai componenti costitutivi delle gocce;
  • tireotossicosi;
  • ipertensione arteriosa;
  • rinite atrofica.

Caratteristiche dell'uso delle gocce

È possibile usare il farmaco "Adrianol" (gocce) durante l'allattamento e mentre trasporta un bambino? Le istruzioni di questo strumento non contengono dati sull'effetto del farmaco sul feto e sul neonato. A questo proposito, l'uso di un agente nasale durante tali periodi è consentito solo come indicato dal medico curante..

Il farmaco "Adrianol" (gocce): istruzioni per l'uso di un medicinale

Il metodo di somministrazione e il dosaggio del farmaco dipendono dall'età del paziente. Come dovrebbero gli adulti usare Adrianol? Gocce nasali, le cui recensioni sono più positive, sono prescritte ai pazienti 1, 2 o 3 gocce in ciascun seno nasale quattro volte al giorno. La durata dell'uso dell'agente nasale non deve superare i sette giorni. Se al paziente (adulto) viene diagnosticata la rinite cronica, quindi, se necessario, il suo trattamento può essere continuato, ma solo dopo una pausa di 3-5 giorni.

Come è necessario usare il farmaco "Adrianol" per i bambini? Le recensioni su di lui sono solo positive. I giovani genitori affermano che dopo alcune gocce, il loro bambino inizia a respirare liberamente. Ma questo è solo se il farmaco è stato usato nel dosaggio corretto..

Quindi, come dovresti usare Adrianol nasale? Le gocce per il naso dei bambini sono prescritte a seconda dell'età del bambino. Se ha da 1 a 5 anni, il farmaco viene instillato in 2 gocce tre volte al giorno. Se il naso è chiuso in un neonato, il farmaco viene utilizzato 1 goccia 30 minuti prima dell'allattamento al seno diretto.

Per quanto riguarda i bambini più grandi (oltre i 5 anni), quindi, di norma, un tale rimedio è prescritto nella stessa quantità degli adulti, o meglio, 1-3 gocce quattro volte al giorno..

Ora sai come usare le gocce nasali di Adrianol (gocce nasali). I commenti dei medici su questo farmaco dicono che affronta bene il compito da svolgere. Ma affinché il trattamento della sinusite o della rinite sia più efficace, gli esperti scoraggiano fortemente l'uso simultaneo di questo farmaco con inibitori MAO..

Istruzioni speciali per l'uso del prodotto medico "Adrianol"

Come accennato in precedenza, le gocce nasali di Adrianol sono altamente scoraggiate per più di una settimana. Se l'uso di questo farmaco continua per un lungo periodo (oltre 20 giorni), il paziente può notare una riduzione della durata del farmaco e della gravità del suo effetto antiedema. In questo caso, il farmaco deve essere annullato e, se necessario, sostituirlo con un altro.

Possibili effetti collaterali

Quali effetti collaterali possono essere osservati dopo aver usato un agente nasale come "Adrianol" per i bambini? Le recensioni di questo farmaco dicono che è ben tollerato da quasi tutte le fasce d'età. Tuttavia, in alcuni casi, un tale farmaco può ancora causare una serie di effetti collaterali. Di norma, appaiono come secchezza e indolenzimento della mucosa nasale. Nella maggior parte dei casi, questo effetto si verifica con un dosaggio errato del farmaco (al di sopra della norma). Dopo il ripristino della dose o la cancellazione del farmaco, gli effetti indesiderati elencati scompaiono immediatamente..

Periodo di validità delle gocce nasali e condizioni di conservazione

Secondo le istruzioni allegate, le gocce nasali "Adrianol" devono essere conservate in un luogo asciutto, oltre che al riparo dalla luce solare, a una temperatura non superiore a 27 gradi. La data di scadenza di questo farmaco è indicata sul flacone. Di regola, sono esattamente tre anni dalla data di produzione..

Prezzo, distribuzione di farmaci e suoi analoghi

Considerati da noi gocce nel naso ("Adrianol") possono essere acquistati presso qualsiasi rete di farmacie. Sono rilasciati senza prescrizione medica. Di solito il loro prezzo non è molto elevato ed è di 100-150 rubli russi per 10 ml di soluzione..

Nel caso in cui non fosse possibile trovare il rimedio menzionato, allora può essere sostituito con i seguenti analoghi: gocce "Nazik", "Vibrocil", "Rinofluimucil", "Xymelin Extra", "SeptaNazal" e altri.