loader

Principale

Sinusite

Afrin - istruzioni per l'uso, analoghi, recensioni e forme di rilascio (spray nasale 0,05% idratante, soluzione extra, mare puro con acqua di mare per bambini) di un farmaco per il trattamento della rinite negli adulti, nei bambini e in gravidanza. Composizione

In questo articolo, puoi leggere le istruzioni per l'uso del farmaco Afrin. Sono presentate recensioni dei visitatori del sito Web - consumatori di questo medicinale, nonché opinioni di medici specialisti sull'uso di Afrin nella loro pratica. Una grande richiesta per aggiungere attivamente le tue recensioni sul farmaco: il farmaco ha aiutato o non ha contribuito a sbarazzarsi della malattia, quali complicazioni ed effetti collaterali sono stati osservati, che potrebbero non essere stati dichiarati dal produttore nell'annotazione. Analoghi di Afrin in presenza di analoghi strutturali disponibili. Utilizzare per il trattamento della rinite, l'infiammazione dei seni paranasali (sinusite), la pulizia dei passaggi nasali negli adulti, nei bambini, nonché durante la gravidanza e l'allattamento. Composizione del preparato.

Afrin è un vasocostrittore topico, alfa-adrenostimolante. L'ossimetazolina (il principio attivo di Afrin) provoca vasocostrizione delle mucose del naso, dei seni paranasali e della tromba di Eustachio, che porta a una riduzione del loro edema e facilita la respirazione nasale nella rinite allergica e / o infettiva-infiammatoria (rinite).

A causa della presenza di eccipienti nasali nello spray (cellulosa microcristallina e sodio carmellosa e povidone-K29-32), il farmaco non scorre fuori dal naso e non defluisce in gola, perché dopo essere stato introdotto nei passaggi nasali, lo spray diventa più viscoso e aderisce alle mucose nasali in modo più efficace rispetto a una soluzione acquosa standard.

Afrin Moisturizer contiene agenti idratanti (glicerolo e macrogol-1450) per aiutare a trattenere l'umidità, che aiuta a fornire idratazione alla mucosa nasale secca o irritata.

Sulla base di studi clinici pubblicati, la somministrazione intranasale di una composizione aromatica simile ad Afrin Extra, contenente levomentolo (noto anche come mentolo), cineolo (noto anche come eucalipto) e canfora, provoca una temporanea sensazione di raffreddamento nella mucosa nasale attraverso l'interazione con i recettori del freddo nervo trigemino sulla superficie della mucosa.

Secondo studi clinici, il farmaco inizia ad agire entro 1 minuto, l'effetto dura fino a 12 ore.

Afrin Chistye More Baby Solution è una soluzione sterile al 100% naturale di acqua di mare naturale, ricca di microelementi. È appositamente formulato per essere sicuro, semplice ed efficace per pulire il naso sensibile di neonati e bambini da muco, allergeni, virus e batteri. Afrin Chistye More è una soluzione per bambini particolarmente adatta per piccoli nasi di neonati e bambini a partire dalla seconda settimana di vita. La soluzione ha un effetto lieve, guarisce delicatamente anche le mucose nasali più sensibili ed è completamente sicura se usata più volte al giorno per lungo tempo.

La soluzione non contiene gas volatili, il che garantisce il mantenimento di una temperatura della soluzione confortevole durante l'uso. La soluzione non contiene conservanti e impurità chimiche.

La soluzione Afrin Chistye More è consigliata anche per la pulizia del naso prima di utilizzare altri trattamenti.

Composizione

Ossimetazolina cloridrato + eccipienti.

Soluzione sterile di acqua di mare + eccipienti (Afrin Clean Sea).

farmacocinetica

Quando applicato come spray nasale, l'ossimetazolina non viene praticamente rilevata nel plasma sanguigno.

indicazioni

  • terapia sintomatica della rinite (naso che cola) di eziologia allergica e / o infettiva infiammatoria;
  • difficoltà nella respirazione nasale con raffreddore, congestione ed edema della congiuntiva;
  • sinusite (sinusite);
  • eustachitis;
  • febbre da fieno.

Moduli di rilascio

Spray nasale 0,05% (Afrin, Afrin Idratante, Afrin Extra) (a volte erroneamente chiamato aerosol o gocce).

Spray nasale (Afrin Clean Sea per bambini, soluzioni isotoniche e ipertoniche).

Istruzioni per l'uso e metodo di utilizzo

Intranasale (nel naso).

Agitare vigorosamente la bottiglia prima di ogni utilizzo..

Prima di utilizzare lo spray nasale per la prima volta, è necessario "calibrarlo" premendo più volte la testa dello spray.

Adulti e bambini di età superiore ai 6 anni - 2-3 iniezioni in ciascun passaggio nasale con un intervallo di 10-12 ore Negli adulti, la frequenza di applicazione può essere aumentata fino a 3 volte al giorno. Non è consigliabile superare la dose indicata..

Spray Afrin Clean Sea per bambini

  1. Inclinare la bottiglia e premere l'ugello una volta entro un secondo.
  2. Ripetere l'operazione ancora una volta per la prima dose di nebulizzazione..
  3. Inserire l'ugello in una delle narici del bambino, girare e sollevare leggermente la testa del bambino su un lato in modo che la soluzione possa fuoriuscire. Premere l'ugello.
  4. Girare la testa del bambino dall'altra parte e ripetere la procedura per l'altra narice.
  5. Attendi qualche secondo e pulisci la soluzione e il muco con un fazzoletto o fai pulire il naso al bambino (soffia il naso).

Effetto collaterale

In generale, il farmaco è ben tollerato e le possibili reazioni avverse sono generalmente lievi e transitorie (mucosa nasale secca e bruciore, bocca e gola secche, starnuti).

Con l'uso prolungato - tachifilassi, iperemia reattiva e atrofia della mucosa nasale.

Il benzalconio cloruro, che fa parte del farmaco, può causare reazioni cutanee locali.

Reazioni sistemiche: aumento della pressione sanguigna, aumento dell'ansia, nausea, vertigini, mal di testa, insonnia, palpitazioni, disturbi del sonno.

Controindicazioni

  • infiammazione della mucosa nasale senza secrezione;
  • rinite atrofica;
  • uso simultaneo di inibitori MAO (incluso un periodo di 14 giorni dopo la loro cancellazione);
  • bambini di età inferiore a 6 anni (Afrin, Afrin Moisturizing, Afrin Extra);
  • età da bambini fino a 2 settimane, compresi i neonati (Afrin Clean Sea per bambini);
  • gravidanza;
  • periodo di lattazione;
  • aritmie;
  • aterosclerosi grave;
  • ipertensione arteriosa;
  • Fallimento renale cronico;
  • glaucoma ad angolo chiuso;
  • ipersensibilità a componenti di medicina;
  • ipersensibilità ai farmaci simpaticomimetici.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Afrin è controindicato per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento (allattamento al seno).

Applicazione nei bambini

Controindicato nei bambini di età inferiore ai 6 anni (Afrin, Afrin Moisturizing, Afrin Extro). Controindicato in bambini e neonati di età inferiore a 2 settimane (Afrin Clean Sea per bambini). Può essere usato nei bambini di età superiore a 2 settimane.

istruzioni speciali

L'uso prolungato (più di una settimana) può portare alla ricorrenza dei sintomi di congestione nasale.

Se è necessario continuare il trattamento per più di 5 giorni, consultare il medico.

Evita di far entrare il farmaco negli occhi.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e usare meccanismi

Il farmaco, se usato correttamente e nelle dosi raccomandate, non influenza la guida dei veicoli e il funzionamento con meccanismi, tuttavia, se si verificano effetti collaterali come vertigini, il paziente deve astenersi da queste attività.

Interazioni farmacologiche

Il farmaco rallenta l'assorbimento dei farmaci anestetici locali, allunga il tempo della loro azione.

L'uso concomitante con altri farmaci vasocostrittori aumenta il rischio di effetti collaterali.

Con l'uso simultaneo di inibitori MAO (incluso un periodo di 14 giorni dopo la loro cancellazione), maprotilina e antidepressivi triciclici - un aumento della pressione sanguigna.

Analoghi della droga Afrin

Analoghi strutturali per il principio attivo:

  • Afrin idratante;
  • Afrin extra;
  • Afrin Clean Sea per bambini;
  • Vicks Active Sinex;
  • Nazivin;
  • Nazivin Sensitiv;
  • Nazol;
  • Nazol Advance;
  • Nazospray;
  • Nesopin;
  • Knoxprey;
  • ossimetazolina;
  • Ossimetazolina cloridrato;
  • Fazin;
  • Spray freddo Fervex.

Analoghi di gruppi farmaceutici (anticongestionanti):

  • Adrianol;
  • Aqua Maris;
  • AquaMaster;
  • Alergoftal;
  • Brizolin;
  • Galazolin;
  • Per il naso;
  • Dr. Theiss allergol acqua di mare;
  • Influrin;
  • Irifrin;
  • Coldact;
  • Contatto 400;
  • Xilen;
  • Xylobene;
  • xylometazoline;
  • Xymelin;
  • Xymelin Eco;
  • Marimer;
  • Morenazal;
  • Acqua di mare;
  • Nazivin;
  • Nazik;
  • Nazik per bambini;
  • Nazol;
  • Nazol Aqua;
  • Nazol Kids;
  • nafazolina;
  • Naphthyzin;
  • Nosolin;
  • ossimetazolina;
  • Otrivin;
  • Complesso di Otrivin;
  • Pinosol;
  • Rinikold Broncho;
  • Rhinomaris;
  • Rinonorm;
  • Rhinorus;
  • Rinostop;
  • Rinofluimucil;
  • Salin;
  • Sanorin;
  • Curiosare;
  • Tizine;
  • Tizin Xylo;
  • Farial;
  • Pharmazoline;
  • Physiodose;
  • Physiomer spray nasale;
  • Fluimarin;
  • Humer 050 spray nasale ipertonico;
  • Evkazolin Aqua;
  • Eucasept;
  • Espazolin.

Afrin spray: istruzioni e applicazione per bambini

Sul mercato dei moderni farmaci farmacologici ci sono un gran numero di diversi farmaci usati per la vasocostrizione. Uno di questi farmaci è lo spray vasocostrittore Afrin con il principio attivo ossimetazolina. Paese di origine dello spray - USA.

Questo spray viene utilizzato per via intranasale da adulti e bambini. Il farmaco è controindicato nei bambini di età inferiore ai 6 anni..

L'uso di uno spray nel trattamento dei bambini

Studi clinici hanno dimostrato che lo spray "Afrin", a differenza di altri farmaci simili ad esso nella composizione, è più adatto per il trattamento dei bambini. Lo spray si è dimostrato efficace nel trattamento di bambini affetti da rinite cronica causata da un difetto del setto nasale.

Istruzioni per l'uso dello spray nel trattamento dei bambini

Prima di tutto, prima di utilizzare lo spray, è necessario purificare i passaggi nasali del bambino dalle secrezioni mucose. Per fare questo, un adulto deve chiedere al bambino di soffiarsi il naso o sciacquare la cavità nasale con le proprie mani con acqua pulita. Prima di spruzzare, la testa del bambino deve assumere una posizione verticale, dopo di che è necessario effettuare da una a due iniezioni. Successivamente, per 2-3 minuti, il bambino dovrebbe essere immobile e non scuotere la testa..

Dosaggio raccomandato quando si utilizza il farmaco

Come notato sopra, il farmaco viene utilizzato per via intranasale:

  • Adulti e adolescenti - due volte al giorno, 2 iniezioni.
  • Bambini di età pari o superiore a 6 anni - Si consiglia 1 spruzzo di spray, separatamente in ciascuna narice. Va notato che durante il trattamento dei bambini, il numero massimo di iniezioni al giorno non deve superare 2.

Prima di iniziare il corso del trattamento, indipendentemente dall'età, è necessario consultare un medico che determinerà la sua durata, ma è necessario prestare attenzione al fatto che il corso del trattamento non deve superare i 5 giorni. Se il corso del trattamento viene superato, il paziente sviluppa dipendenza da ossimetazolina e, di conseguenza, l'effetto dell'uso dello spray diminuisce significativamente.

Se, dopo 5 giorni, dopo l'inizio del corso del trattamento, il paziente non passa i sintomi caratteristici della malattia, in questo caso è necessario consultare nuovamente un medico per determinare un metodo di trattamento alternativo, che si baserà sull'uso di un altro farmaco, che si baserà su un altro ingrediente attivo. Questa precauzione è dovuta alla necessità di prevenire la possibilità di un sovradosaggio con lo spray "Afrin", nonché di ridurre la probabilità di dipendenza dallo spray.

Indicazioni per l'uso

Si consiglia di utilizzare spray "Afrin" quando compaiono i seguenti sintomi, previa consultazione con un medico:

  • Processi infiammatori che si verificano nella mucosa della cavità nasale, che sono accompagnati da gonfiore delle vie nasali, difficoltà nella respirazione nasale, comparsa di una grande quantità di muco. La causa dei processi infiammatori può essere sia vari virus che reazioni allergiche..
  • La rinite vasomotoria, che è principalmente causata da vari disturbi dei meccanismi neuro-riflessi, in questo caso sono irritanti: aria fredda, odori pungenti, ecc..
  • Eustachite.

Composizione del preparato

La base dello spray vasocostrittore Afrin è l'ossimetazolina alfa-adrenostimolante, che consente di eliminare gonfiore e congestione rinofaringea per un periodo da 10 a 12 ore. L'ossimetazolina è una sostanza potente. A causa di ciò, l'effetto dello spray si avverte entro un minuto dall'applicazione.

Oltre all'ossimetazolina, lo spray contiene sostanze il cui scopo è aumentare la viscosità della soluzione dopo che è entrato nella cavità nasale, ad es. il liquido, quando entra nella cavità nasale, si trasforma e si trasforma in un gel al contatto con la mucosa, a causa di ciò, l'ossimetazolina non entra nella gola e quindi non esce. Tutto ciò costituisce un enorme vantaggio dello spray "Afrin" rispetto ad altri farmaci "standard", che si basano su soluzioni acquose..

Il complesso aromatico incluso nello spray è costituito da mentolo, canfora e cineole, che riducono il disagio respiratorio.

Effetti collaterali dell'uso del farmaco

Lo spray "Afrin", di norma, è ben tollerato da adulti e bambini, ma se non si seguono le raccomandazioni del medico e si utilizza il farmaco più a lungo delle norme stabilite e allo stesso tempo si supera il dosaggio indicato nelle istruzioni, è possibile che si verifichino vari effetti collaterali..

Gli effetti collaterali più comuni includono: sonnolenza, depressione e ansia, mal di testa e vertigini, attacchi di starnuti, sudorazione, ecc. Se compaiono sintomi, consultare immediatamente un medico.

Le principali controindicazioni

Come tutti i farmaci, lo spray "Afrin" presenta una serie di controindicazioni, la principale delle quali dovrebbe essere attribuita: intolleranza individuale alla sostanza principale dello spray - ossimetazolina, reazioni allergiche congenite e acquisite a farmaci appartenenti al gruppo di agonisti alfa-adrenergici, vari disturbi della tiroide, aumento della pressione sanguigna e dr.

Modulo di rilascio di droga

Afrin è prodotto esclusivamente sotto forma di spray ed è destinato all'uso intranasale. Lo spray viene fornito in piccole bottiglie di plastica. Il volume dei flaconcini è di 15 e 20 ml: 0,1% (per adulti) e 0,05% (per bambini).

Analoghi esistenti sul mercato

Gli analoghi di spray "Afrin" sono:

  • Secondo il principio attivo, i seguenti sono: "Nazol", "Nesopin", "Nazosprey", "Knoxprey", "Nazivin", "Vicks Active Sinex".
  • Secondo il gruppo farmacologico - "Pharmazolin", "Grippostad Rino", "Sanorin", "Galazolin", "Tizin spray", "Dlyanos", "Rinosprey", "Xilen", "Xymelin", "Otrivin" e "Naftizin".

Prezzo della droga

Il prezzo dello spray è abbastanza accettabile per il consumatore medio e varia, a seconda della regione, nell'intervallo da 190 a 210 rubli.

Afrin spray: istruzioni. Per bambini e adulti. Recensioni e prezzi

Lo spray Afrin di Bayer è uno dei medicinali più popolari per la congestione nasale e il naso che cola..

Ma ci disturbano molto spesso non solo nelle tradizionali stagioni "fredde", ma anche nella calda estate, quando incontriamo regolarmente condizionatori d'aria, correnti d'aria, bevande analcoliche e altri.

Allo stesso tempo, proviamo spesso a far fronte al malessere da soli e ad acquistare diversi medicinali dalle farmacie. Pertanto, è necessario capire se è possibile trattarsi con Afrin, come usarlo correttamente e quanto è sicuro..

Afrin: composizione del farmaco

Il principio attivo del farmaco è rappresentato dall'ossimetazolina, che è considerata una delle sostanze più efficaci con un effetto vasocostrittore. È presente nei prodotti di tutti i nomi commerciali della linea a 500 μg per 1 g di soluzione.

L'ossimetazolina è l'agonista α-adrenergico di ultima generazione, che provoca una diminuzione del diametro dei piccoli capillari della mucosa che riveste le superfici interne della cavità nasale, dei seni e della tromba di Eustachio.

Grazie a ciò, si ottiene una diminuzione del gonfiore e un significativo sollievo della respirazione..

inoltre, nella maggior parte dei casi, l'effetto terapeutico si manifesta entro il primo minuto e dura fino a 12 ore.

Ma l'ossimetazolina può creare dipendenza e, di conseguenza, la rinite da farmaci, quindi non è consigliabile utilizzare farmaci basati su di essa per più di 3 giorni..

Come componenti ausiliari, contiene numerosi composti che svolgono il ruolo di stabilizzanti, addensanti, conservanti, aromi, ecc. It:

  • MCC e povidone-K29-32;
  • sodio idrogeno fosfato e diidrogeno fosfato monoidrato;
  • sale di sodio EDTA;
  • macrogol e alcool benzilico;
  • benzalconio cloruro;
  • acqua.
Afrin Packing Photos

Tuttavia, ciascuno degli spray di seguito contiene un numero di composti aggiuntivi che forniscono le loro proprietà..

Ma sono tutti uniti da un'unica caratteristica: la presenza di componenti che garantiscono la ritenzione di fondi sulla superficie della mucosa nasale.

Grazie a loro, non scorre lungo la gola e, pertanto, agisce molto più a lungo nel fuoco dell'infiammazione e ha un effetto terapeutico più pronunciato..

Modulo per il rilascio. Varietà di spray

La linea di prodotti Afrin è presentata sul mercato farmaceutico con diversi farmaci:

  • classico (rosso);
  • idratante (viola);
  • extra (verde);
  • spruzza e rilascia Clean Sea.

Considerare tutti i tipi di spray esistenti in modo più dettagliato, poiché ciascuno di essi ha i suoi vantaggi e svantaggi, che determinano l'area del loro uso..

Classico

Lo spray nasale rosso Afrin 0,05% è una sospensione gelatinosa biancastra con un odore specifico di limone.

Viene fornito in flaconi di plastica da 15 ml con un ugello spray. Ognuno di loro, insieme alle istruzioni, sono confezionati in una scatola di cartone..

Afrin idratante

Lo spray nasale viola è anche una sospensione biancastra simile a un gel con un profumo specifico di limone..

A differenza di altri prodotti della linea, contiene glicerolo, che aiuta a trattenere l'umidità nei tessuti.

Pertanto, le istruzioni per l'uso consigliano di usarlo per combattere un naso che cola, accompagnato da secchezza e irritazione della mucosa..

Esce dai trasportatori del produttore in fiale da 15 ml con un dispositivo di dosaggio. Ognuno di essi, insieme all'annotazione, è confezionato in una scatola di cartone.
Fonte: nasmorkam.net

Afrin extra con eucalipto e mentolo

Lo spray verde, a differenza dei precedenti, contiene inoltre canfora, levomentolo e cineolo, grazie ai quali ha un caratteristico profumo rinfrescante.

La presenza di queste sostanze irrita i recettori del freddo del nervo trigemino, che contribuisce all'emergere di una sensazione di freschezza e all'eliminazione della congestione nasale..

Tuttavia, è anche una sospensione gelatinosa bianca. Il farmaco viene venduto in farmacia, confezionato in flaconcini da 15 ml, confezionato in scatole di cartone.

Afrin Pure Sea

Nella linea di questi farmaci esiste una soluzione salina che viene utilizzata per lavare il naso con naso che cola, allergie o per ripristinare il normale livello di umidità delle mucose quando l'aria ambiente è secca.

Inoltre, il produttore offre 3 opzioni per il prodotto con questo nome commerciale:

  • soluzione isotonica, che può essere utilizzata come parte dell'automedicazione per un tempo illimitato;
  • soluzione ipertonica contenente una maggiore concentrazione di sali, a causa della quale viene utilizzata solo come indicato da un medico con congestione nasale;
  • Gocce nasali Afrin, utilizzate per idratare le mucose e sciacquare i passaggi nasali nei bambini da 0 a 3 anni.

Prezzo Afrin: quanto costa in farmacia?

Modulo per il rilascioConfezionefabbricantePrezzo
Spray nasale extra 0,05% 15 mlBayer, Germania230 rbl.
Spray nasale idratante 0,05% 15 mlBayer, Germania246 rbl.
Spray nasale 0,05%, 15 mlBayer, Germaniada 218 rub.

Controindicazioni

Le gocce di Afrin, o meglio uno spray, non sono prescritte a pazienti con:

  • forma atrofica di rinite;
  • intolleranza individuale a uno qualsiasi dei componenti del farmaco;
  • prendendo inibitori delle monoamino ossidasi e per due settimane dopo il loro ritiro;
  • meno di 6 anni.

Con cautela, viene prescritto un medicinale per:

  • CHF, ipertensione e aritmie;
  • aterosclerosi e patologie delle arterie coronarie;
  • ipertiroidismo e diabete;
  • CRF, adenoma prostatico;
  • glaucoma ad angolo chiuso;
  • gravidanza e allattamento.

Possibili effetti collaterali

L'uso del farmaco è occasionalmente accompagnato da:

  • secchezza o sensazione di bruciore nella cavità nasale o nel rinofaringe;
  • attacchi di starnuti;
  • reazioni allergiche sotto forma di arrossamento sulla pelle o aumento dei sintomi della rinite;
  • aumento della pressione;
  • un aumento del livello di ansia, insonnia;
  • vertigini e mal di testa.

In caso di deviazioni, è necessario consultare un medico e rifiutarsi di utilizzare il prodotto.

Afrin spray: indicazioni per l'uso

L'abstract raccomanda di utilizzare Afrin come mezzo di terapia sintomatica per:

  • rinite di natura infettiva e infiammatoria;
  • sinusite;
  • otite ed eustacheite.

Pertanto, il farmaco viene utilizzato principalmente per il raffreddore comune..

Per le allergie, viene utilizzato raramente, principalmente solo in casi di emergenza, quando è necessario eliminare rapidamente i sintomi di una reazione allergica che si è manifestata.

In altri casi, soprattutto con la febbre da fieno, la sua introduzione è impraticabile, poiché quando viene utilizzata durante l'intero periodo di conservazione dei segni di patologia, si svilupperà inevitabilmente la rinite vasomotoria, che dovrà essere trattata a lungo, a volte anche mediante un intervento chirurgico.

La situazione è simile con la sinusite o altri tipi di sinusite. In tali casi, la terapia viene scelta individualmente da un medico che sarà in grado di correlare correttamente il possibile rischio e il probabile beneficio derivante dall'uso di un farmaco vasocostrittore..

Metodo di somministrazione e dosaggio per adulti

Prima di ogni utilizzo, la bottiglia deve essere agitata vigorosamente per alcuni secondi. Immediatamente prima della prima iniezione, è necessario eseguire diversi spruzzi nell'aria per ottenere la precisione del dosaggio.

Si raccomanda inoltre di soffiare il naso e rimuovere i residui di muco con l'irrigazione prima di iniettare. Qualsiasi soluzione salina isotonica può essere scelta per il risciacquo del naso, tra cui:

  • Afrin Clean Sea;
  • Aqualor;
  • Ma-sale;
  • Physiomer;
  • salina;
  • soluzione casalinga di sale da tavola o di mare e acqua bollita.

Si raccomanda ai pazienti di età superiore ai 6 anni di effettuare un'iniezione in ciascuna narice, oltre 12 - 2-3 volte, mantenendo un intervallo di 10 ore tra le procedure.

Gli adulti in situazioni difficili possono aumentare il numero di iniezioni fino a 3 volte al giorno, ma non si deve superare la dose, poiché ciò può portare allo sviluppo della dipendenza.

Istruzioni Afrin per l'uso per bambini

Se parliamo di quanti anni un bambino dovrebbe ricevere un farmaco e se può essere fatto affatto, allora si dovrebbe notare che può essere usato per trattare i bambini dai 6 anni.

Spray Afrin per bambini più piccoli non va bene, perché contiene una concentrazione troppo elevata di ossimetazolina.

I bambini sotto i 3 anni possono seppellire il bambino Afrin Clean Sea sotto forma di gocce nel naso. I bambini più grandi possono già usare lo spray con lo stesso nome..

Afrin durante la gravidanza

Tuttavia, l'annotazione al farmaco non raccomanda di usarlo per le future madri come parte dell'automedicazione.

Afrin può essere usato da donne in gravidanza solo su raccomandazione di un medico, a condizione che i possibili benefici per la madre siano superiori ai probabili rischi per il feto in via di sviluppo.

Pertanto, di solito il farmaco viene prescritto solo alle donne che sono già entrate nel 3 ° trimestre e nel dosaggio di un bambino.

Analoghi più economici

Oggi molte aziende farmaceutiche producono gocce di vasocostrittore a base di ossimetazolina. Pertanto, in qualsiasi farmacia, puoi prendere un analogo più economico di Afrin, ad esempio:

  • Nesopin;
  • Nazivin;
  • Sialor Reno;
  • Knoxprey;
  • Oxyfrin e altri.

Le opzioni più convenienti per il rimedio è la droga domestica Oxymetazoline.

istruzioni speciali

Vale la pena assumere il farmaco da soli non più di 3-5 giorni. Se è necessario un uso più lungo, dovresti assolutamente consultare un medico.

Instillare negli occhi per eliminare il rossore causato da un lavoro prolungato al computer, notti insonni, ecc. fortemente scoraggiato. Questo è irto dello sviluppo di conseguenze e complicazioni indesiderabili..

Il farmaco non influisce sulla capacità di guidare veicoli o meccanismi che richiedono un'alta concentrazione di attenzione.

Ma in caso di effetti collaterali sotto forma di vertigini o aumento della pressione sanguigna, dovresti abbandonare questo tipo di attività fino a quando la condizione non si normalizza..

Overdose

L'introduzione di un sovradosaggio del farmaco o la sua ingestione portano a:

  • nausea e vomito;
  • scolorimento blu della pelle;
  • febbre;
  • tachicardia, aritmie, ipertensione;
  • inibizione del sistema nervoso centrale, che porta a insonnia, bradicardia, arresto respiratorio, diminuzione della pressione;
  • disturbi psicologici.

In caso di sovradosaggio, consultare un medico e ricevere un trattamento sintomatico.
[ads-pc-1] [ads-mob-1]

Interazioni farmacologiche

Qualsiasi goccia nasale di Afrin riduce il tasso di azione degli anestetici locali, ma aumenta la durata del loro effetto..

Questo deve essere preso in considerazione durante la preparazione preoperatoria, ad esempio, quando la puntura dei seni mascellari.

Al fine di evitare il verificarsi di dipendenza ed effetti collaterali, non è necessario utilizzare contemporaneamente Afrin con altri farmaci vasocostrittori..

E la combinazione di farmaci con inibitori MAO, alcuni antidepressivi e maprotilina provoca un aumento della pressione sanguigna.

Condizioni di erogazione dalle farmacie

Il farmaco viene distribuito liberamente dalla rete della farmacia senza prescrizione medica.

Condizioni e periodi di conservazione

Il medicinale viene conservato a una temperatura compresa tra 2 e 30 ° C. Può essere utilizzato entro 5 anni dalla data di produzione.

Domande frequenti da parte dei pazienti

Afrin crea dipendenza

Sì, con un uso prolungato o superiore al dosaggio, crea dipendenza, a seguito della quale sono necessarie dosi elevate per ottenere l'effetto terapeutico atteso.

Ciò può portare allo sviluppo di riniti da farmaci, atrofia della mucosa, ecc..

Nazivin o Afrin

Questi farmaci sono analoghi, quindi produrranno lo stesso effetto..

L'unica differenza tra i due è che la linea Afrin contiene prodotti idratanti che contengono mentolo, eucalipto e canfora..

Pertanto, in caso di eccessiva secchezza delle mucose, è meglio dare la preferenza al farmaco nella confezione viola e, se lo si desidera, facilitare la respirazione a causa dell'effetto di freschezza e raffreddamento, in verde.

Istruzioni per l'uso del medicinale per uso medico Afrin® (Afrin®)

Numero di registrazione: ЛП-001819

Denominazione commerciale del farmaco: Afrin ®

Nome internazionale non proprietario: ossimetazolina.

Forma di dosaggio: spray nasale.

Composizione

1 ml di spray contiene
principio attivo: ossimetazolina cloridrato 0,5 mg; eccipienti: disodio edetato diidrato 0,3 mg, sodio idrogeno fosfato 0,975 mg, sodio diidrogeno fosfato monoidrato 5,525 mg, povidone-K29-32 30 mg, soluzione di benzalconio cloruro 17% 1,471 mg, macrogol-1450 50 mg, alcool benzilico 2,5 mg, cellulosa microcristallina e sodio carmellosa (avicel RC-591) 30 mg, aroma di limone 1,5 mg, acqua purificata qb fino a 1 ml.

Descrizione

Sospensione gelatinosa bianca o quasi bianca con un caratteristico odore di agrumi.

Categoria farmacoterapeutica: decongestionante - agonista alfa-adrenergico.

Codice ATX: R01AA05

effetto farmacologico

farmacodinamica
Stimolante alfa adrenergico topico. Ha un effetto vasocostrittore. L'ossimetazolina provoca vasocostrizione delle mucose del naso, dei seni paranasali e della tromba di Eustachio, che porta a una riduzione del loro edema e al rilascio della respirazione nasale nella rinite allergica e / o infettiva-infiammatoria (rinite). A causa della presenza nella composizione del farmaco degli eccipienti (cellulosa microcristallina e sodio carmellosa e povidone-K29-32) lo spray nasale Afrin ® non scorre fuori dal naso e non defluisce in gola, poiché dopo essere stato introdotto nei passaggi nasali, lo spray diventa più viscoso e viene mantenuto su le mucose del naso sono più efficaci di una soluzione acquosa standard. Secondo studi clinici, il farmaco inizia ad agire entro 1 minuto e l'effetto dura fino a 12 ore.

farmacocinetica
Quando applicato come spray nasale, l'ossimetazolina non viene praticamente rilevata nel plasma sanguigno.

Indicazioni per l'uso

Terapia sintomatica per rinite (naso che cola) di eziologia allergica e / o infettiva infiammatoria, sinusite, eustachite, febbre da fieno.

Controindicazioni

Ipersensibilità ai farmaci simpaticomimetici o a qualsiasi componente del farmaco. Uso di inibitori delle monoamino ossidasi nelle precedenti 2 settimane e entro 2 settimane dopo la loro sospensione.
Glaucoma ad angolo chiuso.
Interventi chirurgici sulla dura madre (nella storia).
Condizione dopo ipofisectomia transfenoidale.
Rinite atrofica (secca).
Malattia cardiovascolare acuta o insufficienza ventricolare sinistra acuta.
Ipertensione arteriosa incontrollata grave. Bambini sotto i 6 anni.

Accuratamente

Malattia coronarica, aritmie, insufficienza cardiaca cronica, grave aterosclerosi, ipertensione arteriosa, ipertiroidismo, diabete mellito, insufficienza renale cronica, iperplasia prostatica con sintomi clinici, gravidanza, allattamento, feocromocitoma, porfiria, terapia con altri antidepressivi triciclici e aumentare la pressione sanguigna.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Non è stata stabilita la sicurezza del farmaco nelle donne in gravidanza e durante l'allattamento, pertanto il farmaco deve essere prescritto alle donne in gravidanza o in allattamento solo su raccomandazione di un medico se il beneficio atteso dall'uso del farmaco per la madre supera il potenziale rischio per il feto o il bambino.
Si deve usare cautela in presenza di ipertensione o segni di riduzione del flusso sanguigno della placenta. L'uso frequente o prolungato del farmaco in dosi elevate può portare a una riduzione del flusso sanguigno placentare.

Metodo di somministrazione e dosaggio

intranasale.
Agitare vigorosamente il flacone spray prima di ogni utilizzo. Prima di utilizzare lo spray nasale per la prima volta, è necessario "calibrarlo" premendo più volte la testa dello spray.
Adulti e bambini sopra i 10 anni - 2 iniezioni in ciascun passaggio nasale con un intervallo di 12 ore.
Bambini da 6 a 10 anni - 1 iniezione in ciascun passaggio nasale con un intervallo di 12 ore. Non è consigliabile superare la dose indicata..

Effetto collaterale

In generale, il farmaco è ben tollerato e i possibili eventi avversi sono generalmente lievi e transitori..
Dal sistema immunitario: reazioni allergiche, incluso l'edema di Quincke, prurito. Dal sistema nervoso: nervosismo, ansia, vertigini o vertigini, insonnia, sonnolenza, tremore, mal di testa, allucinazioni (specialmente nei bambini). Dai sensi: visione offuscata. Dal lato del sistema cardiovascolare: tachicardia, palpitazioni, pressione alta. Dal sistema respiratorio: sensazione di bruciore e formicolio nella cavità nasale, starnuti, aumento delle secrezioni nasali, aumento della congestione nasale, iperemia, secchezza o atrofia della mucosa nasale, bocca secca, irritazione della mucosa e della gola nasali, mal di gola, arresto respirazione (nei bambini). Dal sistema digestivo: nausea. Da parte del sistema muscoloscheletrico e del tessuto connettivo: convulsioni (specialmente nei bambini). Altro: debolezza, tachifilassi.
Il benzalconio cloruro, che fa parte del farmaco, può causare reazioni cutanee locali.

Overdose

In caso di sovradosaggio significativo o ingestione accidentale, sono possibili: dilatazione della pupilla, nausea, vomito, cianosi, febbre, spasmi, tachicardia, aritmia, aumento della pressione sanguigna, respiro corto, arresto cardiaco, allucinazioni, disturbi mentali, convulsioni, edema polmonare, depressione del sistema nervoso centrale ( sonnolenza, diminuzione della temperatura corporea, bradicardia, diminuzione della pressione sanguigna, arresto respiratorio e coma).

Trattamento: sintomatico; in caso di sovradosaggio grave - terapia intensiva; in caso di ingestione accidentale - lavanda gastrica, carbone attivo. I bloccanti adrenergici non selettivi come la fentolamina possono essere usati per abbassare la pressione alta.

Interazione con altri medicinali

L'uso concomitante con altri farmaci vasocostrittori aumenta il rischio di effetti collaterali.

Con l'uso simultaneo di antidepressivi triciclici, maprotilina, inibitori delle monoaminossidasi (incluso un periodo di 14 giorni dopo la loro cancellazione) - aumento della pressione sanguigna.

Il farmaco rallenta l'assorbimento dei farmaci anestetici locali.

istruzioni speciali

Con l'uso prolungato (più di una settimana), possono ripresentarsi i sintomi della congestione nasale. Se è necessario continuare il trattamento per più di 7 giorni, è necessaria una consultazione con un medico. Evita di far entrare il farmaco negli occhi.

L'effetto di un medicinale per uso medico sulla capacità di guidare veicoli, meccanismi

Il farmaco, se usato correttamente e nelle dosi raccomandate, non influisce sulla guida dei veicoli e sul funzionamento dei meccanismi, tuttavia, se si verificano effetti collaterali come vertigini, è necessario astenersi da questi tipi di attività.

Modulo per il rilascio

Spray nasale 0,05%. 15 ml in un flacone opaco ermeticamente sigillato realizzato in polietilene ad alta densità con una capacità di 20 ml con un dosatore a spruzzo fine e un cappuccio protettivo coperto con un film termoretraibile per controllare la prima apertura. 1 bottiglia in una scatola di cartone insieme alle istruzioni per l'uso.

Condizioni di archiviazione

A una temperatura non superiore a 25 ° С. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Data di scadenza

2 anni. Non utilizzare dopo la data di scadenza.

Condizioni di vacanza

Dispensato senza prescrizione medica.

fabbricante

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio:
BAYER JSC, Russia Prodotto da: Famar Montreal Inc., 3535, Route Transcanadien, Point Clare, Quebec, Canada, Ash9Er 1Be4

Organizzazione che accetta i reclami dei clienti:

JSC "BAYER", Russia 107113, Mosca, st. 3 ° Rybinskaya, 18 anni, bldg.2 Tel.: +7 (495) 231-12-00 www.bayer.ru

Questa versione dell'istruzione è valida dal 20.02.2010

Spray nasale per bambini Afrin Pure Sea 20 ml

L'aspetto del prodotto può variare ?

Ultimo prezzo: 167

Forma di rilascio: spray per bambini

Codice prodotto: 8749493

Istruzioni per l'uso

Nome latino

Sostanza attiva

Modulo per il rilascio

spray nasale per bambini

Proprietario / Registrar

MSD CONSUMER CARE, Inc.

Classificazione internazionale delle malattie (ICD-10)

Gruppo farmacologico

Un farmaco vasocostrittore per uso topico nella pratica ORL

effetto farmacologico

Vasocostrittore topico, alfa-adrenostimolante. L'ossimetazolina provoca vasocostrizione delle mucose del naso, dei seni paranasali e della tromba di Eustachio, che porta a una riduzione del loro edema e facilita la respirazione nasale nella rinite allergica e / o infettiva infiammatoria.

A causa della presenza di eccipienti nasali nello spray (cellulosa microcristallina e sodio carmellosa, povidone-K29-32), il farmaco non scorre fuori dal naso e non defluisce in gola, perché dopo essere stato introdotto nei passaggi nasali, lo spray diventa più viscoso e aderisce alla mucosa nasale in modo più efficace rispetto a una soluzione acquosa standard.

Secondo studi clinici, il farmaco inizia ad agire entro 1 minuto, l'effetto dura fino a 12 ore.

farmacocinetica

Quando applicato come spray nasale, l'ossimetazolina non viene praticamente rilevata nel plasma sanguigno.

- terapia sintomatica di rinite di eziologia allergica e / o infettiva infiammatoria;

- l'uso simultaneo di inibitori MAO (incluso un periodo di 14 giorni dopo la loro cancellazione);

- bambini di età inferiore a 6 anni.

- ipersensibilità a componenti di medicina.

Il farmaco deve essere prescritto con cautela in caso di malattia coronarica, aritmie, insufficienza cardiaca cronica, aterosclerosi grave, ipertensione arteriosa, ipertiroidismo, diabete mellito, insufficienza renale cronica, glaucoma ad angolo chiuso, iperplasia prostatica con sintomi clinici, gravidanza, allattamento.

Reazioni locali: secchezza transitoria e bruciore della mucosa nasale, secchezza della bocca e della gola, starnuti. Con l'uso prolungato - tachifilassi, iperemia reattiva e atrofia della mucosa nasale. Il benzalconio cloruro, che fa parte del farmaco, può causare irritazione alla mucosa nasale.

Reazioni sistemiche: aumento della pressione sanguigna, aumento dell'ansia, nausea, vertigini, mal di testa, insonnia, palpitazioni, disturbi del sonno.

Overdose

Sintomi: con un significativo sovradosaggio o ingestione accidentale, nausea, vomito, cianosi, febbre, tachicardia, aritmia, aumento della pressione sanguigna, mancanza di respiro, disturbi mentali, depressione del sistema nervoso centrale (sonnolenza, diminuzione della temperatura corporea, bradicardia, diminuzione della pressione sanguigna, arresto respiratorio e coma).

Trattamento: sintomatico; in caso di ingestione accidentale - lavanda gastrica, carbone attivo.

istruzioni speciali

L'uso prolungato (più di una settimana) può portare alla ricorrenza dei sintomi di congestione nasale.

Se è necessario continuare il trattamento per più di 5 giorni, il paziente deve consultare un medico.

Evita di far entrare il farmaco negli occhi.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e usare meccanismi

Il farmaco, se usato correttamente e nelle dosi raccomandate, non influisce sulla guida dei veicoli e sul funzionamento dei meccanismi, tuttavia, se si verificano effetti collaterali come vertigini, il paziente deve astenersi da questo tipo di attività.

Con insufficienza renale

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

La sicurezza del farmaco nelle donne in gravidanza e durante l'allattamento non è stata stabilita, pertanto il farmaco deve essere prescritto durante la gravidanza e durante l'allattamento solo se il beneficio atteso dall'uso del farmaco per la madre supera il potenziale rischio per il feto o il bambino.

Interazioni farmacologiche

Il farmaco rallenta l'assorbimento dei farmaci anestetici locali, allunga il tempo della loro azione.

L'uso concomitante con altri farmaci vasocostrittori aumenta il rischio di effetti collaterali.

Con l'uso simultaneo di inibitori MAO (incluso un periodo di 14 giorni dopo la loro cancellazione), maprotilina e antidepressivi triciclici - un aumento della pressione sanguigna.

Il farmaco viene somministrato per via intranasale.

Agitare vigorosamente la bottiglia prima di ogni utilizzo..

Prima di utilizzare lo spray nasale per la prima volta, è necessario "calibrarlo" premendo più volte la testa dello spray.

Adulti e bambini di età superiore ai 6 anni - 2-3 iniezioni in ciascun passaggio nasale con un intervallo di 10-12 ore Negli adulti, la frequenza di applicazione può essere aumentata fino a 3 volte al giorno. Non è consigliabile superare la dose indicata..

Condizioni di conservazione e durata

Il farmaco deve essere conservato fuori dalla portata dei bambini a una temperatura non superiore a 25 ° C. Periodo di validità - 2 anni.

Dispensare dalle farmacie

Il farmaco è approvato per l'uso come mezzo di OTC.

Istruzioni per l'uso del medicinale per uso medico Afrin® (Afrin®)

Numero di registrazione: ЛП-001819

Denominazione commerciale del farmaco: Afrin ®

Nome internazionale non proprietario: ossimetazolina.

Forma di dosaggio: spray nasale.

Composizione

1 ml di spray contiene
principio attivo: ossimetazolina cloridrato 0,5 mg; eccipienti: disodio edetato diidrato 0,3 mg, sodio idrogeno fosfato 0,975 mg, sodio diidrogeno fosfato monoidrato 5,525 mg, povidone-K29-32 30 mg, soluzione di benzalconio cloruro 17% 1,471 mg, macrogol-1450 50 mg, alcool benzilico 2,5 mg, cellulosa microcristallina e sodio carmellosa (avicel RC-591) 30 mg, aroma di limone 1,5 mg, acqua purificata qb fino a 1 ml.

Descrizione

Sospensione gelatinosa bianca o quasi bianca con un caratteristico odore di agrumi.

Categoria farmacoterapeutica: decongestionante - agonista alfa-adrenergico.

Codice ATX: R01AA05

effetto farmacologico

farmacodinamica
Stimolante alfa adrenergico topico. Ha un effetto vasocostrittore. L'ossimetazolina provoca vasocostrizione delle mucose del naso, dei seni paranasali e della tromba di Eustachio, che porta a una riduzione del loro edema e al rilascio della respirazione nasale nella rinite allergica e / o infettiva-infiammatoria (rinite). A causa della presenza nella composizione del farmaco degli eccipienti (cellulosa microcristallina e sodio carmellosa e povidone-K29-32) lo spray nasale Afrin ® non scorre fuori dal naso e non defluisce in gola, poiché dopo essere stato introdotto nei passaggi nasali, lo spray diventa più viscoso e viene mantenuto su le mucose del naso sono più efficaci di una soluzione acquosa standard. Secondo studi clinici, il farmaco inizia ad agire entro 1 minuto e l'effetto dura fino a 12 ore.

farmacocinetica
Quando applicato come spray nasale, l'ossimetazolina non viene praticamente rilevata nel plasma sanguigno.

Indicazioni per l'uso

Terapia sintomatica per rinite (naso che cola) di eziologia allergica e / o infettiva infiammatoria, sinusite, eustachite, febbre da fieno.

Controindicazioni

Ipersensibilità ai farmaci simpaticomimetici o a qualsiasi componente del farmaco. Uso di inibitori delle monoamino ossidasi nelle precedenti 2 settimane e entro 2 settimane dopo la loro sospensione.
Glaucoma ad angolo chiuso.
Interventi chirurgici sulla dura madre (nella storia).
Condizione dopo ipofisectomia transfenoidale.
Rinite atrofica (secca).
Malattia cardiovascolare acuta o insufficienza ventricolare sinistra acuta.
Ipertensione arteriosa incontrollata grave. Bambini sotto i 6 anni.

Accuratamente

Malattia coronarica, aritmie, insufficienza cardiaca cronica, grave aterosclerosi, ipertensione arteriosa, ipertiroidismo, diabete mellito, insufficienza renale cronica, iperplasia prostatica con sintomi clinici, gravidanza, allattamento, feocromocitoma, porfiria, terapia con altri antidepressivi triciclici e aumentare la pressione sanguigna.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Non è stata stabilita la sicurezza del farmaco nelle donne in gravidanza e durante l'allattamento, pertanto il farmaco deve essere prescritto alle donne in gravidanza o in allattamento solo su raccomandazione di un medico se il beneficio atteso dall'uso del farmaco per la madre supera il potenziale rischio per il feto o il bambino.
Si deve usare cautela in presenza di ipertensione o segni di riduzione del flusso sanguigno della placenta. L'uso frequente o prolungato del farmaco in dosi elevate può portare a una riduzione del flusso sanguigno placentare.

Metodo di somministrazione e dosaggio

intranasale.
Agitare vigorosamente il flacone spray prima di ogni utilizzo. Prima di utilizzare lo spray nasale per la prima volta, è necessario "calibrarlo" premendo più volte la testa dello spray.
Adulti e bambini sopra i 10 anni - 2 iniezioni in ciascun passaggio nasale con un intervallo di 12 ore.
Bambini da 6 a 10 anni - 1 iniezione in ciascun passaggio nasale con un intervallo di 12 ore. Non è consigliabile superare la dose indicata..

Effetto collaterale

In generale, il farmaco è ben tollerato e i possibili eventi avversi sono generalmente lievi e transitori..
Dal sistema immunitario: reazioni allergiche, incluso l'edema di Quincke, prurito. Dal sistema nervoso: nervosismo, ansia, vertigini o vertigini, insonnia, sonnolenza, tremore, mal di testa, allucinazioni (specialmente nei bambini). Dai sensi: visione offuscata. Dal lato del sistema cardiovascolare: tachicardia, palpitazioni, pressione alta. Dal sistema respiratorio: sensazione di bruciore e formicolio nella cavità nasale, starnuti, aumento delle secrezioni nasali, aumento della congestione nasale, iperemia, secchezza o atrofia della mucosa nasale, bocca secca, irritazione della mucosa e della gola nasali, mal di gola, arresto respirazione (nei bambini). Dal sistema digestivo: nausea. Da parte del sistema muscoloscheletrico e del tessuto connettivo: convulsioni (specialmente nei bambini). Altro: debolezza, tachifilassi.
Il benzalconio cloruro, che fa parte del farmaco, può causare reazioni cutanee locali.

Overdose

In caso di sovradosaggio significativo o ingestione accidentale, sono possibili: dilatazione della pupilla, nausea, vomito, cianosi, febbre, spasmi, tachicardia, aritmia, aumento della pressione sanguigna, respiro corto, arresto cardiaco, allucinazioni, disturbi mentali, convulsioni, edema polmonare, depressione del sistema nervoso centrale ( sonnolenza, diminuzione della temperatura corporea, bradicardia, diminuzione della pressione sanguigna, arresto respiratorio e coma).

Trattamento: sintomatico; in caso di sovradosaggio grave - terapia intensiva; in caso di ingestione accidentale - lavanda gastrica, carbone attivo. I bloccanti adrenergici non selettivi come la fentolamina possono essere usati per abbassare la pressione alta.

Interazione con altri medicinali

L'uso concomitante con altri farmaci vasocostrittori aumenta il rischio di effetti collaterali.

Con l'uso simultaneo di antidepressivi triciclici, maprotilina, inibitori delle monoaminossidasi (incluso un periodo di 14 giorni dopo la loro cancellazione) - aumento della pressione sanguigna.

Il farmaco rallenta l'assorbimento dei farmaci anestetici locali.

istruzioni speciali

Con l'uso prolungato (più di una settimana), possono ripresentarsi i sintomi della congestione nasale. Se è necessario continuare il trattamento per più di 7 giorni, è necessaria una consultazione con un medico. Evita di far entrare il farmaco negli occhi.

L'effetto di un medicinale per uso medico sulla capacità di guidare veicoli, meccanismi

Il farmaco, se usato correttamente e nelle dosi raccomandate, non influisce sulla guida dei veicoli e sul funzionamento dei meccanismi, tuttavia, se si verificano effetti collaterali come vertigini, è necessario astenersi da questi tipi di attività.

Modulo per il rilascio

Spray nasale 0,05%. 15 ml in un flacone opaco ermeticamente sigillato realizzato in polietilene ad alta densità con una capacità di 20 ml con un dosatore a spruzzo fine e un cappuccio protettivo coperto con un film termoretraibile per controllare la prima apertura. 1 bottiglia in una scatola di cartone insieme alle istruzioni per l'uso.

Condizioni di archiviazione

A una temperatura non superiore a 25 ° С. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Data di scadenza

2 anni. Non utilizzare dopo la data di scadenza.

Condizioni di vacanza

Dispensato senza prescrizione medica.

fabbricante

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio:
BAYER JSC, Russia Prodotto da: Famar Montreal Inc., 3535, Route Transcanadien, Point Clare, Quebec, Canada, Ash9Er 1Be4

Organizzazione che accetta i reclami dei clienti:

JSC "BAYER", Russia 107113, Mosca, st. 3 ° Rybinskaya, 18 anni, bldg.2 Tel.: +7 (495) 231-12-00 www.bayer.ru

Questa versione dell'istruzione è valida dal 20.02.2010

Categorie Popolari

Una Cisti Nel Naso

Perdita Dell'Olfatto