loader

Principale

Consulenza

Gocce e spray Aquamaris per bambini - il che è meglio, e ci sono analoghi

I bambini spesso prendono il raffreddore: prima il naso "corre", poi appare la congestione. Il processo infiammatorio, di regola, colpisce la gola, ma può abbassarsi o diffondersi nella cavità timpanica dell'orecchio. Tutte queste malattie iniziano con il naso, perché attraverso di esso i microbi patogeni entrano nel corpo..

Per ridurre la probabilità che il bambino abbia infezioni respiratorie, non solo durante l'infanzia, ma anche in età adulta, utilizzare gocce e spray per idratare e risciacquare il naso. Tra le più popolari ed efficaci sono le gocce Aquamaris per bambini, le istruzioni per l'uso di cui considereremo di seguito.

Istruzioni per l'uso di gocce per bambini Aquamaris

Riscaldi sempre il flacone di raccolta tenendolo nel pugno per alcuni minuti prima dell'uso. In questo modo salverai il bambino dal fastidioso raffreddore del naso e renderai più semplice la procedura di instillazione..

Come regola generale, l'instillazione viene eseguita in una delle due posizioni del corpo:

  • Orizzontale, disteso sulla schiena (per bambini molto piccoli);
  • seduto, con la testa leggermente inclinata all'indietro (per bambini dai 2-3 anni).

Con la congestione nasale, è necessario innanzitutto ripristinare la respirazione con gocce di vasocostrittore. Altrimenti, l'uso di Aquamaris sarà inefficace..

Tutte le gocce nasali medicinali per una migliore diffusione lungo la mucosa sono di solito gocciolate nella metà del naso in cui è inclinata la testa. Tuttavia, nel caso di gocce idratanti, è consigliabile instillare contemporaneamente entrambe le narici..

Seguire le istruzioni quando si instilla Aquamaris per i bambini:

  1. Gira la testa del bambino a sinistra.
  2. Rilascia 1 goccia in ciascuno dei passaggi nasali (se il bambino ha più di 1 anno, quindi 2 gocce).
  3. Ruota la testa del bambino nella direzione opposta.
  4. Metti di nuovo 1 o 2 gocce, a seconda dell'età del bambino, in ciascuna metà del naso..
  5. Rimuovere la soluzione in eccesso.

2-3 minuti dopo l'instillazione, a seconda del grado di contaminazione nasale, vengono intraprese le seguenti azioni:

  • Le Turundas imbevute di una soluzione di Aquamaris vengono introdotte in profondità nel beccuccio e le croste e lo sporco vengono rimosse con l'aiuto di esse;
  • utilizzare un aspiratore nasale per rimuovere il muco accumulato nella cavità nasale;
  • per i bambini più grandi - aiutali a soffiarsi il naso senza pizzicare il naso.

La procedura di instillazione e la successiva pulizia possono essere eseguite tutte le volte che è necessario..

Istruzioni per l'uso di spray Aquamaris per bambini

L'acquamaris per bambini sotto forma di spray viene prodotto sotto il nome di "Baby". Il dispositivo è una lattina di metallo contenente 50 ml di soluzione di acqua di mare. Come nella versione per adulti, Aquamaris spray per bambini viene spruzzato premendo il pulsante di rilascio a causa della pressione nella bombola.

Tre consigli per rendere più efficiente e semplice il risciacquo con Aquamaris:

  1. Se la respirazione nasale è difficile, dovrebbe essere normalizzata con vasocostrittori prima di spruzzare.
  2. Eseguire la procedura su un bacino o, se la crescita del bambino lo consente, su un lavandino o una vasca da bagno.
  3. Quando si risciacqua con uno spray, è meglio trattenere il respiro. Se trattenere il respiro sincrono per il bambino è difficile, spruzzare l'agente durante la fase di inalazione in un breve ciclo..

Per sciacquare il naso del bambino con uno spray, seguire le seguenti istruzioni per il bambino Aquamaris:

  1. Chiedi a tuo figlio di inclinarsi leggermente in avanti e girare leggermente la testa verso destra..
  2. Porta il palloncino Aquamaris fino al naso e inserisci l'ugello poco profondo nel passaggio nasale destro.
  3. Tieni premuto il pulsante spray per alcuni secondi.
  4. Chiedi al bambino di soffiarsi il naso senza pizzicare alcuno dei passaggi nasali (cioè espirare semplicemente attraverso il naso con sforzo).
  5. Lascia che il bambino giri la testa a sinistra.
  6. Ripeti i passaggi 2-4 per il lato sinistro del naso.

Cosa usare per i bambini: gocce o spray

Le istruzioni per l'uso indicano che è consentito l'uso dello spray a partire dai 3 mesi di età. Allo stesso tempo, si consiglia di utilizzare Aquamaris per bambini di età inferiore a un anno sotto forma di gocce..

Per decidere se utilizzare gocce o spray, è necessario prendere in considerazione le seguenti note:

  • Il suono di un aerosol pressurizzato spaventa il bambino;
  • lo spray spruzza in modo aggressivo il contenuto sotto pressione - nonostante il fatto che la probabilità di otite media sia in gran parte esagerata, lo spray può teoricamente contribuire al trasferimento di batteri nella cavità timpanica nei bambini di età inferiore ai 2 anni;
  • l'utilizzo dello spray richiede al bambino di essere in grado di comprendere il significato della procedura e, ad esempio, la capacità di controllare e sincronizzare la respirazione.

Nonostante gli svantaggi elencati degli spray, forniscono sicuramente un modo più efficace di risciacquo..

Dati gli argomenti di cui sopra, è possibile elaborare la seguente tabella.

Tavolo. Cosa usare per i bambini: gocce o spray.

Età da bambiniCosa usare: gocce o spray
fino a 3 mesinessuna goccia alternativa
da 3 mesi a 1 annopuoi provare a usare Baby spray se il naso che cola è frequente e grave
da 1 a 2 anniper scopi igienici - gocce, con un raffreddore - spray "Baby"
dopo 2 annipuoi passare allo spray "Norm"

Composizione di acquamarina per bambini

Aquamaris per bambini è costituito da acqua di mare che ha subito un trattamento batteriologico ultramoderno senza trattamento termico e acqua distillata ordinaria nella seguente composizione proporzionale:

  • 30%: 70% - per gocce;
  • 31,82%: 68,18% per spray.

L'acqua di mare per i fondi Aquamaris è prelevata dal mare Adriatico. L'acqua nell'area di aspirazione è caratterizzata da un alto contenuto di oligoelementi:

Il valore dei prodotti Aquamaris risiede nella composizione naturale, nell'uso di moderni metodi di pulizia allo stato sterile e nell'assenza di conservanti.

Le principali proprietà del bambino Aquamaris

Le gocce nasali e gli spray Aqua Maris per bambini consentono di pulire la cavità nasale e hanno un effetto benefico sulla mucosa nasale, in particolare:

  • Pulito meccanicamente da polvere, allergeni, microrganismi;
  • diluire il segreto;
  • normalizzare il lavoro delle cellule secretorie;
  • stimolare i processi di rigenerazione nelle cellule della mucosa;
  • migliorare la resistenza della mucosa a virus e batteri.

In quali casi viene utilizzato Aquamaris per bambini?

Aquamaris è usato in combinazione con altri medicinali e procedure per il trattamento della rinite causata da virus, batteri e allergeni:

In isolamento da altri medicinali, spray e gocce Aquamaris possono essere utilizzati:

  • Per l'igiene della cavità nasale;
  • a scopo preventivo durante i periodi in cui aumenta la probabilità di contatto con persone infette da infezioni respiratorie.

Come usare Aquamaris per i bambini

Gli acquamarini dovrebbero essere avviati al primo segno di raffreddore. Qualunque sia la causa della rinite, il risciacquo attivo del naso aiuta a ridurre la concentrazione di agenti patogeni e allergeni.

Un inizio precoce nell'uso di Aquamaris può ridurre l'intensità di una rinite imminente, ridurne la durata e minimizzare le conseguenze.

Durante il periodo di secrezione attiva dal naso, Aquamaris viene instillato o spruzzato 3-4 volte al giorno fino a quando i sintomi del raffreddore comune scompaiono completamente.

Durante il periodo di congestione nasale, Aquamaris viene usato 2-3 volte al giorno. Le gocce di vasocostrittore vengono instillate 5 minuti prima. Dopo il lavaggio, un farmaco antisettico o antivirale viene spruzzato sulla mucosa, a seconda delle indicazioni.

Per scopi igienici, il naso del bambino viene pulito quotidianamente o meno spesso secondo necessità.

A scopo profilattico, Aquamaris per bambini viene utilizzato quotidianamente per tutta la stagione di maggiore incidenza di infezioni respiratorie..

Effetti collaterali

Alcuni bambini possono sviluppare un'intolleranza di reazione ai componenti dell'acqua di mare. Da gocce o spruzzi di Aquamaris, la secrezione nasale può aumentare o, al contrario, apparirà la congestione. Queste reazioni sono molto rare, ma il produttore dei fondi avverte della loro possibilità nelle istruzioni per tutti gli Aquamaris.

Analoghi della droga

Tra i prodotti a goccia, gli analoghi Aquamaris per bambini sono:

Gli spray con acqua di mare sono presentati in modo molto più ampio:

Nelle farmacie, puoi trovare fondi significativamente più economici di Aquamaris:

Cosa è meglio Aqualor o Aquamaris per i bambini

Confrontando Aqualor e Aquamaris, si dovrebbero notare due differenze fondamentali:

  • Aqualor vince nel prezzo.
  • Aquamaris è posizionato come un prodotto migliore.

Aqualor è prodotto dalla società farmaceutica internazionale Stada, il cui stabilimento russo si trova a Nižnij Novgorod. Secondo le informazioni pubbliche diffuse dal produttore, l'acqua di mare per Aqualor viene prelevata da aree ecologicamente pulite dell'Oceano Atlantico al largo delle coste della Francia e della Svezia..

Aqua Maris è prodotto dal laboratorio croato Jadran Galenski. I loro impianti di produzione sono situati sulle rive del mare Adriatico. L'assunzione di acqua viene effettuata sul territorio della riserva della biosfera, lontano dagli insediamenti. Aqua Maris è posizionata come acqua di mare naturale con la più alta concentrazione di microelementi utili, che, va sottolineato, è confermata dalle analisi e dagli studi condotti. Nelle istruzioni per l'uso di Aquamaris per bambini, il produttore sottolinea che è l'elevata concentrazione di oligoelementi che rende efficaci i prodotti del laboratorio Jadran Galenkski.

Condizioni e periodi di conservazione

Le condizioni di conservazione di una bottiglia chiusa di Aquamaris sono standard: temperatura ambiente e luogo buio per 3 anni. Il prodotto che ha iniziato a essere utilizzato è utilizzabile per 1,5 mesi nelle stesse condizioni di conservazione.

Conclusione

Aquamaris per bambini è prodotto da un laboratorio croato in due tipi: gocce nasali per i più piccoli e uno spray per bambini da 1 anno di età.

Baby Aquamaris non sono medicine. Sono rimedi per il trattamento del raffreddore comune, complementari ai farmaci. Come mezzo di igiene e ai fini della prevenzione, le soluzioni di acqua di mare possono essere utilizzate in modo indipendente.

Nelle farmacie, gli analoghi di Aquamaris per bambini sono ampiamente rappresentati. Nonostante la relativa somiglianza delle composizioni, c'è un punto di vista che l'acqua di mare in Aqua Maris è più efficace per l'igiene della cavità nasale e il trattamento delle malattie respiratorie..

Aqua Maris

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

Aqua Maris è un farmaco a base di acqua di mare progettato per idratare la mucosa nasale.

Forma e composizione del rilascio

Aqua Maris è un liquido dal gusto salato, incolore e inodore.

Il principale ingrediente attivo di Aqua Maris è l'acqua di mare, la cui quantità in 100 ml del farmaco raggiunge i 31,82 ml. Inoltre, contiene acqua purificata.

Non ci sono additivi e conservanti tra i componenti del farmaco.

Il farmaco è disponibile sotto forma di spray per adulti, gocce per bambini piccoli e anche sotto forma di aerosol..

Aerosol Aqua Maris Norm è destinato all'uso da parte di adulti e bambini di età superiore ai 2 anni. È confezionato in bombole di metallo a pressione da 50 ml o 100 ml. I cilindri sono in scatole di cartone.

Aerosol Aqua Maris Baby è un medicinale per bambini di età superiore a un anno. Viene prodotto in un volume di 50 ml, anche confezionato in una lattina di metallo, dotato di un piccolo beccuccio. I cilindri sono nidificati in scatole di cartone.

Spray nasale Aqua Maris è una soluzione incolore e inodore. È confezionato in una bottiglia di vetro scuro dotata di un distributore e una testa di nebulizzazione.

Gocce per bambini Aqua Maris sono confezionate in flaconi di polietilene con contagocce. Quelli, a loro volta, sono collocati in scatole di cartone.

Indicazioni per l'uso di Aqua Marisa

Il trattamento con il farmaco è consigliabile come terapia complessa per le malattie infiammatorie dei seni paranasali, della cavità nasale e del rinofaringe. Inoltre, in combinazione con altri farmaci, Aqua Maris è raccomandato per il trattamento dell'influenza, ARVI, come profilassi di queste malattie durante le epidemie..

La monoterapia con Aqua Maris è raccomandata per la rinite acuta e cronica, sinusite, adenoidite, nonché per la rinite della genesi atrofica e allergica.

Secondo le istruzioni per Aqua Maris, il medicinale è efficace nel prendersi cura della cavità nasale dopo l'intervento chirurgico, come agente detergente per virus, batteri, polvere, ecc. E per preparare la mucosa nasale per un ulteriore uso di medicinali..

Inoltre, l'indicazione per l'uso di Aqua Maris è la secchezza della mucosa nasale causata da condizioni microclimatiche, la necessità di essere in condizioni di aria essiccata dal riscaldamento centrale. Inoltre, l'uso di un prodotto a base di acqua di mare è indicato per le persone le cui mucose del tratto respiratorio superiore sono spesso esposte a effetti dannosi. Questi includono i fumatori, i commercianti, i conducenti di veicoli e altro.

Controindicazioni

Non è consigliabile utilizzare Aqua Maris in presenza di ipersensibilità ai componenti..

Lo spray nasale non è raccomandato per i bambini di età inferiore a 1 anno..

Dosaggio e somministrazione di Aqua Marisa

Le gocce nasali possono essere utilizzate per trattare i bambini dal primo giorno di vita. Come terapia, vengono prescritte due gocce in ciascuna narice fino a 4 volte per colpo.

Lo spray nasale Aqua Maris viene utilizzato da 12 mesi di un bambino fino a 7 anni. Il trattamento viene effettuato iniettando il farmaco due volte in ciascun passaggio nasale 4 volte al giorno.

Ai bambini dai 7 ai 16 anni si consiglia di nominare 2 spruzzi in ciascuna narice da 4 a 6 volte al giorno.

Per gli adulti, Aqua Maris è prescritto nella quantità di 2-3 iniezioni in ciascun passaggio nasale 4-8 volte al giorno..

La durata del trattamento raccomandata va da 2 settimane a un mese. Il corso dovrebbe essere ripetuto dopo un mese..

La prevenzione delle malattie con Aqua Maris viene effettuata instillando gocce nasali per i bambini 2-3 volte al giorno, 1 o 2 gocce in ciascun passaggio nasale. Questa procedura è raccomandata per i bambini dal primo giorno di vita..

I bambini di età compresa tra 1 e 7 anni devono usare Aqua Maris come profilassi nella quantità di 1-2 iniezioni fino a 3 volte al giorno. Bambini da 7 a 16 anni - 2 iniezioni fino a 4 volte al giorno. Adulti: non più di 6 volte al giorno, 2-3 iniezioni.

Al fine di ammorbidire e rimuovere le secrezioni nasali e gli accumuli di sporco, si consiglia di iniettare o instillare Aqua Maris nella quantità richiesta dalla situazione. Quindi rimuovere l'eccesso con un fazzoletto o un batuffolo di cotone. Ripeti la procedura tutte le volte che è necessario..

Di seguito sono riportati i metodi di risciacquo del naso, che sono raccomandati dalle istruzioni per Aqua Maris sotto forma di aerosol.

L'iniezione del medicinale per bambini di età inferiore a due anni viene effettuata in posizione supina. Il bambino deve prima girare la testa da un lato, quindi inserire la punta del palloncino nella narice superiore. Risciacquare per alcuni secondi, quindi mettere il bambino in piedi e aiutarlo a liberare i passaggi nasali dal muco. Ripetere la procedura se necessario..

Il risciacquo del naso per i bambini di età superiore ai due anni viene eseguito secondo lo stesso schema dei bambini, con l'unica differenza che non è necessario posare il bambino.

I bambini di età superiore a 6 anni e gli adulti devono essere (seduti o in piedi) davanti al lavandino. Con la testa inclinata su un lato, inserire la punta dell'aerosol Aqua Maris nella narice superiore e quindi risciacquare la cavità nasale per alcuni secondi. Soffiarsi il naso. Ripetere la procedura, se necessario.

Effetti collaterali di Aqua Marisa

Secondo le istruzioni per Aqua Maris, il farmaco è ben tollerato. L'unica forma possibile di reazioni avverse è la comparsa di allergie.

istruzioni speciali

Al fine di prevenire lo sviluppo dell'infezione dell'orecchio medio nei neonati durante l'uso di Aqua Maris, le gocce devono essere instillate nella cavità nasale con molta attenzione, premendo delicatamente e leggermente il flacone..

Analoghi di Aqua Maris

I farmaci simili nel loro meccanismo d'azione ad Aqua Maris sono elencati di seguito:

  • Coldact;
  • lisozima;
  • Grammidin;
  • Ingalipt;
  • Anti-Angin;
  • Decamine;
  • Lizobact;
  • Cameton;
  • Decamin e altri.

Termini e condizioni di conservazione

Lo spray nasale Aqua Maris viene conservato per non più di 3 anni, gocce - non più di 2 anni. Il luogo di conservazione del medicinale deve essere fuori dalla portata dei bambini, non esposto al riscaldamento oltre i 25 ° C.

Il contenuto delle fiale è sterile. Dopo aver aperto le fiale, il medicinale deve essere usato entro 45 giorni..

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Istruzioni per l'uso di gocce Aquamaris

Gocce Aqua Maris è un farmaco leggendario che ha creato la cultura dell'uso dell'acqua di mare per scopi medicinali. Il farmaco viene utilizzato per il trattamento e la prevenzione della rinite di varie eziologie, faringite, gengivite, tonsillite, sinusite e altre patologie ORL del rinofaringe e del cavo orale. Il farmaco aiuta ad aumentare l'immunità della mucosa rinofaringea.

Composizione, forma di dosaggio

Aqua Maris è una soluzione incolore e inodore. Il farmaco è confezionato in flaconi contagocce in polietilene trasparente con un volume di 10 ml. La scatola di cartone con marchio contiene una bottiglia di medicina, un foglio illustrativo con una descrizione dettagliata.

La composizione di 100 ml di soluzione include:

  • 30 ml di acqua sterile dal Mare Adriatico (Adriatico);
  • 70 ml di acqua purificata (componente ausiliario).

Proprietà farmacologiche

La composizione dell'acqua del Mare Adriatico comprende un intero complesso di oligoelementi e minerali utili:

  1. Il calcio e il magnesio sono coinvolti nei processi vitali. Forniscono un movimento costante di cellule ciliate. A causa della loro intensa attività, la mucosa nasale si pulisce da sola. Di conseguenza, i microrganismi patogeni non hanno il tempo di stabilirsi su di esso, il che riduce il rischio di sviluppare la malattia.
  2. Lo zinco e il selenio migliorano l'immunità a livello locale stimolandolo. Le membrane del rinofaringe e dei seni paranasali iniziano a combattere intensamente batteri e virus che provengono dall'esterno.
  3. Lo iodio e il cloruro di sodio attivano la funzione di cellule speciali che idratano l'aria inalata. Inoltre, questi componenti hanno un effetto benefico sulla mucosa. Distruggono gli organismi patogeni, eliminano l'infiammazione e attivano l'escrezione di muco. Lo iodio agisce anche come antisettico.

L'assorbimento sistemico è assente quando le gocce vengono applicate localmente. Aqua Maris non contiene coloranti e altre sostanze aggressive, il che rende possibile l'uso del farmaco per il trattamento dei bambini fin dal primo giorno di vita.

Indicazioni, controindicazioni

Le gocce nasali Aqua Maris per bambini sono utilizzate nei seguenti casi:

  • patologie infiammatorie acute / croniche della cavità nasale, dei seni paranasali e del rinofaringe (rinite, sinusite, sinusite frontale, etmoidite, ecc.);
  • rinite vasomotoria neurovegetativa o allergica - una violazione della respirazione attraverso il naso a causa del restringimento della cavità nasale, a causa di una violazione del tono vascolare nella mucosa;
  • secchezza della mucosa nasale (per un'idratazione intensa);
  • adenoidi: ingrossamento patologico (ipertrofia) della tonsilla nasofaringea, che causa difficoltà nella respirazione nasale;
  • dopo l'intervento chirurgico sulla cavità nasale.

Una soluzione di acqua di mare viene utilizzata anche durante la gravidanza. Il suo compito principale è prevenire l'influenza e il raffreddore nelle donne durante il periodo di gravidanza..

Possibili effetti collaterali

Le manifestazioni allergiche sono possibili reazioni collaterali che si verificano nei bambini durante l'utilizzo di gocce di Aqua Maris. Il bambino può essere disturbato da:

  • starnuti parossistici;
  • prurito, bruciore, gonfiore nella cavità nasale;
  • scarico dal naso di secrezioni mucose;
  • respirazione nasale difficile.

Non sono stati registrati casi di utilizzo del farmaco in un dosaggio superiore alla norma terapeutica.

Metodo di applicazione, regime di dosaggio

Lo schema standard per l'uso delle gocce di Aqua Maris per i neonati è indicato nelle istruzioni per l'uso. Per il trattamento, vengono instillate 2 gocce in ciascun passaggio nasale fino a 4 volte al giorno. 1-2 gocce saranno necessarie per prevenire lo sviluppo di un raffreddore. In questo caso, l'instillazione viene eseguita 2-3 volte al giorno. Per l'igiene del naso, l'instillazione viene eseguita quanto necessario (fino a quando le parti contaminanti non sono completamente ammorbidite e rimosse dalla cavità nasale).

La durata della terapia per i bambini è determinata dal pediatra. Di solito il corso non dura più di 4 settimane. Quando l'igiene del naso, è necessario rispettare le seguenti regole:

  • la procedura di pulizia deve essere eseguita al mattino, quando il bambino si è appena svegliato;
  • il lavaggio viene effettuato nella posizione prona del bambino;
  • le croste ammorbidite (cinque minuti dopo l'instillazione) vengono accuratamente rimosse con un cotone di cotone;
  • la procedura viene ripetuta se non è possibile rimuovere completamente le croste.

Si raccomanda ai bambini di età superiore a un anno e agli adulti di usare spray nasale dosato Aqua Maris.

Raccomandazioni aggiuntive

Prima di iniziare a usare le gocce di Aqua Maris, è necessario studiare attentamente le istruzioni, che indicano i seguenti consigli aggiuntivi:

  1. È consentito utilizzare contemporaneamente le gocce di Aqua Maris con altri medicinali nasali topici.
  2. Per evitare lo sviluppo di otite media nei neonati, è necessario instillare attentamente la soluzione, con una pressione minima sul flacone contagocce.
  3. Le gocce nasali per bambini sono disponibili nelle farmacie senza prescrizione medica. Nonostante ciò, si consiglia di consultare uno specialista prima dell'uso..
  4. Durante la gravidanza, è consentito l'uso di Aqua Maris.

Non è stata registrata alcuna interazione negativa di Aqua Maris con altri medicinali.

Informazioni aggiuntive

La durata di conservazione delle gocce nasali Aqua Maris per bambini è di 2 anni dalla data di produzione. Dopo l'apertura, la soluzione medicinale è adatta per l'uso entro 45 giorni. È severamente vietato l'uso dopo la data di scadenza.

Analoghi popolari

Nelle farmacie viene presentata una vasta selezione di preparati strutturali analoghi alle gocce nasali Aqua Maris. I più popolari di questi sono (spray e gocce):

La sostituzione del farmaco deve essere affidata a uno specialista..

Recensioni dei consumatori

Gocce nasali per bambini Aqua Maris è una medicina, la cui azione si basa su un ingrediente naturale. L'acqua adriatica offre un effetto idratante, emolliente e antinfiammatorio. Per evitare possibili complicazioni, si consiglia di consultare uno specialista prima dell'uso..

Aquamaris per bambini: recensioni e istruzioni

Quanto è difficile quando il naso è bloccato, ed è altrettanto difficile per il bambino e la madre. Si preoccupa, non si allontana dal bambino, temendo che soffocerà e il bambino soffre, perché non riesce a respirare normalmente. A volte è molto difficile far fronte a un naso che cola, il bambino non sa ancora come soffiarsi il naso, tutto questo sta andando, ma il naso che cola non va via.

Quando la situazione si trascina, il medico può prescrivere gocce complesse, nella cui fabbricazione Aquamaris prende parte attiva. Vediamo di cosa si tratta e come applicarlo al meglio..

Cosa sono le gocce complesse

Spesso, quando sono stati provati diversi farmaci nasali e nulla aiuta, il medico può prescrivere gocce complesse, poiché un approccio individuale è sempre migliore di uno generale. Tenendo conto dell'età, del peso, della reazione ai farmaci, di cui il medico già conosce, della gravità della malattia, lo specialista seleziona una composizione tra diversi farmaci. Un naso che cola è la più varia di tutte le malattie. A malapena, sembra, ma non c'è salvezza da lui con mezzi convenzionali.

E non esiste un rimedio generale qui. Quindi gocce complesse entrano in scena. In realtà, si tratta di soluzioni create da diversi farmaci. La composizione e la percentuale sono determinate dal medico ORL, tenendo conto delle caratteristiche del piccolo paziente. Le gocce sono vendute da aziende, possono essere fatte su richiesta nelle farmacie e possono essere fatte a casa usando una prescrizione medica. Tali formulazioni spesso presentano Aquamaris.

Pro e contro di gocce complesse

Professionisti:

  • efficienza;
  • approccio individuale;
  • prezzo basso.

Ma ci sono anche degli svantaggi, tra cui:

  • a causa della mancanza di test sui farmaci che compongono il calo, il risultato può essere considerato imprevedibile;
  • non disponibile ovunque.

Come funziona Aquamaris

L'acquamarina appare abbastanza spesso in gocce complesse. Può anche agire in modo indipendente per determinati scopi..

Considera i benefici di Aquamaris nel trattamento del raffreddore o nella procedura di pulizia del naso:

  • i batteri non crescono nell'acqua salata, poiché questo ambiente è sfavorevole per loro. Aquamaris è un agente antibatterico;
  • contiene iodio;
  • il sale aspira acqua, alleviando l'edema della mucosa;
  • il selenio e lo zinco, che sono in percentuale sufficiente in acqua, possono aiutare ad alleviare l'infiammazione e aumentare l'immunità del corpo;
  • il magnesio e il calcio aiutano a fluidificare il muco, facilitando il lavaggio o lo scarico. Se il bambino è allergico, il sale rimuove le particelle a cui si verifica la reazione.

Pertanto, Aquamaris fornisce i seguenti risultati:

  • allevia la congestione nasale;
  • rimuove l'infiammazione e l'irritazione delle mucose;
  • aiuta a pulire rapidamente il naso del bambino;
  • profilatticamente Aquamaris può aiutare a scovare una possibile infezione e prevenirne la diffusione.

Indicazioni e perché sono prescritti per i bambini

Scrivilo in questi casi:

  • per la pulizia quotidiana del beccuccio di alta qualità;
  • come uno dei farmaci nel trattamento delle infezioni acute del tratto respiratorio;
  • per il recupero dopo l'intervento chirurgico (adenoidi, ecc.);
  • come prevenzione durante i periodi di epidemie;
  • per reazioni allergiche, nell'ambito delle procedure;
  • per facilitare la respirazione attraverso il naso;
  • per eliminare la secchezza del rinofaringe;
  • durante la stagione fredda, quando l'aria negli appartamenti è molto secca.

In termini di composizione, Aquamaris è simile a Aquamaris, quindi è adatto anche ai bambini più piccoli, ma non c'è risposta alla domanda comune su quale sia meglio per i bambini: Aqualor o Aquamaris, poiché questo è un momento di solo una reazione individuale.

A che età applicare

L'acquamaris può essere usato a partire dalla nascita di un bambino e viene utilizzato anche per i bambini deboli e prematuri. In un bambino, il naso è altamente inumidito con muco, che non gli impedisce di respirare comodamente. Ma spesso il muco si indurisce e poiché il neonato non sa in alcun modo soffiarsi il naso, le madri hanno spesso bisogno di pulire le croste risultanti. È qui che una droga come Aquamaris aiuta molto..

Controindicazioni ed effetti collaterali

Una controindicazione è solo una reazione individuale al farmaco, può essere la sensibilità ad alcuni composti o possono esserci manifestazioni allergiche, che si manifestano con secchezza del rinofaringe o sensazione di bruciore.

Aquamaris viene tranquillamente usato insieme ad altri farmaci necessari per il trattamento, con antibiotici, farmaci antivirali, farmaci per la tosse, non solo naturali come la pectusina, ma anche più gravi. Ma allo stesso tempo, solo un medico può combinare diversi farmaci in un regime di trattamento..

Non ci sono effetti collaterali registrati, ma se il bambino sviluppa manifestazioni insolite che la madre associa all'instillazione o all'iniezione di Aquamaris, è necessario smettere di usare il farmaco e informarne il medico.

Alcune madri trovano gli acquamarini costosi. Sebbene i produttori croati si concentrino sulla percentuale ideale di sale e oligoelementi in questa preparazione. Ma se non hai questa opportunità, ci sono analoghi di Aquamaris per bambini più economici: Aquamaster, Rinosin, Aqua-rinosol, No-salt, Nazol-aqua o Aqualor-soft.

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

Per i bambini dopo un anno e oltre, lo spray Aquamaris è già raccomandato per il risciacquo del naso. Il medico prescrive la dose e la durata del trattamento in base alle circostanze. Da uno a sette anni, Aquamaris viene iniettato per scopi terapeutici e profilattici: 1-2 iniezioni del prodotto 3-4 volte al giorno.

Dopo sette anni - 2 iniezioni fino a sei volte al giorno. Puoi usare il farmaco per un massimo di un mese, quindi fare una pausa, ma è consigliabile ripetere periodicamente il lavaggio a scopo preventivo per lavare i batteri, circa un mese dopo la fine dell'instillazione precedente.

Overdose

Non sono stati registrati casi di sovradosaggio da parte di Aquamaris, questa è una preparazione naturale, inoltre, le madri si prendono cura di osservare attentamente le dosi raccomandate e il bambino stesso, di regola, non seppellisce tali mezzi.

Recensioni

Tatiana: “Aquamaris baby mi aiuta incredibilmente. Lava molto bene il beccuccio. È spaventoso dare alcuni farmaci e Aquamaris è assolutamente naturale, beh, ciò che potrebbe essere più naturale dell'acqua di mare. Pertanto, puoi essere calmo per un bambino di otto mesi. Hanno scritto che potrebbe esserci una reazione allergica, ma non l'abbiamo fatto, quindi ci laviamo e gioiamo. Inoltre, contiene abbastanza sale per avere un effetto e allo stesso tempo, in modo da non irritare la mucosa del naso. Ci sono abituato, mi pulisco sempre il naso, allo stesso tempo va come prevenzione contro le malattie. Presto la fine dell'autunno inizierà a ricevere virus, penso che Aquamaris sarà di grande aiuto per affrontarli ".

Lyudmila: “Abbiamo usato Aquamaris una volta. Non lo so, mi sembra che gli attuali microbi non prendano nulla, specialmente una specie di acqua di mare. Non aiutò mio figlio, due giorni gli uscirono dal naso, era sfinito, dovevo prescrivere altri farmaci, più seri. E poi il naso che colava era sparito. "

Irina: "E non vorrei che mi venissero prescritti" rimedi più gravi "per il mio, questo è un organismo infantile, come puoi avvelenarlo. Aquamaris è la nostra medicina di famiglia. Non è economico, sì, perché siamo in sei in famiglia. Anche a mia nonna piace. Per non parlare del fatto che mia figlia ha due anni e finora è riuscita in qualche modo a gestire senza chimica. Il figlio maggiore ha la sinusite e Aquamaris si lava molto bene. Lo uso da solo, costringo mio marito a sciacquarsi il naso in modo che non porti i germi a casa. Di recente ho scoperto che c'è anche un acquamarina per la gola, è fantastico. Come può un bambino di due anni fare i gargarismi? E così - è comodo e sicuro, e se ingerisci una goccia - va bene, solo un vantaggio. "

video

Pensiamo che se c'è un bambino in famiglia, la rinite stagionale non può essere evitata, quindi sarà utile ascoltare tutto sul raffreddore comune: da dove viene, come trattarlo, che tipo di prevenzione dovrebbe essere.

AQUA MARIS

  • Indicazioni per l'uso
  • Modalità di applicazione
  • Controindicazioni
  • Gravidanza
  • Overdose
  • Condizioni di archiviazione

Effetto farmacologico:
Il farmaco è acqua sterile dal mare Adriatico. L'acqua è isotonica, contiene vari oligoelementi che contribuiscono alla normalizzazione della mucosa nasale. L'uso regolare del farmaco porta al ripristino dello stato normale della mucosa nasale. A causa degli oligoelementi costituenti, in particolare magnesio e selenio, il farmaco normalizza la clearance mucociliare e stimola l'immunità locale. Il farmaco Aqua Maris aiuta a ridurre la viscosità del muco, normalizza il lavoro delle cellule caliciformi della mucosa nasale. Stimola il lavoro dell'epitelio ciliato, migliorando l'evacuazione del muco e aiuta a eliminare le particelle estranee che causano allergie. Lo iodio e il cloruro di sodio hanno un effetto antibatterico, riducono il gonfiore e l'infiammazione..

Aqua Maris è usato per trattare le malattie della mucosa della cavità nasale e dei seni paranasali. Inoltre, il farmaco è ideale per la cura delicata della mucosa nasale, che è particolarmente necessario per i pazienti che vivono in luoghi con un ambiente insoddisfacente..

Indicazioni per l'uso

Il farmaco viene utilizzato nei pazienti per trattare le seguenti condizioni:
- malattie infettive e infiammatorie acute e croniche di naso, seni paranasali e rinofaringe;
- con un aumento delle adenoidi nei bambini;
- dopo interventi chirurgici sulla cavità nasale al fine di prevenire le infezioni e ripristinare le funzioni fisiologiche del rinofaringe il più presto possibile;
- rinite indipendentemente dall'eziologia (compresi allergici e vasomotori);
- con secchezza della mucosa nasale per eliminare il disagio e facilitare la respirazione nasale;
- per la prevenzione di malattie infettive durante epidemie di malattie respiratorie.

Inoltre, il farmaco è ampiamente usato per preservare le funzioni fisiologiche del rinofaringe nei pazienti che vivono e / o lavorano in edifici con riscaldamento centralizzato, che è accompagnato da aria secca. Inoltre, si consiglia di utilizzare il farmaco Aqua Maris per le persone con un aumentato rischio di sviluppare disturbi nella mucosa del rinofaringe, compresi i fumatori, i lavoratori nelle officine calde, i conducenti di veicoli, le persone che vivono in aree con un clima rigido..

Modalità di applicazione

Il farmaco sotto forma di gocce può essere prescritto ai bambini dai primi giorni dopo la nascita, il farmaco può anche essere raccomandato per l'uso in neonati prematuri.

Per adulti e bambini di età superiore a 1 anno, si consiglia di utilizzare Aqua Maris sotto forma di spray per maggiore comodità.
Per il trattamento di tutti i tipi di malattie del rinofaringe, nonché della rinite allergica e vasomotoria, sono prescritti:
Per i bambini di età inferiore a 1 anno, il farmaco si presenta sotto forma di gocce: 2 gocce 3-4 volte al giorno in ciascun passaggio nasale.
Per i bambini di età compresa tra 1 e 7 anni, il farmaco è sotto forma di spray - 1-2 iniezioni 3-4 volte al giorno in ogni passaggio nasale.
Per i bambini di età superiore ai 7 anni, il farmaco ha la forma di uno spray - 2 iniezioni in ciascun passaggio nasale fino a 6 volte al giorno.
Per gli adulti, al farmaco vengono prescritte 2 iniezioni da 4 a 8 volte al giorno..
Il corso del trattamento è in genere da 2 a 4 settimane, a seconda della gravità della malattia.
Si consiglia di ripetere il corso del trattamento dopo un mese dalla fine della terapia..

Per la prevenzione:
A scopo profilattico, il farmaco viene utilizzato da 1 a 6 volte al giorno, a seconda dell'età. Di solito un corso di 7 giorni è sufficiente per la prevenzione..
Il farmaco viene anche usato per pulire la cavità nasale dal muco denso accumulato. Per fare questo, il farmaco viene instillato o iniettato in ciascun passaggio nasale fino a quando il muco diventa meno spesso e può essere rimosso. Il liquido in eccesso che fuoriesce dalla cavità nasale viene rimosso con un batuffolo di cotone o un fazzoletto.
Nei bambini piccoli (di età inferiore a 1 anno), si raccomanda di pulire regolarmente la cavità nasale dal muco accumulato durante il giorno e instillare 1-2 gocce di Aqua Maris in ogni passaggio nasale regolarmente una volta al giorno, ciò contribuirà a preservare le caratteristiche naturali della mucosa nasale.

Effetti collaterali:
Il farmaco è generalmente ben tollerato dai pazienti; è estremamente raro che si sviluppino reazioni allergiche..

Controindicazioni

Ipersensibilità individuale ai componenti del farmaco.
Aqua Maris sotto forma di spray è controindicato nei bambini di età inferiore a 1 anno..

Gravidanza

Non ci sono restrizioni sull'uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento.

Overdose

Al momento, non ci sono stati casi di sovradosaggio di droga.

Modulo per il rilascio:
Spray nasale dosato 30 ml in flaconi di vetro per 200 dosi, 1 flacone con un dispositivo spray in una scatola di cartone.
Gocce nasali per bambini, 10 ml in flaconi di polietilene, 1 flacone in una scatola di cartone.

Condizioni di archiviazione

Si consiglia di conservare il farmaco in un luogo asciutto a temperatura ambiente..
Periodo di validità - 2 anni.
Periodo di validità dopo l'apertura del flacone - 45 giorni.
Non utilizzare il farmaco dopo la data di scadenza.

Composizione:
100 ml di soluzione Aqua Maris contengono:
Acqua del mare Adriatico - 30 ml;
Acqua purificata - 70 ml;
100 ml del preparato contengono:
Ioni di sodio - non meno di 2,5 mg / ml;
Ioni di calcio - non meno di 0,08 mg / ml;
Ioni di magnesio - non meno di 0,35 mg / ml;
Ioni di cloro - non meno di 5,5 mg / ml;
Ioni solfato - non meno di 0,6 mg / ml.
Il prodotto non contiene coloranti o conservanti.

Aquamaris per bambini: recensioni e istruzioni

Quanto è difficile quando il naso è bloccato, ed è altrettanto difficile per il bambino e la madre. Si preoccupa, non si allontana dal bambino, temendo che soffocerà e il bambino soffre, perché non riesce a respirare normalmente. A volte è molto difficile far fronte a un naso che cola, il bambino non sa ancora come soffiarsi il naso, tutto questo sta andando, ma il naso che cola non va via.

Quando la situazione si trascina, il medico può prescrivere gocce complesse, nella cui fabbricazione Aquamaris prende parte attiva. Vediamo di cosa si tratta e come applicarlo al meglio..

Cosa sono le gocce complesse

Spesso, quando sono stati provati diversi farmaci nasali e nulla aiuta, il medico può prescrivere gocce complesse, poiché un approccio individuale è sempre migliore di uno generale. Tenendo conto dell'età, del peso, della reazione ai farmaci, di cui il medico già conosce, della gravità della malattia, lo specialista seleziona una composizione tra diversi farmaci. Un naso che cola è la più varia di tutte le malattie. A malapena, sembra, ma non c'è salvezza da lui con mezzi convenzionali.

E non esiste un rimedio generale qui. Quindi gocce complesse entrano in scena. In realtà, si tratta di soluzioni create da diversi farmaci. La composizione e la percentuale sono determinate dal medico ORL, tenendo conto delle caratteristiche del piccolo paziente. Le gocce sono vendute da aziende, possono essere fatte su richiesta nelle farmacie e possono essere fatte a casa usando una prescrizione medica. Tali formulazioni spesso presentano Aquamaris.

Pro e contro di gocce complesse

Professionisti:

  • efficienza;
  • approccio individuale;
  • prezzo basso.

Ma ci sono anche degli svantaggi, tra cui:

  • a causa della mancanza di test sui farmaci che compongono il calo, il risultato può essere considerato imprevedibile;
  • non disponibile ovunque.

Come funziona Aquamaris

L'acquamarina appare abbastanza spesso in gocce complesse. Può anche agire in modo indipendente per determinati scopi..

Considera i benefici di Aquamaris nel trattamento del raffreddore o nella procedura di pulizia del naso:

  • i batteri non crescono nell'acqua salata, poiché questo ambiente è sfavorevole per loro. Aquamaris è un agente antibatterico;
  • contiene iodio;
  • il sale aspira acqua, alleviando l'edema della mucosa;
  • il selenio e lo zinco, che sono in percentuale sufficiente in acqua, possono aiutare ad alleviare l'infiammazione e aumentare l'immunità del corpo;
  • il magnesio e il calcio aiutano a fluidificare il muco, facilitando il lavaggio o lo scarico. Se il bambino è allergico, il sale rimuove le particelle a cui si verifica la reazione.

Pertanto, Aquamaris fornisce i seguenti risultati:

  • allevia la congestione nasale;
  • rimuove l'infiammazione e l'irritazione delle mucose;
  • aiuta a pulire rapidamente il naso del bambino;
  • profilatticamente Aquamaris può aiutare a scovare una possibile infezione e prevenirne la diffusione.

Indicazioni e perché sono prescritti per i bambini

Scrivilo in questi casi:

  • per la pulizia quotidiana del beccuccio di alta qualità;
  • come uno dei farmaci nel trattamento delle infezioni acute del tratto respiratorio;
  • per il recupero dopo l'intervento chirurgico (adenoidi, ecc.);
  • come prevenzione durante i periodi di epidemie;
  • per reazioni allergiche, nell'ambito delle procedure;
  • per facilitare la respirazione attraverso il naso;
  • per eliminare la secchezza del rinofaringe;
  • durante la stagione fredda, quando l'aria negli appartamenti è molto secca.

In termini di composizione, Aquamaris è simile a Aquamaris, quindi è adatto anche ai bambini più piccoli, ma non c'è risposta alla domanda comune su quale sia meglio per i bambini: Aqualor o Aquamaris, poiché questo è un momento di solo una reazione individuale.

A che età applicare

L'acquamaris può essere usato a partire dalla nascita di un bambino e viene utilizzato anche per i bambini deboli e prematuri. In un bambino, il naso è altamente inumidito con muco, che non gli impedisce di respirare comodamente. Ma spesso il muco si indurisce e poiché il neonato non sa in alcun modo soffiarsi il naso, le madri hanno spesso bisogno di pulire le croste risultanti. È qui che una droga come Aquamaris aiuta molto..

Controindicazioni ed effetti collaterali

Una controindicazione è solo una reazione individuale al farmaco, può essere la sensibilità ad alcuni composti o possono esserci manifestazioni allergiche, che si manifestano con secchezza del rinofaringe o sensazione di bruciore.

Aquamaris viene tranquillamente usato insieme ad altri farmaci necessari per il trattamento, con antibiotici, farmaci antivirali, farmaci per la tosse, non solo naturali come la pectusina, ma anche più gravi. Ma allo stesso tempo, solo un medico può combinare diversi farmaci in un regime di trattamento..

Non ci sono effetti collaterali registrati, ma se il bambino sviluppa manifestazioni insolite che la madre associa all'instillazione o all'iniezione di Aquamaris, è necessario smettere di usare il farmaco e informarne il medico.

Alcune madri trovano gli acquamarini costosi. Sebbene i produttori croati si concentrino sulla percentuale ideale di sale e oligoelementi in questa preparazione. Ma se non hai questa opportunità, ci sono analoghi di Aquamaris per bambini più economici: Aquamaster, Rinosin, Aqua-rinosol, No-salt, Nazol-aqua o Aqualor-soft.

Istruzioni per l'uso e il dosaggio

Per i bambini dopo un anno e oltre, lo spray Aquamaris è già raccomandato per il risciacquo del naso. Il medico prescrive la dose e la durata del trattamento in base alle circostanze. Da uno a sette anni, Aquamaris viene iniettato per scopi terapeutici e profilattici: 1-2 iniezioni del prodotto 3-4 volte al giorno.

Dopo sette anni - 2 iniezioni fino a sei volte al giorno. Puoi usare il farmaco per un massimo di un mese, quindi fare una pausa, ma è consigliabile ripetere periodicamente il lavaggio a scopo preventivo per lavare i batteri, circa un mese dopo la fine dell'instillazione precedente.

Overdose

Non sono stati registrati casi di sovradosaggio da parte di Aquamaris, questa è una preparazione naturale, inoltre, le madri si prendono cura di osservare attentamente le dosi raccomandate e il bambino stesso, di regola, non seppellisce tali mezzi.

Recensioni

Tatiana: “Aquamaris baby mi aiuta incredibilmente. Lava molto bene il beccuccio. È spaventoso dare alcuni farmaci e Aquamaris è assolutamente naturale, beh, ciò che potrebbe essere più naturale dell'acqua di mare. Pertanto, puoi essere calmo per un bambino di otto mesi. Hanno scritto che potrebbe esserci una reazione allergica, ma non l'abbiamo fatto, quindi ci laviamo e gioiamo. Inoltre, contiene abbastanza sale per avere un effetto e allo stesso tempo, in modo da non irritare la mucosa del naso. Ci sono abituato, mi pulisco sempre il naso, allo stesso tempo va come prevenzione contro le malattie. Presto la fine dell'autunno inizierà a ricevere virus, penso che Aquamaris sarà di grande aiuto per affrontarli ".

Lyudmila: “Abbiamo usato Aquamaris una volta. Non lo so, mi sembra che gli attuali microbi non prendano nulla, specialmente una specie di acqua di mare. Non aiutò mio figlio, due giorni gli uscirono dal naso, era sfinito, dovevo prescrivere altri farmaci, più seri. E poi il naso che colava era sparito. "

Irina: "E non vorrei che mi venissero prescritti" rimedi più gravi "per il mio, questo è un organismo infantile, come puoi avvelenarlo. Aquamaris è la nostra medicina di famiglia. Non è economico, sì, perché siamo in sei in famiglia. Anche a mia nonna piace. Per non parlare del fatto che mia figlia ha due anni e finora è riuscita in qualche modo a gestire senza chimica. Il figlio maggiore ha la sinusite e Aquamaris si lava molto bene. Lo uso da solo, costringo mio marito a sciacquarsi il naso in modo che non porti i germi a casa. Di recente ho scoperto che c'è anche un acquamarina per la gola, è fantastico. Come può un bambino di due anni fare i gargarismi? E così - è comodo e sicuro, e se ingerisci una goccia - va bene, solo un vantaggio. "

video

Pensiamo che se c'è un bambino in famiglia, la rinite stagionale non può essere evitata, quindi sarà utile ascoltare tutto sul raffreddore comune: da dove viene, come trattarlo, che tipo di prevenzione dovrebbe essere.

Aquamaris

Aqua Maris Spray è raccomandato per il trattamento del raffreddore comune, inclusa la rinite allergica. Aqua Maris Spray (flacone contiene 30 ml, 200 dosi del farmaco) ripristina efficacemente la mucosa nasale, irrigando tutte le parti della cavità nasale e pulendole da virus e microrganismi. I microelementi inclusi in Aqua Maris Spray aumentano l'immunità locale e contribuiscono all'efficace lavoro della microcilia della mucosa nasale. Si consiglia di utilizzare Aqua Maris Spray oltre ai vasocostrittori per ripristinare la mucosa nasale. Dopo aver pulito il naso con Aqua Maris Spray, i farmaci vasocostrittori vengono assorbiti meglio dalla mucosa, il che consente di ridurre la dose. Inoltre, Aqua Maris Spray idrata la mucosa nasale, il che è importante dopo l'uso di vasocostrittori, poiché questi seccano la mucosa e favoriscono la formazione di croste.

Indicazioni per l'uso:
Le indicazioni per l'uso di Aqua Maris sono: trattamento complesso di malattie infiammatorie acute e croniche della cavità nasale, seni paranasali e rinofaringe: rinite acuta e cronica; sinusite acuta e cronica; adenoidite acuta e cronica; rinite allergica; rinite atrofica. Trattamento complesso di ARVI e influenza. Prevenzione di ARVI e influenza durante un'epidemia.
Cura della cavità nasale: dopo interventi chirurgici; purificazione da batteri, virus, polvere, polline, fumo; preparare la mucosa per l'uso di medicinali.

Modalità di applicazione:
Aqua Maris è usato per via intranasale. Per scopi medicinali, ogni passaggio nasale viene lavato 4-6 volte al giorno, ogni giorno; Ai fini della prevenzione - 2-4 volte al giorno; Per scopi igienici - 1-2 volte al giorno (più spesso se necessario).
La durata dell'uso del prodotto Aqua Maris non è limitata.
Per i bambini da 1 a 2 anni: il lavaggio nasale nei bambini piccoli viene effettuato in posizione "sdraiata". Girare la testa del bambino da un lato. Inserire la punta del palloncino nel passaggio nasale superiore. Risciacquare la cavità nasale per alcuni secondi. Posiziona il bambino e aiutalo a soffiarsi il naso. Ripetere la procedura se necessario.

Eseguire la procedura con un passaggio nasale diverso.
Per i bambini di età superiore ai 2 anni: inclina la testa da un lato. Inserire la punta del palloncino nel passaggio nasale superiore. Risciacquare la cavità nasale per alcuni secondi. Soffiarsi il naso. Ripetere la procedura se necessario. Eseguire la procedura con un passaggio nasale diverso.
Per i 6 anni e gli adulti: sedersi in una posizione comoda di fronte a un lavandino e piegarsi in avanti. Inclina la testa da un lato. Inserire la punta del palloncino nel passaggio nasale superiore. Risciacquare la cavità nasale per alcuni secondi. Soffiarsi il naso. Ripetere la procedura se necessario. Eseguire la procedura con un passaggio nasale diverso.

Effetti collaterali:
Quando si utilizza Aqua Maris secondo le istruzioni, gli effetti collaterali non sono stati identificati.

Controindicazioni:
Le controindicazioni all'uso di Aqua Maris sono: bambini di età inferiore a 1 anno (per spray nasale somministrato); ipersensibilità a componenti di medicina.

Gravidanza:
La gravidanza e l'allattamento non sono controindicazioni all'uso di Aqua Maris.

Overdose:
Ad oggi, non sono stati segnalati casi di sovradosaggio di Aqua Maris.

Condizioni di archiviazione:
Conservare a temperatura ambiente, fuori dalla portata dei bambini. Il contenitore è sotto pressione: proteggere dai raggi solari e non esporre a temperature superiori a 50 ° C. Non perforare o bruciare, nemmeno dopo l'uso.

Modulo per il rilascio:
Aqua Maris Spray nasale dosato 30 ml in flaconi di vetro per 200 dosi, 1 flacone con un dispositivo spray in una scatola di cartone.
Aqua Maris Gocce nasali per bambini, 10 ml in flaconi di polietilene, 1 flacone in una scatola di cartone.

Composizione:
100 ml di soluzione Aqua Maris contengono:
Acqua del mare Adriatico - 30 ml;
Acqua purificata - 70 ml;
100 ml del preparato contengono:
Ioni di sodio - non meno di 2,5 mg / ml;
Ioni di calcio - non meno di 0,08 mg / ml;
Ioni di magnesio - non meno di 0,35 mg / ml;
Ioni di cloro - non meno di 5,5 mg / ml;
Ioni solfato - non meno di 0,6 mg / ml.
Il prodotto non contiene coloranti o conservanti.