loader

Principale

Sinusite

Spray nasale Allergodil 0,14mg / ml 10ml N 1

Numero / data di registrazione: P N012735 / 02 dal 29.10.2008

Nome commerciale: ALLERGODIL ®

Nome internazionale non proprietario:

Forma di dosaggio:

Composizione:

Descrizione: soluzione trasparente incolore o quasi incolore

Gruppo farmacoterapeutico:

Codice ATX R01AC03

effetto farmacologico

L'azelastina è un agente antiallergico a lunga durata d'azione, un derivato del ftalazinone. L'azelastina è H selettiva1-un bloccante dell'istamina, ha un effetto antistaminico, antiallergico e stabilizzante sulla membrana, riduce la permeabilità e l'essudazione capillare, stabilizza la membrana dei mastociti e previene il rilascio di sostanze biologicamente attive da essi (istamina, serotonina, leucotrieni, un fattore che attiva piastrine e altri spasmi bronchiali) e reazioni allergiche in fase avanzata e infiammazione. Se applicato localmente, l'effetto sistemico è insignificante.

Quando somministrato per via intranasale, riduce prurito e congestione nasale, starnuti e rinorrea. Il sollievo dei sintomi della rinite allergica si nota a partire da 15 minuti dopo l'applicazione e dura fino a 12 ore o più.

Non vi sono effetti clinicamente significativi sull'intervallo QT (QTc) anche con l'uso a lungo termine di alte dosi di azelastina.

La biodisponibilità dopo somministrazione intranasale è di circa il 40%. Concentrazione massima (Cmax) nel sangue dopo la somministrazione intranasale dopo 2-3 ore. Se usato per via intranasale alla dose giornaliera raccomandata di 1,1 mg, la concentrazione ematica di equilibrio è inferiore all'1% della dose (1 ng / ml).

La concentrazione del farmaco nel siero dopo somministrazione intranasale è 8 volte inferiore rispetto alla somministrazione orale.

Nei pazienti con rinite allergica, la concentrazione nel sangue è più elevata che nelle persone sane.

Altri dati di farmacocinetica studiati dopo somministrazione orale.

Comunicazione con proteine ​​del sangue 80-90%.

Metabolizzato nel fegato dall'ossidazione che coinvolge il sistema del citocromo P.450 con la formazione di un metabolita attivo di desmetilazelastina. Escreto principalmente dai reni come metaboliti inattivi.

L'emivita (T1 / 2) di azelastina è di circa 20 ore, il suo metabolita attivo desmetilazelastina è di circa 45 ore.

Indicazioni per l'uso

- Trattamento della rinite allergica stagionale e perenne (inclusa la febbre da fieno) e rinocongiuntivite.

- Trattamento dei sintomi della rinite vasomotoria (perenne non allergica) come congestione nasale, rinorrea, starnuti, sindrome postnasale.

- Ipersensibilità all'azelastina e / o ad altri componenti del farmaco;

- Con rinite allergica e rinocongiuntivite - bambini di età inferiore a 6 anni; con rinite vasomotoria - bambini di età inferiore a 12 anni

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Quando si testano dosi che superano di molto il range terapeutico, non è stata ottenuta alcuna prova di azione teratogena negli animali, ma poiché non vi è esperienza sull'uso di azelastina in donne in gravidanza e in allattamento, l'uso di azelastina spray nasale durante la gravidanza e l'allattamento non è raccomandato.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Rinite allergica e rinocongiuntivite

Salvo diversa indicazione per adulti e bambini di età pari o superiore a 6 anni - una dose (140 mcg / 0,14 ml) in ciascun passaggio nasale due volte al giorno, mattina e sera.

Se necessario, adulti e bambini di età superiore ai 12 anni: due dosi (280 mcg / 0,28 ml) in ciascun passaggio nasale due volte al giorno, mattina e sera.

L'allergodil viene usato fino all'arresto dei sintomi ed è adatto per un uso a lungo termine, ma non più di 6 mesi di trattamento continuo.

Adulti e bambini di età superiore ai 12 anni: due dosi (280 mcg / 0,28 ml) in ciascun passaggio nasale due volte al giorno, mattina e sera.

L'allergodil viene usato fino all'arresto dei sintomi ed è adatto per un uso a lungo termine, ma non più di 8 settimane di trattamento continuo.

Il volume di una iniezione (una dose) è di 0,14 ml e contiene 140 μg di sostanza attiva.

Procedura di richiesta

1. Rimuovere il cappuccio protettivo

2. Prima del primo utilizzo, premere lo spruzzatore 2 - 3 volte.

3. A seconda della dose prescritta, iniettare una o due volte in ciascun passaggio nasale, mantenendo la testa diritta..

4. Sostituire il cappuccio protettivo.

Raramente - lieve, transitoria irritazione della mucosa nasale infiammata, manifestata da bruciore, prurito, starnuti, in rari casi, sangue dal naso.

Una somministrazione errata, con la testa ribaltata all'indietro, può causare un sapore amaro in bocca, che in rari casi può causare nausea.

Molto raramente - reazioni allergiche (eruzione cutanea, prurito, orticaria), debolezza, vertigini (può essere causata dalla malattia stessa).

Overdose

Al momento, i casi di overdose di droga con uso intranasale non sono noti..

Interazione con altri medicinali

Con l'uso intranasale di azelastina, non sono state identificate interazioni clinicamente significative con altri farmaci.

istruzioni speciali

In alcuni casi, quando si utilizza uno spray nasale, vengono rilevati affaticamento, vari gradi di gravità e debolezza, che possono anche essere causati dalla malattia di base. In questi casi, non è consigliabile guidare un'auto e lavorare con macchinari pericolosi. Bere alcolici può esacerbare questi fenomeni..

Modulo per il rilascio

Spray nasale dosato 140 mcg / dose.

10 ml di soluzione in una bottiglia di vetro marrone con un erogatore spray avvitabile.

1 flacone insieme alle istruzioni per l'uso viene inserito in una scatola di cartone.

Condizioni di archiviazione

A una temperatura di 8 - 25 ° C, fuori dalla portata dei bambini.

Data di scadenza

3 anni. Fiale aperte - 6 mesi.

Non utilizzare dopo la data di scadenza.

Condizioni di erogazione dalle farmacie

MEDA Pharma GmbH & Co. KG,

Benzstrasse 1, 61352 Bad Homburg, Germania

MEDA Manufacturing GmbH,

Neurather Ring 1, 51063, Colonia, Germania

I reclami dei consumatori devono essere inviati all'indirizzo dell'ufficio di rappresentanza nella Federazione Russa:

125167, Mosca, Naryshkinskaya alley, 5/2, office 216

ALLERGODIL

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

Allergodil si riferisce ai farmaci antiallergici locali.

Forma e composizione del rilascio

Esistono due forme di rilascio di farmaci: spray nasale e colliri.

Lo spray con un volume di 10 ml è confezionato in bottiglie di vetro scuro, dotate di un dispositivo di dosaggio.

I colliri in una quantità di 6 ml si trovano in flaconi di polietilene con un distributore.

Il principale ingrediente attivo di entrambe le forme è l'azelastina cloridrato. In un ml di gocce, il suo contenuto raggiunge 0,5 mg. In una bottiglia di spray Allergodil - 0,01 g.

Altri componenti nelle gocce nasali:

  • Ipromelasi 10 mg;
  • Acqua per preparazioni iniettabili - non più di 10 ml;
  • Sorbitolo 70% - 666,66 mg;
  • Benzalconio cloruro - 1,25 mg;
  • Edetato disodico - 5 mg.

Come sostanze ausiliarie nello spray dosato Allergodil ha aggiunto:

  • Ipromelasi nella quantità di 0,01 g;
  • Acqua purificata - non più di 10 ml;
  • Edetato disodico diidrato - 0,005 g;
  • Sodio idrogeno fosfato dodecaidrato - 0,0648 g;
  • Acido citrico anidro - 0,00438 g.

Indicazioni per l'uso di Allergodil

Si consiglia di utilizzare uno spray nasale quando:

  • Rinocongiuntivite e rinite allergica perenne stagionale, inclusa la febbre da fieno;
  • Sintomi di rinite vasomotoria, che includono congestione nasale, starnuti, rinorrea, sindrome postnasale.

L'uso di Allergodil sotto forma di gocce è consigliabile come prevenzione e trattamento della congiuntivite allergica stagionale e nel trattamento della congiuntivite allergica non stagionale.

Controindicazioni

Lo spray nasale non è raccomandato come agente terapeutico per la rinite allergica e la rinocongiuntivite nei bambini di età inferiore a 6 anni e per il trattamento della rinite vasomotoria nei bambini di età inferiore a 12 anni.

Le gocce non devono essere somministrate a bambini di età inferiore a 4 anni..

Prima di iniziare l'uso, è necessario escludere la presenza di ipersensibilità all'azelastina o ad un altro componente di Allergodil.

Dosaggio e somministrazione di Allergodil

Il regime di dosaggio e trattamento con il farmaco dipende dalla forma di rilascio.

Secondo le istruzioni per Allergodil, nel trattamento della rinite allergica e della rinocongiuntivite, agli adulti e ai bambini di età superiore ai 6 anni vengono iniettati 140 mcg (1 dose del farmaco sotto forma di spray) in ciascuna narice al mattino e alla sera. Se necessario, alle persone di età superiore ai 12 anni vengono somministrate 2 dosi del farmaco. L'allergodil viene usato fino alla scomparsa di tutti i sintomi fastidiosi della malattia, ma non più di sei mesi di trattamento continuo.

La terapia della rinite vasomotoria negli adulti e nei bambini di età superiore ai 12 anni viene effettuata iniettando 2 dosi del farmaco (280 mcg) in ciascuna narice al mattino e alla sera. Il farmaco viene utilizzato fino a quando i sintomi della malattia non si fermano, tuttavia, non più di 8 settimane.

Con la congiuntivite allergica stagionale, ai bambini di età superiore ai 4 anni e agli adulti viene prescritta 1 goccia di Allergodil in ciascun occhio al mattino e alla sera. È consentito aumentare la frequenza di ricezione fino a 4 volte al giorno.

Per la congiuntivite allergica durante tutto l'anno, i bambini di età superiore ai 12 anni e gli adulti sono invitati a instillare 1 goccia in ciascun occhio al mattino e alla sera. È anche consentito aumentare la frequenza di ammissione fino a 4 volte al giorno..

Effetti collaterali di Allergodil

Sullo sfondo dell'uso di uno spray nasale, può verificarsi una sensazione di bruciore nel naso, starnuti, sangue dal naso, prurito, che corrisponde a segni di irritazione della mucosa nasale. In rari casi, le allergie possono apparire sotto forma di prurito, eruzione cutanea e orticaria. Il verificarsi di debolezza, vertigini è estremamente raro.

Effetti collaterali causati dall'assunzione di gocce di Allergodil:

  • Scolorimento della membrana congiuntivale, aumento della sensibilità dell'occhio, irritazione, arrossamento, edema, indolenzimento degli occhi, aumento dello strappo, blefarite, palpebre secche;
  • Pelle secca, disgeusia, dispnea.

istruzioni speciali

Nelle istruzioni per Allergodil sotto forma di spray, si nota la capacità del farmaco di causare affaticamento e debolezza, che può influire negativamente sulla capacità di controllare meccanismi complessi, tra cui un'auto. Questi fenomeni sono esacerbati dal consumo di alcol.

Durante l'uso di Allergodil sotto forma di gocce, è necessario rifiutare di indossare le lenti a contatto.

Le gocce di allergodil possono essere utilizzate come elemento di terapia complessa nel trattamento di malattie oculari infettive solo su raccomandazione del medico curante.

Analoghi di Allergodil

I seguenti sono farmaci il cui meccanismo d'azione è simile al meccanismo d'azione delle gocce di Allergodil:

Gli analoghi dello spray nasale Allergodil sono:

Termini e condizioni di conservazione

Le istruzioni per Allergodil sotto forma di spray indicano che il farmaco viene conservato per non più di 3 anni dalla data di rilascio, ad una temperatura compresa tra 8 e 25 ° C. Va tenuto presente che il flacone spray aperto deve essere utilizzato entro sei mesi.

I colliri vengono conservati per non più di 3 anni a temperatura ambiente. Dal momento in cui apri la confezione, le gocce devono essere utilizzate entro 4 settimane.

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Istruzioni per l'uso di Allergodil sotto forma di spray nasale e gocce nasali, analoghi di farmaci

La rinite allergica (sinonimo di febbre stagionale) è una malattia infiammatoria che si basa su reazioni avverse immediate. In oftalmologia, questa patologia si trova ugualmente in uomini e donne di età diverse. Per alleviare le condizioni della vittima, usa "Allergodil". Consideriamo più in dettaglio l'effetto del farmaco e il metodo di trattamento.

Ingrediente attivo e composizione del farmaco Allergodil

Il principio attivo dello spray nasale è l'azelastina cloridrato (in 1 flacone fino a 0,01 g). Componenti aggiuntivi sono EDTA disodio diidrato. Nelle farmacie, il farmaco incolore viene venduto in flaconcini di vetro scuro, che sono confezionati in scatole di cartone.

Il principio attivo del collirio è l'azelastina cloridrato (in 1 ml - fino a 0,5 mg), e i componenti ausiliari dell'antistaminico sono acqua, idrossido di sodio, benzalconio cloruro, ipromellosa, sorbitolo, acido etilendiamminotetraacetico. Il farmaco è disponibile sotto forma di una soluzione per instillare gli occhi, che vengono utilizzati anche in alcune situazioni di iniezione (solo sotto la supervisione di un medico). La medicina in fiale con una pipetta è confezionata in confezioni di cartone spesso.

Indicazioni per l'uso

"Allergodil", le cui istruzioni per l'uso contengono le regole di trattamento, sono prescritti per alleviare i sintomi di rinite stagionale e per tutto l'anno, rinocongiuntivite (per gocce) e congiuntivite dovuta ad allergie (per spray). Con l'aiuto di un farmaco antiallergico, puoi sbarazzarti dei seguenti sintomi:

  • congestione nasale;
  • starnuti frequenti;
  • rinorrea;
  • arrossamento delle palpebre;
  • bruciore agli occhi;
  • fotofobia;
  • sindrome postnasale.

"Allergodil" antinfiammatorio e antiallergico è un bloccante dei recettori H1. L'agente può anche essere usato durante il periodo di prevenzione e prevenzione del rischio di segni di allergia..

Come usare i colliri per bambini e adulti?

Il farmaco deve essere usato solo come indicato da un medico o secondo le raccomandazioni delle istruzioni per l'uso, che descrivono in dettaglio il regime di dosaggio e trattamento. Diamo un'occhiata a diversi modi:

  1. In caso di sintomi allergici pronunciati, adulti e bambini sotto i 12 anni devono gocciolare 1-2 gocce di Allergodil fino a quattro volte al giorno.
  2. Per fermare la reazione negativa del corpo negli adulti, si consiglia di gocciolare 1-2 gocce in ogni sacco congiuntivale fino a tre volte al giorno. La durata è a lungo termine.
  3. Per la profilassi, 14 giorni prima del periodo di esacerbazione della malattia, una goccia deve essere gocciolata in ciascun sacco congiuntivale due volte al giorno.

Collirio "Allergodil", l'istruzione contiene una descrizione completa dei regimi di trattamento, è consentito l'uso durante la gravidanza e l'allattamento, tuttavia il farmaco deve essere dosato rigorosamente secondo la prescrizione del medico. La durata del corso deve essere prescritta anche dal medico curante..

Come usare uno spray nasale - istruzioni

Lo spray intranasale per le malattie allergiche è prescritto dal medico in un dosaggio: un'iniezione in ciascuna narice 2 volte al giorno. Si noti che la dose giornaliera di "Allergodil" in questa situazione è 0,56 mg.

  1. È necessario spruzzare lo spray nel naso, mantenendo la testa solo diritta, non rigirandola.
  2. La durata del corso di trattamento è solo uno specialista qualificato in base alla natura e all'intensità dei sintomi, nonché allo stato di salute della persona allergica.
  3. "Allergodil" spray nel naso, le cui istruzioni per l'uso contengono tutti gli avvertimenti, i medici non consigliano di usare nel primo trimestre di gravidanza.
  4. Poiché il farmaco non viene assorbito nel flusso sanguigno da pazienti con patologie epatiche e renali gravi, non è necessario regolare il dosaggio.
  5. In presenza di allergie, il medicinale può essere utilizzato per un periodo di tempo sufficientemente lungo (limite fino a 6 mesi) senza che il corpo si abitui all '"Allergodil".

Controindicazioni, effetti collaterali

Il farmaco antiallergico non deve essere utilizzato da coloro che hanno un'intolleranza individuale ai componenti del farmaco. Molto spesso, si può osservare una reazione negativa sul principio attivo azelastina e componenti aggiuntivi, come sodio edetato o idrossipropilmetilcellulosa.

Nota! I pediatri non prescrivono spray nasale "Allergodil" ai bambini di età inferiore ai sei anni che soffrono di rinite allergica, nonché ai bambini di età inferiore ai 12 anni con rinite vasomotoria. Le gocce di allergene non sono raccomandate per l'uso da parte di bambini di età inferiore a quattro anni.

Quando si prescrive un dosaggio errato o un'alta sensibilità ai componenti del farmaco, si verificano effetti collaterali:

  • colliri: sensazioni di dolore e prurito, gonfiore della mucosa, aumento della lacrimazione o secchezza degli occhi;
  • spray: lacrimazione abbondante, irritazione della mucosa della laringe e del naso, starnuti, prurito, sanguinamento si verifica raramente.

In rari casi possono verificarsi orticaria e altre eruzioni cutanee, vertigini e debolezza generale. Con un'intensa manifestazione di effetti collaterali, è necessario contattare immediatamente uno specialista che prescriverà unguenti antinfiammatori.

Allergodil o Cromohexal - che è meglio?

Prima di acquistare uno o l'altro farmaco antiallergico, è necessario prestare attenzione al fatto che "Cromohexal" ha un effetto cumulativo, cioè l'azione immediata non sarà evidente. Allo stesso tempo, "Allergodil" ha un effetto positivo immediato sul corpo di un adulto e un bambino. Dopo la cancellazione dell'assunzione di antistaminici, l'effetto di "Cromohexal" persiste per qualche tempo e l'effetto di "Allergodil" si interrompe immediatamente.

Analoghi spray nasali efficaci

Oggi nelle farmacie puoi trovare analoghi dello spray "Allergodil", che vengono offerti per essere acquistati molto più economici:

  • "Tizin Alerji" (produttore del Belgio) contiene il principale ingrediente attivo - levocabastina. È vietato spruzzare spray se c'è un'alta sensibilità al DV.
  • "Sanorin" a base di nitrato di naphazolina viene utilizzato per il trattamento locale degli organi ENT. Il farmaco è in grado di facilitare la respirazione rimuovendo il muco attraverso il naso. "Sanorin" riduce la riproduzione di batteri patogeni nelle aree infiammate della mucosa.
  • Spray ormonale "Azelastine", il cui principio attivo principale è la momentzone e l'azelastina cloridrato.

L'uso di spray e gocce nasali "Allergodil" nel trattamento

Allergodil è uno spray nasale che è molto efficace contro le allergie. È considerato un antistaminico che riduce la permeabilità vascolare e la secrezione fluida. Questo agente è in grado di bloccare la serotonina, l'istamina e altre sostanze attive che possono provocare una reazione allergica.

Cause e sintomi di una reazione allergica

Una reazione allergica si verifica a causa dell'ipersensibilità del sistema immunitario del corpo con esposizione ripetuta all'allergene. Molte persone in tutto il mondo soffrono di questa malattia. Gli allergeni comprendono sostanze che hanno un effetto diretto su una reazione allergica. La reazione allergica di ogni persona può essere causata in diversi modi..

Diamo un'occhiata a cosa può scatenare un'allergia:

Questi possono essere farmaci:

  • sulfamidici;
  • anestetici locali.

Molto spesso, questa reazione è provocata dai prodotti:

  • latte;
  • uova;
  • cereali;
  • agrumi;
  • un pesce;
  • le punture di insetti possono provocare allergie.

Questo disturbo è considerato un grosso problema tra la popolazione. La malattia può essere identificata con sintomi come:

  • gonfiore della mucosa nasale;
  • rinorrea;
  • starnuti;
  • lacrimazione, arrossamento e dolore;
  • eruzioni cutanee sulla pelle;
  • orticaria;
  • perdita dell'udito e altri.

E gli esperti in tutti i paesi stanno cercando di creare vari farmaci che almeno riducono la risposta del corpo a vari allergeni. La situazione ecologica in tutto il mondo è in cattive condizioni, il clima è cambiato radicalmente e lo stress si verifica costantemente nella nostra vita, il che ha un effetto estremamente negativo sul sistema immunitario. E c'è un farmaco del genere che può resistere alle allergie - questo è "Allergodil".

È molto efficace per una varietà di reazioni allergiche. Oggi, sia le gocce che gli spray Allergodil possono essere acquistati nelle farmacie e nei chioschi delle farmacie, con l'aiuto di loro diventa possibile combattere le allergie.

Lo spray viene usato molto spesso ed è facile da usare. Quando l'agente viene iniettato nel naso, il prurito diminuisce e la quantità di secrezione secreta viene ridotta al minimo. E le gocce vengono utilizzate meno spesso, possono anche essere iniettate nel naso e anche gocciolare negli occhi. Le gocce "Allergodil" sono ampiamente utilizzate per l'instillazione negli occhi. Esistono molte recensioni positive in cui i pazienti lodano le gocce, poiché rimuovono la sensazione di bruciore negli occhi, gli occhi non lacrimano, non fanno male, il gonfiore scompare.

Dopo aver usato le gocce di Allergodil, l'effetto terapeutico inizia in tre ore. Spray e gocce sono in grado di combattere la malattia per 12 ore.

Proprietà del farmaco

La composizione di "Allergodil" comprende sostanze attive come:

  • metil clorofenile;
  • azelastina;
  • esaidro-metil-azepina.

Questo farmaco è incolore. Una dose del farmaco (0,14 millilitri) contiene 0,14 milligrammi del principio attivo, chiamato "azelastina cloridrato". Inoltre, questo strumento ha elementi aggiuntivi:

  • ipromellosa è 0,01 grammi;
  • soluzione di cloruro di sodio - 0,0687 grammi;
  • la quantità di acqua purificata è di 10 millilitri;
  • sodio idrogeno fosfato dodecaidrato - 0,0648 grammi;
  • la quantità di anidride - 0,00438 g.

Gocce e spray "Allergodil" sono considerati un agente antiallergico.

Quando prendere la medicina

È necessario usare il farmaco quando:

  • rinocongiuntivite allergica;
  • febbre da fieno;
  • rinite vasomotoria, che provoca starnuti, rinorrea, congestione nasale e sindrome da gocciolamento postnasale.

È molto utile utilizzare le gocce sotto forma di misure preventive e affrontano bene anche la congiuntivite allergica stagionale e non stagionale..

Controindicazioni

Potrebbe esserci una forte sensibilità all'azelastina o ad altri componenti del farmaco.

Non è raccomandato l'uso di gocce per bambini di età inferiore ai quattro anni.

Uso di droga

I colliri vengono somministrati per via intracongiuntivale. Se segui le istruzioni, allora "Allergodil" dovrebbe essere usato per i segni di rinite allergica e rinocongiuntivite. Può essere utilizzato in adulti e bambini di età superiore ai 6 anni. È necessario instillare 1 dose (140 μg / 0,14 ml) in ciascun passaggio nasale. Si consiglia di seppellirlo nel naso 2 volte al giorno, preferibilmente una volta al mattino e un altro alla sera. Quando si utilizza il medicinale da adulti e bambini (che hanno 12 anni), viene utilizzata una doppia dose (280 μg / 0,28 ml) in ciascuna narice un paio di volte al giorno.

Questo rimedio può essere utilizzato fino alla scomparsa dei sintomi. Ma costantemente "Allergodil" può usare non più di 6 mesi.

Con la rinite vasomotoria, le gocce nasali sono utilizzate sia dagli adulti, sia dai bambini di età superiore ai 12 anni: iniettare 2 dosi (280 mcg / 0,28 ml) in ciascuna narice un paio di volte al giorno (mattina e sera). È permesso seppellire il naso fino a quando i segni di allergia scompaiono, ma non più di 8 settimane.

Se ci sono segni di congiuntivite allergica stagionale, il farmaco può essere utilizzato da adulti e bambini (di età pari o superiore a 4 anni). È necessario seppellire gli occhi, una goccia in ciascun occhio, applicare al mattino e alla sera. Ma si consiglia di eseguire tali procedure non più di 4 volte al giorno..

E se la congiuntivite allergica persiste durante l'anno, allora adulti e bambini (limite di età - oltre 12 anni) devono seppellire il naso prima di pranzo e dopo. Ma non più di 4 volte al giorno.

Effetti collaterali del farmaco

Se utilizzato, si possono osservare conseguenze negative, come:

  • prurito;
  • irritazione;
  • sanguinamento dal naso;
  • edema;
  • possono comparire orticaria ed eruzioni cutanee;
  • aumento della lacrimazione;
  • in rari casi si verificano debolezza e vertigini;
  • blefarite.

istruzioni speciali

Quando si utilizza il farmaco, le istruzioni dicono che "Allergodil" può causare mal di testa e debolezza, la condizione generale diventa letargica e sonnolenta. In nessun caso il medicinale deve essere consumato con alcool. Può essere dannoso per la salute..

Se si usano gocce, non è necessario indossare temporaneamente le lenti a contatto. I colliri "Allergodil" possono essere utilizzati nella terapia complessa per il trattamento degli occhi, ma questo è solo con il permesso del medico curante.

Analoghi

Esistono molti analoghi che possono sostituire Allergodil. Consideriamo quelli principali:

  1. Gocce nasali allergiche "Otrivin" è un farmaco vasocostrittore, utilizzato per l'eliminazione locale dei sintomi.
  2. "Opatanol", affronta efficacemente la congiuntivite allergica.
  3. "Ifiril" - gocciola nel naso, allevia la rinite allergica e la febbre da fieno.
  4. "Aldecin" - inserito nel naso e aiuta a far fronte alla rinite vasomotoria.
  5. Nasobek è anche molto usato per trattare la rinite allergica stagionale e perenne..
  6. "Prevalin".
  7. Avamis è considerato un potente rimedio contro le allergie. Viene anche iniettato nel naso.

Condizioni di archiviazione

Lo spray "Allergodil" può essere conservato per non più di 3 anni. La temperatura della stanza in cui verrà conservato il medicinale dovrebbe essere compresa tra 10 e 24 gradi. E devi sempre ricordare che se la bottiglia ha iniziato a essere utilizzata, solo entro 6 mesi. Si consiglia di conservare "Allergodil" in gocce per 3 anni e non di più, la temperatura dovrebbe essere a temperatura ambiente. La durata dell'uso è di 4 settimane dopo l'apertura del pacchetto.

Allergodil: istruzioni per l'uso, prezzo e analoghi

Allergodil: le istruzioni per l'uso ti aiuteranno a utilizzare correttamente il rimedio per le allergie. La medicina ha un effetto duraturo. È usato come preparazione intraoculare e intranasale.

Allevia l'infiammazione con facilità. Ha un effetto stabilizzante sulla membrana. Allergodil è destinato all'uso locale nella pratica ORL e nell'oftalmologia.

farmacodinamica

Le istruzioni per l'uso indicano che questo farmaco è considerato un inibitore selettivo in grado di bloccare i recettori H1. Allergodil previene la permeabilità capillare.

Collirio Allergodil: istruzioni per l'uso

Promuove il rilascio di sostanze attive che causano allergie nei mastociti del corpo. Queste sostanze includono:

  • Composti organici, sotto forma di leucotrieni;
  • Mediatore biogenico sotto forma di istamina;
  • L'ormone neurotrasmettitore serotonina.

Secondo le istruzioni e le raccomandazioni, sono questi principi attivi che causano varie reazioni spiacevoli, broncospasmi e cattiva salute. Ma dopo aver preso Allergodil, c'è una diminuzione della congestione nasale, gli starnuti e il prurito vengono eliminati. Un quarto d'ora dopo l'assunzione, c'è una diminuzione dei sintomi

L'efficacia del prodotto può durare per dodici ore.

Produttore di allergeni

Le istruzioni per l'uso indicano che il produttore è la società tedesca "Meda Pharma". La società ha un ampio portafoglio di prodotti venduti in 120 paesi in tutto il mondo.

Fornisce ai consumatori solo prodotti originali di alta qualità. Ha un rappresentante ufficiale a Mosca e una serie di filiali che distribuiscono Allergodil in tutto il paese.

Forme di rilascio e prezzo di Allergodil

Secondo le istruzioni, l'azienda fornisce ai consumatori due varianti per la produzione di Allergodil:

  1. Le gocce nasali sono fatte sotto forma di spray. Sulla punta del flacone è presente un piccolo erogatore a forma di spray. Sono prodotti in speciali fiale sigillate con un volume di 10 millilitri. La bottiglia di vetro di allergene è imballata in una scatola di cartone. È un liquido incolore, quasi trasparente, senza odore caratteristico. Il prezzo di questo tipo di Allergodil è di 580-620 rubli e oltre.
  2. Colliri - disponibili in contenitori di polietilene da 6 o 10 millilitri. Hanno un contagocce speciale sulla punta. Imballato in scatole di carta. Sono un liquido limpido, incolore, senza un odore caratteristico. Il costo delle gocce di Allergodil di 6 millilitri può essere acquistato da 500 rubli. Puoi acquistare gocce da 10 millilitri al costo di 650 rubli e oltre.
Collirio allergenico antiallergico al contenuto ↑

La composizione di Allergodil

Le istruzioni per l'uso indicano che il componente principale del farmaco è l'azelastina. È solo per uso esterno. Con un dosaggio dello spray, non più di 140 microgrammi del componente principale devono entrare nel corpo. Un millilitro di gocce contiene 500 mcg della sostanza principale.

Secondo le istruzioni per l'uso, lo spray nasale contiene i seguenti componenti aggiuntivi:

  • Acqua distillata;
  • Sale sodico di acido cloridrico;
  • Acido carbossilico tri-basico;
  • Hypromellosum;
  • Disodio edetato;
  • Na₂HPO₄.
Spray Allergodil istruzioni per l'uso

Come indicato nelle istruzioni per l'uso, i colliri contengono le seguenti sostanze aggiuntive:

  • Acqua distillata speciale per iniezioni endovenose;
  • Soda caustica;
  • 70% di sorbitolo;
  • Sale disodico dell'acido etilendiamminotetraacetico;
  • Hypromellosum;
  • Benzalconio cloruro.

Consigli per l'uso

Spray Allergodil deve essere usato nei seguenti casi:

  • Con rinite (naso che cola) di tipo allergico, che ha una natura stagionale e non stagionale;
  • Con rinite (naso che cola) di tipo non allergico sotto forma di un tipo vasomotore che dura a lungo.

Le gocce di allergene sono prescritte per i seguenti disturbi:

  • Con infiammazione della mucosa dell'occhio di tipo allergico di natura stagionale;
  • Con infiammazione della mucosa dell'occhio di tipo allergico, che ha una manifestazione continua;
  • Malattie degli occhi di varie origini, manifestate sotto forma di grave infiammazione;
  • Malattie dell'occhio di natura post-traumatica.
Spruzzare dal comune raffreddore per bambini Allergodil al contenuto ↑

Istruzioni per l'uso di Allergodil

  1. Le istruzioni per l'uso indicano l'uso dello spray con un distributore spray. Prima di applicare il farmaco, viene spruzzato nell'aria. Tieni la testa dritta. Il farmaco viene iniettato in ciascuna narice in proporzioni uguali.
  • In caso di restringimento della cavità nasale e insufficienza respiratoria, è consentito l'uso di pazienti adulti e adolescenti che hanno raggiunto l'età di dodici anni. Vengono iniettate due dosi in entrambe le narici: due pressioni dello spray al mattino e prima di coricarsi. Durata della terapia - 60 giorni.
  • Secondo le istruzioni per l'uso, in caso di danni alla mucosa della cavità nasale e un naso che cola di natura allergica, il farmaco può essere utilizzato da pazienti adulti e bambini che hanno raggiunto l'età di sei anni. Una dose viene iniettata in ciascuna narice - una pressione dello spray al mattino e prima di coricarsi.
  • Con un aumento dell'intensità dei sintomi, gli adulti e gli adolescenti che hanno raggiunto l'età di dodici anni possono assumere una dose maggiore. In questo caso, due colpi dello spray vengono iniettati in ciascuna narice. È usato per eliminare i sintomi della malattia. Durata del trattamento continuo - 150-180 giorni.
  1. Secondo le istruzioni per l'uso di gocce per l'infiammazione della mucosa degli occhi di tipo allergico di natura permanente, è consentito l'uso di pazienti adulti e adolescenti che hanno raggiunto l'età di dodici anni. Instillare una goccia in entrambi gli occhi due volte al giorno - al mattino e prima di coricarsi. Con un aumento dell'intensità dei sintomi, il dosaggio viene raddoppiato - fino a quattro volte al giorno.
  • In caso di infiammazione della mucosa degli occhi di tipo allergico di natura intermittente, è consentito l'uso di pazienti adulti e bambini che hanno raggiunto i quattro anni.
  • Instillare una goccia in entrambi gli occhi due volte al giorno - al mattino e prima di coricarsi. Con un aumento dell'intensità dei sintomi, il dosaggio viene raddoppiato - fino a quattro volte al giorno.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni per l'uso, il farmaco Allergodil è controindicato nei seguenti casi:

  • Entrambe le forme di rilascio di Allergodil sono vietate per i pazienti ipersensibili che hanno reazioni allergiche ai componenti del farmaco;
  • Lo spray è vietato per i pazienti con insufficienza renale;
  • Con estrema cautela, Allergodil deve essere assunto da pazienti anziani di età superiore ai 65 anni;
  • Lo spray non è raccomandato per i bambini di età inferiore ai sei anni;
  • Alle gocce è vietato seppellire bambini di età inferiore a quattro anni..
Istruzioni per l'uso dell'allergodil, prezzo in base al contenuto ↑

Gravidanza e allattamento

Durante la gravidanza, i componenti che compongono Allergodil possono influenzare negativamente il feto in via di sviluppo. Gli danno disabilità dello sviluppo..

Nelle ragazze che hanno usato Allergodil durante la gravidanza, aumenta il rischio di dare alla luce bambini prematuri ritardati. Tali bambini possono avere gravi patologie che influenzano la loro vitalità..

Allergodil può causare aborto spontaneo o parto prematuro.
I componenti dell'allergodil possono passare nel latte materno. Pertanto, durante l'allattamento, se è necessario assumere il rimedio della madre, il bambino deve essere trasferito all'alimentazione artificiale.

In caso contrario, il bambino potrebbe ricevere una dose del farmaco incompatibile con la vita. Può sviluppare anomalie, sia nello sviluppo mentale che fisico..

Pertanto, secondo le istruzioni per l'uso, è vietato utilizzare Allergodil durante la gravidanza e l'allattamento..

Azioni negative e overdose

Secondo le istruzioni per l'uso, dopo aver usato lo spray Allergodil, i pazienti possono manifestare i seguenti effetti negativi:

  • Una sensazione di bruciore nella cavità nasale;
  • Starnuti incontrollati;
  • Prurito;
  • Sanguinamento dal naso;
  • Sensazione di nausea dopo l'instillazione della cavità nasale con la testa ributtata;
  • Formazione di un'eruzione cutanea;
  • Sensazione di disagio;
  • Bocca asciutta;
  • Dolore all'addome e al bacino;
  • Sensazione di debolezza, letargia;
  • Formazione di vertigini;
  • Sensazione di oppressione nella zona del torace.
Collirio Allergodil: dosaggio

Secondo le istruzioni per l'uso, dopo aver usato le gocce di Allergodil, i pazienti possono manifestare i seguenti effetti indesiderati:

  • Sensazione dolorosa;
  • Rossore delle palpebre e degli occhi;
  • Formazione di edema;
  • Lacrimazione aumentata;
  • Manifestazione di irritazione;
  • Sensazione di prurito;
  • Emorragia in un occhio sepolto;
  • Manifestazione del sentimento di un corpo estraneo;
  • Acuità visiva alterata;
  • Sensazione di asciutto
  • Formazione del processo infiammatorio del bordo ciliare delle palpebre.

Secondo le istruzioni, non sono stati segnalati casi recenti di sovradosaggio di Allergodil.

Conservazione dei farmaci

Secondo le istruzioni per l'uso, Allergodil può essere acquistato senza fornire un modulo di prescrizione da uno specialista. Conservare il farmaco a t non superiore a 8-25 ° С.

È severamente vietato congelare Allergodil.

È necessario conservare il farmaco a casa per non più di tre anni..

video

Analoghi di Allergodil

Gli analoghi del farmaco sono realizzati in varie forme: compresse, capsule, spray, gocce, soluzioni. Considera gli strumenti più popolari.

NomeDescrizioneControindicazioniCosto, sfregamento
AllergoffQuesto farmaco -

analogo dell'Allergodil. Riduce i sintomi allergici.

Le istruzioni per l'uso indicano che il prodotto è controindicato nelle persone ipersensibili..Dal 1350 rubli e oltre.
AllergofriAnalogo di Allergodil. Secondo le istruzioni, il farmaco contiene exenatide.Le istruzioni per l'uso indicano che il farmaco è controindicato per le persone con diabete.Da 200 rubli e oltre.
AllergonafAnalogo di Allergodil. Le istruzioni per l'uso del farmaco indicano che è usato per rinite e congiuntivite.Le istruzioni per l'uso indicano che il farmaco è controindicato nel glaucoma ad angolo chiuso.Da 520 rubli e oltre.

Allergodil - appartiene alla linea di antistaminici. Disponibile in due forme. L'allergodil viene utilizzato da adulti e bambini, poiché non vi sono ancora casi di sovradosaggio..

Allergodil ha recensioni positive per oltre il 90%, il che indica l'elevata efficacia del prodotto.

Come indicato nelle istruzioni per l'uso, Allergodil allevia facilmente qualsiasi infiammazione. Allergodil può essere acquistato in qualsiasi farmacia pubblica o privata senza fornire un modulo di prescrizione.

Spray nasale allergodilico: recensioni dei pazienti

Altamente raccomandato! Questo rimedio mi aiuta. Uso Allergodil da due anni. Quando fiorisce l'assenzio, non posso vivere senza di essa. Aiuta in dieci minuti per dodici ore.

Uno strumento meraviglioso! Quando hai un dolore al naso, come indicato nelle istruzioni, l'efficacia dura più di dieci ore. È molto conveniente. Comprerò ancora Allergodil.

Gocce di allergene: recensioni dei pazienti

Allergodil aiuta a sbarazzarsi di qualsiasi sintomo. L'applicazione è molto semplice. I bulbi oculari cessano di arrossire. Il rossore scompare ".

I sintomi allergici scompaiono rapidamente. Grazie ad Allergodil, puoi sederti al monitor tutto il giorno. Non senti disagio nei tuoi occhi.

Allergodil: istruzioni per l'uso, analoghi, recensioni e forme di rilascio (collirio, spray per somministrazione nasale) di un farmaco per il trattamento e la prevenzione della rinite allergica e congiuntivite negli adulti, nei bambini, durante la gravidanza. Composizione

In questo articolo, puoi leggere le istruzioni per l'uso del farmaco Allergodil. Vengono presentate le recensioni dei visitatori del sito - i consumatori di questo medicinale, così come le opinioni dei medici specialisti sull'uso di Allergodil nella loro pratica. Una grande richiesta per aggiungere attivamente le tue recensioni sul farmaco: il farmaco ha aiutato o non ha contribuito a sbarazzarsi della malattia, quali complicazioni ed effetti collaterali sono stati osservati, che potrebbero non essere stati dichiarati dal produttore nell'annotazione. Analoghi di Allergodil in presenza di analoghi strutturali disponibili. Utilizzare per il trattamento e la prevenzione della rinite allergica e congiuntivite negli adulti, nei bambini, nonché durante la gravidanza e l'allattamento. Composizione del preparato.

L'allergodil è un bloccante del recettore dell'istamina H1, un derivato del ftalazinone. Ha un effetto antiallergico e stabilizzante della membrana a lungo termine, riduce la permeabilità e l'essudazione capillare. Stabilizza la membrana dei mastociti e impedisce il rilascio di sostanze biologicamente attive (tra cui istamina, serotonina, leucotrieni, un fattore che attiva le piastrine), causando broncospasmo e contribuendo allo sviluppo di fasi allergiche e infiammatorie precoci e tardive. Soprattutto effetti anti-infiammatori e stabilizzatori di membrana si manifestano con l'uso intraoculare. Quando somministrato per via intranasale, riduce prurito e congestione nasale, starnuti e rinorrea. Il sollievo dei sintomi della rinite allergica si nota da 15 minuti dopo l'applicazione e dura fino a 12 ore o più.

Se applicato localmente, l'effetto sistemico è insignificante. Con l'uso a lungo termine in dosi elevate, non vi è stato alcun effetto clinicamente significativo di azelastina (il principio attivo di Allergodil) sull'intervallo QT sull'elettrocardiogramma.

Composizione

Azelastina + eccipienti.

farmacocinetica

La biodisponibilità dopo somministrazione intranasale è di circa il 40%. La massima concentrazione (Cmax) nel sangue dopo la somministrazione intranasale viene raggiunta in 2-3 ore. La concentrazione del farmaco nel siero dopo somministrazione intranasale è 8 volte inferiore rispetto alla somministrazione orale. Nei pazienti con rinite allergica, la concentrazione nel sangue è più elevata che nelle persone sane. Con l'uso ripetuto di Allergodil sotto forma di collirio (1 goccia in ciascun occhio 4 volte al giorno) le Cmax erano molto basse e sono state rilevate al limite o al di sotto del limite delle misurazioni.

indicazioni

  • prevenzione e trattamento della congiuntivite allergica stagionale (per colliri);
  • trattamento della congiuntivite allergica non stagionale (tutto l'anno) (per colliri);
  • trattamento della rinite allergica stagionale e perenne (inclusa la febbre da fieno) e rinocongiuntivite (per spray nasale);
  • trattamento dei sintomi della rinite vasomotoria (per tutto l'anno non allergica) come congestione nasale, rinorrea, starnuti, sindrome da gocciolamento postnasale (per spray nasale).

Moduli di rilascio

Collirio 0,05% 6 ml in una bottiglia con un contagocce.

Spray nasale dosato 140 mcg in 1 dose in flaconcini con dispenser 4 ml, 10 ml e 30 ml.

Istruzioni per l'uso e regime di dosaggio

Collirio Allergodil

Con la congiuntivite allergica stagionale, agli adulti e ai bambini di età superiore ai 4 anni viene prescritta 1 goccia in ciascun occhio 2 volte al giorno (mattina e sera). Se necessario, la frequenza d'uso viene aumentata fino a 4 volte al giorno..

In caso di sospetta esposizione a un allergene, il farmaco viene utilizzato a scopi profilattici..

Per la congiuntivite allergica non stagionale (tutto l'anno), agli adulti e ai bambini di età pari o superiore a 12 anni viene prescritta 1 goccia in ciascun occhio 2 volte al giorno (mattina e sera). Se necessario, la frequenza d'uso viene aumentata fino a 4 volte al giorno..

Regole per l'uso del farmaco Allergodil gocce:

  • asciugare la pelle intorno agli occhi con un panno pulito;
  • svitare il tappo e assicurarsi che il contagocce sia pulito;
  • tirare delicatamente verso il basso la palpebra inferiore;
  • con attenzione, senza toccare il bulbo oculare e la mucosa con il contagocce, applicare una goccia del farmaco al centro della palpebra inferiore;
  • abbassare la palpebra inferiore e premere leggermente l'angolo interno dell'occhio con il dito. Tenendo il dito, lampeggia più volte. Macchia la droga in eccesso con un tovagliolo;
  • ripeti lo stesso per l'altro occhio.

Spray nasale allergodilico

Lo spray viene applicato per via intranasale (nel naso).

Per la rinite allergica e la rinocongiuntivite, agli adulti e ai bambini di età pari o superiore a 6 anni viene somministrata 1 dose (140 μg) in ciascun passaggio nasale 2 volte al giorno (mattina e sera). Se necessario, adulti e bambini di età superiore ai 12 anni - 2 dosi (280 mcg) in ciascun passaggio nasale 2 volte al giorno (mattina e sera).

L'allergodil viene usato fino all'arresto dei sintomi ed è adatto per un uso a lungo termine, ma non più di 6 mesi di trattamento continuo.

Con la rinite vasomotoria, agli adulti e ai bambini di età superiore ai 12 anni vengono prescritte 2 dosi (280 mcg) in ciascun passaggio nasale 2 volte al giorno (mattina e sera). L'allergodil viene usato fino all'arresto dei sintomi ed è adatto per un uso a lungo termine, ma non più di 8 settimane di trattamento continuo.

Regole per l'uso del farmaco spray nasale Allergodil:

  • rimuovere il cappuccio protettivo;
  • premere lo spruzzatore 2-3 volte prima del primo utilizzo;
  • a seconda della dose prescritta, iniettare 1 o 2 volte in ciascuna narice, mantenendo la testa diritta;
  • rimettere il cappuccio protettivo.

Effetto collaterale

Per colliri:

  • aumento della sensibilità oculare;
  • sensazione di un corpo estraneo negli occhi;
  • scolorimento della membrana congiuntivale;
  • irritazione agli occhi;
  • dolore, prurito agli occhi;
  • arrossamento, gonfiore;
  • aumento della lacrimazione;
  • occhi asciutti;
  • blefarite (infiammazione delle palpebre);
  • reazioni sistemiche: dispnea (respiro corto), disgeusia (disturbo del gusto), pelle secca - raramente.

Per spray nasale:

  • irritazione debole e transitoria della mucosa nasale infiammata, manifestata da bruciore, prurito, starnuti, molto raramente sangue dal naso;
  • reazioni allergiche: eruzione cutanea, prurito, orticaria;
  • reazioni sistemiche: debolezza, vertigini (può essere causata dalla malattia stessa) - raramente;
  • a causa di una somministrazione impropria, con la testa ribaltata all'indietro, può apparire un sapore amaro in bocca, che in rari casi può causare nausea.

Controindicazioni

  • bambini di età inferiore a 4 anni (per colliri);
  • bambini di età inferiore a 6 anni (per spray nasale per rinite allergica e rinocongiuntivite);
  • bambini di età inferiore a 12 anni (per spray nasale per rinite vasomotoria);
  • ipersensibilità all'azelastina o ad altri componenti del farmaco.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

L'allergodil sotto forma di collirio non è raccomandato per l'uso nel 1 ° trimestre di gravidanza, nonché durante l'allattamento. L'uso di spray nasale allergodil non è raccomandato durante la gravidanza e l'allattamento, poiché non vi è esperienza sull'uso di azelastina durante questi periodi. Negli studi sperimentali se usati in dosi che sono molte volte superiori all'intervallo terapeutico, i dati sull'effetto teratogeno dell'azelastina non sono stati ottenuti.

Applicazione nei bambini

I colliri sono controindicati nei bambini di età inferiore a 4 anni. Lo spray nasale è controindicato nei bambini di età inferiore a 6 anni (con rinite allergica e rinocongiuntivite) e nei bambini di età inferiore a 12 anni (con rinite vasomotoria).

Uso nei pazienti anziani

I pazienti anziani non necessitano di riduzione della dose.

istruzioni speciali

I colliri di allergodil possono essere usati per trattare malattie oculari infettive come parte di una terapia complessa (come raccomandato da un medico).

Nel caso di terapia concomitante con altri colliri, devono essere instillati negli occhi ad intervalli di almeno 15 minuti.

Si sconsiglia di indossare le lenti a contatto durante il periodo di applicazione del collirio..

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e usare meccanismi

In alcuni casi, quando si utilizza lo spray nasale Allergodil, vengono rilevati affaticamenti di gravità e debolezza variabili, che possono anche essere causati dalla malattia di base. In questi casi, non è consigliabile guidare un'auto e lavorare con macchinari pericolosi. Il consumo di alcol (etanolo) può esacerbare questi fenomeni.

Interazioni farmacologiche

L'interazione del farmaco Allergodil con altri farmaci non è stata identificata.

Analoghi del farmaco Allergodil

Analoghi strutturali per il principio attivo:

Analoghi del gruppo farmacologico di Allergodil (H1-antistaminici):

  • Acristille;
  • Alerpriv;
  • allergin;
  • Allergoferon;
  • astemizolo;
  • Betadrine;
  • Blogir 3;
  • Bonin;
  • Bronal;
  • Vibrocil;
  • Visallergol;
  • Vizin;
  • Gismanal;
  • Histalong;
  • Gistaphen;
  • Glenzet;
  • Desal;
  • desloratadina;
  • Delorsin;
  • Diazolin;
  • Dimetindene;
  • Dinox;
  • Donormil;
  • Zenaro;
  • Zincet;
  • Zyrtec;
  • Zodak;
  • Kestin;
  • Claridol;
  • Klarnedin;
  • Codetim;
  • levocetirizina;
  • Lomilan;
  • loratadina;
  • Lordestine;
  • mebidrolina;
  • Mibiron;
  • Momat Rino Advance;
  • Montlesir;
  • Nixar;
  • Okumetil;
  • Olopatallerg;
  • Oloridin;
  • Orinol;
  • Parlazin;
  • Polynadim;
  • Primalan;
  • Reactin;
  • Reslip;
  • Rivtagil;
  • rupatadina;
  • SIREP;
  • ciel;
  • Slipzon;
  • Suprastinex;
  • Tavegil;
  • Tamagon;
  • Telfadin;
  • Thirlor;
  • Feksadin;
  • Fenistil;
  • Fenspiride;
  • Chloropyramine;
  • cetirizina;
  • Cetirinax;
  • Cetrin;
  • ebastina;
  • Ezlor;
  • Elisey;
  • Elset;
  • Erius;
  • Erolin;
  • Eslontin.

Recensione dell'allergista

L'allergodil è un buon farmaco antiallergico per il trattamento della rinite e congiuntivite stagionale e per tutto l'anno. Ma ultimamente, lo prescrivo sempre meno. E questo è dovuto al fatto che non è sempre conveniente usare gocce o spray 2-4 volte al giorno. Ora ci sono farmaci che possono essere utilizzati una volta al giorno. E i pazienti notano che è molto conveniente. L'allergodil è generalmente ben tollerato, durante la mia attività pratica non ho mai incontrato reazioni sistemiche ad esso. Le reazioni indesiderate locali, manifestate da arrossamento della congiuntiva, prurito o bruciore agli occhi, sono sempre di breve durata.