loader

Principale

Scarlattina

Succo di aloe nel naso per i bambini. Come preparare e applicare le gocce per trattare un raffreddore?

L'aloe è stata usata fin dall'antichità per curare una varietà di malattie. Il succo di agave è un ottimo rimedio per il raffreddore comune, che non crea dipendenza. Non è raccomandato l'uso di rimedi nasali per più di 3-5 giorni e il medicinale basato sul medico verde può essere usato a lungo.

Perché è utile il succo di aloe??

Una pianta che cresce in quasi tutte le case ha molte proprietà benefiche. Il succo contiene tutti i minerali, le vitamine e gli aminoacidi necessari per il corpo umano.

La succulenta è ricca di vitamine B, E e C, carboidrati, acido folico, niacina.

Grazie ai polisaccaridi contenuti nell'agave, viene stimolata l'attività dei globuli bianchi, aumenta l'immunità.

Le foglie tagliate vengono applicate a tagli, dermatiti, varie infiammazioni ed eruzioni cutanee allergiche. Guariscono ulcere, abrasioni, eczema, ustioni e tagli.

Le proprietà batteriologiche della pianta consentono di utilizzarlo per disturbi digestivi, infezioni fungine, malattie del tratto urinario, reni, fegato.

Il succo di aloe ha la capacità di alleviare l'infiammazione nella sinusite, un alto contenuto di acqua idrata bene la mucosa nasale e impedisce ai batteri di penetrare ulteriormente nel sistema respiratorio.

Il succo risultante tratta disturbi digestivi: ulcere, gastrite, intossicazione.

Gli acemannani, un tipo di polisaccaride, inibiscono alcuni virus e batteri, inclusi herpes e virus dell'influenza.

L'aloe ha spiccate proprietà battericide, antivirali e cicatrizzanti. Inoltre, è in grado di liberare il corpo dagli effetti delle tossine dannose e aumentare il numero di cellule immunitarie.

Le proprietà curative dell'agave sono state a lungo notate dalla medicina tradizionale. La linfa vegetale fa parte di molti prodotti medicinali e cosmetici. Nella catena di farmacie, è possibile acquistare un estratto acquoso di aloe, che viene utilizzato come agente immunostimolante..

Gli unguenti con un estratto di questa pianta sono usati per eczema, malattie della pelle, congelamento e ustioni.

Con un trattamento antibiotico potenziato, vengono prescritti preparati con estratto di agave: aiutano a ridurre al minimo gli effetti dannosi delle sostanze sul corpo.

L'estratto o una soluzione acquosa viene introdotto nella terapia complessa nel trattamento della bronchite, polmonite, tosse e altre malattie respiratorie.

Il cappuccio viene utilizzato per il risciacquo con malattie del cavo orale, tonsillite, mal di gola, faringite.

Disturbi dello stato psico-emotivo, psicosi, commozioni cerebrali sono anche curabili con succo di aloe.

Grazie alle sue proprietà rigeneranti e anti-invecchiamento, l'estratto è attivamente utilizzato in cosmetologia domestica e industriale.

L'estratto viene assorbito in profondità nell'epidermide, aiuta a ripristinare il metabolismo, idrata, allevia l'infiammazione e l'irritazione della pelle. Fare un bagno con il succo di agave aiuta a rilassare e allentare la tensione. A causa del fatto che l'estratto rinnova le cellule e stimola la formazione di collagene, la pelle appare più elastica e più sana.

Durante l'uso dell'aloe dal comune raffreddore, i componenti medicinali vengono assorbiti nella mucosa e direttamente nei vasi sanguigni, quindi l'effetto è quasi immediatamente evidente: il gonfiore diminuisce, la respirazione diventa facile.

Come fare il succo correttamente?

Il prodotto finito viene venduto attraverso la rete di farmacie, ma se la pianta viene coltivata in casa, puoi preparare tu stesso il farmaco. Il cappuccio può essere utilizzato in combinazione con farmaci e rimedi popolari per il trattamento di sinusite, sinusite, raffreddore.

Importante! Il succo di aloe appena spremuto dal raffreddore comune non è raccomandato per i bambini: contiene troppi enzimi attivi che possono bruciare la mucosa.

Come fare gocce nasali di aloe in modo da apportare il massimo beneficio e non danneggiare la salute? Esistono diverse ricette per la spremitura. Il modo più semplice è semplicemente torcere le foglie e spremere attraverso una garza.

Per la corretta preparazione dell'estratto concentrato, è necessario seguire alcune regole:

  1. L'impianto deve avere più di tre anni.
  2. Non viene annaffiato per 1-3 settimane prima dell'uso..
  3. Vengono tagliate solo le foglie inferiori e più grandi.
  4. Avvolgere il foglio tagliato in carta pulita.
  5. Luogo avvolto in frigorifero per 12-14 ore.
  6. twist.
  7. Versare la pappa risultante con acqua 1: 3 e lasciare per 1,5 ore.
  8. La massa viene filtrata e versata nella vetreria. Il prodotto deve essere utilizzato entro due settimane. Conservato in frigorifero.

Caratteristiche del trattamento

Le gocce nasali dall'aloe, che penetrano nei vasi sanguigni, si diffondono istantaneamente in tutto il corpo, prevenendo la moltiplicazione dei virus. Le tossine, sotto l'azione di un antibiotico naturale, vengono neutralizzate e uccise.

L'aloe per il raffreddore negli adulti può essere utilizzata non diluita, direttamente dal foglio. Al fine di prevenire le ustioni della mucosa, è meglio diluirlo con acqua in un rapporto 1: 2. Instillare 3-4 gocce in ciascuna narice, 3 rubli / giorno.

Dopo che il succo arriva sulla mucosa, inizia uno starnuto attivo, a seguito del quale i seni nasali vengono cancellati e la respirazione diventa libera. È consentito l'uso con sinusite.

Nonostante il fatto che la pianta sia considerata un biostimolante naturale, durante la gravidanza non è consigliabile utilizzare il succo di aloe dal comune raffreddore. L'agave contiene i principi attivi antrachinoni, che causano la contrazione dei muscoli dell'utero e possono causare aborto spontaneo o parto prematuro..

Non puoi usare il succo di aloe durante la gravidanza

Importante! L'aloe dal naso che cola durante la gravidanza viene utilizzata nella seconda metà, ma non più di tre rubli / giorno e solo dopo aver consultato un ginecologo.

L'estratto ha un sapore amaro, quindi molti genitori hanno paura di darlo ai loro figli. Prima di seppellire l'aloe nel naso, dovresti parlare con tuo figlio. I bambini hanno bisogno di diluire il succo in un rapporto di 1: 2 (se la pianta è giovane) o 1: 3. Puoi migliorare leggermente il gusto del rimedio aggiungendo miele.

Un naso che cola è una malattia insidiosa, se non presti attenzione ad esso e inizi il trattamento, minaccia di complicazioni. L'uso dell'aloe con il miele non solo migliora il gusto, ma non brucia la mucosa e agisce più velocemente. Per un effetto maggiore, la miscela viene ulteriormente consumata all'interno. I bambini ricevono 1 cucchiaino. prima di mangiare.

Tale composizione è un eccellente aiuto per la rinite cronica e la sinusite. Gli adulti vengono instillati in 5 gocce 2-3 ore prima di coricarsi. Dovresti essere preparato al fatto che all'inizio il succo di aloe con miele provoca una sensazione di bruciore al naso, starnuti, ma i sintomi passano rapidamente.

Nei neonati c'è una maggiore tendenza a produrre muco. Questo perché le ossa non sono completamente formate e la struttura della cartilagine non favorisce la pulizia del naso. Sulla base di statistiche, il 70% delle visite all'otorinolaringoiatra sono causate da problemi al rinofaringe. È possibile curare il naso che cola di aloe per i bambini fino a un anno di età? Va ricordato che la mucosa nei bambini è molto delicata e l'uso della pianta è irto di ustioni. È necessario usare l'aloe con cautela per il raffreddore nei neonati. La soluzione viene diluita con acqua bollita 1: 5. Prima dell'uso, è necessario consultare un pediatra.

Ci sono alcune controindicazioni all'uso dell'aloe per la rinite:

  • non consumare più di 100 ml al giorno;
  • portarlo alle persone che soffrono di emorroidi;
  • il succo in combinazione con il farmaco "Dikoxin" provoca un forte effetto lassativo;
  • gravidanza e allattamento al seno;
  • Le persone con bassa pressione sanguigna;
  • l'uso regolare provoca diarrea, crampi allo stomaco;
  • l'assunzione dell'estratto viene interrotta 2 settimane prima dell'operazione - l'agente riduce la coagulazione del sangue e provoca sanguinamento;
  • epilessia;
  • rinite allergica;
  • neoplasie.

L'uso del prodotto per più di una settimana senza interruzione può portare alla perdita di elettroliti. I medicinali contenenti agave devono essere usati con cautela per le persone che hanno superato i 40 anni.

Ricette popolari

La medicina tradizionale offre una vasta selezione di ricette per il trattamento della rinite da aloe a casa. È necessario iniziare immediatamente il trattamento ai primi segni della malattia. Il succo viene instillato in entrambe le narici non più di 4 volte al giorno, 3-5 gocce. Per il recupero più rapido e l'effetto migliore, viene assunto per via orale.

  1. Tintura di alcol: macinare le foglie di aloe dal frigorifero su un robot da cucina o un frullatore, aggiungere alcol in un rapporto di 1: 5. Lasciare per 10 giorni in un luogo buio. Prendi non più di due rubli / giorno per 1 cucchiaino. Il rimedio ripristina un corpo indebolito, aiuta durante le epidemie.
  2. Raccolta di erbe per tamponi: succo di aloe dal comune raffreddore (4 parti), miele (3 parti), polpa di rosa canina schiacciata (3 parti), olio di eucalipto (1 parte). Unisci tutti gli ingredienti, immergi la garza nella miscela e metti un tampone in ciascuna narice. Usano una soluzione di 3 giorni al giorno per 10-15 minuti.
  3. Bollire l'olio d'oliva e mescolare con un estratto in un rapporto 3: 1. Il trattamento del raffreddore con succo di aloe nei bambini prevede la lubrificazione della mucosa 2-3 r. / Giorno, può essere utilizzata per i bambini.
  4. Combina miele liquido in proporzioni uguali con acqua bollita ed estratto. Tana il naso o lubrifica più volte al giorno.

Le foglie di aloe sono state usate in combinazione con miele secoli fa. La miscela è un ottimo rimedio per raffreddori, bronchite, influenza, infiammazione del sistema respiratorio.

L'aloe per la tosse nella medicina popolare viene utilizzata nel tè, unguenti per impacchi, tinture, balsami. Non aspettarti risultati immediati, potrebbero essere necessarie fino a 6 settimane per eliminare completamente i sintomi spiacevoli.

Ricette per la tosse dell'aloe vera:

  1. 250 gr. foglie contorte o tritate finemente, versare 0,5 litri di Cahors, aggiungere 350 ml di miele. Refrigerare la miscela per 10 giorni. Filtra e usa 3 rubli / giorno per 1 cucchiaino.
  2. Diluire 1-3 cucchiaini in un bicchiere di acqua calda. miele naturale e succo di aloe per la tosse (un quarto di tazza). Bevi prima di dormire.
  3. Prepara la camomilla, aggiungi l'estratto di pianta e il miele.
  4. 200 gr. Foglie contorte mescolate con 0,5 litri di acqua e brandy, aggiungere 200 ml di miele. Metti la massa nel forno, fai sobbollire per 3-4 ore e prendi 1 cucchiaio. l. 3 rubli / giorno mezz'ora prima dei pasti.
  5. Tritare le foglie (5-6 pezzi), unire con grasso di maiale e burro (200 g ciascuno), miele (250 ml) e 1 cucchiaio. l. cacao. Durante la malattia, usa 1 cucchiaio. l. shokaladno - miscela cremosa 3-4 rubli / giorno prima dei pasti. Per prevenzione - 0,5 cucchiai. l.
  6. Mescolare il limone con miele, succo di agave e infuso di iperico. Bevi un bicchiere del composto mentre mangi.

Per ottenere il massimo beneficio, ricorda che il miele non deve essere posto in acqua troppo calda. La temperatura non deve superare i 40 ° C, altrimenti perde le sue qualità.

Le proprietà curative dell'aloe ti consentono di usarlo per varie malattie, prima di usarlo, dovresti assolutamente consultare un medico..

Come curare un naso che cola con succo di aloe

Come usare il succo di aloe per il raffreddore

È sufficiente che un adulto goccioli 2-3 gocce nel naso della linfa della pianta, in modo che inizi ad avere un effetto terapeutico positivo. Se il dosaggio viene superato, può causare bruciore e irritazione. Non è consigliabile gocciolare il succo di aloe nel naso più di 5 volte al giorno e gocciolano almeno 1,5 ore prima di coricarsi.

Il succo di agave puro ha un sapore amaro. E se un adulto può gocciolare immediatamente il succo di aloe nel naso dalla foglia, questo metodo di applicazione non è raccomandato per il naso piccolo del bambino, poiché la mucosa può provocare ustioni chimiche. Sebbene ci sia ancora dibattito sul fatto che il succo possa essere sgocciolato o debba essere diluito.

Se è la prima volta che usi il succo come medicinale, è meglio diluirlo con acqua bollita in proporzioni uguali se la pianta è giovane o con due parti di acqua se la pianta ha più di tre anni. Puoi anche diluire il succo succulento con olio d'oliva o vegetale (1: 3).

Non è necessario che i bambini piccoli seppelliscano il succo di aloe in un beccuccio; puoi inumidire un laccio emostatico di cotone o una garza nel liquido e posizionarlo nel passaggio nasale per un paio di minuti. Questo metodo aiuterà a proteggere le delicate mucose dall'irritazione..


Se il bambino rifiuta di gocciolare la medicina nel naso a causa della sua amarezza, allora il miele può essere aggiunto all'agave (1: 1). Un tale rimedio ha un sapore migliore, non brucia la mucosa e agisce più velocemente. Questa ricetta è adatta a bambini di età superiore ai due anni..

Si consiglia di instillare 4 gocce in ciascuna narice due volte al giorno. Il succo di aloe con miele non può solo essere instillato nel naso, ma anche bere un cucchiaino prima dei pasti. Questo rimedio ti aiuterà a salvarti dalla congestione nasale, rafforzare l'immunità e ridurre la frequenza della tosse..

Un'altra ricetta classica è il gocciolamento nasale del succo di aloe con miele e limone. Per lui, prendi il limone con la pelle, la polpa di agave e il miele in parti uguali. Tutto questo viene frantumato in una massa omogenea con un frullatore o un tritacarne.

La miscela viene conservata in frigorifero per non più di tre giorni. Quando instillato nel naso, la pappa viene diluita con una piccola quantità di acqua. Questa miscela allevia il raffreddore, migliora l'immunità, migliora l'appetito..

Per preparare questa ricetta, non è necessario correre in farmacia: aggiungere 5 gocce di succo di cipolla a un cucchiaio di succo di agave. Il liquido viene gocciolato nel naso 3 volte al giorno per la rinite o 5 volte al giorno per la sinusite. Questa miscela ti aiuterà a gestire rapidamente un'infezione batterica..

Puoi aggiungere miele, cinorrodi e olio di eucalipto al succo di agave. La proporzione è la seguente: tre parti di succo di aloe gelatinoso, due parti di miele, due parti di rosa canina tritata e una parte di olio di eucalipto. Un po 'della miscela viene disposta su una garza e da esso viene prodotto un tampone, che deve essere posizionato superficialmente nel passaggio nasale per 3-5 minuti.

Questo rimedio aiuterà ad affrontare il raffreddore nel più breve tempo possibile..

Il succo dell'albero di aloe può essere usato per sciacquare il naso. Per preparare l'infuso, avrai bisogno di 15 grammi di erbe di camomilla o eucalipto e 15 ml di succo di aloe. Versa l'erba con un bicchiere di acqua bollente e lascia in infusione per un'ora. Quindi filtrare il brodo attraverso la garza e aggiungere ad esso il succo di agave. Lavare la cavità nasale due volte al giorno.

Per il risciacquo terapeutico e profilattico del naso, si consiglia di utilizzare l'aloe con le erbe.

Nel periodo autunno-inverno, puoi preparare una tintura di succo di aloe, che è un eccellente agente profilattico e terapeutico per le malattie degli organi ENT. Le foglie di aloe lavate vengono conservate al freddo per diversi giorni, quindi frantumate con un frullatore.

Un bicchiere della pappa risultante viene versato con tre bicchieri di vodka e insistito per 10 giorni in un luogo buio e fresco. La tintura viene assunta per via orale: 20 gocce due volte al giorno in presenza di processi infiammatori nel rinofaringe, 10 gocce una volta al giorno per un mese a scopo di prevenzione.

Ricette con altri ingredienti

L'aloe per il raffreddore è molto efficace se combinata con altri ingredienti. Ad esempio, un metodo molto efficace è una miscela di succo di aloe e cipolla. Come cucinarlo?

Il rapporto tra cipolle e aloe dovrebbe essere uno a due. Quindi viene aggiunta acqua alla miscela risultante (mantenendo la stessa proporzione) e instillata con questa soluzione. Questo medicinale è meglio usato per gli adulti..

Altri componenti curativi dell'aloe possono essere miele e limone (presi in proporzioni uguali). Questo prodotto viene utilizzato sotto forma di diluizione dei bambini con acqua (rapporto da uno a tre).

Un metodo di guarigione incredibilmente efficace (secondo le recensioni di molti pazienti) è una miscela di succo di aloe e Kalanchoe, presa in parti uguali. Per gocciolare il naso di un bambino, si consiglia di diluire il cocktail medicinale con acqua (uno a uno).

L'aglio ha anche un potente effetto, interagendo con l'aloe.

Per preparare queste gocce nasali, devi prendere cinque spicchi d'aglio schiacciati, versarli con un bicchiere d'acqua, coprire e lasciare per quattro ore. Alla fine del tempo assegnato, il liquido deve essere filtrato, miscelato in proporzioni uguali con succo di aloe e miele liquido, mescolato accuratamente e la miscela risultante deve essere instillata nel naso sei gocce tre o cinque volte al giorno.

Un altro ingrediente importante in alcune ricette popolari è l'olio d'oliva, che può essere miscelato con succo di aloe vera in un rapporto da uno a tre. Il prodotto risultante deve essere tenuto in un bagno di vapore per otto minuti, raffreddato e quindi instillato nel naso, quattro gocce ogni quattro ore. Tale medicinale è buono per l'uso nella formazione di croste nella mucosa..

Azione dell'aloe

Centennial dà un buon effetto nel trattamento della rinite negli adulti. Le sostanze in esso contenute vengono facilmente assorbite dal corpo umano e hanno un effetto curativo su di esso:

  • un complesso completo di vitamine distrugge l'infezione, riduce l'infiammazione della mucosa;
  • gli aminoacidi aumentano l'immunità;
  • i composti abbronzanti fermano il sangue;
  • la catechina rafforza i vasi sanguigni;
  • i flavonoidi alleviano l'edema allergico.

Il succo gelatinoso del cespuglio sta guarendo. Può essere gocciolato nel naso, ad esempio, se viene rilevata la rinite batterica. L'azione dell'arbusto presenta numerosi vantaggi, poiché:

  • cancella la mucosa nasale;
  • aiuta a ripristinare la normale respirazione;
  • migliora l'immunità;
  • non crea dipendenza;
  • elimina l'irritazione;
  • combatte i germi e le malattie virali.

Il succo di aloe dal comune raffreddore è un rimedio essenziale per la rinite, quindi, penetrando all'interno, agisce all'istante: viene assorbito dai piccoli vasi sanguigni. Questo antibiotico naturale blocca la moltiplicazione dell'infezione neutralizzando le tossine e uccidendo i virus. Dopo tale trattamento, l'edema scompare, il paziente diventa più facile da respirare..

Pertanto, l'aloe si trova in molte gocce nasali. Tuttavia, se non ci sono medicinali nel trattamento del raffreddore, l'uso di un'agave è giustificato.

Attenzione! Non è consigliabile trattare alcune malattie, la rinite allergica, ecc. Con arbusti di aloe..

I benefici dell'aloe agave

L'aloe è il fiore indoor preferito da molti. A casa, due tipi di piante vengono spesso coltivate con le proprietà medicinali e decorative più pronunciate:

  1. Aloe tree (Aloe arboroscens, è anche chiamato l'agave). Le sue proprietà uniche sono state utilizzate dai guaritori dell'antico Egitto e dell'antica Roma ed era particolarmente popolare come un antico per curare l'ARVI nei bambini in epoca sovietica..
  2. Aloe vera (Aloe vera). È usato come fiore di casa e materia prima medicinale nell'Europa orientale relativamente di recente. Più spesso usato in dermatologia e cosmetologia.

Il succo dell'albero di aloe ha una composizione unica ricca di componenti biologicamente attivi. Contiene:

  • minerali: iodio, ferro, potassio, silicio, manganese, rame, fluoro, zinco, altri;
  • vitamine: A, C, E, quasi l'intero gruppo B;
  • aminoacidi;
  • enzimi;
  • phytoncides;
  • resine;
  • alcuni olii essenziali;
  • altro.

IMPORTANTE: questa composizione unica dota l'agave con pronunciate proprietà battericide, antifungine, antisettiche, antinfiammatorie, cicatrizzanti.

La linfa vegetale viene utilizzata per normalizzare il metabolismo, curare le malattie e il sistema genito-urinario, curare ferite e ustioni, disintossicare il corpo.

I fogli del centenario vengono tagliati e applicati ai punti della pelle colpiti da eczema, psoriasi, herpes o seborrea. La polpa e il succo sono utilizzati internamente per la gastrite e l'ulcera peptica, le malattie del fegato e della cistifellea. I brodi con succo di agave nella composizione vengono bevuti come sedativo per i disturbi nervosi.

Le proprietà farmacologiche della pianta sono state dimostrate dalla scienza. L'estratto di aloe fa parte di vari farmaci per uso esterno, orale e per iniezione.

Controindicazioni per l'uso dell'aloe

Non importa quanto sia buono il rimedio popolare, ognuno ha almeno alcune controindicazioni e restrizioni in uso. E la prima è un'allergia, che al giorno d'oggi può essere per qualsiasi sostanza. Quando si preparano le ricette di cui sopra, è necessario assicurarsi che non vi siano allergie all'aloe e al miele.

Dovresti prestare particolare attenzione alla reazione nei bambini. Non è possibile utilizzare la succulenta nella sua forma pura, è necessario utilizzarla solo in conformità con i dosaggi raccomandati nelle ricette.

Non è consigliabile usarlo per le donne in gravidanza, nonché per le persone che soffrono di:

  • cistite;
  • malattie del fegato;
  • malattie del tratto gastrointestinale;
  • oncologia;
  • malattie della cistifellea.

Spero che queste ricette terapeutiche ti possano aiutare, poiché anche le nostre nonne hanno usato l'aloe per raffreddore, tosse e raffreddore, queste ricette popolari sono testate nel tempo! Auguro ai malati una pronta guarigione e non stare più male!

Come preparare correttamente le gocce

L'aloe è spesso usata come gocce per il trattamento del raffreddore comune. Per prepararli, è necessario rispettare le seguenti regole:

  • prendi una pianta che ha più di 3 anni;
  • non innaffiare l'arbusto per 20 giorni prima dell'uso;
  • la foglia tagliata deve essere lavata bene. Ciò è particolarmente importante se l'aloe è in cucina e vi sono depositati vari vapori;
  • avrai bisogno di un tritacarne per macinare le materie prime;
  • si consiglia di conservare il succo fresco per non più di un giorno;
  • non è necessario raccogliere il succo di aloe per un uso futuro, poiché ha un grande valore immediatamente dopo il taglio della foglia.

Importante! Le foglie inferiori sono considerate le più preziose..

Estrarre il succo di aloe e ricavarne gocce nasali in diversi modi..

  • torcendo le foglie preparate;
  • spremere la pappa attraverso un panno di garza;
  • invio di succo in frigorifero. Puoi usare le gocce dopo 10-11 ore;
  • dopo che le foglie sono state prese dal frigorifero, vengono lavate accuratamente.

Consigli! Quando goccioli il succo di una foglia di aloe nel naso, preparane un altro: mettilo sul ripiano inferiore del frigorifero.

Il secondo metodo di utilizzo del succo si chiama professionale. Dona l'effetto più curativo, poiché si basa sul processo di biostimolazione. Devi fare quanto segue:

  1. Taglia le foglie della pianta e avvolgile strettamente con pergamena per evitare l'esposizione ai raggi UV.
  2. Metti la borsa in un luogo freddo per 2,5 settimane (con una temperatura di 3-4 ° C).
  3. Rimuovere le foglie dalla confezione e tagliare la pelle spessa. Il nucleo raccoglierà la fornitura principale di aloin, una sostanza gelatinosa.
  4. Schiaccia bene la polpa con un cucchiaio.
  5. Spremere la massa risultante attraverso una garza.

Conservare la soluzione in un luogo fresco e buio.

  • tagliare le foglie a una consistenza pastosa;
  • aggiunta di acqua (in triplice volume);
  • infusione per 1,5 ore in vetro;
  • sforzare.

Puoi gocciolare l'aloe nel naso per 2 settimane. Conservare in un luogo freddo.

Gocce con miele. Per preparare tali gocce, è necessario 1 cucchiaio. un cucchiaio di miele di grano saraceno. Scioglierlo con lo stesso volume di acqua calda (preferibilmente purificato). Aggiungi 2 cucchiai all'elisir di miele. cucchiai di succo di aloe. Dovresti ottenere una consistenza liquida. Instillare 5 gocce in ciascun passaggio nasale, 3 ore prima di coricarsi.

Gocce all'aglio Componenti richiesti e cottura:

  1. Sbucciare 5 spicchi d'aglio.
  2. Metterli in bicchieri e riempire con acqua.
  3. Insistere per almeno 4 ore (sotto un coperchio ben chiuso).
  4. Dopo - filtrare la soluzione attraverso una garza.
  5. 1 m. cucchiaio della tintura risultante aggiungere 1 cucchiaio. un cucchiaio di succo di aloe e la stessa quantità di miele naturale.
  6. Mescolare bene per ottenere una soluzione omogenea.

Seppellire il naso come segue: 6 gocce per ogni passaggio nasale, il numero massimo di volte al giorno - 8. La soluzione è efficace non solo per la rinite, anche per la sinusite acuta, nonché per altri processi infiammatori purulenti.

È utile aggiungere olio essenziale (1 goccia) alle precedenti formulazioni. Puoi preparare una miscela di succhi di aloe, carota e cipolla. Le proprietà benefiche dell'aloe e di altri componenti vegetali hanno un effetto benefico sul corpo, sostituendo spesso il farmaco.

Notare che! Se dopo l'instillazione del naso rimangono sensazioni spiacevoli, è necessario ridurre la concentrazione dell'estratto aggiungendo la stessa quantità di acqua.

Non c'è bisogno di auto-medicare. Visita la clinica: il medico prescriverà una terapia efficace e farà una previsione: dopo quale giorno, quale risultato puoi aspettarti.

Come curare il naso che cola con l'aloe?

Un naso che cola è spesso trattato con ricette di medicina tradizionale. L'aloe è un buon rimedio (altri nomi sono agave, aloe vera). È un'erba della famiglia dei gigli che ha molte proprietà medicinali. L'aloe contiene sostanze che aiutano a curare raffreddori e raffreddori.

L'aloe contiene più di 200 sostanze biologicamente attive, circa 12 vitamine e 20 minerali. Tra questi: tannini, catechine, flavonoidi. L'aloe è anche ricca di vitamina C, che è essenziale per il supporto immunitario..

  • I tannini regolano la coagulazione del sangue, inoltre, hanno proprietà anti-infiammatorie
  • Le catechine aiutano ad eliminare le allergie, rafforzano i vasi sanguigni
  • I flavonoidi hanno anche proprietà antistaminiche, impedendo l'ingresso di agenti cancerogeni nel corpo

Le sostanze che compongono l'aloe agiscono in combinazione, contribuendo a un rapido recupero.

L'azione dell'aloe per il raffreddore

Ci sono un gran numero di navi vicino alla superficie dei passaggi nasali. Se lasci cadere l'aloe nel naso, l'agente viene attivamente assorbito nel flusso sanguigno, mostrando proprietà benefiche. Aiuta a ridurre il gonfiore del naso, facilitando la respirazione.

L'aloe elimina la microflora patogena. La linfa della pianta neutralizza le tossine nel sangue. L'uso regolare migliora la sua composizione.

Di norma, il succo di aloe non irrita le mucose. Tuttavia, può causare arrossamenti se sepolto nel naso immediatamente dopo che la foglia è stata strappata. Ciò è dovuto all'elevata attività biologica.

Sgocciolando il succo di aloe nel naso, puoi liberarti rapidamente di un raffreddore. Lo strumento ha un minimo di effetti collaterali, mentre allevia bene l'infiammazione. Gli aminoacidi contenuti nell'aloe sintetizzano una proteina che aiuta a rafforzare il sistema immunitario. L'uso regolare di gocce con aloe è una buona prevenzione..

Tosse di aloe - ricette

Ricette Aloe Vera per trattamenti a freddo

Il succo di aloe per il trattamento del raffreddore viene preparato secondo la seguente ricetta:

  • Ci vorranno alcune foglie di aloe vera. È auspicabile che la pianta abbia almeno 3 anni. Devi scegliere le foglie più grandi. Lavali e asciugali con un asciugamano
  • Avvolgi le foglie nella carta, mettile in frigorifero per 12-16 ore, taglia le spine e rimuovi la pelle. Trita le foglie
  • Metti la pappa risultante nella garza e spremi il succo. Conservalo in frigorifero (non più di 2 settimane). Per evitare l'irritazione della mucosa nasale in un bambino, si consiglia di diluire il succo con acqua nelle seguenti proporzioni prima dell'instillazione:
  1. per bambini dai 10 anni - 1: 2
  2. per bambini di età inferiore a 10 anni. - 1: 3
  3. per i bambini - 1: 5

La proporzione raccomandata per gli adulti è 1: 1,5. Per il trattamento di un naso che cola, usa il rimedio 2-3 rubli / giorno, gocciola 6-7 gocce (in ciascuna narice). Preriscalda le gocce a temperatura ambiente. Il corso della terapia dura fino alla scomparsa del moccio.

Tamponi di cotone

Quando un bambino ha il naso che cola, aiuta l'uso di cotton fioc imbevuti della seguente miscela. La ricetta include:

  • grasso interno - 100 gr
  • miele - 100 gr
  • succo di aloe - 100 ml
  • rosa canina - 150 gr
  • olio di eucalipto - 3-4 gocce

Mescolare il miele con lo strutto interno, versare il succo della pianta. Taglia i cinorrodi. Mescola tutto, aggiungi olio di eucalipto. Saturare 2 tamponi di cotone idrofilo con questo prodotto e inserirli in ciascuna narice. Lasciateli accesi per 15 minuti. Ripeti la procedura ogni 3 ore.

Puoi preparare una miscela di succo di aloe con eucalipto, olio di rosa canina, miele.
Avrai bisogno:

  • succo di aloe - 1 cucchiaino l.
  • olio cosmetico di semi di rosa canina - 1 cucchiaino. l.
  • miele - 1 cucchiaino. l.
  • olio di eucalipto - 2-3 gocce

Mescola il succo della pianta con miele, olio di rosa canina. Versa l'olio di eucalipto e lascialo agire per 10-15 minuti. Immergi i bastoncini di cotone e mettili nel naso del bambino 2 rubli / giorno. Puoi semplicemente lubrificare le cavità all'interno del naso. Tale ricetta può essere utilizzata per trattare un raffreddore anche nei bambini molto piccoli (da 2 mesi), ma solo in assenza di allergie.

Un'emulsione con aloe aiuterà a curare il raffreddore. Per farlo, hai bisogno di olio d'oliva, succo di agave in un rapporto di 3: 1. Bollire l'olio, raffreddare. Quindi mescolalo con il succo di aloe. Scalda la miscela a bagnomaria. Instillare 4 gocce di emulsione ogni 4 ore. Usa la medicina calda..

Aloe con miele. È necessario mescolare il succo di aloe, acqua e miele. Tutti i componenti devono essere presi in parti uguali.
La seguente ricetta richiederà:

  • acqua - 1 l
  • aglio - 5 chiodi di garofano
  • succo di agave
  • miele

Sbucciate e tritate l'aglio. Riempi con acqua bollita. Lasciare la miscela per 4 ore, filtrare.
1 tavolo l. infuso, aggiungere succo di agave, miele in proporzioni uguali. Mescola tutto. Il prodotto risultante deve essere gocciolato in 6 gocce 6-8 rubli / giorno.

Puoi preparare gocce con succo di limone. Nella sua forma pura, questo strumento può essere utilizzato per il trattamento di bambini di età pari o superiore a 1,5 anni. I bambini di età inferiore a 1,5 anni devono essere diluiti con acqua in un rapporto di 1: 5.
Sono richiesti i seguenti componenti:

  • miele - 1 tavolo. l.
  • acqua - 1 tavolo. l.
  • succo di agave - 1 tavolo. l.

Mescola tutti gli ingredienti. Seppellire la medicina 3 r. / Giorno, 2-3 gocce.

Aloe per somministrazione orale

Un altro rimedio altrettanto efficace nel trattamento del raffreddore comune è un decotto per somministrazione orale. Contiene miele, succo di agave, acqua.
Il numero di componenti è il seguente:

  • succo di 2 foglie di aloe vera
  • acqua - 100 gr
  • miele - 300 gr

Unire gli ingredienti, cuocere a fuoco basso per circa 2 ore e conservare il brodo in un luogo buio fino a quando non si raffredda. Per un raffreddore, prendi 1 tavolo per bocca. l. fino a 3 rubli / giorno.

La seguente ricetta aiuta con il raffreddore:

  • grasso interno - 100 gr
  • miele - 100 gr
  • succo di agave - 150 ml
  • cacao - 2 cucchiai. l

Sciogli il grasso interno, aggiungi miele, succo di agave e cacao. Mescola tutto. Sciogliere 1 tabella. l. miscela in 1 cucchiaio. latte e bevande Devi prendere il prodotto 2 rubli / giorno.

Tintura di alcol

Contro il comune raffreddore, puoi usare una tintura di agave sull'alcol:

  • Stacca le foglie, lavale e asciugale. Avvolgerli in carta, metterli in frigorifero per 2-3 giorni
  • Quindi tagliare le foglie. Metti la massa in un contenitore di vetro, riempilo di vodka (1 bicchiere di aloe richiederà 5 bicchieri di vodka)
  • Metti il ​​contenitore in un luogo buio per 10 giorni

Per il raffreddore, prendi la tintura di agave 2 rubli / giorno, 0,5 cucchiaini. l., lavato con acqua. Si raccomanda inoltre di utilizzarlo ai fini della profilassi durante un'epidemia di raffreddori e malattie infettive..

Per preparare le gocce, diluire la tintura con acqua in un rapporto 1: 1. Gocciolare 2-3 rubli / giorno, 2 gocce. (in ciascuna narice).

Aloe per il raffreddore durante la gravidanza

Usando le ricette della medicina tradizionale, puoi curare il naso che cola nelle donne in gravidanza a casa. Tuttavia, è necessario prima consultare il proprio medico. L'aloe può essere utilizzata in quantità limitata durante la gravidanza. Non bere il succo internamente, poiché contiene antrachinoni, che stimolano la muscolatura liscia.

È indesiderabile seppellire l'aloe nel naso nel 1 ° trimestre di gravidanza. È consentito usarlo contro un raffreddore che appare nel 2 ° trimestre. L'aloe durante la gravidanza aiuterà a curare il naso che cola senza usare farmaci.

Sgocciolare nel naso 2 rubli / giorno. Pre-miscelato con acqua in rapporto 1: 1. Puoi aggiungere miele e succo di limone, inumidire i bastoncini di cotone e inserirli nel naso. Questa ricetta è abbastanza efficace..

Controindicazioni, effetti collaterali

Nonostante il fatto che l'aloe sia sicuro, ha ancora controindicazioni:

  • Con ipertensione, insufficienza cardiaca e donne durante la gravidanza, l'allattamento al seno, durante le mestruazioni - l'aloe non deve essere assunto per via orale
  • Alcune persone sono allergiche all'aloe
  • È controindicato trattare una rinite allergica con un'agave. Prima di usare la ricetta dell'aloe (in un adulto o in un bambino), fai un test. Lubrificare il polso, seguire la reazione dell'epidermide. Se l'irritazione, eventuali sensazioni negative non compaiono entro 12 ore, l'agente può essere applicato
  • Quando si trattano i bambini con un'agave, osservare la reazione del corpo del bambino. In caso di allergia (gonfiore, lacrimazione, arrossamento), il prodotto non può essere utilizzato
  • Per la rinite cronica, l'aloe non può essere utilizzata come monoterapia. In questo caso, è necessario un trattamento complesso.

Se si superano le dosi orali raccomandate, esiste il rischio di dolore al cuore e ai reni. Nelle donne in gravidanza, il succo di agave provoca la contrazione dei muscoli dell'utero. Altri possibili effetti collaterali: sanguinamento, esacerbazione delle emorroidi, sangue nelle urine.

Categorie Popolari

Una Cisti Nel Naso

Perdita Dell'Olfatto