loader

Principale

Bronchite

Caratteristiche dell'uso della soluzione di Ambrobene nel trattamento della tosse

Una tosse è una reazione all'infiammazione delle vie aeree, irritazione o ostruzione nel passaggio dell'aria. Nella maggior parte dei casi, questa condizione è accompagnata da patologie infettive. Grazie a questo meccanismo riflesso, tutto l'eccesso viene rimosso dai bronchi. Pertanto, il trattamento della tosse dovrebbe mirare a rimuovere il catarro dal sistema respiratorio e non a sopprimere questo sintomo. Ambrobene risolve perfettamente questo problema..

Se tossisci, hai bisogno di farmaci efficaci

  • Quando viene prescritto il farmaco?
  • Come eseguire correttamente la procedura?
  • Posso usare il farmaco durante la gravidanza?
  • Controindicazioni ed effetti collaterali

La composizione della soluzione per somministrazione orale e inalazione

La soluzione di ambrobene per inalazione viene venduta in flaconi di vetro marrone da 40 e 100 ml. Produttore: azienda tedesca Merkle.

Ambrobene per inalazione, secondo le istruzioni per l'uso, può essere utilizzato in vari dispositivi, ad eccezione del vapore. Nel nebulizzatore, le sostanze attive passano dalla forma aerosol finemente dispersa al liquido, il che porta a una facile applicazione, un'azione rapida e un'elevata efficienza nel trattamento delle malattie dei bronchi e dei polmoni.

L'uso di un nebulizzatore con ambroxolo consente di scaricare una sostanza viscosa nei bronchi e contribuisce anche allo scarico accelerato delle secrezioni polmonari. Il principale ingrediente attivo è ambroxolo, un derivato della bromexina nella composizione di 7,5 mg in 1 ml di liquido.

Con Ambrobene, le inalazioni hanno il seguente principio d'azione:

  • eccitazione dell'attività motoria delle cellule ciliate del tratto respiratorio;
  • aumento della formazione di tensioattivo negli alveoli dei polmoni.

Questo effetto provoca una diminuzione della viscosità del muco polmonare e ne facilita l'uscita con la tosse..

Per il massimo effetto della terapia, si consiglia di assumere un'abbondante assunzione di liquidi, poiché il liquido migliora l'effetto mucolitico del farmaco.

Sciroppo o compresse

Considerando che Ambrobene è disponibile in due forme di dosaggio, in particolare sotto forma di sciroppo e compresse, molti hanno domande: quale forma è preferibile? Per un adulto, questo non ha molta importanza in termini di trattamento, poiché in ciascuna di queste formulazioni il rapporto tra il principio attivo è lo stesso. A questo proposito, possiamo concludere che ciò dipenderà dalle preferenze individuali: il tablet è più facile da deglutire, ma viene assorbito più lentamente nella zona dello stomaco, mentre a molti potrebbe piacere il sapore di lampone dello sciroppo.

In quali casi è indicato il farmaco?

La soluzione di ambrobene per somministrazione orale e inalazione può essere utilizzata per patologie del sistema polmonare, quando c'è una tosse umida:

  • polmonite;
  • bronchite;
  • fibrosi cistica;
  • asma;
  • freddo.

Questo metodo di utilizzo di un nebulizzatore con Ambrobene consente di ridurre il corso degli antibiotici per le infezioni, ridurre la durata dell'assunzione di farmaci antisettici e accelerare la cura delle malattie..

Dosaggio

Quando si utilizza Ambrobene, è necessario determinare la concentrazione desiderata del farmaco, poiché una quantità minore della sostanza in arrivo provoca una diminuzione dell'effetto, ma se il dosaggio viene superato, aumenta il rischio di sviluppare gravi complicanze.

Dosi della soluzione per bambini e adulti

Per i pazienti pediatrici, il dosaggio viene selezionato in base all'età.

Per i bambini di età inferiore ai due anni, la dose giornaliera è di 2 millilitri. Il volume risultante è diviso in due applicazioni. Fino a sei anni, il dosaggio viene aumentato a 3 millilitri, con doppio uso.

All'età di oltre 6 anni e fino a dodici anni, il volume giornaliero della soluzione può essere di 4-6 millilitri. Questa massa del farmaco è divisa in due o tre dosi. Nel caso di un decorso grave e mancanza di effetto dalla terapia, è necessario aumentare la dose a 16 millilitri, seguita da una graduale cancellazione.

Per pazienti adulti e bambini di età superiore ai dodici anni, è sufficiente utilizzare 8 millilitri di Ambrobene, che sono divisi in due dosi.

L'introduzione del farmaco può essere effettuata da qualsiasi dispositivo, l'unica eccezione saranno gli inalatori di vapore. Ciò è dovuto alla possibile distruzione del principale ingrediente attivo a temperature elevate..

Per produrre l'inalazione, devi prima preparare una soluzione. Per capire come diluire la soluzione, è necessario prendere contenitori uguali. Per ottenere la concentrazione richiesta, la soluzione salina deve essere usata tanto quanto Ambrobene.

Istruzioni per l'uso in un nebulizzatore

Per coloro che non hanno ancora utilizzato un nebulizzatore, sarà facile capire come realizzare una soluzione per inalazione con Ambrobene. Il principio di utilizzo del dispositivo è molto semplice, ha istruzioni chiare. Per ottenere una soluzione pronta per un nebulizzatore, viene solitamente utilizzata una soluzione salina, che è facile da acquistare in farmacia..

Per il massimo effetto, si consiglia Ambrobene per un nebulizzatore. Questo dispositivo consente ai farmaci di penetrare più facilmente nella superficie interna dei bronchi senza perdita di volume. Come diluire Ambrobene con soluzione salina per inalazione in un nebulizzatore? Nella descrizione del medicinale, si raccomanda di mantenere la proporzione della soluzione salina 1: 1 del farmaco.

Come allevare per bambini e adulti?

Ad Ambrobene - una soluzione per inalazione e ingestione - l'istruzione è semplice. Per l'uso con un nebulizzatore, il farmaco viene diluito in soluzione salina.

Dosaggio con soluzione salina

Il metodo di utilizzo del nebulizzatore con Ambrobene è abbastanza semplice. Dosaggio di Ambrobene e soluzione salina:

  • inalazione di Ambrobene e soluzione salina per bambini di età inferiore a due anni - diluire 1 ml di medicinale in 1 ml di liquido;
  • bambini di età inferiore a 6 anni: 2 ml di farmaco vengono diluiti in 2 ml di liquido;
  • istruzioni per l'uso per inalazione in un nebulizzatore con Ambrobene consiglia agli adulti di usare da 2 a 3 ml di farmaco per 3 ml di liquido.

Poiché 1 ml di medicinale contiene 7,5 mg di ambroxolo, è necessario assumere:

  • bambini di età inferiore a 2 anni - 7,5 mg di sostanza attiva;
  • pazienti da 2 a 6-15 mg di ambroxolo;
  • al resto sono mostrati dosaggi da 15 a 22,5 mg di ambroxolo.

Come diluire Ambrobene per inalazione in un nebulizzatore è facile da capire. Ma quanto spesso dovrebbero essere fatti? I dosaggi sopra descritti sono per una sola applicazione..

Per un effetto terapeutico duraturo, si consiglia a tutti i gruppi di persone di farlo 1-2 volte ogni 24 ore, in base alla gravità della malattia. Il tempo ottimale per la procedura è di 1,5 ore dopo aver mangiato.

Come inalare?

Le istruzioni per l'uso non forniscono istruzioni chiare sulla durata della sessione del nebulizzatore. In pratica, il seguente dosaggio di Ambrobene per inalazione è adatto all'azione desiderata del farmaco:

  • 5 minuti - per pazienti di età inferiore a 6 anni;
  • 10 minuti - per altre categorie di pazienti.

Come fare l'inalazione con Ambrobene per un nebulizzatore? L'agente viene diluito in soluzione salina e riscaldato a 36–37 C. Il paziente deve inalare una sospensione fine attraverso il tubo inalatore. Dovresti respirare il nebulizzatore in modo uniforme e con calma, non devi fare respiri profondi per non provocare un attacco di tosse.

Posso inalare contemporaneamente a Berodual?

Molti pazienti sono interessati a sapere se è possibile fare inalazione con Berodual e Ambrobene contemporaneamente. Berodual è un farmaco del gruppo di agonisti beta-adrenergici in combinazioni a base di fenoterolo e ipratropio bromuro. Le sue indicazioni sono asma, ostruzione polmonare e broncospasmo..

Questa combinazione è consentita se ci sono indicazioni per questo: con bronchite ostruttiva, BPCO, accompagnata da espettorato difficile.

Controindicazione

L'ambrobene è stato a lungo riconosciuto come un agente non tossico con un numero molto piccolo di controindicazioni:

  • bambini sotto i 6 anni:
  • la presenza di ulcera gastrica e ulcera duodenale;
  • epilessia;
  • reazioni allergiche umane al contenuto di questo prodotto.

Inoltre, durante la gravidanza, le compresse di Ambrobene sono prescritte con grande cura, specialmente nei primi tre mesi, nonché durante l'allattamento al seno del bambino, gravi malattie del fegato e dei reni con conseguente interruzione di questi organi e in presenza di diabete mellito.

Le compresse di Ambrobene discusse sono in grado di creare la possibilità di effetti collaterali

Le pillole causano effetti collaterali in casi molto rari, anche se succede ancora. La prima cosa che può accadere è la manifestazione di reazioni allergiche, che hanno tutte le possibilità di non essere così gravi (prurito, orticaria), ma possono diventare molto gravi. Un esempio è lo stesso shock anafilattico.

Un sovradosaggio con Ambrobene compresse, che è caratterizzato da nausea, vomito e una significativa riduzione della pressione sanguigna, è abbastanza reale. In caso di manifestazione dei suddetti segni, prima di tutto, è necessario risciacquare lo stomaco e utilizzare cure mediche classificate.

È possibile durante la gravidanza?

Durante la gravidanza, l'inalazione con Ambrobene e soluzione salina in un nebulizzatore è controindicata in qualsiasi dosaggio. Sebbene durante gli studi clinici non sia stato riscontrato alcun effetto patologico dell'ambroxolo sugli embrioni animali, al momento non sono disponibili dati sufficienti sull'effetto sul corpo di una donna e di un feto. Sebbene la probabilità di danni a un bambino non ancora nato per inalazione di Ambrobene durante la gravidanza sia minima, teoricamente esiste ancora il pericolo.

Attenzione! Se è necessario trattare una tosse umida durante la gravidanza, è necessario consultare uno specialista. Non è necessario assumere droghe da soli. Anche quei medicinali che sono stati usati con successo per trattare raffreddori e tosse umida prima, durante la gestazione, influenzano negativamente la salute del feto..

Perché appare una tosse secca

Prima di considerare se Ambrobene aiuta con una tosse secca, vale la pena soffermarsi un po 'sul motivo per cui una persona inizia a tossire.

Quando i microrganismi patogeni o le sostanze irritanti entrano nel lume respiratorio, si verifica quanto segue:

  • Irritazione della mucosa, accompagnata da iperemia e gonfiore.
  • La condizione risultante rende difficile respirare, creando la sensazione di un corpo estraneo.

La tosse è un meccanismo di difesa naturale che consente di eliminare gli organi respiratori da accumuli estranei. Se il passaggio dell'aria è disturbato, una persona ha il desiderio di tossire per eliminare il disagio che si è manifestato. Ma nelle prime ore della malattia, viene rilasciata una piccola secrezione bronchiale e si verifica una tosse secca ed estenuante, che aumenta l'irritazione della laringe e provoca sovraccarico dei muscoli respiratori.

Qual è la differenza tra Ambrobene e Lazolvan?

Nelle farmacie, ci sono anche altri preparati per nebulizzatori a base di agenti mucolitici. Il farmaco Lazolvan è relativamente popolare..

Qual è la differenza tra Ambrobene e Lazolvan per inalazione? Questi sono sinonimi di farmaci a base di ambroxolo. Entrambe le forme di farmaci contengono 7,5 mg di farmaco. Pertanto, non esiste alcuna differenza fondamentale tra i farmaci..

Entrambi hanno diverse forme: compresse, sciroppo, liquido per somministrazione parenterale, iniezioni e inalazioni. Differenze insignificanti si possono notare tra le sostanze aggiuntive. Il medicinale contiene sorbato di potassio, Lazolvan contiene acido citrico, sodio diidrato, sodio cloruro e benzalconio cloruro.

Errori del paziente

L'ambrobene ammorbidisce bene la tosse secca e migliora l'evacuazione dell'espettorato, ma alcuni pazienti notano che il medicinale non aiuta o ha un leggero effetto ammorbidente sui bronchi.

Vediamo perché questo accade:

  • Altri motivi. Una tosse secca provoca non solo la difficoltà di espettorato, ma anche malattie dell'esofago o del sistema cardiovascolare. Per le malattie non polmonari, l'uso di Ambrobene è inefficace.
  • Mancanza di terapia complessa. È più comune negli adulti quando le persone impegnate non hanno tempo di visitare un medico e acquistano una tosse dalla farmacia Ambrobene. La medicina per un breve periodo elimina il sintomo della malattia, ma la causa rimane e presto ricompare la tosse secca. L'eliminazione dei soli sintomi concomitanti porta al fatto che la malattia provoca complicazioni o diventa cronica.
  • Disattenzione a te stesso. La comparsa di tosse secca durante l'uso di Ambrobene è rara, ma non si dovrebbe escludere lo sviluppo di una reazione avversa. Quando, quando si assumono i farmaci, lo stato di salute peggiora e la tosse secca si intensifica, è necessario interrompere la terapia e visitare un medico. In questo caso, è necessario sostituire il farmaco con mucolitici che non contengono ambroxolo..

Il trattamento della tosse secca con Ambrobene aiuterà se il medico ha determinato la causa della malattia, ha selezionato la dose e la forma di somministrazione appropriate e una terapia aggiuntiva prescritta per eliminare la causa della malattia. Se vengono seguite tutte le raccomandazioni del medico, il sollievo della condizione si verificherà già in 2-3 giorni.

Recensioni

A proposito di Ambroben per inalazione, le recensioni sono per lo più positive. La maggior parte dei pazienti che hanno utilizzato la soluzione con un nebulizzatore nota la sua alta efficienza nel trattamento della tosse umida, accompagnata da una complicata produzione di espettorato.

Si nota anche un piccolo numero di svantaggi del farmaco: dopo la procedura, a volte si verifica una reazione allergica (starnuti, arrossamento della pelle del viso). C'è spesso un sapore amaro in bocca dopo la procedura, ma questo è avvertito dalle istruzioni ufficiali per l'uso di Ambrobene per inalazione.

Effetti collaterali

Durante la terapia con Ambrobene, comprese le inalazioni con soluzione salina, possono verificarsi i seguenti effetti collaterali negativi:

  • arrossamento e scolorimento della pelle;
  • reazioni cutanee;
  • prurito;
  • reazioni di anafilassi, incluso il possibile sviluppo dell'edema di Quincke;
  • sensazione di nausea;
  • dolore nella zona addominale;
  • disturbi dell'attività digestiva (costipazione o diarrea);
  • sensazione di secchezza nel rivestimento della gola, della bocca e della laringe.

In rari casi, l'assunzione di Ambrobene e l'inalazione con soluzione salina possono provocare lo sviluppo di gravi reazioni allergiche, in particolare la sindrome di Stevens-Johnson e la sindrome di Lyell. Pertanto, se si verificano disagi o sintomi di effetti collaterali, è necessario interrompere la terapia e consultare il medico..

Per diluire Ambrobene per inalazione, il bambino deve seguire rigorosamente le istruzioni e, utilizzando la soluzione salina (soluzione acquosa al 9% di cloruro di sodio) per la diluizione, ciò contribuirà ad evitare lo sviluppo di effetti collaterali e darà al bambino l'opportunità di riprendersi più rapidamente.

Altre forme del farmaco

Esistono altri tipi di farmaco: compresse, sciroppo e soluzione iniettabile.

Soluzione

La soluzione per somministrazione endovenosa viene venduta in fiale da 15 mg / 2 ml, la dose giornaliera è di 30 mg di ambroxolo, distribuita su 3-4 iniezioni al giorno.

Sciroppo

Lo sciroppo di ambrobene per inalazione non viene utilizzato in un nebulizzatore, è indicato solo per la somministrazione parenterale.

  • lo sciroppo può essere preso da due anni, 2,5 ml due volte ogni 24 ore;
  • i bambini da 2 a 6 vengono mostrati fino a 2,5 ml di principio attivo (½ tazza tre volte al giorno);
  • istruzioni per l'uso Ambrobene raccomanda di bere una soluzione per inalazione per bambini da 6 a 12 anni, 1 tazza tre volte in 24 ore;
  • altri gruppi di pazienti sono mostrati da 60 a 120 mg di ambroxolo per 24 ore.

pillole

Le compresse da 30 mg in un blister possono essere assunte da pazienti di età pari o superiore a 6 anni, in giovane età sono vietate le compresse. Le istruzioni per Ambrobene sull'uso di una soluzione per inalazione per bambini di età inferiore ai 12 anni raccomandano di bere ½ compresse 2-3 volte al giorno, adulti - fino a 2 compresse due volte ogni 24 ore. Il dosaggio massimo consentito è di 120 mg al giorno.

Se la tosse si bagna

Con l'uso corretto del farmaco per 2-3 giorni, la tosse secca scompare e inizia lo scarico del muco bronchiale. Alcuni pazienti smettono di assumere il medicinale, ma questo non dovrebbe essere fatto.

I medici raccomandano di continuare a bere Ambrobene per garantire:

  • ulteriore diluizione delle secrezioni bronchiali;
  • stimolazione dell'espettorazione.

L'indicazione per la nomina di Ambrobene è una tosse secca e umida, pertanto, è necessario sottoporsi a un ciclo completo di trattamento con un farmaco.

Un'indicazione per l'interruzione del farmaco può essere solo la comparsa di reazioni collaterali o il fatto che una tosse secca non si ammorbidisce quando si prende Ambrobene per più di 2 giorni.

farmacocinetica

L'azione del farmaco inizia già mezz'ora dopo l'assunzione e dura 6-12 ore (a seconda della dose). Quando somministrato per via endovenosa, il farmaco inizia a funzionare ancora più velocemente. La massima concentrazione quando ingerita viene osservata dopo 1-3 ore Tuttavia, affinché l'agente dimostri un effetto stabile e tangibile, è necessario attendere almeno 4 giorni.

L'emivita del farmaco e dei suoi metaboliti è di circa 22 ore Nei pazienti con funzionalità renale compromessa l'emivita è aumentata. Escreto dai reni come metaboliti (90%) e invariato (10%).

Il farmaco penetra nella barriera placentare, nel liquido cerebrospinale, si trova nel latte materno.

Overdose

Al momento, i sintomi di intossicazione con un sovradosaggio del farmaco non sono stati identificati. In casi isolati, ci sono informazioni sull'eccitazione nervosa e sulla diarrea. Ambroxol è ben tollerato se assunto per via orale ad una dose fino a 25 mg / kg al giorno. In caso di sovradosaggio grave, sono possibili aumento della salivazione, nausea, vomito e diminuzione della pressione sanguigna.

Se si verificano sintomi di sovradosaggio, è necessario applicare metodi di terapia intensiva, come l'induzione di vomito, lavanda gastrica, da utilizzare solo in caso di sovradosaggio grave, nelle prime 1-2 ore dopo l'assunzione del farmaco. Trattamento sintomatico mostrato.

Come usare la soluzione di Ambrobene per inalazione

Forme del medicinale

Esistono altri tipi di farmaco: compresse, sciroppo e soluzione iniettabile.

Soluzione

La soluzione per somministrazione endovenosa viene venduta in fiale da 15 mg / 2 ml, la dose giornaliera è di 30 mg di ambroxolo, distribuita su 3-4 iniezioni al giorno.

Sciroppo

Lo sciroppo di ambrobene per inalazione non viene utilizzato in un nebulizzatore, è indicato solo per la somministrazione parenterale.

  • lo sciroppo può essere preso da due anni, 2,5 ml due volte ogni 24 ore;
  • i bambini da 2 a 6 vengono mostrati fino a 2,5 ml di principio attivo (½ tazza tre volte al giorno);
  • istruzioni per l'uso Ambrobene raccomanda di bere una soluzione per inalazione per bambini da 6 a 12 anni, 1 tazza tre volte in 24 ore;
  • altri gruppi di pazienti sono mostrati da 60 a 120 mg di ambroxolo per 24 ore.

Le compresse da 30 mg in un blister possono essere assunte da pazienti di età pari o superiore a 6 anni, in giovane età sono vietate le compresse. Le istruzioni per Ambrobene sull'uso di una soluzione per inalazione per bambini di età inferiore ai 12 anni raccomandano di bere ½ compresse 2-3 volte al giorno, adulti - fino a 2 compresse due volte ogni 24 ore. Il dosaggio massimo consentito è di 120 mg al giorno.

Metodo di somministrazione e dosaggio della soluzione Ambrobene

Somministrazione orale del farmaco:

All'interno del farmaco viene assunto dopo un pasto, aggiungendo acqua, succo o tè usando il misurino in dotazione.

I bambini di età inferiore a 2 anni devono assumere 1 ml di farmaco 2 volte al giorno (15 mg di ambroxol al giorno).

I bambini da 2 a 6 anni devono assumere 1 ml di farmaco 3 volte al giorno (22,5 mg di ambroxolo al giorno).

I bambini dai 6 ai 12 anni devono assumere 2 ml di farmaco 2-3 volte al giorno (30-45 mg di ambroxolo al giorno).

Adulti e bambini di età superiore ai 12 anni nei primi 2-3 giorni di trattamento devono assumere 4 ml di farmaco 3 volte al giorno (90 mg di Ambroxol al giorno). Se la terapia è inefficace, gli adulti possono aumentare la dose a 8 ml del farmaco 2 volte al giorno (120 mg di ambroxolo al giorno). Nei giorni seguenti, dovresti assumere 4 ml di farmaco 2 volte al giorno (60 mg di ambroxol al giorno).

Uso del farmaco sotto forma di inalazione:

Quando si utilizza il farmaco Ambrobene sotto forma di inalazione, è possibile utilizzare qualsiasi attrezzatura moderna (ad eccezione degli inalatori di vapore). Prima dell'inalazione, il farmaco viene miscelato con una soluzione di cloruro di sodio allo 0,9% (per un'umidificazione dell'aria ottimale, può essere diluito in un rapporto 1: 1) e riscaldato alla temperatura corporea. Poiché durante la terapia inalatoria, un respiro profondo può provocare tremori della tosse, le inalazioni devono essere eseguite in una normale modalità di respirazione. Ai pazienti con asma bronchiale può essere consigliato di effettuare l'inalazione dopo aver assunto broncodilatatori. Per inalazione usare i seguenti dosaggi (1 ml di soluzione contiene 7,5 mg di ambroxolo):

bambini di età inferiore a 2 anni: 1 ml di soluzione 1-2 volte al giorno (7,5-15 mg di ambroxolo al giorno);

bambini da 2 a 6 anni: 2 ml di soluzione 1-2 volte al giorno (15-30 mg di ambroxolo al giorno);

bambini di età superiore a 6 anni e adulti: 2-3 ml di soluzione 1-2 volte al giorno (15-45 mg di ambroxolo al giorno).

La durata del trattamento è selezionata individualmente, a seconda del decorso della malattia. Non è raccomandato assumere Ambrobene senza prescrizione medica per più di 4-5 giorni.

L'effetto mucolitico del farmaco si manifesta quando viene assunta una grande quantità di liquido. Pertanto, durante il trattamento, si consiglia di bere molti liquidi..

Interazione con altri farmaci

Non è raccomandato l'uso di Ambrobene, nonché inalazioni del farmaco con soluzione salina contemporaneamente all'assunzione di antitosse, poiché ciò può peggiorare l'escrezione di secrezioni bronchiali e causare complicazioni della malattia.

Il farmaco viene spesso prescritto in combinazione con agenti antibatterici, in particolare con amoxicillina, cefuroxima, eritromicina e doxiciclina. L'uso congiunto è stato a lungo utilizzato con successo a scopi terapeutici, poiché Ambrobene aumenta il livello di antibiotici nei tessuti e nelle secrezioni dell'apparato respiratorio. E questo vale per qualsiasi metodo di utilizzo del farmaco, compresa l'inalazione con soluzione salina.

L'uso di iniezione del farmaco non è consentito con solventi con un valore di pH superiore a 6,3.

effetto farmacologico

farmacodinamica.

L'ambroxolo è benzilammina, un metabolita della bromexina. Si differenzia dalla bromexina in assenza di un gruppo metile e in presenza di un gruppo idrossile nella posizione para-trans dell'anello cicloesilico. Possiede effetti secretomotori, secretolitici ed espettoranti.

Dopo la somministrazione orale, l'effetto si verifica dopo 30 minuti e dura 6-12 ore (a seconda della dose assunta). Studi preclinici hanno dimostrato che l'ambroxolo stimola le cellule sierose delle ghiandole della mucosa bronchiale. Attivando le cellule dell'epitelio ciliato e riducendo la viscosità dell'espettorato, l'ambroxolo migliora il trasporto mucociliare. Ambroxol attiva la formazione di un tensioattivo, con effetto diretto sui pneumociti alveolari di tipo 2 e sulle cellule di Clara delle piccole vie aeree.

Studi su colture cellulari e studi in vivo su animali hanno dimostrato che l'ambroxolo stimola la formazione e la secrezione di una sostanza (tensioattivo) che è attiva sulla superficie degli alveoli e dei bronchi dell'embrione e degli adulti..

Inoltre, negli studi preclinici, è stato dimostrato l'effetto antiossidante di Ambroxol. Ambroxol se usato in associazione con antibiotici (amoxicillina, cefuroxima, eritromicina, doxiciclina) aumenta la loro concentrazione nell'espettorato e nelle secrezioni bronchiali.

farmacocinetica.

Se assunto per via orale, Ambroxol viene quasi completamente assorbito dal tratto gastrointestinale. La concentrazione massima viene raggiunta entro 1-3 ore dall'ingestione. A causa del metabolismo presistemico, la biodisponibilità assoluta di Ambroxol dopo somministrazione orale è ridotta di circa 1/3. I metaboliti risultanti (come acido dibromoantranilico, glucuronidi) vengono eliminati nei reni. Il legame con le proteine ​​plasmatiche è di circa l'85% (80-90%). L'emivita plasmatica è di 7 a 12 ore. L'emivita totale di ambroxolo e dei suoi metaboliti è di circa 22 ore.

Viene escreto principalmente dai reni sotto forma di metaboliti: il 90%, meno del 10% viene escreto invariato.

Data l'elevata connessione con le proteine ​​plasmatiche, un ampio volume di distribuzione e una lenta ridistribuzione dai tessuti al sangue, non si verifica un'escrezione significativa di Ambroxol durante la dialisi o la diuresi forzata.

Nei pazienti con grave malattia epatica, la clearance di ambroxolo è ridotta del 20-40%. Nei pazienti con funzionalità renale gravemente compromessa, l'emivita dei metaboliti dell'ambroxolo è aumentata.

L'ambroxolo penetra nel liquido cerebrospinale e attraverso la barriera placentare ed è anche escreto nel latte materno.

Controindicazioni

La procedura di inalazione con Ambrobene ha una serie di controindicazioni alle quali dovresti prestare attenzione.... Il farmaco non è raccomandato:

Il farmaco non è raccomandato:

  • Se la motilità dei bronchi e dei polmoni è compromessa;
  • C'è un'intolleranza individuale all'ambroxolo;
  • Se l'espettorato viene secreto da solo in grandi volumi;
  • Se il paziente ha malattie croniche del fegato, dei reni, del duodeno 12, dello stomaco;
  • Bambini con epilessia.

Inoltre, la soluzione non viene utilizzata ad alte temperature, ma viene utilizzata con cautela nella polmonite bilaterale. Fare inalazione durante la gravidanza o durante l'allattamento è necessario solo sotto la supervisione di uno specialista

Alla minima deviazione nel processo di trattamento o sensazioni di vertigini, nausea o debolezza, l'uso del farmaco deve essere sospeso.

I pazienti con sistema immunitario indebolito dopo la procedura possono manifestare effetti collaterali come crampi allo stomaco e all'intestino, nausea e vomito. Con tali sintomi, è necessaria anche una consulenza specialistica. E il malessere più palpabile che si verifica durante l'inalazione è una reazione allergica. In questo caso, l'assunzione del farmaco viene annullata e il medico seleziona un analogo corrispondente alla malattia.

Recentemente, Ambrobene è stato ampiamente utilizzato per trattare molte malattie infettive, eliminare i sintomi come una tosse secca e prolungata. Il farmaco ha un minimo di controindicazioni, effetti collaterali e può essere usato a partire dall'infanzia. Questo è ciò che consente alle persone che usano l'inalazione nel trattamento di eliminare rapidamente ed efficacemente molti processi infettivi e infiammatori..

Caratteristiche del farmaco

Tutte le sfumature del medicinale sono state studiate, il che è confermato dal medico. La cosa principale è ricordare cosa succede se si eseguono inalazioni con ambroben e soluzione salina ai bambini con tosse secca e umida: le ghiandole polmonari producono le proprie porzioni di liquido, più sottili dell'espettorato, che aiuta a rimuovere i coaguli con batteri assorbiti. Inoltre, vi è un'espansione dello spazio edematoso e spasmodico nei bronchi, dopo di che i grappoli iniziano a lasciare l'organo respiratorio, separandosi facilmente dalle pareti della mucosa.

Importante! Come risultato di una maggiore produttività, diventa più facile tossire la gola. È così che di solito spiegano perché, quando la tosse è secca, è possibile effettuare l'inalazione con ambroxolo. il recupero arriverà, perché dall'inizio dell'applicazione, il focus dell'infiammazione è sotto l'influenza di questo farmaco, dal quale diventa umido.

Ma puoi prendere lo sciroppo di ambrobene con farmaci in diversi modi: al suo interno viene solitamente prescritto tre volte al giorno sia per i bambini che per gli adulti, solo con una certa dose. E anche usato in pediatria, dove è diffuso il trattamento attraverso la terapia con l'uso di nebulizzatori per inalazione di tutta la famiglia. Questo metodo migliora l'effetto della sostanza a causa della sua rapida assunzione non solo in un ampio cerchio del corpo, ma anche direttamente nel sistema respiratorio. Quindi i processi di lotta contro i virus sono più intensi e il corpo ha maggiori probabilità di guarire.

Importante! L'azione dell'ambrobene sotto forma di sciroppo è stata studiata e approvata dai pneumologi e dai pazienti stessi che assumono regolarmente questo rimedio..

Le procedure terapeutiche per inalazione con aggiunta di ambrobene diluito con soluzione salina, noto anche come cloruro di sodio, sono indicate per l'uso, sia per gli adulti che per i giovani pazienti. Inoltre, i bambini dovrebbero respirare la soluzione salina anche più a lungo e più spesso di un mucolitico. E anche è prescritto ai neonati. Pertanto, si dovrebbe presumere che quando si chiede al ginecologo presente se è possibile utilizzare inalazioni con ambrobene diluito durante la gravidanza, la risposta sarà positiva in assenza di qualsiasi reazione. E le procedure dovrebbero essere eseguite sotto la supervisione dello specialista stesso..

Importante! Nel primo trimestre, non è possibile utilizzare questo farmaco, perché gli organi del bambino si stanno ancora formando. Il resto del tempo non ci sono restrizioni.

E il medico determinerà come preparare correttamente la soluzione in modo che la composizione non danneggi il feto, ma benefici per la donna incinta..

Dosaggio

Quando si utilizza Ambrobene, è necessario determinare la concentrazione desiderata del farmaco, poiché una quantità minore della sostanza in arrivo provoca una diminuzione dell'effetto, ma se il dosaggio viene superato, aumenta il rischio di sviluppare gravi complicanze.

Dosi della soluzione per bambini e adulti

Per i pazienti pediatrici, il dosaggio viene selezionato in base all'età.

Per i bambini di età inferiore ai due anni, la dose giornaliera è di 2 millilitri. Il volume risultante è diviso in due applicazioni. Fino a sei anni, il dosaggio viene aumentato a 3 millilitri, con doppio uso.

All'età di oltre 6 anni e fino a dodici anni, il volume giornaliero della soluzione può essere di 4-6 millilitri. Questa massa del farmaco è divisa in due o tre dosi. Nel caso di un decorso grave e mancanza di effetto dalla terapia, è necessario aumentare la dose a 16 millilitri, seguita da una graduale cancellazione.

Per pazienti adulti e bambini di età superiore ai dodici anni, è sufficiente utilizzare 8 millilitri di Ambrobene, che sono divisi in due dosi.

L'introduzione del farmaco può essere effettuata da qualsiasi dispositivo, l'unica eccezione saranno gli inalatori di vapore. Ciò è dovuto alla possibile distruzione del principale ingrediente attivo a temperature elevate..

Per produrre l'inalazione, devi prima preparare una soluzione. Per capire come diluire la soluzione, è necessario prendere contenitori uguali. Per ottenere la concentrazione richiesta, la soluzione salina deve essere usata tanto quanto Ambrobene.

Come inalare e in quale dosaggio

È possibile utilizzare la soluzione di Ambrobene per inalazione anche a casa, ma è necessario conoscere chiaramente le proporzioni richieste di farmaci. In un nebulizzatore, queste inalazioni sono diluite con soluzione salina al nove percento. La soluzione deve essere preparata rigorosamente prima della procedura stessa. Aiuta a idratare le mucose e diluisce il catarro.

Diluire questi farmaci in un rapporto 1: 1. Si consiglia di riscaldare la miscela risultante a 37 gradi. Dal momento della preparazione, il medicinale può essere utilizzato solo entro 24 ore. Successivamente, versa il contenuto. Questo metodo ha un numero minimo di reazioni collaterali. Durante la procedura, è necessario respirare uniformemente e non fare respiri profondi, inoltre non è necessario trattenere il respiro, altrimenti il ​​farmaco potrebbe causare tosse. La durata e il dosaggio dell'inalazione con la soluzione di Ambrobene dipendono dalla natura, dalla complessità della malattia e dall'età:

  • i bambini da 0 a 2 anni assumono un farmaco da 1 ml di Ambrobene e 1 ml di soluzione salina, la durata della procedura è di 3-5 minuti 1-2 volte al giorno, preferibilmente dopo un po 'di tempo dopo aver mangiato;
  • i bambini da 2 a 6 anni hanno bisogno di una soluzione di 2 ml di Ambrobene e 2 ml di soluzione salina, la durata dell'inalazione va da 3 a 5 minuti 1-2 volte al giorno;
  • i bambini di età pari o superiore a 6 anni, nonché gli adulti, vengono diluiti in una dose di 2-3 ml di farmaco e 2-3 ml di soluzione salina, la durata della procedura è da 5 a 10 minuti, la quantità al giorno va da 1 a 3 volte.

Queste indicazioni sono condizionate, poiché il trattamento deve essere prescritto solo dallo specialista presente. Al fine di calcolare con precisione le proporzioni, è necessario utilizzare lo speciale tappo di misurazione fornito con la preparazione.

Il corso medio di trattamento è di 5-7 giorni. Alla fine della procedura, nella prima ora, è consigliabile non bere, mangiare o uscire nell'aria gelida.

Caratteristiche del farmaco

Ambrobene si presenta in due forme:

1) versione mini da 40 ml, comoda per il viaggio e lo stoccaggio delle borse;

2) flacone standard, il suo volume è di 100 ml.

L'inalazione con Ambrobene e soluzione salina ha le seguenti caratteristiche: l'effetto si verifica direttamente sul tratto respiratorio, mentre altri organi non soffrono degli effetti negativi dell'assunzione di pillole, sciroppi e iniezioni. Il farmaco inizia molto rapidamente ad agire, penetrando nella mucosa dei bronchi e liberandoli dalla flemma.

La soluzione di Ambrobene può essere utilizzata senza un nebulizzatore, ma è importante ridurre il numero di procedure con inalazione in modo che non vi sia eccesso di Ambroxol nel corpo. In questo caso, l'effetto del farmaco è migliorato..

Controindicazioni Soluzione di ambrobene

Nonostante i molti aspetti positivi dell'uso della soluzione di Ambrobene, ci sono alcune gravi controindicazioni che tutti devono familiarizzare prima di utilizzare:

Il farmaco è vietato se vengono identificati i seguenti segni:

  • alta temperatura, poiché grazie al vapore può diventare ancora più alto;
  • intolleranza individuale al componente principale - ambroxol;
  • malattie croniche di stomaco, reni, fegato e duodeno 12;
  • motilità alterata dei polmoni o dei bronchi;
  • autoescrezione in un'enorme quantità di espettorato;
  • in presenza di segni epilettici;
  • i primi mesi di gravidanza. Nelle settimane seguenti, l'uso è consentito solo dopo un appuntamento dal medico. Durante l'allattamento è necessaria anche la consultazione di uno specialista esperto, poiché il principio attivo è in grado di entrare nel latte;
  • con polmonite bilaterale, il trattamento deve essere effettuato con cautela.

In conclusione, va notato che la soluzione di Ambrobene con soluzione salina è un farmaco abbastanza efficace. È conveniente usarlo per inalazione con un nebulizzatore, anche in un ambiente domestico confortevole. Questo farmaco ha un effetto positivo su una serie di malattie bronchiali, promuove la diluizione accelerata e l'escrezione dell'espettorato.

L'inalazione con Ambrobene può essere utilizzata anche per il trattamento di neonati, questo metodo è il più sicuro. I bambini più grandi sono felici di eseguire le procedure con un nebulizzatore mentre guardano i loro cartoni preferiti. Inoltre, la soluzione di Ambrobene è considerata un farmaco economico della categoria di prezzo medio, inoltre è sufficiente per un gran numero di procedure che sono molto facili da fare, quindi questo strumento è nella prima fila di antitosse.

L'effetto del farmaco per inalazione

Il farmaco promuove lo sviluppo di effetti mucolitici ed espettoranti. Il principio attivo del prodotto è benzilamide. Questo agente è un metabolita della bromexina. Il suo effetto si sviluppa dopo 30 minuti dall'inalazione, mantenendo l'effetto terapeutico per 8-10 ore.

Durante l'assunzione di Ambrobene, le cellule sierose vengono stimolate nelle ghiandole dell'albero bronchiale. A causa di questo effetto, vengono attivate le cellule dell'epitelio ciliato e si osserva una diminuzione della viscosità e un miglioramento del trasporto mucociliare. Il tensioattivo inizia a essere prodotto in quantità maggiori, grazie al quale può potenziare gli effetti antinfiammatori e immunostimolanti.

Sullo sfondo di una combinazione con antibiotici, l'effetto terapeutico è migliorato.

Overdose

Al momento, i sintomi di intossicazione con un sovradosaggio del farmaco non sono stati identificati. In casi isolati, ci sono informazioni sull'eccitazione nervosa e sulla diarrea. Ambroxol è ben tollerato se assunto per via orale ad una dose fino a 25 mg / kg al giorno. In caso di sovradosaggio grave, sono possibili aumento della salivazione, nausea, vomito e diminuzione della pressione sanguigna.

Se si verificano sintomi di sovradosaggio, è necessario applicare metodi di terapia intensiva, come l'induzione di vomito, lavanda gastrica, da utilizzare solo in caso di sovradosaggio grave, nelle prime 1-2 ore dopo l'assunzione del farmaco. Trattamento sintomatico mostrato.

Interazioni farmacologiche

L'uso simultaneo con farmaci che hanno attività antitosse (ad esempio contenente codeina) non è raccomandato a causa della difficoltà a rimuovere l'espettorato dai bronchi sullo sfondo di una diminuzione della tosse.

La somministrazione simultanea di antibiotici (amoxicillina, cefuroxima, eritromicina, doxiciclina) migliora il flusso di antibiotici nel tratto polmonare. Questa interazione con la doxiciclina è ampiamente utilizzata a fini terapeutici..

Recensioni

Alcuni feedback dei visitatori:

  1. Come sapete, i bambini piccoli sono più inclini al raffreddore rispetto agli adulti. È la tosse che è più difficile da tollerare. Dopo aver provato molti soppressori della tosse, siamo giunti alla conclusione che le inalazioni sono le più efficaci. Nostro figlio, che è allergico (a volte appare un'eruzione cutanea sulla pelle), è meglio aiutato con Ambrobene, non so perché. Siamo trattati secondo lo schema suggerito dal nostro pediatra. Devi prendere 1 ml di Ambrobene e mescolarlo con 2 ml di soluzione salina, noto anche come cloruro di sodio, versarlo in un nebulizzatore e respirare tre volte al giorno. È interessante notare che presto la tosse passa da secca a bagnata e il bambino guarisce più velocemente..
  2. Una volta dovevo stare con mia figlia senza aiuto. Il problema arrivò inaspettatamente, il bambino iniziò a mostrare segni di raffreddore. Il medico ha raccomandato l'uso di un nebulizzatore per inalazione con Ambrobene. Sono uscito facilmente e con dignità dalla situazione, il bambino era sano dopo 4 giorni.

Analoghi

Il farmaco Ambrobene ha un intero elenco di medicinali simili, simili per composizione e principio di azione. Di seguito è riportato un breve elenco di analoghi di Ambrobene venduti sotto forma di soluzioni per inalazione:

  • Ambrohexal (Germania)
  • Lazolvan
  • ambroxol
  • Berodual
  • Berotek
  • Cloruro di sodio e altri.

Nelle moderne catene di farmacie, viene presentata un'ampia varietà di farmaci simili con la stessa composizione, ma in diverse forme di dosaggio: sciroppo, gocce, compresse. Molti dei farmaci venduti sono più economici di Ambrobene, ma quando si sceglie un farmaco, sarebbe meglio ottenere una consulenza professionale da uno specialista.

Condizioni di conservazione e durata

A una temperatura non superiore a 25 ° C. Tenere fuori dalla portata dei bambini!

La durata è di 5 anni. Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Prezzi nelle farmacie

Le informazioni sui prezzi dei farmaci fornite non costituiscono un'offerta di vendita o acquisto di un prodotto.

Le informazioni sono destinate esclusivamente al confronto dei prezzi nelle farmacie ospedaliere che operano ai sensi dell'articolo 55 della legge federale "Sulla circolazione dei medicinali" del 12.04.2010 N 61-FZ.

Nome del farmacoSerieDa consumarsi preferibilmente entroPrezzo per 1 unità.Prezzo per confezione, sfregare.Farmacia
Compresse di ambrobene 30 mg,
20 pezzi.
blister 10, confezione di cartone 2
Codice EAN: 4030096245111
N. P N014731 / 01, 2009-01-15 Ratiopharm GmbH (Germania)
5472022/12/017.05141.00
R15612R157082020/04/017.1142.00
6.75135.00
Ambrobenesyrup 15 mg / 5 ml,
1 pc.
flacone (bottiglia) di vetro scuro da 100 ml con un misurino (tazza), confezione di cartone 1
Codice EAN: 4030096245128
N. P N014731 / 04, 2009-01-15 Ratiopharm GmbH (Germania)
5482023/05/01117117.00
S117632021/04/019999.00
108108.00
Soluzione di ambrobene per somministrazione orale e inalazione 7,5 mg / ml,
1 pc.
contagocce vetro scuro da 100 ml con un misurino (bicchiere), confezione di cartone 1
Codice EAN: 4030096245104
N. P N014731 / 02-2003, 2009-01-15Merckle (Germania)
49992023/06/01173173.00
R447802021/01/01176176.00
R408992020/11/01174174.00
160160.00
Soluzione di ambrobene per somministrazione orale e inalazione 7,5 mg / ml,
1 pc.
flacone contagocce in vetro scuro da 40 ml con un misurino (vetro), confezione di cartone 1
Codice EAN: 4030096292733
N. P N014731 / 02-2003, 2009-01-15Merckle (Germania)
50022023/04/01116116.00
R394852020/11/01117117.00
110110.00
Compresse di ambrobene 30 mg,
20 pezzi.
blister 10, confezione di cartone 2
Codice EAN: 4030096245111
N. P N014731 / 01, 2009-01-15 Teva (Israele)
R15612R157082020/04/017.1142.00
2022/12/016.75135.00
Ambrobenesyrup 15 mg / 5 ml,
1 pc.
flacone (bottiglia) di vetro scuro da 100 ml con un misurino (tazza), confezione di cartone 1
Codice EAN: 4030096245128
N. P N014731 / 04, 2009-01-15 Teva (Israele)
S117632021/04/019999.00
2023/07/01112112.00
Soluzione di ambrobene per somministrazione orale e inalazione 7,5 mg / ml,
1 pc.
contagocce vetro scuro da 100 ml con un misurino (bicchiere), confezione di cartone 1
Codice EAN: 4030096245104
N. P N014731 / 02, 2009-01-15 Teva (Israele)
R447802021/01/01176176.00
R408992020/11/01174174.00
2023/07/01160160.00
Soluzione di ambrobene per somministrazione orale e inalazione 7,5 mg / ml,
1 pc.
flacone contagocce in vetro scuro da 40 ml con un misurino (vetro), confezione di cartone 1
Codice EAN: 4030096292733
N. P N014731 / 02, 2009-01-15 Teva (Israele)
R394852020/11/01117117.00
2023/08/01110110.00
Ambrobenecaps a rilascio prolungato 75 mg,
10 pezzi.
blister 10, confezione di cartone 1
Codice EAN: 4030096245098
N. P N014731 / 05, 2008-12-29 Ratiopharm GmbH (Germania)
R386642020/08/0117,9179.00
Ambrobenecaps a rilascio prolungato 75 mg,
10 pezzi.
blister 10, confezione di cartone 1
Codice EAN: 4030096245098
N. P N014731 / 05, 29-12-2008Teva (Israele)
R386642020/08/0117,9179.00
19.8198.00
Ambrobenecaps a rilascio prolungato 75 mg,
20 pezzi.
blister 10, confezione di cartone 2
Codice EAN: 4030096245081
N. P N014731 / 05, 2008-12-29 Ratiopharm GmbH (Germania)
R386622020/08/0112.35247.00
R386632020/08/0112,7254.00
11.85237.00
Ambrobenecaps a rilascio prolungato 75 mg,
20 pezzi.
blister 10, confezione di cartone 2
Codice EAN: 4030096245081
N. P N014731 / 05, 29-12-2008Teva (Israele)
R386622020/08/0112.35247.00
R386632020/08/0112,7254.00
Soluzione ambrobica per iniezione 15 mg / 2 ml,
5 pezzi.
fiala da 2 ml, confezione in plastica di contorno (pallet) 5, scatola di cartone (scatola) 1
Codice EAN: 4030096254618
N. P N014731 / 03-2003, 2009-01-11 Merckle (Germania)
19.5297.60

Gruppo farmacologico e principio di azione sul corpo

L'ambrobene appartiene al gruppo dei mucolitici e dei potenti farmaci espettoranti, grazie ai quali il farmaco viene spesso usato nel trattamento di molte malattie che si sviluppano nel tratto respiratorio inferiore.

Il componente attivo del farmaco è l'ambroxolo, dopo essere entrato nella cavità polmonare, combatte attivamente contro l'agente causale della malattia, allevia l'edema risultante e promuove anche la rapida eliminazione dell'espettorato. Ciò accade a causa dell'azione attiva del componente principale, quindi non dovresti usare il farmaco da solo, il che può causare un sovradosaggio del componente attivo principale.

Attenzione! L'ambroxolo è un moderno mucolitico che può aumentare i parametri reologici dell'espettorato, ridurne la viscosità e più probabilmente rimuoverlo dai bronchi. Per ottenere un rapido effetto terapeutico, l'uso di Ambrobene viene effettuato meglio per inalazione.

L'uso corretto della forma inalata del farmaco consente la formazione di un tensioattivo, con l'aiuto del quale viene migliorata la proprietà mucolitica del farmaco.

Il farmaco, dopo essere entrato nel corpo di un bambino o di un adulto, entra rapidamente nel flusso sanguigno generale. L'azione attiva di Ambrobene inizia entro mezz'ora e il livello massimo di nutrienti viene osservato nel paziente già al 3 ° giorno di uso regolare del medicinale.

La principale via di eliminazione del farmaco è attraverso il sistema urinario. Attraverso di esso, il corpo lascia il 90% del rimedio e il restante 10% viene scomposto nel fegato. Il tempo di rimozione del medicinale dal corpo è di 7-12 ore.

Attenzione! Il componente principale del farmaco è in grado di penetrare nel latte materno e nella placenta, quindi, durante la gravidanza, è consentito utilizzare il farmaco solo come indicato da uno specialista..

Caratteristiche del farmaco

L'ambrobene appartiene ai farmaci mucolitici. Lo strumento è usato per trattare la tosse, incluso il persistere. Il farmaco viene prodotto sotto forma di compresse, forme incapsulate, soluzione orale, soluzione endovenosa e per inalazione, sciroppo. La medicina ha un costo medio. Sono 115-209 rubli.

Il componente terapeutico del prodotto è ambroxol cloridrato. Aiuta a liquefare il muco bronchiale stimolando le cellule della mucosa dell'albero bronchiale. Inoltre, il farmaco può distruggere i legami dell'espettorato viscoso.

Ambrobene ha un'altra buona proprietà. Può stimolare la secrezione di tensioattivi. Il tensioattivo è negli alveoli. Li avvolge dall'interno. La sostanza aiuta a mantenere il tono delle pareti alveolari. Il tensioattivo facilita lo scambio di gas, che è molto importante per il corpo. L'ambrobene stimola il lavoro dei pneumociti di tipo 2 e delle cellule di Clara. Grazie a questo meccanismo, aumenta la quantità di tensioattivo negli alveoli..

L'ambrobene può aumentare l'effetto della terapia antibiotica. Se usi il farmaco insieme a farmaci antibatterici, aumenta la concentrazione di antibiotici. Questa proprietà è usata per trattare la polmonite e la bronchite di origine batterica..

Indicazioni per assumere la soluzione e altre forme di Abmrobene:

  • bronchite acuta e cronica;
  • polmonite;
  • asma;
  • bronchiectasie;
  • la produzione di tensioattivo nei neonati prematuri e neonati (in combinazione con la terapia generale).

Il farmaco non viene utilizzato in pazienti in gravidanza (durante il 1 ° trimestre), nonché in caso di reazione allergica ai componenti di Ambrobene. Lo sciroppo non deve essere usato in presenza di malassorbimento, carenza di lattasi. L'uso di compresse non è raccomandato nei pazienti di età inferiore ai 6 anni. L'uso di forme incapsulate non è indicato in un bambino di età inferiore a 12 anni.

Ambrobene è usato con cura in violazione della funzione motoria dell'epitelio ciliare, lesione ulcerosa del tubo digerente.

Il medicinale è prescritto con cautela nei pazienti in gravidanza (2,3 trimestre) e nelle madri che allattano. Se ci sono patologie renali, l'agente viene prescritto con lunghe pause tra le dosi..

Ambrobene: istruzioni per inalazione, dosaggio, applicazione

Qualsiasi malattia dei bronchi porta allo scarico dell'espettorato. A volte è molto difficile e quindi vengono prescritti farmaci mucolitici per il sollievo. Ambrobene diluisce il catarro, perché è un farmaco espettorante. Di conseguenza, una tosse secca dolorosa si trasforma in una umida e la flemma fluisce naturalmente dal tratto bronchiale attraverso la tosse.

Modulo di rilascio di droga

Il farmaco è disponibile sotto forma di soluzione e sciroppo. La soluzione si presenta come un liquido limpido, inodore, giallastro. Il principio attivo è ambroxolo cloridrato e la sua concentrazione è di 7,5 mg per 1 ml di soluzione. Componenti ausiliari: acqua purificata, sorbato di potassio, acido cloridrico.

La soluzione viene utilizzata per inalazione perché si ritiene che l'inalazione dei vapori del farmaco porti a un eccellente effetto espettorante e questo accelera il recupero della persona. Lo sciroppo viene utilizzato durante l'intero trattamento delle malattie infiammatorie che colpiscono i bronchi..

Azione farmacologica

Dopo aver assunto il farmaco, la ghiandola inizia a essere stimolata in una persona, che secerne un segreto liquido. A differenza del catarro spesso, che si forma a causa dell'azione di batteri patogeni, il segreto è più liquido. Quindi il segreto diluisce il catarro ed espande i passaggi polmonari che, a causa di edema e spasmi, restringono e rendono difficile la respirazione. Di conseguenza, il muco viene escreto più velocemente del solito e il paziente inizia una tosse umida, che facilita notevolmente il decorso della malattia..

Quali malattie sono indicazioni?

Il farmaco Ambrobene è destinato al trattamento di varie malattie polmonari causate da infiammazione. Molto spesso, il rimedio è prescritto per le seguenti malattie:

  • Polmonite (ma con una forma complicata di questa malattia con focolai multipli di infiammazione, il farmaco viene utilizzato in terapia complessa insieme a farmaci più forti).
  • Bronchite cronica (la malattia è quasi sempre complicata dalla tosse e l'espettorato lascia con difficoltà. L'assunzione del farmaco rimuove gli accumuli di espettorato che si sono formati a lungo nei polmoni).
  • Bronchite acuta (il farmaco accelera il decorso della malattia, impedendogli di diventare cronico).
  • Raffreddori (con infiammazione del tratto respiratorio superiore, la mucosa della trachea si infiamma, il che porta a una tosse incontrollabile e dolorosa. Le inalazioni facilitano il decorso della malattia, ammorbidiscono la mucosa danneggiata e rimuovono il muco).
  • Asma bronchiale (ci sono diversi tipi di malattia in cui l'espettorato si forma costantemente, impedendo al paziente di respirare normalmente. L'assunzione del farmaco espande le vie aeree e riduce la probabilità di nuovi attacchi).
  • Bronchiectasie (in questo caso, l'espettorato è purulento nei bronchi e alcune parti dei polmoni vengono distrutte. L'inalazione del farmaco migliora il deflusso del pus in modo naturale).

Dopo il trattamento, i pazienti notano che i bronchi sono stati eliminati molto più velocemente e in modo più efficiente e il benessere generale migliora. Dopo aver superato il corso di inalazioni, continua una lunga remissione della malattia..

Uso corretto di Ambrobene

L'inalazione con la soluzione raramente porta a effetti collaterali. Il farmaco viene versato in un nebulizzatore e il dosaggio viene selezionato dal medico individualmente. Vale la pena ricordare che i nebulizzatori a vapore non sono adatti per inalazione con Ambrobene..

Che cos'è un nebulizzatore? Si tratta di inalatori speciali che funzionano in modo tale che la medicina liquida viene suddivisa in minuscole particelle. Pertanto, il farmaco viene inalato invariato dalla dispersione. I nebulizzatori a vapore sono pericolosi perché i bambini possono bruciarsi con vapore caldo e il riscaldamento del farmaco può modificarne le proprietà benefiche..

Di solito è difficile per un bambino sedersi e respirare attraverso un inalatore, ma un nebulizzatore può essere posizionato accanto a un bambino addormentato, ad esempio, e durante l'inalazione, particelle del medicinale entreranno comunque nei polmoni. Ma, naturalmente, la concentrazione del farmaco inalato sarà leggermente inferiore rispetto all'ugello.

Il trattamento inizia con la diluizione del farmaco con soluzione salina in un rapporto 1: 1. Perché hai bisogno di una soluzione salina e non di semplice acqua purificata? Il fatto è che idrata la mucosa orale, a suo modo contribuisce alla liquefazione dell'espettorato e alla riduzione del sudore nel tratto respiratorio superiore. Il farmaco diluito viene riscaldato a 37 gradi e inizia il processo di inalazione. L'intera procedura dura 10-15 minuti per gli adulti e 3-4 minuti per i bambini.

Cosa determina la concentrazione della soluzione? Prima di tutto, dall'età del paziente, dalla malattia e dal grado di gravità. Per i bambini dai due ai sei anni, preparare la miscela come segue: diluire 2 ml del farmaco in 1 ml di soluzione salina. Per gli adulti, è adatta la seguente raccomandazione: diluire 2-3 ml di Ambrobene in 2-3 ml di soluzione salina. Per un dosaggio accurato, un misurino è incluso nella confezione del farmaco. L'inalazione va eseguita 2 volte al giorno, al mattino e alla sera, ma dopo aver mangiato, dovrebbero passare altre 2 ore. È importante prestare attenzione alla quantità esatta del farmaco, perché può verificarsi un sovradosaggio.

Precauzioni

Nonostante Ambrobene sia ricco di recensioni positive, è necessario prestare attenzione alle controindicazioni. In particolare, per alcune categorie di persone, il farmaco è controindicato in generale:

  • ulcera allo stomaco e duodenale (nella fase di esacerbazione e remissione);
  • insufficienza renale e / o epatica, altri disturbi dei reni e del fegato;
  • epilessia;
  • disturbi dei muscoli dei bronchi;
  • intolleranza individuale.

Per quanto riguarda le donne in gravidanza, il farmaco non è prescritto nel primo trimestre: il feto non è ancora sufficientemente protetto dalla placenta e i suoi organi si stanno appena formando. Ma la gravidanza in generale non è una controindicazione per l'assunzione del farmaco. Soprattutto se la futura mamma soffre di bronchite e il trattamento è vitale per lei. Durante la terapia, è necessario osservare i cambiamenti nelle condizioni: se la salute peggiora, il dosaggio del farmaco viene ridotto o l'assunzione viene annullata del tutto.

Raccomandazioni aggiuntive

  • È inaccettabile mescolare la ricezione di Ambrobene con altri soppressori della tosse, in cui esiste un principio attivo simile. Ciò può comportare effetti collaterali, ma può anche ridurre l'efficacia del farmaco..
  • I pazienti asmatici devono assumere un broncodilatatore prima dell'inalazione.
  • Dopo le prime due ore dopo l'inalazione, è indesiderabile mangiare, bere e camminare al freddo!
  • Sebbene la gravidanza non sia una chiara controindicazione per l'assunzione del farmaco, il medico prescrive comunque il farmaco.
  • A volte il trattamento viene effettuato con sciroppo e inalazione. Quindi il medico deve calcolare il dosaggio consentito, altrimenti la dose massima giornaliera aumenterà e questo è pericoloso.

Effetti positivi dopo la terapia

L'inalazione ammorbidisce quasi immediatamente la mucosa e facilita il passaggio dell'espettorato. Inoltre, durante le malattie polmonari infiammatorie, inizia il mal di gola doloroso. L'inalazione salina idrata il mal di gola, rendendo molto più facile rimanere in ambienti asciutti. Ad esempio, molti hanno sperimentato da soli quanto sia difficile avere la gola irritata negli istituti scolastici o al lavoro, dove il silenzio e la disciplina sono spesso richiesti..

È molto scomodo chiedere di uscire ogni volta per schiarirti la gola, e gli attacchi possono durare diversi minuti e sono molto estenuanti. Pertanto, i medici prescrivono spesso Ambrobene per tracheite, bronchite e polmonite..

Analoghi della droga

A volte così spesso non ci sono abbastanza soldi per comprare questo o quel farmaco. Affinché il trattamento sia efficace, osservano il principio attivo del farmaco. Ad esempio, Ambroxol ha lo stesso componente principale - ambroxol cloridrato - per la stessa azione mucolitica. Inoltre, è possibile acquistare Lazolvan, Mukosolvan, Flavamed e Ambrohexla. Come puoi vedere, il mercato per prodotti farmaceutici simili è molto ampio e puoi fare una scelta per qualsiasi budget..

Recensioni

Mi piace fare l'inalazione quando inizio a ammalarmi. In generale, odio la tosse, soprattutto di fronte alle altre persone. A volte gli attacchi sono tali che il viso diventa più rosso, la respirazione è frequente e pesante, tutto fischia, come un asmatico. Sì, la mia tracheite di solito diventa dura, ma Ambrobene mi semplifica la vita. Dopo 3 giorni di assunzione, non tossisco più così dolorosamente, e anche in qualche modo sono andato a un concerto di musica, dove il silenzio è generalmente richiesto. Non ho mai tossito! Le inalazioni con ambrobene mi hanno aiutato: l'ho fatto prima di uscire e ho bevuto lo sciroppo. Ottimo farmaco per il trattamento della tracheite.

Le inalazioni con Ambrobene non erano adatte a me e al bambino. È pubblicizzato ovunque, e ho anche deciso di provare l'inalazione con esso. Ma il bambino è solo peggiorato. Quindi mi siedo e penso: qual è il problema? Sembra che ci siano così tante recensioni positive e un tale risultato. Probabilmente mio figlio ha un'intolleranza individuale, che è stata descritta nelle istruzioni per l'uso. O forse era solo una singola reazione allergica, e poi tutto sarebbe andato bene. Non lo so. Ma la seconda volta non ho osato usare la droga, perché fa paura. Di solito faccio inalazioni con Berodual - mio figlio ha l'asma bronchiale.

Vedo che tutti scrivono sul trattamento dei bambini. Qui ad esempio soffro di bronchite cronica. Non appena il tempo peggiora, tutto inizia a tossire. Bene, o se mi siedo un po 'in una bozza o non metto una sciarpa. Come al mattino mi sveglio, ho una sensazione così brutta in gola, come se stessi iniziando a sentirmi male. Ma poiché sono malato con lo stesso, agisco secondo lo schema zigrinato: diluisco 2 ml di Ambrobene con soluzione salina, respiro per 10 minuti e così via 3 volte al giorno. E prendo anche lo sciroppo. Faccio tutto questo da due settimane e sono di nuovo in salute..

In generale, sono contento che per le persone come me ci sia una tale droga. Non posso fare diversamente: la tosse mi fa male alla testa e allo stomaco, la pressione del sangue aumenta, non sono di buon umore, non posso uscire da nessuna parte. Ancora una volta questa tosse. E mio marito, visto che sto per ammalarmi completamente, mi compra Ambrobene, che consiglio anche a te!

Quando ero stanco di tossire così tanto che ho iniziato a saltare il lavoro e a dimenticare le faccende domestiche, un vicino mi ha raccontato di inalazioni con Ambrobene. Naturalmente, non l'ho solo prescritto per me stesso, ma prima ho fatto una fluorografia e sono andato dal medico per un consulto. Ha approvato la mia scelta, ma dal momento che stavo prendendo anche altri farmaci, mi ha prescritto una dose individuale, un po 'meno di quanto è scritto nelle istruzioni. Non ho preso il farmaco da solo, ma in terapia congiunta il farmaco ha aiutato con il botto! Di solito a causa della tosse avevo la gola rossa, non potevo bere il tè o qualcosa di freddo. L'eterna irritazione della gola è sparita e nulla solletica. Di notte non mi alzo più e torturo gli altri con la mia tosse infinita. Quindi Ambrobene mi ha davvero aiutato!

Categorie Popolari

Una Cisti Nel Naso

Perdita Dell'Olfatto