loader

Principale

Scarlattina

Dioxidine

Ci sono controindicazioni. Consultare il proprio medico prima di prenderlo.

Tutti gli antimicrobici sono qui.

Puoi fare una domanda o lasciare una recensione sul medicinale (per favore, non dimenticare di indicare il nome del medicinale nel testo del messaggio) qui.

Preparazioni contenenti idrossimetilquinoxalindioxyde (codice ATC B05CA):

Moduli a rilascio frequente (oltre 100 proposte nelle farmacie di Mosca)
NomeModulo per il rilascioImballaggio, pzPaese produttorePrezzo a Mosca, rOfferte a Mosca
Dioxidineunguento 5% 30g1Russia, diversa236- (media 373) -546250↘
Dioxidinesoluzione iniettabile 0,5% 5 mldieciRussia, diversa112- (media 110) -345128↘
Dioxidinesoluzione iniettabile 0,5% 10 mldieciRussia, diversa110- (media 330) -680106↘
Dioxidinesoluzione iniettabile 1% 10 mldiecivario373- (media 444↗) -700346↘
Dioxidinesoluzione per uso intracavitario ed esterno 10mg / ml - 10mldieciRussia, diversa166- (media 449) -612331↗
Dioxidinesoluzione per uso intracavitario ed esterno 10mg / ml - 5 mldieciRussia, biochimica65- (media 365↗) -535145↗
Raramente trovato e ritirato dalle forme di vendita di rilascio (meno di 100 offerte nelle farmacie di Mosca)
Dioxidineunguento 5% 60g1Russia, Akrikhinnonnon
Dioxidinesoluzione iniettabile 1% 5 mldieciRussia, diversa190- (media 339↗) -53559↘

Diossidina: istruzioni per l'uso. Farmaco su prescrizione, le istruzioni sono solo per gli operatori sanitari!

Gruppo clinico e farmacologico:

Farmaco antibatterico derivato dalla chinoxalina

effetto farmacologico

Un farmaco antibatterico ad ampio spettro del gruppo dei derivati ​​della chinossalina, ha attività chemioterapica per le infezioni causate da Proteus vulgaris, bacillo dissenteria, Klebsiella, Pseudomonas aeruginosa, salmonella, stafilococchi, streptococchi, anaerobi patogeni (compresi patogeni cancrenici) batteri resistenti ad altri farmaci chemioterapici, inclusi antibiotici.

Lo sviluppo della resistenza ai farmaci dei batteri è possibile. Quando somministrato per via endovenosa, è caratterizzato da una piccola ampiezza terapeutica, in relazione alla quale è necessario rispettare rigorosamente le dosi raccomandate.

farmacocinetica

Dopo l'iniezione endovenosa, la concentrazione terapeutica del farmaco nel sangue rimane per 4-6 ore, penetra bene e rapidamente in tutti gli organi e tessuti e viene escreta dai reni. Con ripetute amministrazioni, non si accumula.

Indicazioni per l'uso del farmaco DIOXIDIN sotto forma di soluzione iniettabile

  • infezioni batteriche purulente causate da microflora sensibile con l'inefficacia di altri agenti chemioterapici o la loro scarsa tolleranza;
  • gravi condizioni settiche (anche in pazienti con ustioni);
  • meningite purulenta;
  • gravi processi infiammatori purulenti con sintomi di generalizzazione dell'infezione.

Indicazioni per l'uso del farmaco DIOXIDIN sotto forma di soluzione per uso intracavitario

  • infezioni batteriche purulente causate da microflora sensibile con l'inefficacia di altri agenti chemioterapici o la loro scarsa tolleranza.
  • ferite superficiali e profonde di varia localizzazione;
  • ferite non cicatrizzanti a lungo termine e ulcere trofiche;
  • flemmone di tessuti molli;
  • ustioni infette;
  • ferite purulente con osteomielite.
  • processi purulenti nel torace e nella cavità addominale;
  • con pleurite purulenta, empiema pleurico, ascessi polmonari, peritonite, cistite, ferite con cavità purulente profonde (ascessi dei tessuti molli, flemmone del tessuto pelvico, ferite postoperatorie del tratto urinario e biliare, mastite purulenta).

Regime posologico di soluzione iniettabile

Una soluzione allo 0,5% del farmaco viene iniettata per via endovenosa, che viene diluita con una soluzione di destrosio al 5% o una soluzione isotonica di cloruro di sodio allo 0,9% a una concentrazione dello 0,1-0,2%. La dose giornaliera del farmaco viene somministrata una volta o in 3-4 dosi (somministrazione frazionata). Il farmaco viene somministrato ad una velocità di 60-80 gocce / min per 30 minuti.

Dosi raccomandate del farmaco, a seconda della localizzazione del processo:

Nel trattamento dell'infezione del tratto urinario purulento, la dose giornaliera è di 200-400 mg di diossidina, cioè 40-80 ml di soluzione allo 0,5%;

Nei processi purulenti cronici nei polmoni - una dose giornaliera di 500-600 mg di diossidina, ad es. 100-120 ml di soluzione allo 0,5%.

Con meningite purulenta, la dose giornaliera è di 600-700 mg di diossidina, ad es. 120-140 ml di soluzione allo 0,5%.

In condizioni settiche gravi, una soluzione allo 0,5% del farmaco viene iniettata per via endovenosa, che viene diluita in una soluzione di destrosio al 5% o soluzione isotonica di cloruro di sodio allo 0,9% a una concentrazione dello 0,1-0,2%. Dose giornaliera 600-900 mg (3-4 dosi divise).

Regime posologico di soluzione per uso intracavitario ed esterno

La diossidina è prescritta in ambito ospedaliero. Applicare esternamente, intracavitario.

La soluzione di diossidina all'1% non può essere utilizzata per la somministrazione endovenosa, a causa dell'instabilità della soluzione durante la conservazione a basse temperature.

Applicare soluzioni allo 0,1-1% di diossidina. Per ottenere soluzioni dallo 0,1 allo 0,2%, le soluzioni in fiale del farmaco vengono diluite alla concentrazione desiderata con soluzione isotonica sterile di cloruro di sodio o acqua per preparazioni iniettabili.

Per il trattamento di ferite purulente infette superficiali, vengono applicati tovaglioli inumiditi con una soluzione di diossidina allo 0,5-1%. Le ferite profonde dopo il trattamento vengono leggermente tamponate con tamponi inumiditi con una soluzione di diossidina all'1% e in presenza di un tubo di drenaggio, vengono iniettati nella cavità da 20 a 100 ml di una soluzione allo 0,5% del farmaco.

Per il trattamento di ferite purulente profonde nell'osteomielite (ferite della mano, del piede), vengono utilizzate soluzioni dallo 0,5-1% del farmaco sotto forma di bagni o un trattamento speciale della ferita con una soluzione del farmaco viene eseguito per 15-20 minuti (la soluzione viene iniettata nella ferita per questo periodo), seguita da una medicazione con Soluzione di diossidina all'1%.

La diossidina sotto forma di soluzioni allo 0,1-0,5% può essere utilizzata per prevenire l'infezione dopo l'intervento chirurgico. Secondo le indicazioni (pazienti con osteomielite) e con buona tolleranza, il trattamento può essere effettuato quotidianamente per 1,5-2 mesi.

Nella cavità purulenta, a seconda delle sue dimensioni, vengono iniettati 10-50 ml di soluzione di diossidina all'1% al giorno. La soluzione di diossidina viene iniettata nella cavità attraverso un catetere, un tubo di drenaggio o una siringa.

La dose massima giornaliera per la somministrazione nella cavità è di 70 ml di soluzione all'1%.

Il farmaco viene solitamente iniettato nella cavità una volta al giorno. Secondo le indicazioni, è possibile somministrare una dose giornaliera in due fasi. Con una buona tolleranza e indicazioni, il farmaco può essere somministrato quotidianamente per 3 settimane o più. Se necessario, i corsi ripetuti vengono eseguiti dopo 1-1,5 mesi.

Effetto collaterale

Con la somministrazione endovenosa, sono possibili mal di testa, brividi, febbre, disturbi dispeptici, contrazioni muscolari, reazioni allergiche, effetto fotosensibilizzante (comparsa di macchie pigmentate sul corpo quando esposto alla luce solare).

Controindicazioni all'uso del farmaco DIOXIDIN

  • insufficienza surrenalica (compresa la storia);
  • gravidanza;
  • periodo di lattazione;
  • infanzia;
  • ipersensibilità alla diossidina.

Con cautela: insufficienza renale.

L'uso del farmaco DIOXIDIN durante la gravidanza e l'allattamento

Controindicato durante la gravidanza e l'allattamento..

Domanda di funzionalità renale compromessa

Con cautela - con insufficienza renale. Nell'insufficienza renale cronica, la dose è ridotta.

istruzioni speciali

Nell'insufficienza renale cronica, la dose è ridotta.

Prescritto solo se altri farmaci antibatterici sono inefficaci, incl. generazioni di cefalosporine II-IV, fluorochinoloni, carbapenemi.

Con la comparsa di macchie dell'età, la durata di una singola dose viene aumentata a 1,5-2 ore, la dose viene ridotta, vengono prescritti antistaminici o la diossidina viene annullata.

Condizioni di erogazione dalle farmacie

Il farmaco è dispensato dalla prescrizione.

Condizioni e periodi di conservazione

Elenco B. Conservare fuori dalla portata dei bambini, al riparo dalla luce ad una temperatura compresa tra 18 ° e 25 ° C. Periodo di validità - 2 anni.

Unguento alla diossidina: istruzioni per l'uso

La diossidina si riferisce ai farmaci antibatterici che hanno un ampio spettro di attività e sono prescritti esternamente come antisettico.

Forma e composizione del rilascio

Il medicinale viene prodotto sotto forma di un unguento giallo-verdastro, che, se conservato, forma uno strato superiore liquefatto.

Il componente principale del farmaco è l'idrossimetilquinoxilindossido nella quantità di 5,0 g in 100 g di unguento.

Macrogol-400, macrogol-1500, monogliceridi distillati, propil paraidrossibenzoato, metil paraidrossibenzoato sono usati come sostanze ausiliarie.

effetto farmacologico

Il farmaco mostra un forte effetto battericida inibendo la formazione di acidi nucleici contenuti nelle cellule batteriche.

Dopo l'uso esterno, l'ingrediente attivo entra in una piccola quantità nel flusso sanguigno. Il farmaco non si accumula nel corpo ed è escreto nelle urine.

Indicazioni per l'uso

L'unguento è destinato all'uso locale ed esterno nei seguenti casi:

  • Malattie della pelle pustolosa;
  • Ferite con cavità purulente profonde (mastite purulenta, ferite del tratto biliare e delle vie urinarie dopo l'intervento chirurgico, flemmone del tessuto pelvico, ascessi dei tessuti molli, ascesso polmonare);
  • Infezione da ustioni e ferite (ferite purulente con osteomielite, ustioni infette, flemmone di tessuti molli, ulcere e ferite trofiche curative a lungo termine, ferite purulente profonde e superficiali di diversa localizzazione).

Regime di dosaggio

L'unguento deve essere applicato sulla pelle interessata, catturando sempre tessuti sani. Il dosaggio singolo più alto è di 2,5 grammi. La procedura può essere eseguita 2-3 volte al giorno. La durata della terapia è più spesso di 3 settimane..

Gravidanza e allattamento

La medicina Unguento alla diossidina non può essere schiacciato durante il periodo in cui la donna è incinta e durante l'allattamento.

Effetti collaterali

Possibile reazione allergica o dermatite vicino alla ferita.

Controindicazioni

L'unguento con diossidina non deve essere usato nelle seguenti situazioni:

  • Età inferiore ai 18 anni;
  • Allattamento;
  • Gravidanza;
  • Alta sensibilità a qualsiasi componente del farmaco;
  • Insufficienza surrenalica.

Unguento alla diossidina

Il costo medio dell'unguento alla diossidina a Mosca è di 346 rubli.

Analoghi di unguento alla diossidina

Le proprietà farmacologiche dell'unguento con diossidina sono Urotravenol, Dichinoxide, Dioxisept, Hydroxymethylquinoxylindoxide.

Condizioni e periodi di conservazione

Il farmaco deve essere conservato a una temperatura di 18-25 gradi C. Il farmaco può essere utilizzato entro 2 anni dalla data di rilascio.

Unguento Diossidina: istruzioni per l'uso

La diossidina appartiene agli agenti antibatterici. È realizzato sotto forma di fiale, unguenti e liquido per il lavaggio intracavitario. L'unguento alla diossidina è destinato al trattamento locale ed esterno.

Nome internazionale non proprietario

Nome internazionale non proprietario del farmaco - Mesna.

L'unguento alla diossidina è destinato al trattamento locale ed esterno.

Classificazione dei farmaci ATX - DO8AX - antisettici e altri disinfettanti.

Composizione

L'unguento deve il suo effetto all'azione dell'idrossimetilquinoxalindioossido. Eccipienti che fanno parte di: monogliceridi distillati, metil paraidrossibenzoato, propil paraidrossibenzoato, macrogol-1500 e macrogol-400.

effetto farmacologico

Gruppo farmacologico - JO1A - tetracicline e combinazioni con altri farmaci.
Unguento alla diossidina è prescritto ai pazienti per una rapida guarigione delle ferite e la prevenzione dei processi purulenti sulla pelle interessata dopo l'intervento chirurgico.

farmacocinetica

L'efficacia dell'agente risiede nell'effetto battericida, che si verifica a causa dell'opposizione al lavoro degli acidi nucleici contenuti nelle cellule batteriche. Il medicinale tende a penetrare nel flusso sanguigno, ma non provoca alcun danno al paziente. Completamente escreto nelle urine durante il giorno.

Il medicinale tende a penetrare nel flusso sanguigno, ma non provoca alcun danno al paziente.

Da cosa aiuta l'unguento alla diossidina?

L'unguento e le fiale di diossidina sono usati per trattare:

  • lesioni con cavità purulente profonde: ferite del tratto urinario e biliare dopo l'intervento chirurgico, vari tipi di ascessi, mastite purulenta, ecc.;
  • malattie della pelle pustolose di vario tipo;
  • ustioni e ferite infette da ustioni;
  • meningite purulenta;
  • sepsi.

L'unguento viene utilizzato per trattare le ferite del tratto urinario e biliare dopo l'intervento chirurgico.

Controindicazioni

Lo strumento ha una serie di controindicazioni. Non è raccomandato per l'uso da parte di bambini di età inferiore a 18 anni, donne in gravidanza e donne durante l'allattamento. Inoltre, la diossidina è controindicata nelle persone che soffrono di insufficienza surrenalica e renale, intolleranza o alta sensibilità ai componenti del farmaco..

Come prendere l'unguento alla diossidina

Il momento migliore per usare il diossido è la sera. È importante che le mani e l'area interessata siano pulite. Applicare uno strato sottile di prodotto sulla ferita una volta al giorno. Quindi bendare l'area o la copertura danneggiata con un bendaggio o un cerotto antibatterico.

Durante l'applicazione, è importante evitare il contatto con gli occhi e le mucose; dopo l'uso, lavarsi le mani con acqua calda e sapone.

La durata del trattamento deve essere monitorata da un medico, molto spesso il corso dura non più di 3 settimane.

Con diabete mellito

L'unguento non è dannoso per le persone con diabete. I medici spesso lo prescrivono per il trattamento di ulcere e altre lesioni cutanee che accompagnano la malattia..

Effetti collaterali dell'unguento alla diossidina

Con l'uso prolungato dell'unguento, può verificarsi dermatite peri-ferita. Questo tipo di danno all'epidermide si manifesta a causa della lunga esposizione dell'essudato purulento alla pelle vicino alla ferita..

Sintomi: comparsa di erosione, croste attorno alla formazione purulenta.

Se viene rilevata dermatite, è necessario interrompere immediatamente l'uso del prodotto e consultare un medico per ulteriori trattamenti.

allergie

L'uso di diossidina può anche causare reazioni allergiche: nausea e vomito, diarrea, brividi, mal di testa e ipertermia.

Se vengono rilevati uno o più di questi sintomi, vale la pena cambiare il dosaggio o eliminare completamente il farmaco. È necessario consultare immediatamente un medico.

L'uso di diossidina può causare nausea e vomito.

Impatto sulla capacità di controllare i meccanismi

La diossidina può avere un effetto negativo sulle reazioni psicomotorie e sulla capacità di guidare veicoli. Durante il periodo di trattamento, sarà saggio rifiutare di guidare un'auto e utilizzare altri meccanismi..

istruzioni speciali

La diossidina è prescritta solo nei casi in cui tutti gli altri agenti antimicrobici sono inefficaci. In nessun caso deve essere usato senza prescrizione medica, poiché il farmaco ha una serie di controindicazioni e ha forti effetti collaterali in caso di sovradosaggio o intolleranza a determinati componenti.

Dosaggio per bambini

Il rimedio è controindicato nei bambini e negli adolescenti che non hanno raggiunto la maggiore età.

La diossidina è controindicata per il trattamento dei bambini.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

La diossidina è vietata alle donne in gravidanza e alle donne in allattamento. Il preparato contiene sostanze che possono causare mutazioni e reazioni allergiche in un bambino nell'utero o quando il bambino usa il latte materno. Inoltre, il farmaco ha una serie di altre reazioni avverse che possono danneggiare la futura mamma..

Overdose

Un sovradosaggio del farmaco può causare lesioni infiammatorie della pelle intorno alla ferita (dermatite), eruzione cutanea. Con l'uso interno, crampi, dolore allo stomaco e alla testa, può verificarsi diarrea.

Con una somministrazione orale prolungata, il farmaco può causare insufficienza surrenalica.

Il farmaco ha un effetto mutageno (è in grado di modificare la struttura del DNA cellulare). Tuttavia, gli scienziati hanno scoperto che esistono farmaci in grado di bloccare i radicali liberi e gli antimutageni, contribuendo così ad eliminare l'effetto mutageno della diossidina..

Con l'uso interno di diossidina, può verificarsi dolore allo stomaco.

Interazione con altri farmaci

È spesso usato in combinazione con integratori di calcio e antistaminici. Questo viene fatto al fine di ridurre la sensibilità del paziente al farmaco..

Le istruzioni non contengono dati su come interagisce con altri farmaci, quindi assicurati di informare il medico su quali farmaci prevedi di usare durante il periodo di trattamento con Dioxidin.

Compatibilità con alcol

La diossidina appartiene al gruppo di antibiotici, pertanto il suo uso non deve essere combinato con l'assunzione di bevande alcoliche e a basso contenuto di alcol. L'alcol etilico è in grado di neutralizzare l'effetto antibatterico del farmaco e causare forti effetti collaterali.

Analoghi

Altre forme del farmaco hanno un effetto simile. La diossidina è disponibile sotto forma di inalatore, fiale, soluzione e gocce.

L'inalazione viene utilizzata per la somministrazione intracavitaria della soluzione nel naso o nel tratto respiratorio.

Il farmaco viene spesso prescritto sotto forma di inalatore per il trattamento di sinusite, tonsillite, bronchite.

Il farmaco viene spesso prescritto sotto forma di inalatore per il trattamento di sinusite, tonsillite, bronchite e altri processi infiammatori nel sistema respiratorio..

Le fiale sono per iniezione endovenosa. Molto spesso, questa forma di farmaco viene utilizzata per la profilassi dopo l'intervento chirurgico o per il trattamento di ferite purulente profonde, in cui l'uso di un unguento è meno efficace di un'iniezione.

La soluzione viene utilizzata per l'infiammazione degli organi interni.

Il farmaco viene iniettato nel corpo usando un contagocce sotto la supervisione di un medico. Inoltre, gli antidolorifici possono essere somministrati contemporaneamente al paziente per ridurre la sensibilità. È fortemente sconsigliato l'uso di un contagocce a casa, poiché la procedura richiede sterilità e un rigoroso monitoraggio delle condizioni del paziente.

Le gocce sono usate per trattare le patologie dell'orecchio (molto spesso l'otite media). La soluzione viene instillata nel condotto uditivo del paziente, quindi la lana di cotone viene inserita nel padiglione auricolare. Questo viene fatto per mantenere la sterilità durante il trattamento..

Uno degli analoghi della diossidina è l'unguento di Vishnevsky, che ha un effetto antibatterico.

Il farmaco ha analoghi e sostituti necessari se il paziente è intollerante ai componenti di Dioxidin. Tali prodotti farmaceutici includono:

  • Unguento di Vishnevsky - ha un effetto antibatterico. È usato per trattare ustioni, sepsi e dermatiti. Questo rimedio non è raccomandato anche per le malattie renali. Prezzo nelle farmacie - 40-50 rubli.
  • Urotravenolo - usato per l'infiammazione del tratto urinario e della cistifellea, ustioni e formazioni purulente sulla pelle. Disponibile da qualsiasi farmacia con prescrizione medica.
  • Dioxisept - è disponibile come soluzione. È usato esternamente per la disinfezione e la guarigione di ustioni e ferite purulente. Viene somministrato per via endovenosa per processi infiammatori nel tratto gastrointestinale. Costo in farmacia - da 80 a 100 rubli, erogati senza prescrizione medica.

Condizioni di erogazione da una farmacia

La diossidina è un potente farmaco che ha molti effetti collaterali. È prescritto solo se altri farmaci si sono rivelati inefficaci per il paziente. Pertanto, è possibile acquistare il farmaco in qualsiasi forma solo con una prescrizione del proprio medico..

È possibile acquistare il farmaco in qualsiasi forma solo con una prescrizione del proprio medico..

Il prezzo del farmaco nelle farmacie varia da 280 a 350 rubli. per pacchetto.

Condizioni di conservazione del farmaco

Il prodotto deve essere conservato a +18. 25 ° С, in un luogo buio e asciutto, fuori dalla portata dei bambini.

Data di scadenza

A seconda del produttore, il farmaco viene conservato per 2-3 anni.

fabbricante

Il farmaco è prodotto in diverse regioni della Russia. Molto spesso nelle farmacie c'è un farmaco di Novosibkhimpharm, la cui produzione si trova nella regione di Novosibirsk.

Recensioni

Alina, 26 anni, Mosca: “Una volta ho affrontato una malattia delle orecchie - le forature hanno iniziato a peggiorare, dove erano gli orecchini, ho provato molti farmaci, ma hanno dato solo un effetto a breve termine. Il medico ha consigliato un unguento per uso esterno diossina 5%. Il rimedio si è rivelato essere azione ed effetto istantanei. Le orecchie sono migliorate dopo alcuni giorni. Su consiglio di un medico, l'ho usato per 14 giorni, dopo un ciclo di trattamento, la malattia non è tornata ".

Alexey, 32 anni, Pyatigorsk: “Un rimedio efficace per il trattamento delle ferite dei piedi diabetici nel diabete mellito. Posso dire che Dioxidin ha aiutato mio padre a guarire la ferita dopo aver tagliato la fistola sul piede ".

Anastasia, 37 anni, Smolensk: “La diossidina è stata prescritta dal medico quando la ferita sulla gamba ha iniziato a deteriorarsi e perdere. La prima domanda ha mostrato che il medico aveva ragione. La ferita si schiarì rapidamente, il rossore era scomparso, il dolore si attenuò, il prurito cessò. Il giorno dopo divenne chiaro che tutto stava andando bene. Un farmaco efficace per i casi gravi. Ora provo a tenerlo nel kit di pronto soccorso ".

Valery, 26 anni, Mosca: “Il chirurgo ha prescritto la diossidina sotto forma di un unguento per una ferita purulenta alla gamba (andare in bicicletta senza successo). Il trattamento ha aiutato bene: l'infiammazione è scomparsa in un paio di giorni, la ferita ha iniziato a guarire molto meglio. Prima di lui ho provato Levomekol, ma non ci sono stati effetti. Ora sto usando il farmaco per curare graffi e ferite ".

Analoghi della diossidina

Analoghi totali: 95. Prezzo e disponibilità degli analoghi Dioxidin nelle farmacie. Prima di usare qualsiasi medicinale, dovresti assolutamente consultare il tuo medico..

Dioxidine

Blog

Questa pagina fornisce un elenco di analoghi Dioxidin: si tratta di farmaci intercambiabili che hanno indicazioni simili per l'uso e appartengono allo stesso gruppo farmacologico. Prima di acquistare un analogo della diossidina, è necessario consultare uno specialista per la sostituzione del farmaco, studiare in dettaglio le istruzioni per l'uso di diossidina, leggere recensioni su diossidina e un farmaco simile.

Zinacef

Azitrox

Oframax

Ciprofloxacina

Sumatrolide

azitromicina

Claritromicina

Vagikal

Thermicon

Le compresse di Termikon sono prescritte solo in casi gravi o con l'inefficacia della precedente terapia con forme esterne di rilascio.

Il modulo tablet Thermikon è indicato per:
- tricofitosi;
- microsporia;
- epidermofitosi inguinale;
- onicomicosi;
- dermatomicosi della pelle con un decorso grave;
- candidosi della pelle;
- candidosi delle mucose.

La crema Thermicon e lo spray Thermicon sono indicati per:
- micosi dei piedi;
- lichene multicolore;
- epidermofitosi inguinale lieve;
- lesioni fungine della pelle liscia;
- infezioni fungine di parti del corpo con crescita dei capelli;
- rischio di infezione da funghi (a fini profilattici).

Flucostat

Epigen Intim

Epigen Intim è usato nel trattamento complesso e nella prevenzione di malattie ginecologiche di eziologia virale, nonché nei casi in cui è necessario aumentare l'immunità locale.
Epigen Intim è prescritto in combinazione con altri farmaci per i pazienti con malattie infettive causate da papillomavirus umano, anche in assenza di sintomi e rilevazione in laboratorio di tipi di HPV altamente oncogeni.
Epigen Intim è utilizzato nel complesso trattamento delle malattie infettive causate dal virus herpes simplex del secondo e primo tipo, dal virus Varicella Zoster e dal citomegalovirus.
Nella terapia complessa, Epigen è usato per la prevenzione e il trattamento delle patologie della cervice e dei condilomi, che sono causati da citomegalovirus e HPV.

Epigen è prescritto per la prevenzione di pazienti con forme ricorrenti di malattie causate dal virus herpes simplex del secondo e primo tipo, HPV, citomegalovirus e virus Varicella Zoster.
In combinazione con altri farmaci, Epigen è raccomandato per i pazienti con ridotta immunità locale, vulvovaginite non specifica, vaginosi batterica e candidosi vulvovaginale.
Epigen può essere usato per prevenire ed eliminare il disagio nella zona genitale, inclusi prurito, secchezza della mucosa e bruciore, incluso disagio dopo il rapporto sessuale e disagio dovuto a insufficienza ovarica.

Irunin

ceftriaxone

Nolitsin

La nolitsina è utilizzata per il trattamento di pazienti affetti da forme complicate e non complicate, acute e croniche di infezioni del tratto urinario superiore e inferiore, tra cui cistite, prostatite cronica, pielite e pielonefrite.
Nolitsin è anche usato per trattare pazienti con infezioni associate a chirurgia urologica.
La norfloxacina può essere utilizzata nel trattamento di pazienti con vescica neurogena e nefrolitiasi a causa della flora sensibile.

Esistono prove dell'efficacia della norfloxacina nei pazienti con gonorrea semplice e gastroenterite batterica.
Con la decisione del medico, Nolitsin può essere prescritta come profilassi della sepsi in pazienti con neutropenia, diarrea dei viaggiatori e recidiva di malattie infettive del sistema urinario.

Unguento alla diossidina: istruzioni per l'uso, consigli per l'uso di ustioni, analoghi e recensioni

L'unguento alla diossidina è un farmaco farmacologico che ha una vasta gamma di attività antimicrobica. Impedisce ai batteri patogeni di moltiplicarsi sulla superficie della ferita, contribuendo alla loro morte. L'agente esterno è caratterizzato da marcata attività clinica battericida e antinfiammatoria. L'uso in corso del farmaco consente di prevenire la reinfezione delle ferite, per accelerarne la guarigione.

Nelle istruzioni per l'uso di Dioxidin, si raccomanda di trattare con unguento solo in accordo con il medico. Il suo uso irrazionale può causare reazioni collaterali non solo locali, ma anche sistemiche..

Descrizione del farmaco

La diossidina è un unguento marrone spesso con un odore specifico. Dopo essere stato applicato alle ferite, viene distribuito uniformemente in tutti gli strati epidermici. L'effetto terapeutico dei principi attivi del farmaco si manifesta dopo poche ore e dura per un giorno.

Altre forme di dosaggio di diossidina sono elencate nelle istruzioni per l'uso. Oltre all'unguento, la linea terapeutica comprende soluzioni con una concentrazione di ingrediente attivo dello 0,5% e dell'1%. Sono destinati non solo al trattamento delle ferite, ma anche alla somministrazione parenterale..

Cosa aiuta l'uso di un rimedio esterno:

  • prevenzione dell'infezione della ferita, specialmente quando ampie aree della pelle sono danneggiate;
  • accelerare il ripristino dell'epidermide distruggendo i batteri patogeni;
  • rimozione dell'essudato patologico purulento da ferite profonde e stimolazione della loro rigenerazione.

La diossidina è un farmaco ad alta efficacia clinica. Presenta attività antimicrobica contro quasi tutti i patogeni batterici infettivi. Pertanto, l'unguento diventa spesso l'agente battericida di prima scelta..

Al fine di non attendere i risultati degli studi biochimici per diversi giorni, la diossidina viene immediatamente prescritta ai pazienti. In futuro, lo schema terapeutico verrà adeguato, se necessario..

Gruppo farmacologico e azione

La diossidina è un rappresentante del gruppo clinico e farmacologico di farmaci con attività antimicrobica. È un agente battericida esterno utilizzato in dermatologia e traumatologia.

Il principio attivo, idrossimetilquinoxilindossido, accelera la pulizia della superficie della ferita dalle masse purulente. Inibisce la produzione di proteine ​​da parte dei batteri necessari per costruire le membrane cellulari. I microrganismi patogeni perdono la loro capacità di riprodursi, che diventa la causa della loro morte.

Il principio attivo ha anche altre proprietà farmacologiche:

  • stimolazione della rigenerazione riparativa;
  • accelerazione dell'epitelizzazione dei bordi;
  • soppressione del processo infiammatorio a causa della distruzione dei microbi.

Dopo 2-3 volte l'applicazione dell'unguento, il gonfiore, il rossore e l'irritazione della pelle scompaiono. I bordi della ferita iniziano a seccarsi e sulla sua superficie si forma un film.

La diossidina mostra attività battericida anche contro quei batteri resistenti agli antibiotici. Accelera la morte di Proteus, Pseudomonas, Escherichia coli e Pseudomonas aeruginosa, Shigella.

L'azione antimicrobica si estende a tutti i ceppi di stafilococchi, streptococchi e anaerobi patogeni - clostridio.

Forma e composizione del rilascio

La diossidina è prodotta da fabbriche farmaceutiche domestiche. L'unguento è confezionato a 30,0 e 50,0 g in tubi di alluminio con tappi dotati di sporgenze per una facile apertura. Imballaggio secondario: scatole di cartone con istruzioni dettagliate per l'uso.

Il principio attivo del farmaco è idrossimetilquinoxilindossido. La composizione ausiliaria è rappresentata dai seguenti componenti:

  • ossidi di polietilene;
  • Nipagin;
  • estere propilico dell'acido paraossibenzoico.

L'assenza di ingredienti grassi aggiuntivi nella composizione ha permesso di conferire al prodotto una spessa struttura in gel. Tutti i componenti sono selezionati in modo tale da garantire un assorbimento transdermico ottimale dell'idrossimetilquinoxilindossido, mentre gli ossidi di polietilene formano un film sottile sulla superficie della ferita. Protegge in modo affidabile i tessuti dalle infezioni, ma passa bene l'ossigeno.

Istruzioni per l'uso

Le malattie infiammatorie del derma possono essere scatenate non solo dall'introduzione di microrganismi patogeni nei tessuti. Anche altri eziofattori esterni o interni diventano la causa del danno. La diossidina è prescritta ai pazienti indipendentemente dall'origine della patologia. In caso di lesioni infettive e infiammatorie, elimina la causa del loro aspetto.

Se la malattia è scatenata da disturbi circolatori o metabolici, il farmaco viene utilizzato a scopi profilattici..

Un traumatologo o un dermatologo deve tenere conto del fatto che i batteri sviluppano resistenza al principio attivo dell'agente. Contrariamente agli antibiotici, la resistenza si sviluppa piuttosto rapidamente. Pertanto, nel corso del trattamento dopo test di laboratorio, è possibile integrare i regimi di trattamento.

Indicazioni e controindicazioni

La diossidina sotto forma di un unguento è intesa solo per uso esterno. Il farmaco si è dimostrato efficace nell'eliminazione degli ascessi: cavità piene di essudato purulento. Tali formazioni sulla pelle si verificano con foruncolosi, follicolite, sicosi.

Con l'aiuto di un agente battericida, è possibile eliminare rapidamente i batteri piogeni, gli agenti causali della piodermite streptococcica e stafilococcica. Inoltre, le indicazioni per l'uso dell'unguento alla diossidina sono le seguenti condizioni patologiche:

  • infezioni della ferita;
  • bruciare lesioni di varia natura - termica, chimica, radiazioni;
  • ferite superficiali di varia localizzazione, accompagnate dall'accumulo di essudato purulento;
  • lesioni cutanee purulente con osteomielite;
  • ascesso di tessuti molli;
  • infiammazione purulenta del tessuto mammario (mastite).

La diossidina viene utilizzata per le procedure mediche dopo l'intervento chirurgico. Viene utilizzato per elaborare i punti per prevenire l'infezione dei tessuti molli feriti. Ma più spesso la soluzione con lo stesso nome viene utilizzata per questo scopo..

Durante gli studi clinici, sono stati rivelati effetti teratogeni, embriotossici, mutageni dell'idrossimetilquinoxilindioossido. Pertanto, durante la gravidanza e l'allattamento, il trattamento con Dioxidin non viene effettuato.

Una controindicazione assoluta alla terapia è l'intolleranza individuale al componente attivo o ausiliario. Se c'è una storia di insufficienza surrenalica, l'unguento non è prescritto ai pazienti.

Metodo di somministrazione e dosaggio

In condizioni stazionarie, viene effettuato un trattamento preliminare delle ferite. Le masse necrotiche e l'essudato purulento vengono rimosse chirurgicamente. Quindi un sottile strato di unguento viene distribuito sull'area interessata del corpo.

Per garantire un pronunciato effetto battericida, è sufficiente utilizzare Dioxidin una volta al giorno. A casa, i bordi della ferita sono pretrattati con soluzioni antisettiche. Pus e sangue vengono rimossi con salviette sterili.

Le dosi singole e giornaliere sono determinate dal medico curante. La durata del corso terapeutico è di 14-21 giorni. Se durante questo periodo la pelle non guarisce, è necessario consultare il proprio medico.

Effetti collaterali e istruzioni speciali

Con l'uso prolungato di diossidina, il suo principio attivo può penetrare nella circolazione sistemica. Ciò provoca mal di testa, vertigini, disturbi dispeptici. Il farmaco deve essere annullato e deve essere eseguita la terapia di disintossicazione.

Gli effetti collaterali locali sono più spesso diagnosticati. Una reazione allergica si sviluppa nel sito di applicazione. I suoi sintomi principali sono simili a quelli delle patologie infiammatorie:

  • si formano eruzioni cutanee;
  • la pelle si gonfia, diventa rossa;
  • la temperatura corporea locale aumenta;
  • c'è una sensazione di bruciore, prurito, sensazioni dolorose.

L'unguento deve essere rimosso dalla superficie della ferita e deve essere presa una compressa di antistaminici (Tavegil, Cetrin, Loratadin).

Spesso, insieme alla diossidina, nei regimi di trattamento sono inclusi stimolanti della rigenerazione e agenti antisettici. Per evitare interazioni chimiche tra farmaci, applicarli dopo 20-30 minuti..

Revisione di unguenti per ustioni. Pro e contro, raccomandazioni dei medici e recensioni dei pazienti.

Analoghi

Gli analoghi attivi dell'unguento alla diossidina sono Levomekol, Levosin, Metrogyl. Unguenti di tetraciclina ed eritromicina, streptocidi.

Recensioni

Unguento levometilico: cosa aiuta, composizione, istruzioni per l'uso, analoghi e recensioni

Unguento alla levosina: istruzioni per l'uso, revisione e recensioni

Unguento di Iruksol: istruzioni e raccomandazioni per l'uso, composizione, revisione di analoghi e recensioni

Unguento Ilon: istruzioni dettagliate per l'uso, indicazioni e controindicazioni, composizione, analoghi e recensioni

Unguento Oflomelid: istruzioni dettagliate e raccomandazioni per l'uso, composizione, revisione di analoghi e recensioni

Diossidina: istruzioni per l'uso, analoghi, recensioni e forme di rilascio (soluzione in fiale per inalazione e uso locale (nel naso) 0,5% e 1%, unguento 5%) di un farmaco per il trattamento della sinusite negli adulti, nei bambini e in gravidanza

In questo articolo, puoi leggere le istruzioni per l'uso del farmaco Diossidina. Vengono presentate le recensioni dei visitatori del sito - i consumatori di questo medicinale, nonché le opinioni dei medici specialisti sull'uso della diossidina nella loro pratica. Una grande richiesta per aggiungere attivamente le tue recensioni sul farmaco: il farmaco ha aiutato o non ha contribuito a sbarazzarsi della malattia, quali complicazioni ed effetti collaterali sono stati osservati, che potrebbero non essere stati dichiarati dal produttore nell'annotazione. Analoghi della diossidina in presenza di analoghi strutturali disponibili. Utilizzare per il trattamento di ferite e ulcere, sinusite e bolle, nonché inalazione in adulti, bambini, nonché durante la gravidanza e l'allattamento.

La diossidina è un farmaco antibatterico ad ampio spettro del gruppo dei derivati ​​della quinoxalina, ha attività chemioterapica nelle infezioni causate da Proteus vulgaris, bacentus dissenteria, Klebsiella, Pseudomonas aeruginosa, salmonella, stafilococco, streptococco, agenti patogeni anaerobi patogeni (compreso Gangro). per ceppi di batteri resistenti ad altri farmaci chemioterapici, compresi gli antibiotici.

Lo sviluppo della resistenza ai farmaci dei batteri è possibile. Quando somministrato per via endovenosa, è caratterizzato da una piccola ampiezza terapeutica, quindi è necessario rispettare rigorosamente le dosi raccomandate. Il trattamento delle ustioni e delle ferite purulente-necrotiche promuove una pulizia più rapida della superficie della ferita, stimola la rigenerazione riparativa e l'epitelizzazione marginale e ha un effetto benefico sul corso del processo della ferita.

farmacocinetica

Se applicato localmente, viene parzialmente assorbito dalla ferita o dalla superficie dell'ustione, escreto dai reni.

indicazioni

  • infezioni batteriche purulente causate da microflora sensibile con l'inefficacia di altri agenti chemioterapici o la loro scarsa tolleranza.
  • ferite superficiali e profonde di varia localizzazione;
  • ferite non cicatrizzanti a lungo termine e ulcere trofiche;
  • flemmone di tessuti molli;
  • ustioni infette;
  • ferite purulente con osteomielite.
  • processi purulenti nel torace e nella cavità addominale;
  • con pleurite purulenta, empiema pleurico, ascessi polmonari, peritonite, cistite, ferite con cavità purulente profonde (ascessi dei tessuti molli, flemmone del tessuto pelvico, ferite postoperatorie del tratto urinario e biliare, mastite purulenta).

Moduli di rilascio

Soluzione in fiale per inalazione e locale, nonché intracavitaria (nel naso) 5 mg / ml e 1%.

Unguento per uso esterno 5%.

Soluzione per amministrazione endovenosa 0,5%.

Istruzioni per l'uso e schemi di utilizzo

La diossidina è prescritta in ambito ospedaliero. Applicare esternamente, intracavitario.

La soluzione di diossidina all'1% non può essere utilizzata per la somministrazione endovenosa, a causa dell'instabilità della soluzione durante la conservazione a basse temperature.

Applicare soluzioni allo 0,1-1% di diossidina. Per ottenere soluzioni dallo 0,1 allo 0,2%, le soluzioni in fiale del farmaco vengono diluite alla concentrazione desiderata con soluzione isotonica sterile di cloruro di sodio o acqua per preparazioni iniettabili.

Per il trattamento di ferite purulente infette superficiali, vengono applicati tovaglioli inumiditi con una soluzione di diossidina allo 0,5-1%. Le ferite profonde dopo il trattamento vengono leggermente tamponate con tamponi inumiditi con una soluzione di diossidina all'1% e in presenza di un tubo di drenaggio, vengono iniettati nella cavità da 20 a 100 ml di una soluzione allo 0,5% del farmaco.

Per il trattamento di ferite purulente profonde nell'osteomielite (ferite della mano, del piede), vengono utilizzate soluzioni dallo 0,5-1% del farmaco sotto forma di bagni o un trattamento speciale della ferita con una soluzione del farmaco viene eseguito per 15-20 minuti (la soluzione viene iniettata nella ferita per questo periodo), seguita da una medicazione con Soluzione di diossidina all'1%.

La diossidina sotto forma di soluzioni allo 0,1-0,5% può essere utilizzata per prevenire l'infezione dopo l'intervento chirurgico. Secondo le indicazioni (pazienti con osteomielite) e con buona tolleranza, il trattamento può essere effettuato quotidianamente per 1,5-2 mesi.

Nella cavità purulenta, a seconda delle sue dimensioni, vengono iniettati 10-50 ml di soluzione di diossidina all'1% al giorno. La soluzione di diossidina viene iniettata nella cavità attraverso un catetere, un tubo di drenaggio o una siringa.

La dose massima giornaliera per la somministrazione nella cavità è di 70 ml di soluzione all'1%.

Il farmaco viene solitamente iniettato nella cavità una volta al giorno. Secondo le indicazioni, è possibile somministrare una dose giornaliera in due fasi. Con una buona tolleranza e indicazioni, il farmaco può essere somministrato quotidianamente per 3 settimane o più. Se necessario, i corsi ripetuti vengono eseguiti dopo 1-1,5 mesi.

Effetto collaterale

  • mal di testa;
  • brividi;
  • aumento delle temperature;
  • disturbi dispeptici;
  • contrazioni muscolari convulsive;
  • reazioni allergiche;
  • effetto fotosensibilizzante (comparsa di macchie pigmentate sul corpo quando esposto alla luce solare);
  • dermatite peri-ferita (per uso esterno).

Controindicazioni

  • insufficienza surrenalica (compresa la storia);
  • gravidanza;
  • periodo di lattazione;
  • infanzia;
  • ipersensibilità alla diossidina.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

Controindicato durante la gravidanza e l'allattamento..

istruzioni speciali

La diossidina è prescritta solo per gli adulti. Prima di iniziare il corso del trattamento, viene eseguito un test per la tolleranza del farmaco, per il quale vengono iniettati nella cavità 10 ml di una soluzione all'1%. In assenza di effetti collaterali (vertigini, brividi, febbre) entro 3-6 ore, viene avviato un trattamento del corso.

La diossidina è prescritta solo per forme gravi di malattie infettive o quando altri farmaci antibatterici sono inefficaci, incl. Cefalosporine di 2-4 generazioni, fluorochinoloni, carbapenemi.

Nell'insufficienza renale cronica, la dose è ridotta.

Con la comparsa di macchie dell'età, la durata di una singola dose viene aumentata a 1,5-2 ore, la dose viene ridotta, vengono prescritti antistaminici o la diossidina viene annullata.

In caso di precipitazione dei cristalli di diossidina in fiale con una soluzione durante la conservazione (a temperature inferiori a 15 ° C), vengono dissolti riscaldando le fiale in un bagno di acqua bollente con agitazione fino a quando i cristalli non sono completamente sciolti (soluzione limpida). Se, raffreddato a 36-38 ° C, i cristalli non cadono di nuovo, il farmaco è utilizzabile.

Analoghi del farmaco Diossidina

Analoghi strutturali per il principio attivo:

  • Hydroxymethylquinoxylindoxide;
  • Dioxisept;
  • Ossido di dicina;
  • Urotravenol.

Diossidina (unguento 5%) - analoghi

unguento per uso esterno (Nizhpharm, JSC, Federazione Russa) P N003349 / 01.

  • Istruzioni
  • Recensioni
  • Analogues16
  • Domande

Elenco di analoghi

L'elenco di analoghi del farmaco Dioxidin (unguento per uso esterno, Nizhpharm, JSC, Federazione Russa, R N003349 / 01) contiene 16 nomi di farmaci contenenti il ​​principio attivo idrossimetilquinoxalina diossido.

soluzione per amministrazione endovenosa, uso locale ed esterno

unguento topico e topico

soluzione per amministrazione intracavitaria e uso esterno

soluzione per amministrazione intracavitaria e uso esterno

soluzione per infusione e uso esterno

soluzione per amministrazione endovenosa, uso locale ed esterno

soluzione per uso intracavitario ed esterno

soluzione per uso intracavitario ed esterno

soluzione endovenosa

unguento per uso esterno

soluzione per uso intracavitario ed esterno

soluzione per amministrazione intracavitaria e uso esterno

soluzione per amministrazione intracavitaria e uso esterno

concentrato per preparazione di soluzione per infusione

Condividi questa pagina

Guarda anche

Leggi di più sul farmaco Diossidina:

Unguento alla diossidina - istruzioni per l'uso, prezzo, analoghi

La diossidina appartiene agli agenti antibatterici. È realizzato sotto forma di fiale, unguenti e liquido per il lavaggio intracavitario. L'unguento alla diossidina è destinato al trattamento locale ed esterno.

Nome internazionale non proprietario

Nome internazionale non proprietario del farmaco - Mesna.

L'unguento alla diossidina è destinato al trattamento locale ed esterno.

Classificazione dei farmaci ATX - DO8AX - antisettici e altri disinfettanti.

Composizione

L'unguento deve il suo effetto all'azione dell'idrossimetilquinoxalindioossido. Eccipienti che fanno parte di: monogliceridi distillati, metil paraidrossibenzoato, propil paraidrossibenzoato, macrogol-1500 e macrogol-400.

effetto farmacologico

Gruppo farmacologico - JO1A - tetracicline e combinazioni con altri farmaci.
Unguento alla diossidina è prescritto ai pazienti per una rapida guarigione delle ferite e la prevenzione dei processi purulenti sulla pelle interessata dopo l'intervento chirurgico.

farmacocinetica

L'efficacia dell'agente risiede nell'effetto battericida, che si verifica a causa dell'opposizione al lavoro degli acidi nucleici contenuti nelle cellule batteriche. Il medicinale tende a penetrare nel flusso sanguigno, ma non provoca alcun danno al paziente. Completamente escreto nelle urine durante il giorno.

Il medicinale tende a penetrare nel flusso sanguigno, ma non provoca alcun danno al paziente.

Da cosa aiuta l'unguento alla diossidina?

L'unguento e le fiale di diossidina sono usati per trattare:

  • lesioni con cavità purulente profonde: ferite del tratto urinario e biliare dopo l'intervento chirurgico, vari tipi di ascessi, mastite purulenta, ecc.;
  • malattie della pelle pustolose di vario tipo;
  • ustioni e ferite infette da ustioni;
  • meningite purulenta;
  • sepsi.

L'unguento viene utilizzato per trattare le ferite del tratto urinario e biliare dopo l'intervento chirurgico.

Controindicazioni

Lo strumento ha una serie di controindicazioni. Non è raccomandato per l'uso da parte di bambini di età inferiore a 18 anni, donne in gravidanza e donne durante l'allattamento. Inoltre, la diossidina è controindicata nelle persone che soffrono di insufficienza surrenalica e renale, intolleranza o alta sensibilità ai componenti del farmaco..

Come prendere l'unguento alla diossidina

Il momento migliore per usare il diossido è la sera. È importante che le mani e l'area interessata siano pulite. Applicare uno strato sottile di prodotto sulla ferita una volta al giorno. Quindi bendare l'area o la copertura danneggiata con un bendaggio o un cerotto antibatterico.

Durante l'applicazione, è importante evitare il contatto con gli occhi e le mucose; dopo l'uso, lavarsi le mani con acqua calda e sapone.

La durata del trattamento deve essere monitorata da un medico, molto spesso il corso dura non più di 3 settimane.

Con diabete mellito

L'unguento non è dannoso per le persone con diabete. I medici spesso lo prescrivono per il trattamento di ulcere e altre lesioni cutanee che accompagnano la malattia..

Effetti collaterali dell'unguento alla diossidina

Con l'uso prolungato dell'unguento, può verificarsi dermatite peri-ferita. Questo tipo di danno all'epidermide si manifesta a causa della lunga esposizione dell'essudato purulento alla pelle vicino alla ferita..

Sintomi: comparsa di erosione, croste attorno alla formazione purulenta.

Se viene rilevata dermatite, è necessario interrompere immediatamente l'uso del prodotto e consultare un medico per ulteriori trattamenti.

allergie

L'uso di diossidina può anche causare reazioni allergiche: nausea e vomito, diarrea, brividi, mal di testa e ipertermia.

Se vengono rilevati uno o più di questi sintomi, vale la pena cambiare il dosaggio o eliminare completamente il farmaco. È necessario consultare immediatamente un medico.

L'uso di diossidina può causare nausea e vomito.

Impatto sulla capacità di controllare i meccanismi

La diossidina può avere un effetto negativo sulle reazioni psicomotorie e sulla capacità di guidare veicoli. Durante il periodo di trattamento, sarà saggio rifiutare di guidare un'auto e utilizzare altri meccanismi..

istruzioni speciali

La diossidina è prescritta solo nei casi in cui tutti gli altri agenti antimicrobici sono inefficaci. In nessun caso deve essere usato senza prescrizione medica, poiché il farmaco ha una serie di controindicazioni e ha forti effetti collaterali in caso di sovradosaggio o intolleranza a determinati componenti.

Dosaggio per bambini

Il rimedio è controindicato nei bambini e negli adolescenti che non hanno raggiunto la maggiore età.

La diossidina è controindicata per il trattamento dei bambini.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

La diossidina è vietata alle donne in gravidanza e alle donne in allattamento. Il preparato contiene sostanze che possono causare mutazioni e reazioni allergiche in un bambino nell'utero o quando il bambino usa il latte materno. Inoltre, il farmaco ha una serie di altre reazioni avverse che possono danneggiare la futura mamma..

Overdose

Un sovradosaggio del farmaco può causare lesioni infiammatorie della pelle intorno alla ferita (dermatite), eruzione cutanea. Con l'uso interno, crampi, dolore allo stomaco e alla testa, può verificarsi diarrea.

Con una somministrazione orale prolungata, il farmaco può causare insufficienza surrenalica.

Il farmaco ha un effetto mutageno (è in grado di modificare la struttura del DNA cellulare). Tuttavia, gli scienziati hanno scoperto che esistono farmaci in grado di bloccare i radicali liberi e gli antimutageni, contribuendo così ad eliminare l'effetto mutageno della diossidina..

Con l'uso interno di diossidina, può verificarsi dolore allo stomaco.

Interazione con altri farmaci

È spesso usato in combinazione con integratori di calcio e antistaminici. Questo viene fatto al fine di ridurre la sensibilità del paziente al farmaco..

Le istruzioni non contengono dati su come interagisce con altri farmaci, quindi assicurati di informare il medico su quali farmaci prevedi di usare durante il periodo di trattamento con Dioxidin.

Compatibilità con alcol

La diossidina appartiene al gruppo di antibiotici, pertanto il suo uso non deve essere combinato con l'assunzione di bevande alcoliche e a basso contenuto di alcol. L'alcol etilico è in grado di neutralizzare l'effetto antibatterico del farmaco e causare forti effetti collaterali.

Analoghi

Altre forme del farmaco hanno un effetto simile. La diossidina è disponibile sotto forma di inalatore, fiale, soluzione e gocce.

L'inalazione viene utilizzata per la somministrazione intracavitaria della soluzione nel naso o nel tratto respiratorio.

Il farmaco viene spesso prescritto sotto forma di inalatore per il trattamento di sinusite, tonsillite, bronchite.

Il farmaco viene spesso prescritto sotto forma di inalatore per il trattamento di sinusite, tonsillite, bronchite e altri processi infiammatori nel sistema respiratorio..

Le fiale sono per iniezione endovenosa. Molto spesso, questa forma di farmaco viene utilizzata per la profilassi dopo l'intervento chirurgico o per il trattamento di ferite purulente profonde, in cui l'uso di un unguento è meno efficace di un'iniezione.

La soluzione viene utilizzata per l'infiammazione degli organi interni.

Il farmaco viene iniettato nel corpo usando un contagocce sotto la supervisione di un medico. Inoltre, gli antidolorifici possono essere somministrati contemporaneamente al paziente per ridurre la sensibilità. È fortemente sconsigliato l'uso di un contagocce a casa, poiché la procedura richiede sterilità e un rigoroso monitoraggio delle condizioni del paziente.

Le gocce sono usate per trattare le patologie dell'orecchio (molto spesso l'otite media). La soluzione viene instillata nel condotto uditivo del paziente, quindi la lana di cotone viene inserita nel padiglione auricolare. Questo viene fatto per mantenere la sterilità durante il trattamento..

Uno degli analoghi della diossidina è l'unguento di Vishnevsky, che ha un effetto antibatterico.

Il farmaco ha analoghi e sostituti necessari se il paziente è intollerante ai componenti di Dioxidin. Tali prodotti farmaceutici includono:

  • Unguento di Vishnevsky - ha un effetto antibatterico. È usato per trattare ustioni, sepsi e dermatiti. Questo rimedio non è raccomandato anche per le malattie renali. Prezzo nelle farmacie - 40-50 rubli.
  • Urotravenolo - usato per l'infiammazione del tratto urinario e della cistifellea, ustioni e formazioni purulente sulla pelle. Disponibile da qualsiasi farmacia con prescrizione medica.
  • Dioxisept - è disponibile come soluzione. È usato esternamente per la disinfezione e la guarigione di ustioni e ferite purulente. Viene somministrato per via endovenosa per processi infiammatori nel tratto gastrointestinale. Costo in farmacia - da 80 a 100 rubli, erogati senza prescrizione medica.

Condizioni di erogazione da una farmacia

La diossidina è un potente farmaco che ha molti effetti collaterali. È prescritto solo se altri farmaci si sono rivelati inefficaci per il paziente. Pertanto, è possibile acquistare il farmaco in qualsiasi forma solo con una prescrizione del proprio medico..

È possibile acquistare il farmaco in qualsiasi forma solo con una prescrizione del proprio medico..

Il prezzo del farmaco nelle farmacie varia da 280 a 350 rubli. per pacchetto.

Condizioni di conservazione del farmaco

Il prodotto deve essere conservato a una temperatura di + 18... 25 ° С, in un luogo buio e asciutto, fuori dalla portata dei bambini..

Data di scadenza

A seconda del produttore, il farmaco viene conservato per 2-3 anni.

fabbricante

Il farmaco è prodotto in diverse regioni della Russia. Molto spesso nelle farmacie c'è un farmaco di Novosibkhimpharm, la cui produzione si trova nella regione di Novosibirsk.

Recensioni

Alina, 26 anni, Mosca: “Una volta ho affrontato una malattia alle orecchie - le forature hanno iniziato a peggiorare, dove erano gli orecchini, ho provato molti farmaci, ma hanno dato solo un effetto a breve termine.

Il medico ha consigliato un unguento per uso esterno diossina 5%. Il rimedio si è rivelato essere azione ed effetto istantanei. Le orecchie sono migliorate dopo alcuni giorni.

Su consiglio di un medico, l'ho usato per 14 giorni, dopo un ciclo di trattamento, la malattia non è tornata ".

Alexey, 32 anni, Pyatigorsk: “Un rimedio efficace per il trattamento delle ferite dei piedi diabetici nel diabete mellito. Posso dire che Dioxidin ha aiutato mio padre a guarire la ferita dopo aver tagliato la fistola sul piede ".

Anastasia, 37 anni, Smolensk: “La diossidina è stata prescritta dal medico quando la ferita sulla gamba ha iniziato a deteriorarsi e perdere. La prima domanda ha mostrato che il medico aveva ragione. La ferita si schiarì rapidamente, il rossore era scomparso, il dolore si attenuò, il prurito cessò. Il giorno dopo divenne chiaro che tutto stava andando bene. Un farmaco efficace per i casi gravi. Ora provo a tenerlo nel kit di pronto soccorso ".

Valery, 26 anni, Mosca: “Il chirurgo ha prescritto la diossidina sotto forma di un unguento per una ferita purulenta alla gamba (andare in bicicletta senza successo). Il trattamento ha aiutato bene: l'infiammazione è scomparsa in un paio di giorni, la ferita ha iniziato a guarire molto meglio. Prima di lui ho provato Levomekol, ma non ci sono stati effetti. Ora sto usando il farmaco per curare graffi e ferite ".

Unguento alla diossidina

Farmaco antibatterico sintetico. Applicazione: urgenze, ulcere trofiche, piaghe da decubito. Prezzo da 346 RUR.

Analoghi: Gainomax, Gairo, Macmiror. Puoi scoprire di più su analoghi, prezzi per loro e se sono sostituti alla fine di questo articolo..

Oggi parleremo di unguento alla diossidina. Qual è il rimedio, in che modo influisce sul corpo? Quali sono le indicazioni e le controindicazioni? Come e in quali dosi viene utilizzato? Cosa può essere sostituito?

Che tipo di crema

Penetra abbastanza rapidamente al centro dell'infezione, la colpisce delicatamente e porta al pieno recupero in breve tempo.

Il farmaco è abbastanza efficace. L'azione è pronunciata.

È usato rigorosamente come indicato dal medico curante e con cautela.

La crema alla diossidina funziona bene con le cellule estranee nella pelle sana. Distrugge i maligni e lascia microrganismi benefici.

Ingrediente attivo e composizione

L'effetto in medicina si ottiene attraverso l'azione di una sostanza scoperta alla fine del XX secolo, l'idrossimetilquinoxilindossido.

La concentrazione nella preparazione è del 5%.

La sostanza ha una vasta gamma di applicazioni nella lotta contro i batteri. Allo stesso tempo, sopprime piuttosto fortemente le loro funzioni principali (alimentazione e riproduzione), il che porta alla completa eliminazione della malattia.

La diossidina 5 si è affermata tra le aziende farmacologiche, tuttavia non ci sono analoghi dell'unguento alla diossidina nella composizione..

  • macrogol 400;
  • macrogol-1500;
  • paraffina liquida;
  • acqua purificata;
  • vaselina medica;
  • monogliceridi distillati;
  • hydroxymethylquinoxylindoxide.

I componenti del complesso forniscono un'azione delicata. Ciò consente di utilizzare il prodotto per alcuni gravi problemi e malattie della pelle..

Proprietà farmacologiche

L'azione del farmaco non è naturale, poiché si basa sulla formula di un antibiotico sintetico.

La composizione nel complesso consente di eseguire le seguenti funzioni:

  1. Combatti l'infezione batteriologica penetrando al centro del suo aspetto, anche se si trova in profondità sotto la pelle.
  2. Nel corso della ricerca medica, è stata osservata un'attività insignificante contro alcuni ceppi fungini. Allo stesso tempo, non è consigliabile utilizzare il radar diossidina per questi scopi a causa di danni alla salute.

Una caratteristica essenziale del produttore principale è che non esistono supposte di diossidina.

L'attività del componente principale nell'area con elevata acidità può essere inefficace.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Successivamente, ha luogo la riproduzione della molecola di RNA, la sua sostituzione con una danneggiata.

Di conseguenza, un microbo o un batterio smette di moltiplicarsi e si nutrono e viene anche causato un danno alla loro parete esterna, che porta a una morte rapida.

Quando assorbito nel flusso sanguigno, non sorgono sensazioni dolorose. Con l'uso continuato, i pazienti raramente lamentano prurito e bruciore locali..

Il principale vantaggio dell'utilizzo di questo particolare agente è la sua efficacia contro i ceppi resistenti agli antibiotici..

indicazioni

  1. Lesioni cutanee pustolose che si sono diffuse su una vasta area, tra cui acne e brufoli.
  2. Mastite purulenta.
  3. Danni al tratto biliare e urinario. Allo stesso tempo, la cosa principale è diagnosticare in tempo un problema di salute e trovarne l'origine. È necessaria la consultazione di uno specialista.
  4. Cellulite del tessuto pelvico.
  5. Ascessi di vari organi e cavità.
  6. Ulcere trofiche.
  7. piaghe da decubito.
  8. Infettato da ustioni da infezione batterica.
  9. osteomielite.

Con cosa aiuta la diossidina? Ci possono essere molti motivi per l'appuntamento. Tuttavia, l'opzione migliore è fissare un appuntamento con l'ospedale per scegliere il rimedio più sicuro ed efficace..

Controindicazioni

  1. Intolleranza individuale o reazione allergica a un componente specifico della composizione, anche se la sua concentrazione è estremamente bassa e svolge un ruolo vincolante.
  2. Ipersensibilità. Puoi controllare l'elemento direttamente a casa nel caso di un'applicazione locale.
  3. Persone di età inferiore ai 18 anni.
  4. Durante la gravidanza o l'allattamento.
  5. Grave insufficienza surrenalica cronica.
  6. Problemi con il sistema urinario.
  • Vale la pena notare che se è presente almeno uno dei punti sopra indicati, il medico non può fare eccezioni.
  • L'unica decisione corretta è quella di utilizzare un analogo più sicuro, anche se risulta essere meno efficace.
  • Altrimenti, alcuni degli effetti collaterali potrebbero peggiorare e le malattie attuali iniziano a progredire..

Metodo di utilizzo e dosaggio

  1. Risciacquare accuratamente l'area di applicazione senza usare detergenti.
  2. Se necessario e possibile, sbarazzarsi del pus accumulato e pulire la pelle dello strato corneo morto.
  3. Asciugare la superficie in modo che non rimanga umida.

Una caratteristica importante della procedura è che è necessario applicare una piccola quantità in uno strato uniforme sulla pelle sana intorno ad esso. Il processo può essere paragonato all'uso di iodio. Con l'eccezione che l'area danneggiata deve essere interessata..

L'unguento deve essere strofinato con movimenti delicati fino a completo assorbimento.

Non è consigliabile lavare i residui per diverse ore.

Donne in gravidanza e in allattamento, durante l'infanzia

I bambini sotto i 18 anni sono controindicati.

Effetti collaterali

  1. Reazioni allergiche. Allo stesso tempo, è estremamente importante sospendere la terapia in tempo..
  2. Dermatite attorno alla ferita, in questo caso, si consiglia di utilizzare mezzi sicuri volti a combattere questa malattia.

istruzioni speciali

Per aumentare il livello di sicurezza, è necessario osservare alcuni punti:

  1. Tenere lontano dalla portata dei bambini alla temperatura richiesta specificata nelle istruzioni.
  2. Evitare il contatto con le mucose e l'interno.
  3. Se entro una settimana non si sono verificati cambiamenti visibili, allora dovresti smettere di usare il farmaco e andare in ospedale.

Overdose

Non ci sono stati casi nella pratica medica.

Interazioni farmacologiche

Lo strumento può essere combinato con altri.

Analoghi

Confronto con Klion d

  1. Ha un campo di applicazione più ampio a causa dell'azione antifungina e antiparassitaria.
  2. Il numero di controindicazioni è molto maggiore.
  3. In gravidanza nel 2 ° e 3 ° trimestre, l'uso può essere consentito.

Video: trattamento della mastite purulenta

Unguento alla diossidina: istruzioni dettagliate per l'uso, da cui aiuta, analoghi economici e recensioni

Nelle istruzioni per l'uso di Dioxidin, si raccomanda di trattare con unguento solo in accordo con il medico. Il suo uso irrazionale può causare reazioni collaterali non solo locali, ma anche sistemiche..

Descrizione del farmaco

La diossidina è un unguento marrone spesso con un odore specifico. Dopo essere stato applicato alle ferite, viene distribuito uniformemente in tutti gli strati epidermici. L'effetto terapeutico dei principi attivi del farmaco si manifesta dopo poche ore e dura per un giorno.

Altre forme di dosaggio di diossidina sono elencate nelle istruzioni per l'uso. Oltre all'unguento, la linea terapeutica comprende soluzioni con una concentrazione di ingrediente attivo dello 0,5% e dell'1%. Sono destinati non solo al trattamento delle ferite, ma anche alla somministrazione parenterale..

Cosa aiuta l'uso di un rimedio esterno:

  • prevenzione dell'infezione della ferita, specialmente quando ampie aree della pelle sono danneggiate;
  • accelerare il ripristino dell'epidermide distruggendo i batteri patogeni;
  • rimozione dell'essudato patologico purulento da ferite profonde e stimolazione della loro rigenerazione.

La diossidina è un farmaco ad alta efficacia clinica. Presenta attività antimicrobica contro quasi tutti i patogeni batterici infettivi. Pertanto, l'unguento diventa spesso l'agente battericida di prima scelta..

Al fine di non attendere i risultati degli studi biochimici per diversi giorni, la diossidina viene immediatamente prescritta ai pazienti. In futuro, lo schema terapeutico verrà adeguato, se necessario..

Gruppo farmacologico e azione

La diossidina è un rappresentante del gruppo clinico e farmacologico di farmaci con attività antimicrobica. È un agente battericida esterno utilizzato in dermatologia e traumatologia.

Il principio attivo, idrossimetilquinoxilindossido, accelera la pulizia della superficie della ferita dalle masse purulente. Inibisce la produzione di proteine ​​da parte dei batteri necessari per costruire le membrane cellulari. I microrganismi patogeni perdono la loro capacità di riprodursi, che diventa la causa della loro morte.

Il principio attivo ha anche altre proprietà farmacologiche:

  • stimolazione della rigenerazione riparativa;
  • accelerazione dell'epitelizzazione dei bordi;
  • soppressione del processo infiammatorio a causa della distruzione dei microbi.

Dopo 2-3 volte l'applicazione dell'unguento, il gonfiore, il rossore e l'irritazione della pelle scompaiono. I bordi della ferita iniziano a seccarsi e sulla sua superficie si forma un film.

La diossidina mostra attività battericida anche contro quei batteri resistenti agli antibiotici. Accelera la morte di Proteus, Pseudomonas, Escherichia coli e Pseudomonas aeruginosa, Shigella.

L'azione antimicrobica si estende a tutti i ceppi di stafilococchi, streptococchi e anaerobi patogeni - clostridio.

Forma e composizione del rilascio

La diossidina è prodotta da fabbriche farmaceutiche domestiche. L'unguento è confezionato a 30,0 e 50,0 g in tubi di alluminio con tappi dotati di sporgenze per una facile apertura. Imballaggio secondario: scatole di cartone con istruzioni dettagliate per l'uso.

Il principio attivo del farmaco è idrossimetilquinoxilindossido. La composizione ausiliaria è rappresentata dai seguenti componenti:

  • ossidi di polietilene;
  • Nipagin;
  • estere propilico dell'acido paraossibenzoico.

L'assenza di ingredienti grassi aggiuntivi nella composizione ha permesso di conferire al prodotto una spessa struttura in gel. Tutti i componenti sono selezionati in modo tale da garantire un assorbimento transdermico ottimale dell'idrossimetilquinoxilindossido, mentre gli ossidi di polietilene formano un film sottile sulla superficie della ferita. Protegge in modo affidabile i tessuti dalle infezioni, ma passa bene l'ossigeno.

Istruzioni per l'uso

Le malattie infiammatorie del derma possono essere scatenate non solo dall'introduzione di microrganismi patogeni nei tessuti. Anche altri eziofattori esterni o interni diventano la causa del danno. La diossidina è prescritta ai pazienti indipendentemente dall'origine della patologia. In caso di lesioni infettive e infiammatorie, elimina la causa del loro aspetto.

Se la malattia è scatenata da disturbi circolatori o metabolici, il farmaco viene utilizzato a scopi profilattici..

Un traumatologo o un dermatologo deve tenere conto del fatto che i batteri sviluppano resistenza al principio attivo dell'agente. Contrariamente agli antibiotici, la resistenza si sviluppa piuttosto rapidamente. Pertanto, nel corso del trattamento dopo test di laboratorio, è possibile integrare i regimi di trattamento.

Indicazioni e controindicazioni

La diossidina sotto forma di un unguento è intesa solo per uso esterno. Il farmaco si è dimostrato efficace nell'eliminazione degli ascessi: cavità piene di essudato purulento. Tali formazioni sulla pelle si verificano con foruncolosi, follicolite, sicosi.

Con l'aiuto di un agente battericida, è possibile eliminare rapidamente i batteri piogeni, gli agenti causali della piodermite streptococcica e stafilococcica. Inoltre, le indicazioni per l'uso dell'unguento alla diossidina sono le seguenti condizioni patologiche:

  • infezioni della ferita;
  • bruciare lesioni di varia natura - termica, chimica, radiazioni;
  • ferite superficiali di varia localizzazione, accompagnate dall'accumulo di essudato purulento;
  • lesioni cutanee purulente con osteomielite;
  • ascesso di tessuti molli;
  • infiammazione purulenta del tessuto mammario (mastite).

La diossidina viene utilizzata per le procedure mediche dopo l'intervento chirurgico. Viene utilizzato per elaborare i punti per prevenire l'infezione dei tessuti molli feriti. Ma più spesso la soluzione con lo stesso nome viene utilizzata per questo scopo..

Durante gli studi clinici, sono stati rivelati effetti teratogeni, embriotossici, mutageni dell'idrossimetilquinoxilindioossido. Pertanto, durante la gravidanza e l'allattamento, il trattamento con Dioxidin non viene effettuato.

Una controindicazione assoluta alla terapia è l'intolleranza individuale al componente attivo o ausiliario. Se c'è una storia di insufficienza surrenalica, l'unguento non è prescritto ai pazienti.

Metodo di somministrazione e dosaggio

In condizioni stazionarie, viene effettuato un trattamento preliminare delle ferite. Le masse necrotiche e l'essudato purulento vengono rimosse chirurgicamente. Quindi un sottile strato di unguento viene distribuito sull'area interessata del corpo.

Per garantire un pronunciato effetto battericida, è sufficiente utilizzare Dioxidin una volta al giorno. A casa, i bordi della ferita sono pretrattati con soluzioni antisettiche. Pus e sangue vengono rimossi con salviette sterili.

Le dosi singole e giornaliere sono determinate dal medico curante. La durata del corso terapeutico è di 14-21 giorni. Se durante questo periodo la pelle non guarisce, è necessario consultare il proprio medico.

Effetti collaterali e istruzioni speciali

Con l'uso prolungato di diossidina, il suo principio attivo può penetrare nella circolazione sistemica. Ciò provoca mal di testa, vertigini, disturbi dispeptici. Il farmaco deve essere annullato e deve essere eseguita la terapia di disintossicazione.

Gli effetti collaterali locali sono più spesso diagnosticati. Una reazione allergica si sviluppa nel sito di applicazione. I suoi sintomi principali sono simili a quelli delle patologie infiammatorie:

  • si formano eruzioni cutanee;
  • la pelle si gonfia, diventa rossa;
  • la temperatura corporea locale aumenta;
  • c'è una sensazione di bruciore, prurito, sensazioni dolorose.

L'unguento deve essere rimosso dalla superficie della ferita e deve essere presa una compressa di antistaminici (Tavegil, Cetrin, Loratadin).

Spesso, insieme alla diossidina, nei regimi di trattamento sono inclusi stimolanti della rigenerazione e agenti antisettici. Per evitare interazioni chimiche tra farmaci, applicarli dopo 20-30 minuti..

Analoghi

Gli analoghi attivi dell'unguento alla diossidina sono Levomekol, Levosin, Metrogyl. Unguenti di tetraciclina ed eritromicina, streptocidi.

Recensioni

Il traumatologo ha consigliato l'unguento alla diossidina per il trattamento di gravi ustioni. Per me, il suo costo sembrava alto (circa 300 rubli), quindi ho comprato un analogo economico. È risultato invano: i bordi della ferita sono diventati rossi e su di essa non si è formata una crosta.

Ma dopo aver applicato Dioxidin, i miglioramenti sono stati immediatamente evidenti. Tengo sempre l'unguento alla diossidina nel mio armadietto dei medicinali a casa. Una volta mi ha aiutato a riprendermi rapidamente da un'ustione chimica..

Unguento alla diossidina: istruzioni per l'uso

La diossidina si riferisce ai farmaci antibatterici che hanno un ampio spettro di attività e sono prescritti esternamente come antisettico.

Forma e composizione del rilascio

  • Il medicinale viene prodotto sotto forma di un unguento giallo-verdastro, che, se conservato, forma uno strato superiore liquefatto.
  • Il componente principale del farmaco è l'idrossimetilquinoxilindossido nella quantità di 5,0 g in 100 g di unguento.
  • Macrogol-400, macrogol-1500, monogliceridi distillati, propil paraidrossibenzoato, metil paraidrossibenzoato sono usati come sostanze ausiliarie.

effetto farmacologico

Il farmaco mostra un forte effetto battericida inibendo la formazione di acidi nucleici contenuti nelle cellule batteriche.

Dopo l'uso esterno, l'ingrediente attivo entra in una piccola quantità nel flusso sanguigno. Il farmaco non si accumula nel corpo ed è escreto nelle urine.

Indicazioni per l'uso

L'unguento è destinato all'uso locale ed esterno nei seguenti casi:

  • Malattie della pelle pustolosa;
  • Ferite con cavità purulente profonde (mastite purulenta, ferite del tratto biliare e delle vie urinarie dopo l'intervento chirurgico, flemmone del tessuto pelvico, ascessi dei tessuti molli, ascesso polmonare);
  • Infezione da ustioni e ferite (ferite purulente con osteomielite, ustioni infette, flemmone di tessuti molli, ulcere e ferite trofiche curative a lungo termine, ferite purulente profonde e superficiali di diversa localizzazione).

Regime di dosaggio

L'unguento deve essere applicato sulla pelle interessata, catturando sempre tessuti sani. Il dosaggio singolo più alto è di 2,5 grammi. La procedura può essere eseguita 2-3 volte al giorno. La durata della terapia è più spesso di 3 settimane..

Gravidanza e allattamento

La medicina Unguento alla diossidina non può essere schiacciato durante il periodo in cui la donna è incinta e durante l'allattamento.

Effetti collaterali

Possibile reazione allergica o dermatite vicino alla ferita.

Controindicazioni

L'unguento con diossidina non deve essere usato nelle seguenti situazioni:

  • Età inferiore ai 18 anni;
  • Allattamento;
  • Gravidanza;
  • Alta sensibilità a qualsiasi componente del farmaco;
  • Insufficienza surrenalica.

Unguento alla diossidina

Il costo medio dell'unguento alla diossidina a Mosca è di 346 rubli.

Analoghi di unguento alla diossidina

Le proprietà farmacologiche dell'unguento con diossidina sono Urotravenol, Dichinoxide, Dioxisept, Hydroxymethylquinoxylindoxide.

Condizioni e periodi di conservazione

Il farmaco deve essere conservato a una temperatura di 18-25 gradi C. Il farmaco può essere utilizzato entro 2 anni dalla data di rilascio.

Valuta l'unguento con diossidina su una scala a 5 punti:

Dioxidine

Fai clic qui per scoprire i termini di acquisto per questo articolo al prezzo più basso disponibile

  • Prezzo per Dioxidin a Mosca da 319 rubli.
  • Acquista Dioxidin su Asna.ru
  • Istruzioni per l'uso di Dioxidin.

Prezzi della diossidina nelle farmacie di Mosca

Forma di rilascio: Diossidina 0,5% 10 ml 10 pezzi. soluzione per infusione e fiale per uso esterno

Elenco delle farmacie Indirizzo Orario di apertura Prezzo
LONGEVITÀPassando per la strada, 1, edificio 1Lun-Dom: 09: 00-21: 00430,00 sfregamenti.
ASNAVia Pervomaiskaya, 81Lun-Dom: 08: 00-22: 00456,00 rub.
GloriaChapaeva st., 1Lun-Dom: 08: 00-22: 00453,00 rub.
ASNAMitinskaya St., 36Lun-Dom: 08: 00-22: 00468,00 rub.
ASNALinee della ferrovia Oktyabrskaya, 2, edificio 2Lun-Dom: 09: 00-21: 00487,00 rub.
LONGEVITÀKirov St., 89Lun-Dom: 09: 00-21: 00517,00 rub.
LONGEVITÀOktyabrskaya st., 7Lun-Dom: 09: 00-21: 00486,00 rub.
RamfarmaconPriborostroiteley Street, 7Lun-Dom: 09: 00-21: 00545,00 rub.
DOLGOLET Farmacia socialeVia della scuola, 11Lun-Dom: 09: 00-21: 00486,00 rub.
LONGEVITÀProspettiva di Solntsevsky, 2Lun-Dom: 09: 00-21: 00552,00 rub.

Vedi tutte le farmacie

Forma di rilascio: Diossidina 10mg / ml 10ml n10 soluzione per somministrazione intracavitaria, uso locale ed esterno

Elenco delle farmacie Indirizzo Orario di apertura Prezzo
LONGEVITÀKirov St., 89Lun-Dom: 09: 00-21: 00553,00 sfregamenti.
LONGEVITÀOktyabrskaya st., 7Lun-Dom: 09: 00-21: 00558,00 rub.
ASNAKirovogradskaya st., 9, edificio 2Lun-Ven: 08: 00-22: 00 Sab-Dom: 09: 00-22: 00519,00 rub.
ZaryaPetrozavodskaya street, 24BLun-Dom: 09: 00-22: 00RUB 600,00.
LONGEVITÀSolntsevsky pr-kt, 28Lun-Dom: 09: 00-21: 00576,00 rub.
LONGEVITÀSoviet Constitution Street, 39Lun-Dom: 09: 00-21: 00576,00 rub.
ASNAVicolo dei fiori, 11Lun-Dom: 09: 00-23: 00632,00 rub.
ASNASeslavinskaya st., 16, edificio 1Lun-Dom: 08: 00-22: 00502,00 rub.
RamfarmaconLanding Street, 22Lun-Dom: 08: 00-21: 00650,00 sfregamenti.
ASNAUralskaya st., 1Lun-Dom: 08: 00-22: 00RUB 591.44.

Vedi tutte le farmacie

Forma di rilascio: unguento di diossidina 5% 30g per uso esterno

Elenco delle farmacie Indirizzo Orario di apertura Prezzo
DOLGOLET Farmacia socialeVia della scuola, 11Lun-Dom: 09: 00-21: 00RUB 313,00.
ASNAUralskaya st., 1Lun-Dom: 08: 00-22: 00342.00 sfregamenti.
ASNABorisovskie Prudy st., 10, edificio 1Lun-Dom: 09: 00-23: 00RUB 301.95.
MIZARRoad street, 24, building 1Lun-Dom: 09: 00-21: 00299,00 sfregamenti.
MIZARMedynskaya st., 6BLun-Ven: 08: 00-22: 00 Sab-Dom: 09: 00-21: 00RUB 300,00.
GREENBAUMAlexandra Monakhova st., 98, edificio 1Lun-Dom: 09: 00-22: 00348,00 rub.
MIZARAgrochimici st., 2Lun-Dom: 09: 00-21: 00309,00 sfregamenti.
LONGEVITÀKirov st., 4Lun-Dom: 09: 00-21: 00RUB 300,00.
MIZARSovetskaya st., 12Lun-Dom: 09: 00-21: 00370,00 sfregamenti.
MIZARRossoshanskiy proezd, 5, edificio 1Lun-Dom: 09: 00-21: 00325,00 sfregamenti.

Vedi tutte le farmacie

Forma di rilascio: Diossidina 1% 5 ml 10 pezzi. fiala di iniezione

Elenco delle farmacie Indirizzo Orario di apertura Prezzo
ASNAVia Pervomaiskaya, 81Lun-Dom: 08: 00-22: 00RUB 319.00.
ASNAMitinskaya St., 36Lun-Dom: 08: 00-22: 00410,00 sfregamenti.
ASNASeslavinskaya st., 16, edificio 1Lun-Dom: 08: 00-22: 00486,00 rub.
ASNAUralskaya st., 1Lun-Dom: 08: 00-22: 00486,00 rub.
MIZARMedynskaya st., 6BLun-Ven: 08: 00-22: 00 Sab-Dom: 09: 00-21: 00475,00 rub.
ASNADmitrovskoe sh, 73, edificio 1Lun-Dom: 10: 00-22: 00464,00 rub.
PharmaTField Street, 6Lun-Dom: 09: 00-21: 00528,00 rub.
Avicenna PharmaViale del Giubileo, 2-BIntorno all'orologio529,00 rub.
MIZARDzerzhinsky St., 85ALun-Dom: 09: 00-21: 00488,00 rub.
Avicenna PharmaKhalturinskaya St., 18Intorno all'orologio549,00 rub.

Vedi tutte le farmacie

Forma di rilascio: Diossidina 0,5% 5 ml 10 pezzi. soluzione per infusione e fiale per uso esterno

Elenco delle farmacie Indirizzo Orario di apertura Prezzo
LONGEVITÀSolntsevsky pr-kt, 28Lun-Dom: 09: 00-21: 00412,00 sfregamenti.
ASNAVicolo dei fiori, 11Lun-Dom: 09: 00-23: 00490,00 sfregamenti.
ASNAUralskaya st., 1Lun-Dom: 08: 00-22: 00449,00 rub.
ASNAEntuziastov sh, 31, building 38Lun-Dom: 10: 00-20: 00417,00 rub.
MIZARPassaggio del Giubileo, 8Lun-Dom: 09: 00-21: 00448,00 rub.
MIZARKashirskoe sh, 57, building 2Lun-Dom: 09: 00-21: 00448,00 rub.
MIZARMKR. 6., d.29Lun-Dom: 09: 00-21: 00494,00 rub.
ELENFARMPrishvina St., 9Lun-Dom: 10: 00-22: 00452,00 rub.
MIZARMichurinsky pr-kt villaggio olimpico, 4, edificio 3Lun-Dom: 09: 00-21: 00452,00 rub.
MIZARShibankova St., 71Lun-Dom: 10: 00-20: 00452,00 rub.

Vedi tutte le farmacie

Forma di rilascio: Diossidina 1% 10 ml 10 pezzi. soluzione per amministrazione intracavitaria e uso esterno della fiala

Elenco delle farmacie Indirizzo Orario di apertura Prezzo
ASNAVia Pervomaiskaya, 81Lun-Dom: 08: 00-22: 00583.77 sfregamenti.
ASNAMitinskaya St., 36Lun-Dom: 08: 00-22: 00584.90 rub.
ASNAUralskaya st., 1Lun-Dom: 08: 00-22: 00583.77 sfregamenti.
ASNAEntuziastov sh, 31, building 38Lun-Dom: 10: 00-20: 00583.77 sfregamenti.
Avicenna PharmaVokzalnaya st., 21Intorno all'orologio619,00 rub.
Avicenna PharmaMusy Jalil St., 20Intorno all'orologio659,00 rub.
ASNADezhneva proezd, 27, edificio 1Lun-Dom: 09: 00-21: 00583.77 sfregamenti.
ASNAVia Novokosinskaya, 12, edificio 2Lun-Dom: 09: 00-21: 00583.77 sfregamenti.
ASNABalaklava pr-kt, 8ALun-Dom: 09: 00-22: 00583.77 sfregamenti.
ASNAMaresciallo Zhukov pr-kt, 59Lun-Dom: 09: 00-21: 00583.77 sfregamenti.

Vedi tutte le farmacie

Forma di rilascio: Diossidina 5mg / ml 10 ml 10 pezzi. soluzione endovenosa

Elenco delle farmacie Indirizzo Orario di apertura Prezzo
ASNAMitinskaya St., 36Lun-Dom: 08: 00-22: 00RUB 523.78.
ASNAKirovogradskaya st., 9, edificio 2Lun-Ven: 08: 00-22: 00 Sab-Dom: 09: 00-22: 00RUB 523.78.
ASNASeslavinskaya st., 16, edificio 1Lun-Dom: 08: 00-22: 00RUB 523.78.
ASNAUralskaya st., 1Lun-Dom: 08: 00-22: 00525.40 rub.
ASNADmitrovskoe sh, 73, edificio 1Lun-Dom: 10: 00-22: 00525.40 rub.
ASNADezhneva proezd, 27, edificio 1Lun-Dom: 09: 00-21: 00525.40 rub.
ASNABalaklava pr-kt, 8ALun-Dom: 09: 00-22: 00RUB 523.78.
ASNAAutostrada Rublevskoe, 18, edificio 1Lun-Dom: 09: 00-21: 00RUB 523.78.
ASNAMira Avenue, 118Lun-Dom: 08: 00-23: 00RUB 523.78.
ASNADmitrovskoe sh, 30, edificio 1Lun-Ven: 08: 00-22: 00 Sab-Dom: 09: 00-21: 00525.40 rub.

Vedi tutte le farmacie

Forma di rilascio: unguento di diossidina 5% 30g per uso esterno

Elenco delle farmacie Indirizzo Orario di apertura Prezzo
MK-farmaciaAccademico Pavlova st., 10Lun-Ven: 09: 00-21: 00 Sab-Dom: 10: 00-20: 00380,00 sfregamenti.

Vedi tutte le farmacie

Forma di rilascio: Diossidina 1% 5 ml 10 pezzi. soluzione per amministrazione intracavitaria e uso esterno della fiala

Elenco delle farmacie Indirizzo Orario di apertura Prezzo
20 gocceSkobelevskaya st., 5Lun-Dom: 08: 00-22: 00502,00 rub.

Vedi tutte le farmacie

Forma di rilascio: Diossidina 5mg / ml 10 ml 10 pezzi. soluzione per amministrazione endovenosa, uso locale ed esterno

Elenco delle farmacie Indirizzo Orario di apertura Prezzo
MIZARAgrochimici st., 2Lun-Dom: 09: 00-21: 00493,00 rub.
MIZARRossoshanskiy proezd, 5, edificio 1Lun-Dom: 09: 00-21: 00449,00 rub.
MIZARKomsomolskiy pr-kt, 16/2Lun-Dom: 09: 00-21: 00488,00 rub.
MIZARVNIIPP, 2Lun-Dom: 09: 00-21: 00504,00 rub.

Vedi tutte le farmacie

Forma di rilascio: Diossidina 5 mg / ml 5 ml 10 pezzi. soluzione per infusione e uso esterno