loader

Principale

Scarlattina

Antibiotici per laringite nei bambini

La laringite nei bambini è considerata una malattia comune di origine infiammatoria, che si basa sulla sconfitta della mucosa laringea. Questa patologia si manifesta indipendentemente dall'età. In considerazione di ciò, è necessario monitorare attentamente la propria salute ed eseguire i trattamenti in tempo dopo aver identificato la causa principale..

I rimedi più popolari che aiutano ad eliminare la malattia sono gli antibiotici per la laringite nei bambini. Il vantaggio principale del farmaco sarà il suo effetto immediato. L'inalazione con farmaci antibatterici consente di eliminare i processi patologici nel tratto respiratorio usando un nebulizzatore.

Hai bisogno di antibiotici per la laringite

Gli antibiotici per la laringite per bambini sono prescritti solo da uno specialista. Decide di condurre un trattamento adeguato, a partire dallo stadio della malattia, dal fattore provocante, dalle caratteristiche personali del corpo del paziente. Spesso questa patologia si manifesta in infezioni respiratorie acute. In una situazione simile, insieme alla terapia della malattia di base, viene prescritto un trattamento sintomatico della laringite con antibiotici. Prevede l'attuazione di alcune prescrizioni: risciacquo della bocca, irrigazione della gola con farmaci antisettici, agenti topici, cibo dietetico, inalazione.

Quando il paziente non si sente meglio per diversi giorni, la terapia con laringite viene prescritta con agenti antibatterici. Tra i motivi di questa situazione:

  • La malattia principale è provocata da agenti patogeni delle infezioni virali. In questo caso, non vi è alcuna riduzione dei sintomi con l'uso di farmaci antivirali. Un antibiotico per la laringite viene prescritto a un bambino solo dopo che è stata stabilita la causa principale della patologia ed è stata fatta la diagnosi clinica. In molte situazioni, il medico, dopo i risultati di un esame del sangue, decide se assumere antibiotici per curare la malattia. Con un decorso grave di laringite, uno specialista prescrive un agente antibatterico, a partire dai sintomi.
  • Con un'infezione virale, si formano complicazioni sulle mucose. Questa ipotesi può essere confermata solo dalla coltura batterica della faringe. Un tampone viene prelevato dalla cavità nasale e dalle tonsille. Quando la terapia non può essere rinviata, i medici devono scegliere quali farmaci usare per la laringite in un bambino, in base solo ai sintomi.

Il trattamento della laringite nei bambini con antibiotici è anche consentito nella forma cronica della patologia, tuttavia, prima di assumerlo, è necessario escludere altre possibili cause, tra cui:

  • gastropatia da reflusso;
  • fungo;
  • carico elevato sui legamenti;
  • reazione allergica.

L'uso di agenti antibatterici per il trattamento della laringite viene effettuato solo dopo un accordo con il medico.

Tipi di agenti antibatterici

Solo uno specialista può prescrivere un antibiotico per laringotracheite per bambini dopo una diagnosi completa che conferma l'origine virale della patologia.

Quando la malattia si ripresenta spesso, il medico prescrive antibiotici solo dopo aver ricevuto i risultati della diagnosi batteriologica di uno striscio prelevato dalla cavità orale. Le clamidie si possono trovare spesso. In tale situazione, il trattamento antimicrobico può essere integrato con l'interferone ricombinante..

Anche quando esiste la certezza dell'antibiotico di cui il paziente ha bisogno, è ancora necessario scoprire le raccomandazioni di uno specialista specializzato. L'uso caotico di tali farmaci provoca l'insorgenza di effetti collaterali. Lo specialista tiene conto di tutti i fattori (sintomi, avvelenamento del corpo, test, recidive) e seleziona il rimedio più efficace per il bambino.

Il trattamento della laringite nei bambini è accompagnato dall'uso di diversi sottogruppi di agenti antibatterici: fluorochinoline, penicilline, macrolidi, cefalosporine. Il medicinale viene scelto da uno specialista in base alle caratteristiche personali del corpo del paziente, alla sua età e alla gravità della malattia.

penicilline

Le penicilline sono un gruppo di agenti antibatterici beta-lattamici. Un numero relativamente elevato di microrganismi gram-positivi e gram-negativi è efficace. Quando somministrati per via intramuscolare, gli antibiotici entrano in tutti i tessuti e fluidi corporei. Ciò indica che le penicilline sono utilizzate a scopi terapeutici per una varietà di infiammazioni, provocate da microflora patogena, contro le quali sono efficaci:

  • Penicilline naturali. Contrasta i microrganismi gram-positivi e gram-negativi.
  • Isoxazolylpenicillins. Sono usati per trattare patologie causate da stafilococco.
  • Penicilline a larga azione. I farmaci spesso usati terapeuticamente per le infezioni respiratorie.

cefalosporine

Gli antibiotici più popolari sono le cefalosporine. Sono denominati inibitori della sintesi della parete cellulare. Sono caratterizzati da un forte effetto battericida. Insieme a penicilline, carbapenem e monobactam, formano un sottogruppo di agenti antibatterici beta-lattamici. A causa della vasta gamma di effetti, aumento dell'attività, tossicità insignificante e buona suscettibilità ai pazienti, questi farmaci sono i leader nella frequenza di utilizzo nel trattamento di varie patologie.

macrolidi

Sono farmaci di origine naturale, che hanno una struttura complessa e hanno un effetto batteriostatico. L'inibizione della crescita della microflora patogena viene effettuata a causa dell'inibizione della sintesi proteica nei ribosomi. L'aumento della dose aiuta a ottenere un effetto battericida. Sono utilizzati per infezioni del tratto respiratorio, difterite, polmonite, ecc. Sono caratterizzati da tossicità insignificante, quindi tali agenti antibatterici sono usati molto spesso.

I fluorochinoloni

Consentono di eliminare efficacemente molte malattie pericolose con le conseguenze minori per il corpo. Diversi moderni agenti antibatterici sono inclusi nell'elenco vitale. I fluorochinoli hanno una vasta gamma di effetti. Combattono i microrganismi gram-positivi e gram-negativi resistenti ad altri farmaci. Spesso prescritto per il trattamento della laringite cronica.

Una panoramica degli antibiotici per gli adulti

Solo uno specialista è in grado di prescrivere agenti antibatterici per laringite o laringotracheite dopo aver effettuato un'adeguata diagnostica che conferma l'origine virale della patologia. Quando si conferma la diagnosi preliminare, utilizzare: "Arbidol," Amizon "," Anaferon ". L'esame aiuterà il medico a determinare con quale gruppo di medicinali è molto probabile eliminare la microflora patogena.

amoxicillina

Tale strumento viene prodotto in forma di compresse e come sospensione. Sono accettabili per i bambini dopo i 6 anni. L'amoxicillina elimina il gonfiore alla gola, allevia le formazioni purulente nella cavità orale. In pratica, il farmaco viene utilizzato raramente, poiché ha una serie di controindicazioni ed effetti collaterali..

Augmentin

Augmentin è disponibile in 3 forme medicinali:

È un rimedio combinato per la penicillina ad ampio effetto che è adatto a tutti i pazienti ed è anche approvato per l'uso durante l'allattamento. È caratterizzato da una leggera tossicità. Le principali controindicazioni sono le reazioni allergiche alle penicilline e l'insufficienza renale..

Cefix

È prescritto per la laringite acuta e cronica. Adatto ai bambini Il dosaggio viene calcolato individualmente dallo specialista. Disponibile in compresse e polvere. Il farmaco è prescritto nei casi in cui altri farmaci non portano il risultato atteso o la malattia è in una forma avanzata.

È considerata una cefalosporina orale di 3 generazioni che mostra attività battericida contro un gran numero di microflora gram-negativi e gram-positivi. Il prodotto viene rapidamente assorbito nel tratto digestivo. La parte principale del farmaco verrà escreta insieme all'urina (principalmente in uno stato invariato), in parte con la bile. La durata del corso terapeutico è stabilita da uno specialista, tenendo conto della complessità della patologia.

Bioparox

Agente antibatterico a base di fusafungina. Disponibile dalle farmacie come aerosol spray con ugelli. È consentito iniettare attraverso la bocca o il naso. Nel processo di trattamento della patologia, è ottimale utilizzare il primo metodo. L'inalazione con "Bioparox" non deve essere usata per più di una settimana.

Preparativi per bambini

Il medico prescrive antibiotici per laringotracheite nei bambini solo quando viene eseguito un esame del sangue generale. I suoi risultati aiutano a stabilire la genesi della patologia. Inoltre, lo specialista prende un tampone dalla cavità orale e lo dirige per la diagnostica batterica. Il risultato sarà noto dopo circa 3-4 giorni.

In alcuni casi, i sintomi clinici (in particolare, quando sono pronunciati) sono sufficienti per fare una diagnosi. In molte situazioni, la diagnostica batterica viene eseguita se la malattia ha un decorso cronico. Lo scopo principale dell'analisi sarà stabilire la resistenza della microflora agli antibiotici.

Solo dopo un esame completo, il medico ti dirà quali antibiotici prendere per la laringite per i bambini.

Macropen

Un'indicazione per la nomina di un agente antibatterico saranno le malattie virali del sistema respiratorio. Controindicazioni all'uso del farmaco sarà la presenza nel paziente di un'alta suscettibilità ai componenti attivi del farmaco. Il macropene è estremamente efficace contro i batteri gram-positivi. La durata del corso terapeutico è stabilita da uno specialista, tenendo conto della complessità del processo patologico.

Ospamox

È caratterizzato da un pronunciato effetto battericida. Il principio attivo dell'agente antibatterico è l'amoxicillina. L'antibiotico combatte efficacemente i batteri gram-positivi e gram-negativi. Ospamox è usato per il trattamento di malattie del tratto respiratorio in forma acuta e cronica.

Suprax

Un farmaco a base di cefixina, ha una vasta gamma di effetti, è uno degli antibiotici più efficaci e innocui per il corpo del bambino. Suprax viene utilizzato in modo supportivo e può essere prescritto quando i farmaci meno potenti sono impotenti.

Suggerimenti per la scelta e l'assunzione di antibiotici

Nel processo di esecuzione del trattamento antibatterico, i genitori sono tenuti a rispettare le seguenti istruzioni:

  • Il corso di antibiotici deve essere completato. È vietato interrompere il trattamento se ci sono miglioramenti nei bambini. I genitori stanno cercando di ridurre il corso dei farmaci antibatterici a causa dei timori di effetti avversi, ma la terapia incompleta provoca complicazioni in misura maggiore. L'infezione ritornerà dopo un certo periodo di tempo, ma i microrganismi non reagiranno più a questo rimedio.
  • Quando si utilizza la sospensione, i bambini devono essere dati a berlo. Lo prendono e poi lo lavano con acqua. Ciò è necessario per rimuovere i fondi rimanenti dalla gola. La presenza di agenti antibatterici sulle mucose non funzionerà..
  • È vietato cambiare il farmaco senza il consenso di uno specialista. Non dovresti prendere la decisione di cambiare tu stesso l'antibiotico se hai dei dubbi sulla sua efficacia. Il cambio regolare di farmaci è dannoso. Uno specialista dovrebbe scegliere un nuovo prodotto.

È necessario monitorare il funzionamento del tratto digestivo del bambino. Quando ha sintomi di disbiosi, allora un probiotico deve essere somministrato in combinazione con un agente antibatterico per mantenere la microflora intestinale.

L'intervallo tra le dosi di antibiotici deve essere mantenuto. È necessario mantenere un certo contenuto del farmaco nel flusso sanguigno, poiché l'antibiotico viene utilizzato dopo un determinato periodo di tempo. Quando 1 dose al giorno è sufficiente, viene eseguita contemporaneamente.

Misure preventive

Tutti gli agenti antibatterici sono potenti medicinali che richiedono una corretta manipolazione. Pertanto, nel processo di utilizzo, è necessario seguire le istruzioni e le seguenti regole:

  • Rispettare i tempi dell'uso di antibiotici. Gli intervalli sono uguali.
  • Non violare la compatibilità dei farmaci con il cibo: le istruzioni indicano l'ora di ammissione.
  • Stabilire un regime di consumo abbondante. Questo aiuta nel più breve tempo possibile ad eliminare e rimuovere i resti di droghe e tossine..
  • Rifiuta completamente di assumere bevande alcoliche.
  • Aderire a una dieta che risparmia fegato e reni: escludere cibi fritti, grassi, piccanti e salati.
  • Bere agenti antibatterici è richiesto esclusivamente con acqua pulita..
  • Completa l'intero ciclo di trattamento, poiché i restanti microrganismi sviluppano resistenza ad esso e la prossima volta il farmaco non funzionerà.

Gli antibiotici sono prescritti da un medico. L'uso caotico di tali farmaci è irto della comparsa di effetti collaterali spiacevoli e potenzialmente letali, nonché della resistenza della microflora patogena ad essi..

Antibiotici per laringite negli adulti e nei bambini

Gli antibiotici per la laringite negli adulti e nei bambini sono prescritti per le lesioni batteriche della mucosa laringea. In assenza di un trattamento adeguato, possono svilupparsi complicazioni, vale a dire flemmone del collo, stenosi della laringe, polmonite, bronchite, ecc..

Con laringite, il paziente si lamenta di disagio o mal di gola, secchezza e sudorazione, tosse, febbre.

La malattia si sviluppa quando i batteri patogeni entrano dall'ambiente attraverso il tratto respiratorio superiore, nonché con il flusso sanguigno da focolai acuti e cronici di infezione degli organi vicini. Ciò è facilitato da una diminuzione locale o generale dell'immunità, malattie somatiche dell'apparato respiratorio, digestivo ed endocrino, cattive abitudini, interventi chirurgici e lesioni della laringe.

I macrolidi hanno un effetto prevalentemente batteriostatico. La loro attività si estende ai cocchi gram-positivi (streptococchi, stafilococchi) e ai batteri intracellulari (micoplasma, clamidia).

Lo sviluppo dell'infiammazione acuta della laringe si basa su una violazione del deflusso della linfa e su un cambiamento nello scambio di acqua locale. L'edema della mucosa può essere in qualsiasi parte dell'organo. La rapida diffusione dell'infiammazione provoca stenosi laringea acuta ed è spesso pericolosa per la vita.

Trattamento antibiotico per laringite

Gli antibiotici per la laringite sono prescritti per una forma batterica acuta, esacerbazione di un decorso cronico o un decorso prolungato e complicato della malattia.

Che tipo di farmaco è necessario, solo il medico decide, a seconda del presunto o identificato agente batterico. Per fare questo, prima del trattamento, preleva un tampone dall'orofaringe e direttamente dalla mucosa della laringe per un esame microscopico, batteriologico e, se necessario, citologico..

È la cultura batteriologica che consente di chiarire il tipo di agente patogeno e determinarne la sensibilità agli antibiotici. La disponibilità dell'analisi è in media da 6 a 14 giorni, quindi la decisione di prescrivere una terapia antibiotica sistemica viene presa sulla base dei dati clinici e delle condizioni del paziente:

  • la presenza di edema diffuso della mucosa laringea e infiltrazioni;
  • grave intossicazione;
  • la mancanza di effetto dalla terapia locale per 4-5 giorni;
  • accessione di secrezione purulenta o infiammazione del tratto respiratorio inferiore.

I farmaci della prima linea di terapia antibiotica per la laringite sono:

I nomi degli antibiotici per la laringite possono essere diversi e il principio attivo può essere lo stesso. Questi farmaci sono chiamati generici. Ad esempio, i farmaci Sumamed e Azithromycin.

Molto spesso, gli antibiotici sono prescritti sotto forma di compresse, meno spesso in emulsioni insieme a idrocortisone.

Prima dell'uso, viene effettuato un test speciale per escludere la presenza di una reazione allergica al medicinale.

cefalosporine

Le cefalosporine sono altamente attive contro gli stafilococchi, tutti i tipi di streptococchi e batteri anaerobici.

Suprax appartiene alle cefalosporine di terza generazione. È attivo contro pneumococco, streptococco beta-emolitico, Haemophilus influenzae, Proteus, Klebsiella, Escherichia coli, gonococchi. È prescritto una volta al giorno per 7-10 giorni.

Penicilline protette

Le penicilline protette sono altamente efficaci contro streptococchi, stafilococchi, pneumococchi, gonococchi, difterite bacillo.

Augmentin, come Amoxiclav, è un antibiotico ad ampio spettro combinato (amoxicillina) con un inibitore della beta-lattamasi (acido clavulanico). Le medicine contenenti acido clavulanico hanno un effetto distruttivo su microrganismi resistenti ad altre penicilline e cefalosporine.

Augmentin è attivo contro cornebatteri, enterococchi, Staphylococcus aureus, streptococchi, Haemophilus influenzae, gonococchi, batteroidi, fusobatteri. A seconda del dosaggio selezionato, il farmaco deve essere assunto 2 o 3 volte al giorno. Augmentin ha una bassa tossicità ed è generalmente ben tollerato.

macrolidi

I macrolidi hanno un effetto prevalentemente batteriostatico. La loro attività si estende ai cocchi gram-positivi (streptococchi, stafilococchi) e ai batteri intracellulari (micoplasma, clamidia).

Sumamed è altamente attivo contro molti batteri aerobici, parassiti intracellulari e batterioidi. Il farmaco crea alte concentrazioni di tessuto e bassa tossicità. Sumamed è prescritto entro 3 giorni. Con una terapia prolungata, può svilupparsi una diarrea associata ad antibiotico.

I fluorochinoloni

L'uso di fluorochinoloni è indicato per l'esacerbazione della laringite cronica. Sono efficaci contro Pseudomonas aeruginosa, emofili ed Escherichia coli, gonococchi, micoplasmi, clamidia, molti ceppi di stafilococchi e anaerobi.

La levofloxacina può essere attiva contro i microrganismi resistenti a macrolidi, penicilline e cefalosporine.

Principi generali dell'uso di antibiotici

La dose del farmaco e la frequenza d'uso non devono cambiare in modo indipendente durante il trattamento, specialmente nella direzione più piccola. Molti pazienti, sentendosi sollevati dalla condizione, spesso riducono il dosaggio o annullano il rimedio. Questo è inaccettabile, in quanto può portare allo sviluppo di complicanze o al passaggio da un processo acuto a uno cronico.

È importante mantenere le interruzioni tra le dosi del farmaco in modo che durante il giorno venga mantenuta una concentrazione costante del principio attivo nel sangue.

Se si dimentica un appuntamento, assumere la dose dimenticata il più presto possibile e resistere alla successiva pausa necessaria.

La durata della terapia è determinata da uno specialista. Il trattamento antibiotico a lungo termine può portare a gravi effetti collaterali a carico dell'apparato digerente, nonché allo sviluppo di resistenza batterica al farmaco e alla crescita eccessiva di microrganismi insensibili. La durata dell'assunzione di un agente antibatterico è in media 7-14 giorni. Dipende non solo dal presunto patogeno e dalle condizioni generali del paziente, ma anche dal medicinale selezionato, poiché esistono farmaci che hanno limitazioni sulla durata dell'uso.

La dose del farmaco e la frequenza d'uso non devono cambiare in modo indipendente durante il trattamento, specialmente nella direzione più piccola. Molti pazienti, sentendosi sollevati dalla condizione, spesso riducono il dosaggio o annullano il rimedio.

Se si verificano effetti collaterali o reazioni allergiche, consultare immediatamente un medico.

Con la laringite nei bambini, gli antibiotici sono prescritti con estrema attenzione, solo dal pediatra o ENT. L'autotrattamento può essere pericoloso a causa dei numerosi effetti collaterali. Esistono farmaci orali speciali per i bambini.

L'efficacia di un antibiotico per la laringite viene valutata dalle manifestazioni cliniche della malattia entro 72 ore dall'inizio del trattamento. La mancanza di effetto della terapia può essere dovuta a diversi punti:

  • l'antibiotico non funziona con questo patogeno e deve essere sostituito;
  • inizio tardivo del trattamento;
  • bassa dose del farmaco;
  • durata insufficiente della terapia;
  • aderendo alla superinfezione;
  • insufficiente afflusso di sangue alla zona interessata.

Si raccomanda inoltre di condurre una terapia antibatterica locale sotto forma di iniezioni endolarigiali di emulsioni con idrocortisone, olio di pesca e un farmaco antibatterico: eritromicina, streptomicina, gramicidina C, amoxicillina con acido clavulanico e altri..

Dopo aver ricevuto i risultati della coltura batteriologica, lo specialista ti consiglierà di continuare a prendere l'antibiotico selezionato o sostituirlo con un altro rimedio.

I nomi degli antibiotici per la laringite possono essere diversi e il principio attivo può essere lo stesso. Questi farmaci sono chiamati generici. Ad esempio, i farmaci Sumamed e Azithromycin.

Sullo sfondo della terapia antibiotica, si consiglia di utilizzare farmaci che normalizzano la microflora intestinale o eubiotici: bifidumbacterin, Linex, Acipol. I lattobacilli acidofili o i bifidobatteri in essi contenuti prevengono lo sviluppo della disbiosi intestinale, normalizzano il metabolismo generale e aumentano la reattività immunitaria del corpo. La durata del corso è in media di 14 giorni.

I farmaci antifungini sono prescritti per prevenire lo sviluppo della candidosi.

Espettoranti e agenti mucolitici sono indicati per diluire e rimuovere l'espettorato viscoso dalla mucosa del tratto respiratorio superiore: Mukaltin, Pertussin, Bromhexin, Ambroxol.

Antistaminici e corticosteroidi sono usati per ridurre l'edema dei tessuti.

Un ruolo importante è svolto dal risciacquo con soluzioni antisettiche, inalazione con acqua minerale o soluzioni broncodilatatorie (Berodual). L'inalazione con un nebulizzatore è particolarmente utile per la stenosi laringea dovuta a edema tissutale. Inoltre, questa terapia antinfiammatoria impedisce la diffusione dell'infezione ai bronchi..

Possibili complicazioni

In assenza di un trattamento adeguato, è possibile sviluppare stenosi della laringe, bronchite, polmonite, mediastinite, flemmone del collo, sepsi.

L'uso di antibiotici deve essere preso con grande responsabilità. Il trattamento efficace e rapido della laringite è possibile con un rinvio tempestivo a uno specialista.

video

Offriamo per la visualizzazione di un video sull'argomento dell'articolo.

Quali antibiotici prendere per la laringite per i bambini?

La laringite da bambini, indipendentemente dal tipo e dalla forma, necessita di un trattamento serio. Di norma, è complesso e comprende inalazione e fisioterapia, nonché l'assunzione di ulteriori farmaci di espettorante, antistaminico o antinfiammatorio. Ma sono necessari gli antibiotici nel trattamento della laringite nei bambini? Molte generazioni di medici discutono di questo. Diamo un'occhiata più da vicino a questo problema..

Per determinare la terapia e prescrivere antibiotici, se necessario, il medico deve sapere quali microrganismi sono diventati gli agenti causali della malattia. Per questo, viene prelevato un tampone dalla laringe..

La laringite può essere causata da vari motivi, che determineranno in definitiva l'opportunità di prescrivere antibiotici per laringite (danno alla laringe) o laringotracheite (danno alla laringe e alla trachea).

Queste malattie possono avere origini diverse:

  • batteri
  • Fungo
  • I virus
  • Effetto meccanico sulla laringe e sulle corde vocali.

Molto spesso, la laringite è causata da virus (adenovirus, rinovirus, ecc.). In questo caso, i sintomi della malattia saranno diversi dalle altre forme di laringite. La temperatura elevata, che aumenterà rapidamente, e il dolore muscolare verranno aggiunti al quadro generale della malattia. Non ha senso trattare tale laringite con antibiotici. Dopotutto, gli antibiotici distruggono efficacemente i batteri e alcuni funghi, ma non possono far fronte ai virus.

Tuttavia, se la malattia è di origine batterica, gli antibiotici diventeranno il pilastro del suo trattamento..

La laringite nei bambini è significativamente diversa dalla malattia negli adulti, il che significa che il trattamento nei bambini sarà diverso. Il fatto è che nei bambini di età inferiore ai 10 anni, tutte le mucose del corpo sono molto larghe e nella laringe non fa eccezione. Pertanto, un bambino con laringite ha un ulteriore rischio di contrarre la laringite, tra cui la più pericolosa e sgradevole è la "falsa groppa".

Si chiama anche laringite da rivestimento e, sfortunatamente, una tale complicazione si verifica abbastanza spesso nella pratica medica. La mucosa della laringe nella regione delle corde vocali si trasforma in edema continuo. Il bambino ha difficoltà respiratorie, inizia a provare ipossia, la pelle prima diventa pallida, quindi diventa completamente blu. In questo caso, solo un'ambulanza può aiutare.

Per i bambini con laringite o laringotracheite, i medici cercano di prescrivere antibiotici come ultima risorsa. L'origine della malattia spesso non è stabilita. Il fatto è che nella maggior parte dei policlinici non ci sono laboratori batteriologici e, in tal caso, ci vorranno circa 10-14 giorni per attendere il risultato dell'analisi. La pratica abituale nel trattamento della laringite è quella di rinunciare alla fisioterapia, durante l'assunzione di farmaci antivirali. A volte il medico approva gli antisettici topici sotto forma di spray per la gola, ad esempio Miramistin.

Se un batterio secondario si è unito all'infezione virale primaria, il medico solleverà sicuramente il problema della prescrizione di antibiotici.

Esistono forme e stadi della laringite in cui non si pone la questione dell'adeguatezza della terapia antibiotica.

In questi casi, gli antibiotici sono sempre prescritti:

  • Se l'origine batterica della laringite è confermata dai test,
  • Se un bambino con laringite ha espettorato purulento o purulento-mucoso,
  • Se appare un film purulento sulla laringe con laringite,
  • Se la laringite virale provoca complicazioni,
  • Se la laringite del bambino viene protratta,
  • Nella laringite cronica con esacerbazioni abbastanza frequenti.

Di solito, per la laringite e la laringotracheite nei bambini, vengono utilizzati antibiotici del gruppo della penicillina, i macrolidi e gli azalidi sono abbastanza efficaci. Se la malattia è grave, gli antibiotici della famiglia delle cefalosporine aiuteranno.

Il nome del farmaco antibatterico

Indicazioni per l'uso

Dosaggio antibiotico

Modulo di rilascio di antibiotici

Controindicazioni

"Amoxiclav"

Laringite acuta, laringite cronica, laringite protratta

Bambini da 3 mesi a 1 anno - mezzo cucchiaino di sospensione tre volte al giorno.

Bambini di età inferiore a 7 anni - 1 cucchiaino di sospensione 3 volte al giorno.

Adolescenti di età inferiore a 14 anni: 2 cucchiaini di droga tre volte al giorno.

Polvere per sospensione, polvere per iniezione.

Mononucleosi, leucemia linfocitica, ittero colestatico ed epatite, insufficienza epatica.

"Augmentin"

Laringite e laringotracheite

Per i bambini di età inferiore a 3 mesi, la dose della sospensione viene calcolata individualmente. I bambini fino a 12 anni ricevono una sospensione al tasso di 20 - 40 mg per 1 kg di peso corporeo.

Compresse, sospensioni, polveri per iniezione

Fenilchetonuria. Ai bambini di età inferiore ai 12 anni è vietato somministrare la compressa dell'antibiotico.

"Flemoklav Solutab"

Bambini da 3 mesi a 2 anni - una dose giornaliera di circa 30 mg (in 2 dosi divise).

Bambini da 2 a 7 anni - una dose giornaliera di circa 30 mg. (in 3 passaggi).

Bambini da 7 a 12 anni - 62,5 mg al giorno (in 3 dosi divise ogni 8 ore).

Insufficienza renale, disfunzione epatica, leucemia linfocitica, mononucleosi infettiva.

"Axetin"

Laringite in forma acuta e prolungata

Per i bambini di età superiore ai 3 anni, 30-100 mg per 1 chilogrammo di peso del bambino 3-4 volte al giorno. La dose giornaliera ottimale è di 60 mg per chilogrammo di peso corporeo del bambino. Per neonati e bambini di età inferiore a 3 anni - 30 mg per 1 chilogrammo di peso al giorno in 2-3 dosi.

Polveri per preparazione di iniezioni

Esaurimento generale del corpo,

Insufficienza renale cronica, prematurità nei neonati,

Malattie dello stomaco e dell'intestino.

ceftriaxone

Laringite e laringatreite

Il dosaggio del farmaco per i bambini di età superiore ai 12 anni è di 0,5 g. ogni 12 ore.

Il dosaggio per i bambini di età inferiore a 12 anni viene calcolato dal medico individualmente per ciascun paziente..

Sostanza secca per preparazione di iniezioni

Patologie epatiche e renali, intolleranza alle cefalosporine.

"Cefixim"

La laringite è acuta, cronica, protratta

Ai bambini dopo i 12 anni vengono prescritti 400 mg. il farmaco una volta al giorno, bambini da 6 mesi a 12 anni - il dosaggio deve essere calcolato dal medico su base individuale.

Compresse e polveri per l'auto-preparazione della sospensione

Lo stato di porfiria, età fino a 6 mesi.

"Azitromicina"

Ai bambini vengono prescritti 5-10 mg di farmaco per ogni chilogrammo di peso corporeo del paziente 1 volta al giorno.

Aumento dell'intolleranza ai macrolidi, insufficienza epatica.

Claritomycin

La dose giornaliera è di 7,5 mg per 1 chilogrammo di peso del paziente. La dose massima giornaliera è di 500 mg.

Grave insufficienza epatica, epatite, porfiria.

Inoltre, un bambino con laringite può ricevere antibiotici durante l'inalazione. In questo modo, è possibile "consegnare" il farmaco antibatterico direttamente nell'area interessata. Questo accelera il trattamento, riduce i rischi di sviluppare disbiosi.

Per inalazione, è consuetudine utilizzare i seguenti farmaci:

  • "Bioparox" è un farmaco a base di fusafungina antibiotica a base di erbe. Nelle farmacie, viene venduto sotto forma di aerosol con ugelli sostituibili. Può essere iniettato attraverso la bocca o il naso. Nel trattamento della laringite, è preferibile scegliere il primo metodo. L'inalazione con "Bioparox" non deve essere praticata per più di 7 giorni.
  • Il fluimucil è un farmaco mucolitico che può essere acquistato sotto forma di polveri o soluzioni per inalazione. Il dosaggio del farmaco è determinato dal medico individualmente, a seconda della complessità delle condizioni del paziente. Il corso di inalazioni con laringite di solito dura da 5 a 10 giorni, con laringite cronica, con il permesso del medico, può durare fino a sei mesi.
  • "Gentamicina" (in fiale per un nebulizzatore). Per una inalazione, i bambini di età superiore ai 12 anni richiedono 20 mg di farmaco, la procedura viene ripetuta 1-2 volte al giorno. I bambini dai 2 ai 12 anni non possono assumere più di 10 mg del farmaco in un'unica inalazione. L'antibiotico deve essere diluito con soluzione salina in un rapporto da 1 a 6.

La condizione principale è che l'inalazione con antibiotici debba essere effettuata se si dispone di un inalatore a casa. Modi popolari di respirare sopra acqua bollente, patate bollite - quando trattano la laringite, possono fare un disservizio e il processo infiammatorio peggiorerà solo.

Per ulteriori informazioni sugli antibiotici, quando e come vengono utilizzati, vedere il video successivo. Il commento è dato dal famoso medico per bambini Komarovsky.

La laringite è un processo infiammatorio nella mucosa della laringe. Le manifestazioni possono includere gonfiore della gola, secchezza, mal di gola, respiro corto, tosse secca che abbaia, raucedine o perdita della voce.

Esistono i seguenti tipi di questa malattia:

  • Laringite acuta: nelle prime fasi è curabile senza antibiotici, dura 7-10 giorni, accompagna una malattia infettiva o si verifica a causa di ipotermia, sovraccarico delle corde vocali.
  • La forma cronica può svilupparsi a causa della costante esposizione a fattori dannosi: fumo, alcool, aria inquinata.
  • Falso groppa (laringospasmo) - restringimento della glottide, accompagnato da "tosse che abbaia", difficoltà respiratoria. È estremamente pericoloso per i bambini di età inferiore a 3 anni, se si verifica questa condizione, è necessario chiamare un'ambulanza.

Gli antibiotici sono prescritti solo dal medico curante. Prende una decisione sulla necessità di una terapia antibiotica, a seconda dello stadio della malattia, della causa del suo aspetto, delle caratteristiche individuali del corpo del paziente. Spesso questa malattia si verifica sullo sfondo di infezioni respiratorie acute e infezioni virali respiratorie acute. In questo caso, parallelamente al trattamento della malattia primaria, si raccomanda un trattamento sintomatico: risciacquo, irrigazione della gola con agenti antisettici, preparazioni topiche, una dieta delicata (esclusi cibi caldi e freddi, speziati, acidi, solidi), bevanda alcalina calda, inalazione.

Se le condizioni del paziente non migliorano entro 3-5 giorni, viene generalmente indicato il trattamento antibiotico della laringite. Ci sono vari motivi per questa situazione:

  • La malattia di base è causata da agenti patogeni batterici. In una tale situazione, non c'è sollievo dei sintomi con l'uso di agenti antivirali. I test di laboratorio aiuteranno a determinare la causa della malattia e a decidere la nomina di agenti antimicrobici. Nella maggior parte dei casi, un medico di medicina generale, in base ai risultati di un esame del sangue generale, determina se sono necessari antibiotici nel trattamento della laringite. Nel caso di una grave condizione del paziente e dell'impossibilità di venire in clinica per la consegna di biomateriali per analisi, il medico può prescrivere un antibiotico, in base al quadro clinico.
  • Sullo sfondo di un'infezione virale, si sviluppano complicanze batteriche sulle mucose. Solo il protocollo di coltura batterica faringea può confermare il cento per cento di questo assunto e riportare la sensibilità a determinate classi di farmaci. La procedura in sé non è complicata: è necessario eseguire un tampone dal naso e dalle tonsille, ma i risultati dell'analisi devono attendere, in media, 2 settimane. Se è impossibile ritardare il trattamento, i terapeuti devono scegliere quali antibiotici assumere per la laringite negli adulti con malattia da moderata a grave, concentrandosi solo sui sintomi.

Nel decorso cronico della malattia, è anche possibile un trattamento antibiotico, ma prima di usarli, è necessario escludere altre possibili cause di cattiva salute, tra cui:

  • gastropatia da reflusso;
  • infezione fungina;
  • aumento del carico sui legamenti;
  • allergia;
  • fumo.

Come parte della terapia antibiotica per il trattamento della laringite, vengono utilizzati farmaci dei seguenti gruppi:

  • penicilline: ampicillina, amoxicillina, amoxiclav e augmentina;
  • macrolidi e azalidi: sumamed, azitromicina, chemomicina, claritromicina;
  • cefalosporine: ceftriaxone, cefotaxime, cefixime, zinacef, axetin;
  • fluorochinoli: ofloxacina, levoflaxina, moxifloxacina.

Le penicilline sono uno dei gruppi di antibiotici beta-lattamici prodotti da muffe del genere Penicillium. Efficace contro molti batteri gram-positivi e alcuni gram-negativi. Quando somministrati per via intramuscolare, i farmaci della serie penicillina penetrano in tutti i tessuti e fluidi corporei, raggiungendo rapidamente concentrazioni terapeutiche in essi.

Ciò significa che le penicilline possono essere utilizzate per trattare vari processi infiammatori causati dai batteri contro i quali sono efficaci, vale a dire:

  1. Le penicilline naturali (benzilpenicillina, ecc.) Sono prevalentemente efficaci contro batteri e cocchi gram-positivi (streptococchi, enterococchi) e alcuni gram-negativi. Non hanno alcun effetto su stafilococchi, tubercolosi, influenza a causa dell'instabilità delle beta-lattamasi.
  2. Isoxazolylpenicillins sono usati per trattare le malattie causate da infezioni da stafilococco. Il farmaco più popolare in questo sottogruppo è l'oxacillina..
  3. Le penicilline ad azione ampia sono farmaci semisintetici, spesso usati per trattare le infezioni ORL, a causa della loro facilità d'uso e della loro capacità di agire su vari gruppi di agenti infettivi. In particolare, augmentin e amoxiclav includono amoxicillina e acido clavulanico, che prevengono il degrado dell'antibiotico, ampliando così il suo spettro d'azione; ampiox combina ampicillina e oxacillina. L'amoxicillina e l'ampicillina hanno un effetto simile.

Leggi il prossimo: Come rimuovere rapidamente gli antibiotici dal corpo dopo il trattamento

Ii) Macrolidi e azalidi: i gruppi comprendono una decina di antibiotici diversi, tra cui azitromicina e claritromicina. Tutti hanno una certa somiglianza strutturale con l'eritromicina naturale. Una caratteristica importante di questi farmaci è la loro attività contro cocchi gram-positivi e patogeni intracellulari: campilobatteri, micoplasma, clamidia, legionella. Sono utilizzati per le infezioni del tratto respiratorio superiore, difterite, scarlattina, per la prevenzione della polmonite. Hanno poca tossicità, quindi questi antibiotici per la laringite sono prescritti abbastanza spesso.

III) Cefalosporine - una classe di antibiotici correlati alle penicilline, rispetto alle quali hanno una maggiore resistenza alle beta-lattamasi. Hanno un'elevata attività antibatterica e un'ampia gamma di azioni.

IV) I fluorochinoli hanno anche un ampio spettro di azione, sono efficaci contro i batteri gram-positivi e alcuni gram-negativi, molti microrganismi resistenti ad altri antibiotici (ad esempio Klebsiella). L'elenco delle indicazioni per l'uso di droghe di questa classe include la laringite cronica.

1. L'Augmentin (amoxicillina + acido clavulanico) viene venduto in tre forme di dosaggio:

  • compresse rivestite con film 250 + 125 mg, 500 + 125 mg, 875 + 125 mg;
  • polvere per preparazione in sospensione 125, 200 e 400 mg;
  • forma iniettabile 500, 1000, 2000 mg.

È un farmaco combinato di penicillina ad azione ampia, adatto per adulti e bambini dai 3 mesi, consentito durante l'allattamento. È caratterizzato da bassa tossicità. Le principali controindicazioni sono l'allergia alla penicillina e l'insufficienza renale.

2. Amoxiclav - analogo di Augmentin. Forme:

  • compresse rivestite con film (250, 500 e 875 mg);
  • polvere per preparazione di sospensione (125, 250 e 400 mg);
  • se sono necessarie iniezioni endovenose - polvere per preparazione della soluzione (500 e 1000 mg);
  • compresse dispersibili (625, 1000 mg).

In quest'ultima forma, non è indicato per i bambini di età inferiore ai 12 anni. In presenza di malattie del tratto gastrointestinale e della gravidanza, viene usato con cautela.

Leggi il prossimo: Elenco di nuovi efficaci antibiotici per la tosse negli adulti

3. Sumamed (azithromycin) - un antibiotico del gruppo macrolidico, ha un effetto batteriostatico. Combatte contro alcuni ceppi di stafilococchi, streptococchi, micoplasmi, clamidia e altri batteri e microrganismi intracellulari. Possibile resistenza acquisita dei microbi al farmaco.
Disponibile in diverse forme di dosaggio:

  • polvere con aroma di fragola per diluizione di una sospensione di 100 mg;
  • compresse in due dosaggi: 125 e 500 mg;
  • capsule da 250 mg;
  • per iniezioni - liofilizzato per preparazione di una soluzione di 500 mg.

La polvere è approvata per l'uso da 6 mesi, compresse da 125 mg - da 3 anni, capsule - da 12. Non raccomandato per l'allattamento. Non può essere assunto contemporaneamente a ergotamina e diidroergatomina.

È importante ricordare che gli antibiotici sono sostanze piuttosto tossiche che hanno una serie di controindicazioni ed effetti collaterali. Il pediatra, valutando il quadro clinico, la storia, le caratteristiche individuali del paziente, deve decidere se è possibile curare la laringite nel bambino senza antibiotici.

Di solito, ABP non ha fretta di prescrivere un bambino appena ammalato, ad eccezione della laringite acuta con perdita o raucedine in un paziente di età inferiore ai 3 anni. Tale misura precauzionale è associata al sistema respiratorio ancora non rafforzato dei bambini e al pericolo di falsa groppa - una condizione in cui la glottide si restringe, la respirazione diventa difficile, un fischio appare quando si inala.

Se il laringospasmo si verifica ancora, è necessario chiamare un'ambulanza, fornire aria fresca e umida nella stanza, calmare il bambino, se si dispone di un nebulizzatore, è possibile inalare con ventalina o berodual.

In altri casi (ad eccezione di quelli trascurati - l'antibiotico viene prescritto a discrezione del medico), per prescrivere il trattamento corretto, sono necessari test di laboratorio: emocromo generale e coltura batterica dalla faringe. Quest'ultimo include la determinazione della sensibilità a vari farmaci. Sulla base dei dati ottenuti, il pediatra determina quale antibiotico è meglio per la laringite nei bambini in questo caso.

Gli antibiotici per la laringite in un bambino sono prescritti da un pediatra se:

  • i risultati del test riportano la presenza di un'infezione batterica;
    Un bambino di età inferiore a 3 anni ha tosse secca e raucedine (a causa del rischio di laringospasmo);
  • la terapia a lungo termine non dà dinamiche positive.
  • in situazioni eccezionali (presenza di laringite frequente con un decorso grave nella storia, incapacità di rispettare un regime di risparmio, ecc.), il medico ha il diritto di raccomandare un antibiotico per il trattamento rapido della laringite negli adulti all'inizio della malattia.

In nessun caso dovresti ignorare la nomina di uno specialista, poiché le sostanze antimicrobiche correttamente selezionate e giustificate prescrivono aiuteranno a fermare il processo infiammatorio ed evitare complicazioni.

Non tutti gli antibiotici possono essere somministrati ai bambini. Tra quelli approvati, i più comuni sono elencati (approvati per l'uso da 6 mesi); klacid - claritromicina sotto forma di sciroppo, indicato per bambini di età superiore a 3 anni, sospensione di augmentin - per bambini di età superiore a 3 mesi. Gli antibiotici cefalosporinici vengono generalmente somministrati per via intramuscolare o IV ai bambini.

Leggi avanti: I migliori antibiotici per un efficace trattamento della tosse nei bambini

Gli antibiotici non sono raccomandati durante la gravidanza, ma possono essere prescritti per malattie gravi. Prima di ciò, il medico deve correlare il presunto danno dal farmaco al feto e il rischio per il paziente in caso di rifiuto di assumere il farmaco..

Le madri che allattano dovranno interrompere l'allattamento al seno per il periodo di assunzione e convalida del farmaco (fino a quando non viene completamente rimosso dal corpo). Alcuni agenti antibatterici sono approvati per l'uso durante l'alimentazione (Augmentin). Se il bambino non è stato trasferito temporaneamente nella miscela, è necessario assicurarsi che il bambino non abbia il mughetto, somministrare probiotici sia alla madre che al bambino.

Leggi il prossimo: prima o dopo i pasti - regole per gli antibiotici per gruppo

Come accennato in precedenza, i principali metodi di trattamento della malattia sono:

  • Gargarismi con bicarbonato di sodio, decotti di erbe (camomilla, calendula). Non è raccomandato l'uso di tinture, poiché l'alcol asciuga la mucosa.
  • Inalazione con cloruro di sodio. Solo con un nebulizzatore. Non puoi respirare a vapore!
  • Trattamento della gola con antisettici locali.
  • Dieta. Pasti leggeri frazionari. Abbondante bevanda calda (non calda!). Il latte caldo ammorbidisce la gola con 1 cucchiaino di miele, la stessa quantità di burro e bicarbonato di sodio sulla punta di un coltello.
  • Se la tua voce è sparita, fai i gargarismi con un'infusione di semi di lino (prepara 1 cucchiaino per 1 bicchiere di acqua bollente).

Maggiori informazioni: sugli antibiotici naturali e il loro uso nel trattamento delle malattie

Affida la tua salute ai professionisti! Prendi subito un appuntamento con il miglior dottore della tua città!

Un buon medico è uno specialista multidisciplinare che, in base ai sintomi, farà la diagnosi corretta e prescriverà un trattamento efficace. Sul nostro portale puoi scegliere un medico dalle migliori cliniche di Mosca, San Pietroburgo, Kazan e altre città della Russia e ottenere uno sconto fino al 65% sull'ammissione.

Prendi un appuntamento online

* Premendo il pulsante si accede a una pagina speciale del sito con un modulo di ricerca e un appuntamento con uno specialista del profilo che ti interessa.

* Città disponibili: Mosca e regione, San Pietroburgo, Ekaterinburg, Novosibirsk, Kazan, Samara, Perm, Nizhny Novgorod, Ufa, Krasnodar, Rostov sul Don, Chelyabinsk, Voronezh, Izhevsk

Sullo sfondo di un'immunità fragile, frequenti raffreddori, il bambino sviluppa varie malattie del tratto respiratorio superiore e inferiore. L'infiammazione della laringe viene spesso diagnosticata. Gli antibiotici per la laringite nei bambini devono essere prescritti solo da un pediatra. Se si seguono le raccomandazioni e le regole di ammissione, è possibile ridurre al minimo la comparsa di reazioni negative durante il trattamento e dopo la fine della terapia.

La laringite si sviluppa nei bambini con ipotermia, sullo sfondo di malattie virali, adenoidite, tosse prolungata. La malattia può essere acuta o cronica.

Alcune caratteristiche anatomiche peggiorano il corso del processo infiammatorio nei bambini:

  1. Qualsiasi infiammazione è accompagnata da edema tissutale dovuto all'aumento del flusso sanguigno nell'area interessata. Ma nei bambini, la laringe è stretta, sullo sfondo dell'edema, il suo lume si restringe rapidamente, è difficile per il bambino respirare.
  2. La mucosa dei bambini è allentata, quindi eventuali microrganismi patogeni penetrano facilmente in profondità nei tessuti - l'infiammazione è grave.
  3. Sullo sfondo del gonfiore della laringe, è difficile per un bambino inspirare ed espirare, il bambino è spaventato, si verificano spasmi muscolari, che rende la respirazione ancora più difficile.

Importante! Nei bambini di età inferiore a un anno, la laringite viene diagnosticata raramente, il picco della malattia si verifica all'età di 2-5 anni.

Gli antibiotici devono essere assunti solo per laringite batterica. La malattia procede raramente senza febbre, i sintomi sono generalmente pronunciati. Questi farmaci sono impotenti contro funghi, virus, allergeni..

Come riconoscere la laringite batterica:

  1. Una forte insorgenza della malattia, il benessere del bambino può deteriorarsi entro poche ore.
  2. La temperatura sale a 38 gradi o più.
  3. Compaiono segni di grave intossicazione: debolezza, perdita di appetito, mal di testa, dolore muscolare.
  4. Si osserva raucedine della voce, che è associata a un danno alle corde vocali.
  5. Disturbato da forti attacchi di tosse secca che abbaia. Se l'infezione diminuisce, si sviluppa tracheite, bronchite, appare espettorato, a volte mescolato con sangue, pus.
  6. Mal di gola si verifica con faringite - l'infiammazione della faringe si sviluppa quasi sempre contemporaneamente alla laringite.
  7. Mancanza di respiro, mancanza di respiro indicano un forte gonfiore della laringe.
  8. 2-3 giorni dopo la comparsa di tosse e raucedine della voce sulla mucosa della laringe, puoi vedere le piaghe, che sono coperte da un film giallastro.

Importante! Gli antibiotici possono anche essere prescritti a un bambino per l'influenza. Se dopo 5 giorni lo stato di salute non migliora, esiste un'alta probabilità di infezione batterica. Questa pratica è diffusa tra pediatri e terapisti. Ma la medicina ufficiale richiede la conferma dell'eziologia batterica della malattia prima di iniziare la terapia antibiotica..

Per il trattamento della laringite nei bambini, vengono utilizzati farmaci delle ultime generazioni dai gruppi di penicilline, cefalosporine, macrolidi. Hanno un ampio spettro di azione, sono altamente efficaci, bassa tossicità, la maggior parte di essi è sufficiente per assumere 1-2 volte al giorno. L'elenco dei farmaci approvati in pediatria contiene un piccolo elenco di farmaci.

Quali antibiotici sono usati per trattare i bambini - nomi e regime di trattamento

Nome del farmacoLimitazioni di età o pesoIstruzioni per l'uso
Bioparox è un antibiotico locale, un buon farmaco per il trattamento della laringite lieveDa 2,5 annifino a 11 anni - 1 iniezione ogni 6 ore;

oltre 11 anni - 3-4 dosi ogni 6 ore.

Augmentin - penicillinasoluzione iniettabile - dai 12 anni

sospensione - dalla nascita;

compresse - dai 12 anni.

fino a 3 mesi - 30 mg di sostanza attiva per 1 kg, dividere la sospensione in 2 dosi uguali, assumere dopo 12 ore;

fino a 12 anni - la dose giornaliera è di 20-40 mg di sospensione per 1 kg, assumere il medicinale due volte al giorno;

sopra i 12 anni - 1 compressa da 625 mg tre volte al giorno o 1000 mg due volte al giorno;

di età superiore a 12 anni - per iniezione endovenosa a getto o a goccia, dose 1000/200 mg, ogni 8 ore

Azitromicina - macrolidesospensione: il peso del bambino supera i 5 kg;

compresse e capsule - peso corporeo superiore a 45 kg.

compresse - 500 mg una volta al giorno 2 ore dopo un pasto per 3 giorni;

sospensione - 10 mg di sostanza attiva per 1 kg, ogni 24 ore per 3-5 giorni.

Amoxiclav - gruppo di penicillinasospensione - dalla nascita;

compresse - dai 12 anni.

fino a 3 mesi - 30 mg / kg, suddivisi in 2 dosi, somministrare al bambino con un intervallo di 12 ore;

oltre 3 mesi - la dose giornaliera è di 25 mg / kg, divisa equamente, da dare al bambino al mattino e alla sera;

compresse - 375 mg ogni 8 ore o 625 mg ogni 12 ore.

Ceftriaxone - un agente efficace, cefalosporina, è prescritto per laringite stenosante, laringotracheiteIl farmaco viene rilasciato solo sotto forma di polvere per la preparazione di soluzioni iniettabili, è prescritto ai bambini dalla nascita, ad eccezione dei bambini prematuri.le prime 2 settimane - 20-50 mg / kg, ogni 24 ore;

fino a 12 anni - 20–75 mg / kg, una volta al giorno;

di età superiore a 12 anni o di peso superiore a 50 kg - 1–2 g al giorno, una volta o con un intervallo di 12 ore in mezza dose

L'infiammazione può essere curata senza antibiotici? Se la laringite è causata da batteri patogeni, è indispensabile assumere farmaci antibatterici al fine di evitare la stenosi laringea e altre complicazioni pericolose. Inoltre, è necessario effettuare inalazioni con vapore o nebulizzatore, assumere antitosse, antistaminici.

Importante! La durata media della terapia antibiotica è di 5-7 giorni. Nelle forme gravi, il medico può estenderlo a 10-14 giorni, la forma cronica di laringite viene trattata per 2-3 settimane.

Gli antibiotici sono farmaci piuttosto aggressivi, specialmente per il corpo di un bambino fragile, quindi è necessario seguire rigorosamente le regole per l'assunzione di questi farmaci.

Come bere correttamente gli antibiotici:

  1. È necessario iniziare la terapia antibiotica solo dopo test che confermano che i batteri patogeni sono gli agenti causali della laringite acuta. Nella forma cronica della malattia, è inoltre necessario superare i test per identificare la sensibilità dei batteri alle sostanze attive del farmaco - i microrganismi patogeni sviluppano rapidamente l'immunità agli antibiotici.
  2. Il dosaggio deve essere attentamente osservato. Un aumento della dose non porterà a un rapido recupero, ma può causare lo sviluppo di forti reazioni collaterali e, con una diminuzione della dose, i batteri diventeranno immuni ai principi attivi del farmaco.
  3. Non è possibile interrompere il decorso, anche se le condizioni del bambino sono notevolmente migliorate, non ci sono segni evidenti della malattia. Altrimenti, la malattia si trasformerà in una forma lenta, che è irta di sviluppo di cuore grave, patologie renali.
  4. È necessario osservare rigorosamente il tempo e la frequenza di assunzione del medicinale - fino alla completa cura nel sangue, i principi attivi devono sempre essere in una certa concentrazione. Se il farmaco deve essere assunto tre volte al giorno, significa che lo bevono ogni 8 ore, una deviazione anche in un'ora riduce l'effetto terapeutico degli antibiotici.
  5. Se il farmaco non ha aiutato entro 2-3 giorni, è necessario scegliere un altro farmaco: gli agenti causali della malattia non rispondono ai principi attivi dell'antibiotico.
  6. Devi bere antibiotici solo con acqua non gassata purificata, qualsiasi altra bevanda non è adatta a questo.
  7. Il Dr. Komarovsky raccomanda di non forzare l'alimentazione dei bambini durante la malattia, specialmente se la laringite si verifica con la febbre. Tutti gli alimenti dovrebbero essere leggeri, dietetici, morbidi e a una temperatura confortevole.
  8. Il rispetto del regime alimentare aiuterà a sbarazzarsi rapidamente della malattia, acqua ordinaria o leggermente alcalina, bevande alla frutta, bevande alla frutta, decotti a base di erbe sono adatti ai bambini.

Importante! Pochi giorni dopo la fine della terapia antibiotica, è necessario iniziare a prendere probiotici, prebiotici. L'azione di questi farmaci ha lo scopo di ripristinare la microflora intestinale, poiché gli antibiotici distruggono non solo i batteri dannosi, ma anche benefici.

Gli antibiotici moderni non sono aggressivi come i loro predecessori, ma hanno anche alcune controindicazioni, che sono indicate nell'annotazione.

Quando si sceglie un farmaco, assicurarsi di tenere conto dell'età del bambino, della presenza di malattie croniche. Le controindicazioni più comuni per l'assunzione di antibiotici sono intolleranza individuale, gravi malattie dei reni, fegato, tratto digestivo, sistema nervoso e circolatorio.

Negli sciroppi possono essere presenti sospensioni, lattosio, glucosio, saccarosio, che vengono presi in considerazione se un bambino ha il diabete, intolleranza a queste sostanze.

La laringite e la faringite sono malattie pericolose per un bambino. Senza un trattamento adeguato, possono svilupparsi edema grave e stenosi della laringe, che è irto di un attacco di soffocamento. Se appare una voce rauca, una tosse secca e lacrimosa, dovresti contattare uno specialista ORL o un pediatra, il medico sarà in grado di scegliere farmaci sicuri ed efficaci.

La laringite è un comune disturbo del tratto respiratorio superiore che può verificarsi sia negli adulti che nei bambini. Con la laringite, la mucosa della gola è coinvolta nel processo infiammatorio. La malattia può procedere in forma acuta e cronica. Se la laringite non viene trattata, possono insorgere complicazioni..

Cos'è la laringite e i fattori del suo verificarsi

La laringite è generalmente intesa come un processo infiammatorio, in cui si verifica l'infiammazione della mucosa laringea, nonché le corde vocali..

La laringite si verifica quando nel corpo entrano varie infezioni che causano influenza, parainfluenza, ecc..

Le ragioni principali per lo sviluppo di un processo infiammatorio nella gola sono l'ipotermia e un indebolimento dell'immunità sullo sfondo delle malattie virali.

Di solito la forma cronica di laringite si verifica con ARVI non trattato.

Altri fattori che predispongono alla comparsa di laringite:

  • Inalazione di vapori chimici
  • Malattia da reflusso gastroesofageo
  • Tensione prolungata sulle corde vocali
  • Lesione alla laringe o alle corde vocali
  • Fumo e consumo eccessivo di bevande alcoliche
  • Violazione della respirazione nasale in caso di malattia del tratto respiratorio superiore

La laringite può verificarsi in due forme: acuta e cronica. Quest'ultima forma è caratterizzata da un lungo decorso e può manifestarsi come una reazione allergica a odori, pollini e altri allergeni..

Quando si verifica la laringite, la gola e i legamenti si infiammano. Nel lume della laringe si accumula un liquido infiammatorio che filtra attraverso le pareti dell'organo.

I principali sintomi della laringite

La laringite è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • Cambio di voce
  • Gola secca e irritata
  • Tosse secca
  • Dolore durante la deglutizione

La voce con lo sviluppo del processo infiammatorio diventa ruvida e rauca. Con la laringite, una tosse secca si trasforma gradualmente in una tosse umida con il rilascio di espettorato mucoso. Alla palpazione, è possibile rilevare un aumento delle dimensioni dei linfonodi e avvertire il loro dolore.

In futuro, con un'infiammazione della gola, si può osservare un deterioramento del benessere del paziente: la temperatura corporea aumenta, la respirazione diventa difficile e si sente un nodulo o un corpo estraneo nella gola, ecc..

Se la laringite è di forma acuta, allora possono comparire anche segni di infezioni virali respiratorie acute sotto forma di debolezza muscolare, naso che cola e congestione nasale.

La laringite nei bambini può innescare lo sviluppo della falsa groppa. Ciò è dovuto al diametro anatomicamente piccolo delle vie aeree. Di conseguenza, la laringite si manifesta con un disturbo respiratorio che diventa rumoroso durante il sonno. Il bambino diventa lamentoso e irrequieto. La tosse si abbaia, si osserva una respirazione rapida. A causa della mancanza di ossigeno, la pelle può diventare blu. In questo caso, devi chiamare la squadra di ambulanze.

Le complicanze della laringite nei bambini includono perdita della voce, falsa groppa, tracheite, epiglottite, ecc..

Tipi e descrizione degli antibiotici

Per scegliere la terapia giusta, è necessario esaminare il muco dalla laringe. Per questo, viene presa una macchia. Sulla base dei risultati di uno striscio, è possibile determinare il tipo di agente patogeno e la sua sensibilità a determinati antibiotici.

Se, quando si utilizzano antibiotici per 2-3 giorni, non si osserva alcun miglioramento, il medico deve sostituire il farmaco. Di solito l'antibiotico viene assunto 1-2 volte al giorno..

Dopo la terapia antibiotica, vengono prescritti farmaci antifungini per evitare la comparsa di malattie fungine durante il trattamento con farmaci antibatterici.

È vietato assumere antibiotici per laringite senza prescrizione medica. Il medico per ogni paziente, tenendo conto del grado di manifestazione dei sintomi, seleziona un farmaco antibatterico. Oltre agli antibiotici, devono essere effettuati inalazione e fisioterapia.

Nella lotta contro la laringite, gli antibiotici uccidono l'infezione e prevengono lo sviluppo di complicanze.

Se usi antibiotici da solo, puoi danneggiare la tua salute e aggravare il decorso della malattia. L'uso di antibiotici per la laringite è consigliabile se la malattia è causata da batteri:

  • L'antibiotico più efficace e popolare nel trattamento della laringite è il bioparox, che ha un effetto batteriostatico. Diverse inalazioni dovrebbero essere fatte al giorno. Il trattamento farmacologico dura circa 7 giorni..
  • Con la laringite, possono anche essere prescritti antibiotici della serie di penicilline - Ampicillina, Augmentin, Amoxiclav, ecc. Da un numero di cefalosporine, Zinacef, Cefotaxime, Cefixim, ecc. Sono usati per il trattamento della laringite..

Maggiori informazioni sul trattamento della laringite sono disponibili nel video.

Se si verificano reazioni allergiche, il medico prescriverà altri antibiotici. L'obiettivo principale dell'assunzione di antibiotici è quello di eliminare la causa principale della laringite..

Va ricordato che se la laringite è di natura virale, gli antibiotici non possono essere trattati, anche se è attaccata un'infezione batterica.

Trattamento aggiuntivo per laringite:

  • Per diluire l'espettorato, vengono prescritti farmaci: ACC, Ambroxol, Lazolvan, ecc..
  • Per eliminare mal di gola e mal di gola, vengono prescritti farmaci antinfiammatori: Teraflu, Ingalipt, Decatilen, Strepsils, ecc..
  • I farmaci antiallergici sono usati per la laringite se la malattia è causata da una reazione allergica. Per eliminare l'effetto dell'irritante principale e ridurre l'edema della mucosa, vengono prescritti citrino, lorano, zodak, ecc..
  • Per migliorare le condizioni del paziente, le procedure di fisioterapia vengono eseguite contemporaneamente al trattamento farmacologico: UHF, inalazioni, elettroforesi, ecc..

Laringite cronica - trattamenti

Nella maggior parte dei casi, la forma acuta non trattata di laringite diventa cronica. La laringite cronica viene trattata con farmaci antibatterici in combinazione con aerosol a base di steroidi.

La scarica dalla laringe deve essere presa per analisi, poiché potrebbe essere presente un'altra infezione. In questo caso, vengono prescritti macrolidi, cefalosporine o aminoglicosidi..

Gli antibiotici per una forma ricorrente negli adulti sono integrati con l'uso di interferone nelle supposte per un mese. Gli antistaminici sono anche prescritti per 1-2 mesi..

Il trattamento della laringite cronica viene effettuato in più fasi: in primo luogo, i processi infiammatori vengono eliminati e quindi vengono ripristinate tutte le funzioni della laringe.

La laringite ipertrofica cronica viene trattata con farmaci antinfiammatori:

  • prednisolone
  • chimotripsina
  • idrocortisone

Un risultato positivo verrà osservato combinando il succo di quinosol, idrocortisone e Kalanchoe.

Laringite in un bambino: i migliori trattamenti

A causa della mancanza di sensibilità agli agenti antibatterici e virali, l'uso di antibiotici per il trattamento della laringite non è raccomandato.

Con l'infiammazione della laringe, vengono prescritti farmaci antivirali. Tuttavia, hanno un gran numero di effetti collaterali. Pertanto, se il medico ha prescritto fondi per questo gruppo di farmaci, è necessario monitorare costantemente il bambino e la sua reazione a questo o quel farmaco.

Uno spray antisettico è prescritto se il bambino ha un processo infiammatorio nella laringe causato da batteri. Il medico prescrive antibiotici molto raramente e solo dopo i risultati del test.

Per un bambino, nel trattamento di un'infezione batterica, vengono prescritti antibiotici da un numero di penicilline.

Per la laringite cronica nei bambini, vengono utilizzati metodi di fisioterapia. La terapia inalatoria è un metodo comune. Quando viene rilasciata una grande quantità di espettorato, la gola deve essere schiarita, solo allora deve essere applicata l'inalazione. Per questo, vengono utilizzati farmaci espettoranti. L'inalazione può essere fatta con cinorrodo, olio di olivello spinoso, retinolo.

Tutti i farmaci devono essere prescritti da un medico, altrimenti potrebbero verificarsi complicazioni patologiche che portano a gravi problemi di salute. Di conseguenza, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico..

A scopo preventivo, al fine di evitare la ricomparsa della laringite, il corpo deve essere temperato, il tratto respiratorio deve essere disinfettato.

Si consiglia di osservare le seguenti regole:

  1. Trattare tempestivamente le malattie infettive
  2. Umidificare regolarmente l'aria interna
  3. Evitare il surriscaldamento e l'ipotermia
  4. Rispettare le regole di igiene
  5. Rifiutare da cattive abitudini
  6. Pulire le mucose dalla polvere con un inalatore
  7. Mangia complessi vitaminici e minerali

Seguendo uno stile di vita sano, l'immunità affronterà tutti i virus e batteri e previene lo sviluppo di laringite e altre malattie.

Gli antibiotici per la laringite possono eliminare rapidamente ed efficacemente i segni di una malattia di natura batterica. Ma solo uno specialista può capire la natura della patologia, quindi, ai primi segni di malessere, si consiglia di visitare un medico.

Sono i farmaci della serie di penicilline che sono più spesso usati per trattare la laringite. Possono essere prescritti a donne in gravidanza e bambini dal primo anno di vita. Le penicilline sono a bassa tossicità, hanno una vasta gamma di effetti, ma più spesso di altri antibiotici causano allergie. La principale controindicazione all'ammissione è l'intolleranza individuale.

I migliori farmaci del gruppo della penicillina per la laringite:

I farmaci a base di amoxicillina riducono l'efficacia dei contraccettivi orali. Le donne dovrebbero ricordare questo e usare ulteriori mezzi di protezione durante l'uso di penicilline..

I pazienti con patologie del tratto gastrointestinale devono assumere con cura farmaci contenenti acido clavulanico. Il componente influisce negativamente sulle pareti dello stomaco e dell'intestino, quindi è meglio per i pazienti con gastrite o ulcere scegliere un altro farmaco antibatterico.

Le cefalosporine sono di solito prescritte per i pazienti con intolleranza alla penicillina. Le medicine hanno mostrato buoni risultati nel trattamento della laringite; sono accettabili per l'uso da parte di donne in gravidanza e bambini fin dalle prime settimane di vita. La maggior parte viene utilizzata per iniezione endovenosa e intramuscolare.

Il meglio delle cefalosporine:

I farmaci del gruppo cefalosporina spesso causano effetti collaterali: diarrea, nausea, reazioni allergiche.

I fondi di questo gruppo sono considerati i farmaci antibatterici più sicuri e sono ben tollerati dai pazienti. Non sono usati spesso come penicilline e cefalosporine, poiché i farmaci agiscono lentamente e hanno un effetto principalmente batteriostatico..

I macrolidi sono buoni perché aiutano a curare i pazienti allergici alle penicilline e alle cefalosporine. Ma gli antibiotici hanno anche uno svantaggio significativo: la maggior parte degli stafilococchi e degli streptococchi sviluppano rapidamente resistenza a loro, quindi non viene effettuato un uso ripetuto di farmaci prima di 3-4 mesi.

Per la somministrazione orale, nominare:

In rari casi, dopo la terapia antibiotica, si sviluppano reazioni collaterali: nausea e vomito, diarrea, dolore al tratto gastrointestinale.

Questi sono i farmaci più potenti precedentemente recensiti. Sono usati solo in forme molto gravi della malattia, poiché i farmaci hanno gravi controindicazioni e causano una sospensione dello sviluppo dello scheletro e dei tessuti cartilaginei. Pertanto, i fluorochinoloni non sono prescritti:

  • bambini e adolescenti fino a 18 anni;
  • madri in gravidanza e in allattamento;

L'intolleranza ai singoli farmaci è anche una controindicazione assoluta..

Per il trattamento delle malattie ORL vengono utilizzati:

Tutti i fluorochinoloni causano molte reazioni collaterali: dolore muscolare, debolezza e letargia, nausea, disagio gastrointestinale, vertigini. I medicinali non devono essere usati in estate poiché aumentano la sensibilità alla luce ultravioletta. In casi estremi, viene acquistata una crema solare insieme a un antibiotico..

Oltre alle forme di compresse, ci sono gocce e spray contenenti il ​​principio attivo. Sono prescritti solo per malattie lievi. Le sospensioni sono adatte a bambini e adulti che hanno difficoltà a deglutire le capsule.

L'efficacia della terapia antibiotica viene valutata entro i primi 4 giorni. Se il farmaco elimina le manifestazioni di laringite e allevia le condizioni del paziente, il trattamento non deve essere interrotto in anticipo. Ciò porterà alla resistenza (resistenza) dei batteri rimanenti a questo antibiotico e alla sua completa inadeguatezza per ulteriori terapie..

Se l'antimicrobico non aiuta e la malattia continua a progredire, è necessario contattare il medico per modificare il farmaco.

La comparsa di reazioni avverse (lieve nausea, mal di stomaco, lieve diarrea) non richiede sempre la sospensione dell'antibiotico prescritto. Di norma, è sufficiente regolare il dosaggio giornaliero o introdurre farmaci nel regime che riducano la gravità degli eventi avversi.

Quindi quali antibiotici sono prescritti per gli adulti? Naturalmente, dovrebbero essere il più sicuri possibile e fornire un trattamento rapido. Pertanto, la terapia antimicrobica inizia con i farmaci del gruppo della penicillina. Augmentin, Amoxiclav e Amoxicillin sono i più efficaci per la laringite.

Con scarsa tolleranza alle penicilline, vengono prescritte cefalosporine, ad esempio Maxipam e Cefixime. Macrolidi e fluorochinoloni sono usati meno spesso, poiché gli agenti antibatterici dei primi due gruppi affrontano bene l'infezione.

Diamo un'occhiata più da vicino ai migliori antibiotici per la laringite negli adulti.

Il farmaco è eccellente per il trattamento del sistema respiratorio. Viene rapidamente assorbito nel tratto gastrointestinale e la sua biodisponibilità rimane elevata con qualsiasi regime.

Agli adulti e agli adolescenti dopo i 12 anni viene prescritto di bere 1 compressa 3 volte al giorno. Il dosaggio del principio attivo (250 o 500 mg) dipende dalla gravità della malattia ed è determinato dal medico. In casi difficili, una singola porzione del farmaco può essere aumentata a 1000 mg.

Il corso del trattamento dura da 7 a 10 giorni. Dopo la scomparsa dei sintomi della malattia, si consiglia di bere Amoxicillina per altri 3 giorni. Il farmaco è a bassa tossicità e ha un minimo di reazioni avverse, ma non è in grado di resistere a tutti i batteri. Molti ceppi hanno sviluppato una resistenza persistente a questo agente..

Il farmaco è completamente privo di carenze di amoxicillina. Contiene acido clavulanico che fornisce una protezione affidabile contro le beta-lattamasi.

Le compresse di Augmentin sono prescritte per adulti e bambini dopo i 12 anni. Prendilo prima dei pasti. Il dosaggio singolo e giornaliero del farmaco dipende dal peso del paziente e dalla complessità della malattia.

Lo schema più comunemente usato è:

  • con una forma lieve della malattia, vengono prescritte capsule 250/125, una tre volte al giorno;
  • la laringite con febbre richiede la nomina di compresse 500/125. La quantità e la frequenza d'uso come nel primo caso;
  • la patologia grave o costantemente ricorrente viene trattata con un dosaggio di 875/125 - 1 capsula ogni 12 ore.

Il farmaco ha maggiori probabilità di causare nausea, diarrea e mal di stomaco rispetto ad altri antibiotici..

Le penicilline protette (beta-lattam) includono Amoxiclav, Flemoklav e Panklav. Nel loro effetto sul corpo, sono identici ad Augmentin. Il dosaggio giornaliero e singolo dei farmaci viene calcolato in base al peso del paziente.

Il farmaco è resistente alle beta-lattamasi, si adatta bene a Pseudomonas aeruginosa, stafilococchi e Klebsiella. Ha un minimo di controindicazioni ed effetti collaterali. I più comuni sono: allergie, aumento del sanguinamento e rischio di sviluppare candidosi delle mucose.

Agli adulti viene prescritto di bere 200 mg di antibiotico due volte al giorno o 400 mg una volta al giorno. Il corso di trattamento è di una settimana. Per i pazienti in emodialisi, la dose giornaliera viene dimezzata.

Nella laringite grave, Cefixime viene sostituito o integrato con Maxipim (Cefepime). I farmaci vengono somministrati per via intramuscolare o endovenosa.

Gli agenti topici vengono spesso aggiunti alla forma di compresse di antibiotici. Bioparox è raccomandato per trattare la laringite di qualsiasi gravità. All'inizio della malattia, è consentito utilizzarlo come monopreparazione e nelle fasi successive dovrebbe essere combinato con la terapia antibatterica e sintomatica. Adatto per l'uso dai 12 anni.

La dose abituale di spray è di 4 erogazioni tre volte al giorno.

Se la forma acuta di laringite non viene trattata, col tempo si trasformerà in cronica, che sarà molto più difficile da eliminare..

Gli antibiotici orali per la laringite nei bambini sono usati meno frequentemente rispetto agli adulti. Di solito, i pediatri cercano di cavarsela con agenti antimicrobici locali. Gli spray aiutano nella fase iniziale della malattia, quando i segni di malessere non sono chiaramente espressi.

Se la malattia è accompagnata da una grave tosse, congestione nasale e febbre, al bambino vengono prescritti farmaci per via orale. Per i bambini di età superiore ai 12 anni o di peso superiore a 40 kg, le compresse sono mostrate con lo stesso dosaggio degli adulti.

Ai bambini vengono solitamente prescritte sospensioni liquide. La porzione giornaliera è determinata dal medico. Molto spesso si tratta di 20-35 mg di sostanza attiva per chilogrammo di peso.

Il nome degli antibiotici usati in pediatria:

  • Augmentin: viene prodotto sotto forma di polvere per preparare una sospensione a casa. Non raccomandato per bambini di età inferiore a 3 mesi.
  • Amoxicillina: prescritta sotto forma di granuli diluiti da soli.
  • Sumamed: un farmaco per bambini viene presentato come una polvere per sospensioni. Indicato per i bambini dopo sei mesi.
  • Zinnet: una miscela medicinale liquida viene preparata da cereali con un aroma fruttato. Non usare in bambini di età inferiore a 3 mesi.

Il trattamento della laringite con antibiotici durante l'infanzia viene effettuato rigorosamente come prescritto da un medico. È severamente vietato acquistare medicinali da soli e consegnarli a un bambino solo perché il medico ha prescritto la stessa ultima volta. Solo uno specialista può calcolare il dosaggio giornaliero e singolo di una sostanza medicinale..

Spesso, i genitori iniziano a cambiare in modo indipendente il regime di trattamento antibiotico, ridurre la porzione o sostituire un farmaco con un altro, a loro avviso, non così dannoso. Il risultato di tale terapia sarà il passaggio dalla forma acuta della malattia a quella cronica. Inoltre, il bambino guadagnerà molte complicazioni..

All'inizio del trattamento, è necessario comprendere chiaramente che l'uso non autorizzato di antibiotici per la laringite non porterà benefici. Solo uno specialista può selezionare e prescrivere il farmaco necessario, in base alla natura del patogeno, alla sua resistenza e alla gravità della malattia.

Autore: Elena Medvedeva, dottore,
appositamente per Moylor.ru

Hai bisogno di antibiotici per la laringite?

La farmacologia non si ferma, offrendo sempre più nuovi farmaci con caratteristiche terapeutiche più elevate. I farmaci antibatterici innovativi possono facilmente far fronte a quei compiti che fino a poco tempo fa erano risolti solo con antibiotici. Pertanto, sorge una domanda legittima, sono necessari antibiotici per la laringite? Inoltre, non solo la microflora patogena può causare laringite progressiva.

Se è emerso un dilemma sulla necessità di prescrivere farmaci, è innanzitutto necessario determinare l'origine del problema, poiché l'uso di antibiotici, in alcuni casi, non porterà a nessun progresso positivo.

Quali sono le fonti primarie che provocano questa malattia, non sono trattate con antibiotici:

  • Patologia provocata da allergie (laringite allergica).
  • Predisposizione professionale:
    • Prenota polvere di biblioteche.
    • Aumento del carico sui legamenti del cantante, insegnante.
  • Brucia con l'acidità di stomaco a causa di eruttazioni ricorrenti (problemi al tratto gastrointestinale).
  • Cause autoimmuni della malattia, una diminuzione delle difese del corpo. Cioè, laringite, a seguito di una violazione dei meccanismi di difesa immunitaria.
  • Patologia causata da un'infezione fungina. Principalmente sono colpite le persone con una storia di immunodeficienza o che hanno subito un lungo ciclo di terapia antibiotica.

Sulla base di quanto precede, c'è solo una conclusione: se prescrivere o meno antibiotici per la laringite, solo uno specialista dovrebbe. Solo un medico qualificato, in base all'esame e ai risultati dell'esame, può diagnosticare e trovare correttamente la causa della patologia.

Per scegliere la terapia giusta e pianificare il programma e il dosaggio per l'assunzione del farmaco, è necessario prima esaminare lo striscio (il materiale di ricerca è il muco della laringe). Ciò consentirà di determinare l'agente patogeno e controllare il livello della sua sensibilità verso l'uno o l'altro antibiotico..

Senza questo test, nel corso del trattamento, potresti non ottenere il risultato desiderato e persino ottenere complicazioni durante un ciclo di trattamento con un antibiotico apparentemente costoso e forte, mentre uno più economico mostra un risultato eccellente. E qui la situazione non è che il primo farmaco sia peggiore del secondo. La ragione dei diversi risultati nel patogeno e la sua sensibilità verso l'uno o l'altro principio attivo che costituisce la base del farmaco. Pertanto, i risultati di un esame mirato sono la chiave per un trattamento adeguato e un rapido risultato positivo..

Se viene stabilita la causa della malattia e il trattamento della laringite con antibiotici è inevitabile, è necessario seguire alcune raccomandazioni quando si prescrive questo gruppo di farmaci:

  • Prendi un tampone dalla gola e conduci uno studio per stabilire il provocatore della malattia. Per stabilire la sua sensibilità a un particolare gruppo di farmaci. Viene eseguito un test antibiotico.
  • Se un antibiotico specifico è stato assunto per tre giorni e non si osserva alcuna dinamica positiva (la febbre persiste e le condizioni generali del paziente non migliorano, si osservano anche altri sintomi), il medico, molto probabilmente, sostituirà il farmaco con un altro farmaco di azione simile, ma con un altro attivo sostanza nella composizione. Potrebbe essere necessario riconsiderare la causa stessa della provocazione della malattia..
  • Dopo una terapia antibiotica prolungata, dopo circa sette-dieci giorni di ricovero, è indispensabile bere farmaci antifungini. Questo approccio al trattamento consente di evitare molte malattie fungine, inclusa la laringite di questa genesi..

Principalmente, quando si diagnostica questa malattia e si stabilisce l'agente patogeno, al paziente viene prescritto un antibiotico di un'ampia area di influenza, che appartiene al gruppo b-lattame. Comprende farmaci diretti contro penicilline, macrolidi, cefalosporine o lincosamidi. Le medicine di questo gruppo hanno caratteristiche antibatteriche, il cui meccanismo d'azione si riduce ad arrestare la formazione della parete cellulare batterica (sintesi cellulare del parassita), influenzando direttamente il ribosoma del microrganismo. Il farmaco di questo gruppo si distingue per l'elevata efficacia terapeutica..

Regime di dosaggio standard:

  • La terapia viene effettuata per tutta la settimana..
  • Il farmaco viene utilizzato una o due volte durante il giorno..
  • La quantità di un farmaco iniettato una tantum è prescritta esclusivamente individualmente.

La moderna farmacologia ha sviluppato e produce farmaci in una forma e concentrazione convenienti. Farmaci innovativi come extencillin e retarpen possono mantenere l'efficacia clinica fino a 3-4 settimane, ma ciò non richiede un uso frequente di questi farmaci..

L'estensillina viene iniettata nel corpo del paziente solo per via intramuscolare (le iniezioni endovenose sono categoricamente inaccettabili). Se, come prescritto dal medico, è necessario effettuare due iniezioni durante il giorno, le iniezioni vengono portate in due glutei diversi. Per i bambini di età inferiore ai 12 anni, il dosaggio del farmaco è di 0,6 milioni di unità. Il medicinale viene somministrato ogni giorno o una volta ogni tre giorni. Il programma di ammissione è scritto in base alla gravità della malattia. Il medico curante può decidere di entrare e 1,2 milioni di unità, ma con un intervallo da due a quattro settimane.

La dose di un paziente adulto è doppia rispetto a 1,2 milioni di unità, una o due volte al giorno. Il medicinale viene iniettato una volta alla settimana..

Non è consigliabile prescrivere extencillin in caso di maggiore sensibilità del corpo del paziente ai suoi componenti, nonché se il paziente ha una storia di asma bronchiale o febbre da fieno.

I composti chimici semisintetici delle cefalosporine sono perfettamente dispersi nelle cellule e funzionano perfettamente in tandem con le penicilline. Le cefalosporine hanno un'alta capacità di penetrazione, che consente di superare facilmente la barriera emato-encefalica. Le medicine di questo gruppo vengono somministrate dal corpo del paziente sia per via intramuscolare che endovenosa, distribuendo la dose giornaliera prescritta in due dosi. Le cefalosporine comprendono cefepime, cefoperazone, ceftriaxone, medocef, ceftazidime, cefotaxime.

Se il paziente non tollera farmaci appartenenti al gruppo degli antibiotici ß-lattamici, gli verrà prescritto un farmaco appartenente ai macrolidi. Queste medicine sono il prodotto della produzione di vari tipi di batteri speciali o funghi inferiori, che sono uniti da un nome di actinomycetes. Di conseguenza, otteniamo farmaci antimicrobici con una vasta gamma di effetti..

Il farmaco più familiare in questo gruppo è l'eritromicina..

L'eritromicina antibiotica viene somministrata per via orale in compresse o capsule. Per un adulto, viene prescritto un dosaggio di 0,25 g contemporaneamente; in casi complessi della malattia, il dosaggio può essere raddoppiato. Il farmaco viene somministrato ad intervalli di 4-6 ore, preferibilmente un'ora e mezza prima del pasto previsto. La singola quantità massima del farmaco è di 0,5 g, il dosaggio giornaliero è di 2 g.

Per i bambini che non hanno ancora raggiunto l'età di 14 anni, il dosaggio giornaliero viene calcolato sulla base di 20 - 40 mg per chilogrammo di peso del bambino, suddiviso in quattro dosi giornaliere.

Il corpo umano è individuale e ha una sensibilità diversa a varie sostanze e composti chimici. Ci sono quelli che non tollerano i farmaci di gruppi antimicrobici di b-lattamici e macrolidi. Se si osserva un caso del genere, al paziente vengono prescritti farmaci di secondo livello correlati ai lincosamidi (prodotti naturali) o ai loro analoghi semisintetici - clindamicine.

Gli streptococchi e gli stafilococchi rispondono bene ai lincosamidi. Questo gruppo comprende: lincomicina, vagicina, dalacina, dalacina C, clindamicina, clindacina.

Si consiglia l'assunzione di lincomicina da mezz'ora a un'ora prima dei pasti o due ore dopo la fine del pasto. Le capsule o le compresse non sono divise, ma ingerite intere insieme a un volume significativo di acqua.

Per i bambini dai 6 ai 14 anni e il cui peso corporeo supera i 25 kg, il dosaggio giornaliero è prescritto al ritmo di 30 mg per chilogrammo del peso di un piccolo paziente. Il risultato ottenuto è distribuito su più fasi, mantenendo lo stesso intervallo. In caso di patologia grave, il dosaggio del farmaco può essere raddoppiato..

La dose iniziale per un paziente adulto è di 0,5 g tre volte durante il giorno. Se viene diagnosticato un grave grado di patologia, il regime terapeutico cambia leggermente: 0,5 g quattro volte al giorno a intervalli regolari. Durata del trattamento da una settimana a tre.

Se il paziente soffre di insufficienza renale, la correzione quantitativa della lincomicina è obbligatoria.

Il farmaco è controindicato per la somministrazione in caso di ipersensibilità alla composizione componente del farmaco, nonché in gravi patologie a carico del fegato e / o dei reni, per bambini di età inferiore a 6 anni.

La clindamicina è rapidamente e completamente assorbita dalla mucosa gastrica, mentre l'assunzione del farmaco non dipende dal tempo di alimentazione. Una singola dose per un paziente adulto è di 0,15 g, assunta ogni sei ore, in caso di uno stadio grave della malattia, il dosaggio viene aumentato da 0,3 a 0,45 g. La quantità giornaliera di clindamicina per i piccoli pazienti va da 8 a 25 mg, calcolata per un chilogrammo di peso del bambino, diviso in tre o quattro dosi.

Non raccomandato per l'uso in caso di ipersensibilità ai componenti del farmaco, neonati fino a un mese. Viene somministrato con estrema cautela durante la gravidanza e l'allattamento al seno del bambino, se esiste una storia di colite ulcerosa, miastenia grave, disfunzione epatica e / o renale, asma bronchiale.

Con la terapia farmacologica per la laringite, non esiste una panacea consustanziale. In ogni singolo caso, è necessario selezionare esattamente il farmaco che sarà più ottimale. Il dosaggio corretto, il programma per l'assunzione del medicinale e il metodo di somministrazione sono essenziali per il risultato finale. Solo uno specialista qualificato può combinare efficacemente tutti questi fattori. Dopotutto, il farmaco "sbagliato" non solo può ridurre la qualità del risultato atteso, ma può anche portare danni significativi alla salute del paziente. L'automedicazione a lungo termine può portare alla non percezione persistente di alcuni antibiotici da parte di agenti patogeni, che può complicare in modo significativo la successiva terapia, nonché provocare lo sviluppo di disbiosi nell'intestino.

Ad oggi, sono comparsi antibiotici di azione locale sotto forma di aerosol, che sono efficaci, facili da usare e, a causa dell'azione locale, non portano a cambiamenti negativi in ​​altri organi e sistemi del corpo del paziente. Uno di questi farmaci è Bioparox.

L'ugello dell'inalatore Bioparox viene inserito nella cavità orale e il cappuccio viene premuto quattro volte (quattro dosi): questa è la quantità di farmaco che viene solitamente prescritta per pazienti adulti e adolescenti che hanno già raggiunto i 12 anni di età. Per i bambini di età superiore ai 2,5 anni, ma non ancora 14, spruzzare una o due dosi per la laringite. Per ottenere il massimo effetto, dopo la somministrazione del farmaco, è consigliabile non mangiare o bere nulla per 20 minuti. La durata del corso di trattamento è di sette giorni.

Bioparox è controindicato per l'uso se il paziente ha una maggiore sensibilità individuale ai componenti del farmaco, se ha una tendenza alle reazioni allergiche. Se il farmaco entra accidentalmente nell'occhio durante la spruzzatura, è necessario risciacquare urgentemente l'organo della visione con una grande quantità di acqua pulita e quindi venire per un esame da un oculista.

Far fronte a lungo a una laringite lenta può essere solo una terapia complessa, che comprende non solo il trattamento farmacologico, ma anche procedure di fisioterapia volte ad eliminare la causa della malattia, ripristinando e attivando le difese del corpo. La terapia complessa comprende anche il trattamento della laringite cronica con antibiotici, che sono presentati nel moderno mercato farmacologico con una vasta gamma, varie forme di rilascio. Durante il periodo di trattamento, l'irrigazione della mucosa laringea viene utilizzata anche con soluzioni antinfiammatorie, antivirali e antibatteriche. Vengono utilizzati antibiotici a base di olio e alcool che, lubrificando, disinfettano la mucosa della gola. L'inalazione si è dimostrata una terapia di supporto..

Le forme di aerosol di farmaci a base di steroidi in combinazione con antibiotici si sono dimostrate molto efficaci in caso di decorso cronico di tipo ipertrofico. Sullo sfondo di tale trattamento, procedure fisioterapiche ben collaudate non saranno superflue: una tecnica ad ultrasuoni per il trattamento di malattie della gola e fonoforesi, che viene eseguita utilizzando composti chimici corticosteroidi. Solo dopo l'eliminazione dell'infiammazione, un'ulteriore cura del paziente, dopo l'otorinolaringoiatra, viene rilevata da un fonopedista - un insegnante di discorso e vocale, poiché dopo una lunga malattia non sarà superfluo per i pazienti seguire un corso di ginnastica per i legamenti.

La terapia della laringite ha lo scopo di eliminare l'infiammazione, che è ciò che fa un antibiotico. Allo stesso tempo, il flusso sanguigno viene attivato nell'area problematica e i processi metabolici nei tessuti della laringe sono normalizzati. Per questo, può essere prescritta l'induttotermia UHF e il metodo della terapia a corrente pulsata, o come la chiamano i medici, darsonvalizzazione. Anche le applicazioni di fango nell'area della gola (temperatura 40 ° C) si sono dimostrate efficaci. Il corso terapeutico della fangoterapia comprende almeno dieci sessioni di dieci minuti ciascuna.

Quando si diagnostica una forma diffusa di laringite cronica, la terapia terapeutica viene eseguita in ambiente ospedaliero. Con un certo quadro della malattia, è necessario un intervento chirurgico, con escissione dell'area dell'iperplasia. L'intervento viene eseguito al microscopio speciale. Tale paziente deve sottoporsi a un esame completo due volte all'anno, poiché questa forma di malattia è una condizione precancerosa.