loader

Principale

Rinite

Come instillare un naso in un bambino con congestione

Un naso che cola nei neonati è uno dei segni di processi negativi nella mucosa nasale..

Questi cambiamenti possono svilupparsi su uno sfondo di vari fattori, a seconda del quale la malattia è classificata in diverse categorie:

  1. infettive;
  2. fisiologico;
  3. "Dentale";
  4. allergico.

Cause e sintomi nei bambini

Le ragioni principali di questa condizione includono i seguenti fenomeni:

  • adattamento all'ambiente esterno;
  • esposizione a vari tipi di allergeni;
  • infezione.
  1. gonfiore del viso (in particolare il naso);
  2. tosse;
  3. arrossamento del corpo;
  4. arrossamento alla gola;
  5. stato letargico generale;
  6. starnuti frequenti;
  7. pianto;
  8. povero sonno;
  9. scarico dal naso del muco, che ha una consistenza trasparente;
  10. arrossamento della congiuntiva degli occhi.

Solo uno specialista, sulla base dei sintomi, nonché un esame diagnostico, è in grado di determinare la causa principale di questa condizione e prescrivere il corso necessario della terapia.

Se un neonato sviluppa rinite allergica, è necessario identificare ciò che ha causato tali cambiamenti. Una varietà di irritanti può agire come causa della malattia:

  1. lana;
  2. polvere;
  3. polline di piante;
  4. sostanze chimiche;
  5. cibo (latte, uova, latte artificiale);
  6. profumeria;
  7. farmaci.

Il principale fattore che contribuisce allo sviluppo di questa malattia del naso è ancora una predisposizione genetica. Se i membri della famiglia hanno patologie allergiche, il bambino ha un'alta probabilità di rinite allergica..

Tenendo conto di questi fattori, il pediatra sarà in grado di scegliere il metodo più sicuro e ottimale per trattare il naso di un bambino..

La malattia può essere di natura stagionale e infastidire tutto l'anno.

Trattamento della congestione nasale nei bambini di età compresa tra 1-2 anni

Il trattamento della rinite allergica è associato a determinate difficoltà e sono associate all'età del piccolo paziente. La terapia è selezionata esclusivamente su base individuale.

L'intera gamma di azioni di miglioramento della salute dovrebbe iniziare con un controllo scrupoloso dell'ambiente del bambino al fine di garantire di escludere o minimizzare il contatto tra il bambino e gli allergeni.

Se questi requisiti vengono ignorati, nessun farmaco può fornire un risultato positivo della terapia. Il trattamento del naso consisterà in farmacoterapia e immunoterapia specifica.

La terapia di una rinite fisiologica non richiede una tecnica speciale. Puoi sciacquare il naso del bambino con soluzione salina (il sale marino è adatto per questo) e liberare il naso dal muco con un filo di cotone imbevuto di olio.

Speciali soluzioni saline vengono prodotte in flaconi con dosimetri: sono adatti a bambini di età inferiore a 1 anno. Acquamarina popolare, Aqualor.

Gli aspiratori aiuteranno anche a liberare il naso dal muco. Succhiare il muco dal naso può apparire così:

  1. Siringhe - bulbo di gomma con punte in silicone.
  2. Gli aspiratori meccanici sono un tubo che si inserisce nella narice di un bambino ad un'estremità. La mamma estrae il muco attraverso l'altra estremità del tubo con la bocca. Questo liquido viene raccolto nel serbatoio, consentendoti di stimarne il volume..
  3. I campioni elettronici sono tra gli aspiratori più convenienti. Ti consentono di aspirare il muco premendo il pulsante dell'unità.

Il naso che cola "dentale" andrà via da solo insieme ad altri segni quando appare il dente successivo.

Come instillare un naso in un bambino che allatta con la congestione?

La prima e principale fase del trattamento è la pulizia dei passaggi nasali, dando al bambino una posizione comoda e fornendogli condizioni confortevoli per alleviare la condizione.

Come sciacquare correttamente il naso e succhiare il muco da un bambino

L'uso di una siringa per aspirare il muco dal naso consiste in quanto segue:

  1. Spremi la pera, inserisci la punta nel naso del neonato. Tenendo l'aspiratore, è necessario aprire le dita abbastanza lentamente.
  2. Dopo la procedura, sciacquare la pera dal muco accumulato. Agire allo stesso modo per la seconda narice del bambino.
  3. Tali manipolazioni dovrebbero essere eseguite prima che il bambino inizi a respirare liberamente..

Se il bambino sta attivamente protestando, non permettendo che il muco nel naso venga eliminato come descritto sopra, un dispositivo con un tubo più lungo aiuterà a pompare rapidamente il muco. La sua punta morbida deve essere inserita nel naso del bambino, quindi aspirare aria usando l'altra estremità del tubo.

Dopo la completa pulizia delle narici delle briciole, è necessario rimuovere il tubo, rimuovendolo attentamente dal naso del bambino. Quindi la procedura deve essere ripetuta spostando l'aspiratore in un altro passaggio nasale.

L'aspiratore elettronico è più facile da usare. È solo necessario inserire la punta di questo dispositivo nella narice, quindi premere il pulsante su di esso. Il muco chiaro si sposterà nel serbatoio. Quindi devi manipolare con l'altra narice.

Trattamento medicinale nei neonati

Quando identifica la fonte di allergia, la madre deve salvare il bambino dal contatto con lui. Il rispetto delle prescrizioni mediche riduce il rischio di ricaduta dell'80%. Tuttavia, è difficile fare a meno dei medicinali..

Per i neonati, il medico prescrive solo farmaci sicuri, il cui scopo è quello di alleviare i sintomi spiacevoli di reazioni allergiche (secrezione di muco dal naso), nonché di prevenire il ripetersi della malattia.

La terapia della rinite può includere l'assunzione di:

  1. antistaminici;
  2. gocce di vasocostrittore;
  3. cromoni;
  4. glucocorticoidi

Gli antistaminici eliminano il gonfiore dei seni, attacchi di starnuti. Per questo vengono usati Fenkarol, Tavegil, Suprastin, Diazolin, Peritol. Prodotti come Claritin e Zyrtec non hanno forti effetti collaterali..

I farmaci vasocostrittori alleviano efficacemente la congestione, ma non dovrebbero essere usati per più di 5-7 giorni al fine di evitare lo sviluppo della rinite medicamentosa. Naphtizin popolare, Galazolin, Nazivin.

Per la prevenzione della rinite, vengono prescritti cromoni: Cromolin, Nedocromil sodium, Cromohexal, Kromosol o Lomuzol. Tali medicinali sono caratterizzati da un effetto antinfiammatorio, ma hanno un effetto a breve termine..

I farmaci glucocorticosteroidi sono prescritti da un medico solo in situazioni eccezionali, poiché hanno effetti collaterali indesiderati. Anche Nazonex può essere usato solo da 2 anni e Avamis e Fliksonase - solo per bambini da 4-6 anni.

Rimedi popolari per l'allattamento

Come azioni aggiuntive, si raccomanda la medicina tradizionale per il raffreddore comune.

La procedura per instillare un decotto di camomilla nel naso ha un effetto antinfiammatorio e disinfettante. Come preparare il brodo è indicato nell'annotazione. Il liquido deve essere raffreddato alla temperatura corporea del bambino e 3 gocce devono essere instillate con una pipetta in ciascuna narice da 2 a 5 volte al giorno - questo aiuta ad eliminare il muco. Questo metodo è usato come tecnica omeopatica..

Puoi anche fare piccole inalazioni per bambini dai 2 anni.

Quando vedere un dottore

L'efficacia del trattamento dipende dal trattamento tempestivo di uno specialista.

Le indicazioni per visitarlo sono i seguenti sintomi:

  1. aumento della temperatura corporea;
  2. mancanza di respiro e arrossamento della gola;
  3. congestione nasale per più di 2 settimane;
  4. il bambino è capriccioso;
  5. naso che cola dopo il contatto con allergeni.

Prevenzione della congestione nasale per i bambini da un anno

Per prevenire le malattie del naso, è necessario osservare gli standard di igiene, rafforzare l'immunità del bambino con l'aiuto dell'indurimento, stare più spesso con lui all'aria aperta, nutrire correttamente il bambino.

Video utile

Consigli del Dr. Komarovsky su quali gocce sono le migliori per curare il raffreddore.

Conclusione

Ignorare le misure preventive e la mancanza di un trattamento adeguato è irto delle seguenti complicazioni:

  1. perdere peso;
  2. patologia degli organi ENT;
  3. rinite cronica;
  4. lesioni ulcerative della mucosa nasale.

Congestione nasale in un bambino. Caratteristiche del trattamento

Cosa può essere associato alla congestione

La difficoltà di determinare le violazioni è dovuta al fatto che il naso può essere intasato per vari motivi, che possono sovrapporsi e dare non solo singoli sintomi simili, ma anche complessi di sintomi.

Ad esempio, un raffreddore causato da batteri, adenovirus o influenza avrà contemporaneamente l'intero spettro dei sintomi:

  • Aumento della temperatura.
  • Vertigini e malessere generale.
  • Possibile tosse e abbondante produzione di muco.
  • Dolori muscolari (più pronunciati con intossicazione a causa del rapido sviluppo di batteri).

Se non ci sono raffreddori e la spiacevole congestione nasale del bambino continua a disturbare, allora dovrebbe essere esclusa la possibilità di deterioramento dovuto alla banale essiccazione all'aria nel soggiorno. La curvatura del setto nasale può contribuire alla rapida posa..

È possibile determinarlo da soli se c'è una deviazione della cartilagine più vicino all'uscita, quando "punte" o "creste" appaiono in sezioni più profonde, è necessario un rinoscopio. Pertanto, se una narice spesso si ostruisce e con respiri improvvisi dopo aver liberato il percorso, la camera nasale corrispondente collassa nel bambino - contattare l'otorinolaringoiatra per un aiuto qualificato.

Con frequenti sanguinamenti dal naso, associati a una violazione dei vasi sanguigni o carenze metaboliche o dopo una lesione, i coaguli di sangue possono ostruire il passaggio nasale. Di solito escono liberamente attraverso le vespe o la gola, ma quando si seccano sono possibili difficoltà che richiedono ammollo con soluzione salina.

Inoltre, sintomi simili possono essere causati da una crescita eccessiva di nervi, ghiandole o tessuti connettivi, che può essere causata da formazioni cistiche. Pertanto, non dovresti ritardare la tua visita all'ENT a lungo..

Nei bambini in età prescolare, una causa comune di grave ostruzione della respirazione nel naso è l'ingresso di oggetti estranei: soldatini, giocattoli dei set Kinder Surprise e varie piccole parti di giocattoli o meccanismi.

Se si trovano oggetti estranei nella narice del bambino, non consentire a lui di spingerlo più in profondità se è in uno stato libero di afferrare con una pinzetta: puoi provare a estrarlo da solo. Se gli oggetti sono profondamente incorporati, non tentare di rimuoverli senza l'aiuto di uno specialista - contattare il pronto soccorso più vicino o l'ufficio dell'otorinolaringoiatra.

Un'altra causa di congestione nasale nei bambini può essere il gonfiore a seguito di una reazione allergica alla polvere domestica o ai prodotti chimici, punture di insetti (sia all'esterno che all'interno del letto), cibo e bevande, polline di piante fiorite, pellicce e particelle di pelle degli animali. Nel caso di alcuni prodotti, come il cioccolato, l'allergia potrebbe non essere associata ai suoi componenti alimentari, ma ai prodotti di scarto di funghi che vivevano su fave di cacao..

Alcune forme di rinite hanno un effetto simile. Possono essere stagionali o verificarsi attraverso il contatto con forti odori di profumo, coloranti o persino temporali..

Il meccanismo completo della transizione di rinite o reazioni allergiche a una forma asmatica cronica non è stato stabilito, tuttavia, la probabilità di tale transizione non può essere ignorata..

Il naso di un bambino può essere ostruito a causa di ingrandimenti adenoidi cronici nel rinofaringe. Non cercare di considerarli - senza strumenti speciali questo non è possibile a causa della loro posizione profonda.

Solo un medico può determinare la proliferazione delle tonsille usando il metodo della rinoscopia posteriore o epifaringoscopia. Con l'infiammazione della tonsilla rinofaringea, il medico deve determinare la gravità della malattia e prescrivere un metodo di trattamento conservativo o chirurgico.

Gocce complesse

Gocce complesse per somministrazione intranasale possono alleviare la congestione nasale in un bambino. Sono costituiti da diversi componenti, a causa dei quali una persona ottiene un doppio o triplo effetto quando usa un medicinale..

Il farmaco può essere preparato a casa, quindi i genitori dovrebbero seguire rigorosamente la ricetta. Lo svantaggio di tali farmaci è la mancanza di informazioni sulla loro tollerabilità.

Inoltre, non sarà possibile mantenere la sterilità a casa, il che è anche importante. È meglio affidare la preparazione di una medicina complessa a uno specialista esperto, poiché stiamo parlando della salute del bambino

I farmaci multicomponente sono selezionati individualmente per ciascun caso della malattia. Le controindicazioni includono:

  1. intolleranza individuale ai componenti di un farmaco complesso;
  2. rinite fisiologica;
  3. freddo.

Composizione di una medicina complessa

Per ottenere un buon effetto, è necessario utilizzare:

  • soluzione salina o antisettica (diossidina, furacilina) come base del farmaco;
  • Miramistin, la cui azione è volta a combattere funghi, batteri, virus;
  • Protargol, che contiene argento;
  • Nazivin, Galazolin - agenti vasocostrittori che sono necessari per ridurre l'edema della mucosa e facilitare la respirazione nasale;
  • Difenidramina, Suprastin - antistaminici, la cui azione è volta a bloccare i recettori dell'istamina. L'effetto clinico si manifesta sotto forma di ripristino della respirazione, riduzione delle sensazioni di prurito, volume delle secrezioni mucose;
  • La cefazolina è un agente antibatterico. Viene aggiunto al medicinale se è necessario trattare una rinite infettiva;
  • olio essenziale di pino, eucalipto, estratti vegetali sono usati come componenti ausiliari. Hanno effetti antiossidanti, antinfiammatori e rigeneranti;
  • Prednisolone, desametasone - farmaci ormonali che hanno potenti proprietà antinfiammatorie e antistaminiche.

Quando si compila un medicinale, è necessario tenere conto delle reazioni avverse e delle controindicazioni per ciascun ingrediente..

ricette

Spesso vengono prescritti farmaci multicomponenti per:

  1. rinite cronica;
  2. inefficacia della terapia monocomponente;
  3. corso complicato di rinite.

Per i bambini, si raccomandano le seguenti ricette di farmaci:

  • acqua (salina) 3 ml, naftizina 7 ml, idrocortisone 1 ml, cefazolina 500 mg;
  • Diossidina, naftizina: in parti uguali;
  • Diossidina 5 ml, Desametasone 1 ml, Naphthyzin (mezzo flacone), Difenidramina 1 ml.

Tutti gli ingredienti devono essere miscelati e utilizzati per instillare i passaggi nasali. Https://www.youtube.com/embed/B7yCrQcDKKU

Cause di congestione nasale nei bambini

Il sistema respiratorio è progettato in modo tale che la respirazione nasale sia ottimale e sana, confortevole e, se è impossibile implementarla completamente sullo sfondo di congestione nasale o gonfiore nei bambini, si formano disagi pronunciati e inconvenienti dal passaggio alla respirazione orale..

Importante! Se il bambino ha un pronunciato gonfiore del naso ed è costantemente chiuso, anche se non c'è naso che cola e separazione del muco, circa il 40% dell'ossigeno che gli viene immesso entra nel corpo e il corpo soffre di grave ipossia.

Le caratteristiche dell'anatomia del naso nei bambini - la struttura della mucosa, il setto nasale, la struttura e l'osso cartilaginei, le dimensioni delle cavità aeree predispongono al facile sviluppo di edema dei turbinati e naso che cola o congestione grave. Spesso, sullo sfondo di una grave congestione nasale, i bambini piccoli possono avere mal di testa, vertigini, malessere e insonnia, disturbi dell'appetito e lacrime. Ciò si verifica sullo sfondo della carenza di ossigeno e dei problemi con la respirazione dei tessuti sullo sfondo dell'ipossia dei tessuti. Proviamo a capire le ragioni principali che portano alla grave congestione nasale.

Medicina tradizionale contro il moccio

Qualsiasi rimedio popolare che i genitori useranno nel trattamento della congestione nasale in un bambino dovrebbe essere discusso con un medico..

  1. Prepara il succo di barbabietola o di carota. È diluito con acqua pulita. Il rapporto è 1 a 1. Dosaggio - 1 goccia in ciascuna narice, 3 volte al giorno per una settimana.
  2. Inspira usando camomilla o soluzione salina.
  3. Non sei sicuro di come trattare la congestione nasale nei bambini? Basta preparare 100 ml di acqua per sciogliere 1/2 cucchiaino di sale. Utilizzare questa soluzione per inumidire più tamponi. Quindi devono essere inseriti nel naso del bambino per cinque minuti.
  4. Un naso che cola grave in un bambino viene trattato con miele e cipolle. Prepara la stessa quantità di questi alimenti. Macina gli ingredienti il ​​più possibile. Una miscela di 1 cucchiaino viene presa 4 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.
  5. Se il bambino ha un grosso moccio, allora le gemme di pino devono essere preparate in 1 litro d'acqua. Aspetta che il brodo bolle per circa 10 minuti, poi filtralo e dai al bambino 4 volte al giorno, 1 bicchiere ciascuno. Può essere dolcificato con miele o marmellata.
  6. Puoi curare la rinite in un bambino come segue. Prepara una raccolta secca di calendula, achillea e camomilla. Il totale dovrebbe essere uguale. Mescolare tutto e prendere 1 cucchiaino, versare acqua bollente, mettere a bagnomaria per 20 minuti, attendere fino a quando si raffredda, filtrare. Utilizzare per instillazione nasale tre volte al giorno.
  7. Qual è il miglior trattamento per il naso che cola? Basta dividere la cipolla a metà, grattugiare l'aglio e metterli su un piatto. Lascia che il bambino respiri i fitoncidi rilasciati. La procedura viene eseguita fino a quando una leggera sensazione di bruciore appare nel naso o nella gola. Tali azioni vengono ripetute 6 volte al giorno, fino al completo recupero..

Anche se il freddo si è ritirato, non puoi smettere.

Le misure preventive sono essenziali. Sono necessari per prevenire le ricadute..

Cosa puoi usare? Un'importante misura preventiva per i bambini di qualsiasi età è l'indurimento sistematico. Grazie ad esso, aumenta la resistenza ai virus, si attivano le forze di riserva del corpo e in generale l'immunità migliora..

Sintomi e forme della malattia

Innanzitutto, i seguenti segni di congestione attirano l'attenzione:

  • difficoltà nella respirazione nasale;
  • deterioramento della funzione olfattiva;
  • sensazione di secchezza al naso;
  • starnuti frequenti;
  • l'aspetto di secrezione (trasparente, purulento, mescolato con sangue);
  • deterioramento del benessere generale.

In questo caso, il naso può essere ostruito in diversi modi. Si può osservare:

  • congestione unilaterale - quando più della metà del naso è imbottita e l'altra respira meglio o normalmente;
  • congestione bilaterale - quando entrambe le metà del naso sono bloccate e la respirazione è estremamente difficile.

Il grado di sviluppo della congestione

Se non si inizia il trattamento della malattia in modo tempestivo, le condizioni del paziente peggioreranno. La malattia procede in più fasi..

  1. Sensazione di secchezza, prurito, starnuti frequenti e prolungati. Ancora nessun naso che cola.
  2. L'edema della mucosa inizia a svilupparsi, appare uno scarico acquoso.
  3. C'è già uno scarico denso, spesso di origine purulenta. Lo stato generale di salute peggiora, una persona sperimenta debolezza, letargia, mal di testa, forse un aumento della temperatura corporea.

Combattere le croste nel naso

La congestione nasale può essere a breve o lungo termine. Per un breve periodo, si verifica se ci sono molte croste secche nel naso del bambino, che bloccano i passaggi nasali e causano una violazione della respirazione nasale. Questo problema può essere risolto, di regola, senza problemi e abbastanza rapidamente..

Le cause possono essere ipotermia, aria secca e calda nella stanza, bassa umidità dell'aria, inalazione di grandi quantità di polvere, inizio dell'infiammazione dei seni paranasali, patologie della struttura del naso.

Puoi eliminare le croste secche con l'aiuto di soluzioni saline, decotto di camomilla, olio vegetale, vaselina o crema per bambini. Innanzitutto, sciacquiamo il naso o lo lubrificiamo con un prodotto, aspettiamo alcuni minuti che le croste si ammorbidiscano, quindi il bambino dovrebbe soffiarsi bene il naso. E puoi anche pulire i passaggi nasali con bastoncini di cotone. Solo questo deve essere fatto con molta attenzione in modo da non danneggiare la mucosa e non provocare sangue dal naso.

Nei neonati e nei bambini del primo anno di vita, le croste vengono rimosse utilizzando le siringhe più piccole o aspiratori speciali e aspirazione del muco.

Naso che cola prolungato

Un naso che cola persistente e una congestione nasale in un bambino indicano l'inizio dello sviluppo di una malattia virale respiratoria acuta, varie malattie degli organi ENT, una diminuzione dell'immunità, patologie nasali congenite o acquisite, la presenza di un corpo estraneo nel passaggio nasale. Se non si consulta un medico in modo tempestivo e non si inizia il trattamento, possono iniziare a svilupparsi gravi complicazioni, come:

  • otite;
  • sinusite;
  • faringite;
  • eustachitis;
  • lo sviluppo della tosse;
  • perdita della funzione olfattiva;
  • emicrania;
  • lo sviluppo di polipi;
  • nervosismo, irritabilità.

Congestione senza moccio

Ma non sempre il blocco dei passaggi nasali si manifesta con la secrezione di muco. Il bambino rimane ancora irrequieto, starnutisce spesso, sente prurito al naso, non riesce a respirare, ma non ha un moccio.

In questo caso, l'età del bambino gioca un ruolo. Se si osserva un fenomeno simile in un bambino, non è necessario preoccuparsi. Nei bambini piccoli, questo è un fenomeno fisiologico dovuto alla speciale struttura del naso. Hanno stretti passaggi nasali attraverso i quali non passa troppa aria e questo rende difficile la loro respirazione nasale. Pertanto, è spesso possibile osservare come i bambini fino a 1-2 mesi di vita respirano attraverso la bocca nel sonno. Questa è una normale reazione del loro corpo e scompare da sola man mano che il bambino si sviluppa..

Se stiamo parlando di bambini di 2-3 anni, allora avranno già altri motivi per la comparsa di tali sintomi. Ciò può essere dovuto a un'umidità insufficiente nella stanza, quando viene inalata aria calda e, di conseguenza, a una mancanza di ossigeno; manifestazione di una reazione allergica ad agenti estranei (polvere, peli di animali, lanugine di pioppo, rifiuti, ecc.). La congestione nasale senza moccio si verifica con lesioni nasali o corpi estranei, malformazioni congenite, inizio di malattie infiammatorie degli organi ENT, adenoidi ingrossate e come effetto collaterale dopo un uso prolungato di farmaci vasocostrittori.

Solo un medico ORL può identificare la vera causa di questo problema e curare un naso che cola prolungato. Devi prima andare in ospedale, quindi seguire il trattamento prescritto e seguire tutte le raccomandazioni del medico.

Trattamento della congestione nasale nei bambini

Se la causa di un naso che cola e un peggioramento della respirazione nasale è un raffreddore o un virus, non dovresti comprare immediatamente gocce di vasocostrittore per la congestione nasale per i bambini. Puoi ricorrere a metodi più semplici ed efficaci.

Lavaggi salini

Per cominciare, disinfetta i passaggi nasali con soluzioni saline: acquamarina o quix, fisiomero, soluzione fisiologica, o normale sale da tavola o sale marino, diluito su consiglio di un ENT (nella maggior parte dei casi, diluisci 1/4 di cucchiaino di sale in un quarto di bicchiere di acqua calda bollita). Con il moccio giallo, la concentrazione della soluzione preparata a casa potrebbe essere più alta, quindi assicurati di chiedere al tuo medico come preparare correttamente il prodotto prima della procedura.

Il lavaggio viene effettuato circa 4 volte al giorno, a volte più spesso. Una siringa o una pipetta usa e getta viene utilizzata per le procedure. A seconda dell'età del bambino, la quantità richiesta di soluzione viene versata in ogni passaggio nasale. Per un bambino sono sufficienti 2 gocce in ciascuna narice e un bambino di 7 anni può versare in sicurezza 1 ml di soluzione salina.

Per neonati e bambini piccoli, i moderni aspiratori vengono utilizzati per aiutare a liberare il naso e migliorare la respirazione.

I lavaggi salini migliorano la respirazione nasale e uccidono la microflora patogena. Vengono eseguiti su tutto il naso che cola..

Se queste procedure sono inefficaci, può essere necessaria l'instillazione di gocce di vasocostrittore o l'uso di uno spray. da congestione nasale, che deve essere necessariamente intesa solo per i bambini (prodotta in un dosaggio per bambini). Ne parleremo un po 'più tardi..

Iodio con sale marino

Il gonfiore del naso viene rimosso con la seguente composizione:

  • iodio - 2 gocce;
  • sale marino - 0,5 cucchiaini;
  • acqua calda bollita - 200 ml.

Seppellire la miscela risultante durante il giorno con grave congestione (2-3 gocce in ciascuna narice).

Articolo correlato: come curare rapidamente il naso che cola nei bambini a casa.

Inalazione terapeutica

Il riscaldamento del naso sui vapori terapeutici migliora la respirazione. Oli essenziali (2-3 gocce), ad esempio abete, olio di cedro o 1/2 cucchiaino, vengono aggiunti a una pentola da litro con acqua calda. bibita. Dovresti respirare per circa 5 minuti, coperto con un asciugamano. I genitori dovrebbero mostrare ai loro figli come esempio come eseguire correttamente la procedura.

Dopo il riscaldamento, aiuta il bambino a soffiarsi bene il naso. L'inalazione viene effettuata due volte al giorno (al mattino e prima di coricarsi).

Abbiamo scritto un articolo dettagliato sul trattamento della rinite con inalazione.

Strofinando con unguenti

È utile strofinare il bambino con unguenti di farmacia su base naturale, che migliorano la circolazione sanguigna e aiutano a pulire il sistema respiratorio. Questi unguenti includono il medico IOM o il bambino Pulmex.

Questi unguenti contengono canfora, quindi non applicare l'unguento nell'area del cuore in modo da non causare tachicardia. Strofina i piedi del bambino, i muscoli del polpaccio, la schiena.

Gocce di protarhead

Il protargol (preparazione d'argento) per la congestione nasale per un bambino dà un buon effetto in presenza di moccio giallo e sinusite iniziale (moccio verde). Innanzitutto, il naso viene lavato con soluzione salina, vengono instillate gocce di vasocostrittore e 5 minuti dopo queste procedure, vengono iniettate 2 gocce in ciascuna narice con una soluzione di protargol.

La "soluzione d'argento" allevia perfettamente l'infiammazione, ha un effetto astringente, antisettico e vasocostrittore.

Trattamento della congestione nasale con rinite infettiva

Con un naso che cola di origine infettiva, la congestione nasale può essere il risultato di un grave edema della mucosa o dell'accumulo di spesse secrezioni nasali. Pertanto, al fine di curare il bambino, è necessario ridurre il gonfiore e diluire il contenuto dei passaggi nasali e quindi garantirne l'escrezione..

Il gonfiore della mucosa si basa sull'espansione dei suoi capillari. Allo stesso tempo, le loro pareti diventano più sottili, perdendo il loro tono normale. Il plasma sanguigno entra liberamente nello spazio intercellulare della membrana e si mescola con la secrezione delle cellule epiteliali. La mucosa si riempie di liquido, diventa allentata e acquosa, aumentando notevolmente di dimensioni. Ciò porta a un'ostruzione parziale o completa dell'aria attraverso i passaggi nasali..

Pertanto, l'uso di agenti vasocostrittori locali è una delle aree importanti del trattamento. Tutte le gocce o gli spray nasali con effetto vasocostrittore sono divisi in tre gruppi. Gli agenti ad azione breve forniscono una costrizione capillare per 4-6 ore. Questi sono Naphtizin, Sanorin, Vibrocil, Nazol Baby, Tetrizolin. Possono essere usati per trattare un bambino di qualsiasi età, ma non più di 3-4 giorni, la frequenza di applicazione è 5-6 volte al giorno.

Gli agenti nasali con una durata media dell'azione hanno un effetto vasocostrittore entro 6-8 ore. Possono essere usati per trattare un bambino 3-4 volte al giorno. Questi sono prodotti a base di xilometazolina (Galazolina, Otrivin, Xilen, Rinorus, Rinostop) e tramazolina (Rinosprey, Lazolnazal). Un effetto vasocostrittore a lungo termine è posseduto da farmaci a base di ossimetazolina, 10-12 ore. Questi sono Nazivil, Afrin, Nazol, Vicks Active. Possono essere utilizzati non più di 2 volte al giorno..

Va ricordato che l'uso di vasocostrittori deve rispettare rigorosamente le istruzioni. Altrimenti, possono danneggiare sia gli adulti che i bambini. Il desiderio di curare rapidamente il tuo bambino con un uso più frequente e prolungato di questi farmaci può portare a danni alla mucosa, allo sviluppo di rinite farmacologica.

Di conseguenza, sarà richiesto un lungo ciclo di trattamento e ripristino della funzionalità dello strato epiteliale, il che significa un effetto aggiuntivo dei farmaci sul corpo del bambino.

Per ridurre gli effetti dannosi della microflora, è necessario separarlo dalle cellule epiteliali. Questo è perfettamente realizzato da un rimedio come Protargol, che contiene ioni d'argento. Quando il farmaco interagisce con una proteina epiteliale, si forma un sottile film protettivo. Inoltre, legandosi a una proteina della microflora estranea, Protargol ha un effetto battericida su di esso. Per il trattamento di un naso chiuso nei bambini, viene utilizzata una soluzione all'1% del farmaco, 3-5 gocce al giorno, 2 volte al giorno per 4-5 giorni.

Quando "tappi" purulenti nel naso diventano la causa di disturbi respiratori nasali, la loro liquefazione e drenaggio sono inclusi nel regime di trattamento. Le soluzioni saline fanno questo lavoro al meglio. Le comuni molecole di sale da tavola aiutano le molecole di acqua a penetrare negli spessi contenuti nasali, rendendo la sua consistenza liquida. I bambini piccoli possono gocciolare 2-3 gocce di soluzione in un beccuccio (1 cucchiaino per 500 ml di acqua) 3-4 volte al giorno.

I tappi purulenti si liquefanno dopo alcuni minuti e possono essere facilmente rimossi con un aspiratore, un bulbo di gomma o bastoncini di cotone. La soluzione salina può essere sostituita con un decotto di calendula o camomilla. Si raccomanda di trattare un bambino con sale da tappi spessi fino a quando la formazione di scarico purulento si interrompe completamente..

I bambini più grandi possono anche essere trattati con risciacquo nasale con soluzioni saline alla stessa concentrazione. L'esecuzione di procedure 2-3 volte al giorno utilizzando una teiera in 3-4 giorni allevia il bambino di spiacevoli congestioni, riduce la produzione di secrezioni, cura delicatamente la mucosa, rimuove le tossine e la microflora dalla sua superficie.

Il risciacquo del naso può anche essere eseguito a una temperatura corporea leggermente elevata, in questo caso, la procedura aiuta a sbarazzarsi rapidamente di frammenti di cellule e tossine distrutte, impedendo loro di entrare nel sangue.

Caratteristiche di diagnosi e trattamento

Ci sono molte ragioni che possono provocare una congestione nasale in un bambino..

Pertanto, al fine di prescrivere il trattamento corretto, è importante condurre un esame completo del paziente..

Durante l'esame iniziale, l'otorinolaringoiatra esamina i bambini nel suo ufficio in diversi modi:

In alcuni casi, dovrai eseguire anche una tomografia computerizzata o una radiografia. Se sospetti un'allergia, dovresti visitare uno specialista in questo ramo della medicina, prescriverà dei test che mostrano gli allergeni nel tratto respiratorio. Il trattamento della congestione nasale nei bambini è leggermente diverso dal trattamento della rinite negli adulti. Per i bambini di età inferiore a 3 anni, non è raccomandato l'uso di gocce di vasocostrittore. Il trattamento dovrebbe mirare a rimuovere il muco accumulato e ad alleviare il gonfiore delle mucose.

La congestione cronica viene spesso trattata con gocce di vasocostrittore, ma va ricordato che possono essere utilizzati per non più di 7 giorni. Ciò è dovuto all'abituazione del corpo umano a tali farmaci. Nella maggior parte dei casi, con la rinite cronica, la necessità di utilizzare tali gocce esiste costantemente, ciò è dovuto al fatto che senza l'uso di questi significa che il bambino non può respirare normalmente.

È necessario iniziare a trattare la congestione nasale in un bambino nelle sue prime manifestazioni. Durante la terapia, è necessario limitare il contatto del bambino con l'ambiente. Ciò è dovuto al fatto che il corpo del bambino è indebolito e di conseguenza più suscettibile a vari virus. Molti esperti assicurano che il primo modo per sbarazzarsi di un raffreddore è l'inalazione, ma va ricordato che questo metodo è applicabile se il bambino non ha la temperatura.

Medicina tradizionale

Con costante congestione, è consigliabile effettuare risciacqui con acqua di mare, che possono essere acquistati in una rete di farmacie. Tra i fondi popolari ci sono:

Questi agenti hanno un effetto positivo sulle mucose, idratandole e, in alcuni casi, questo è sufficiente per ripristinare la normale respirazione. Questi prodotti possono essere utilizzati per bambini molto piccoli. Va notato che i farmaci con questi nomi sono disponibili sotto forma di gocce e spray. Non utilizzare spray per bambini di età inferiore a 2 anni..

Altri prodotti a base di oli essenziali aiuteranno anche a ripristinare la respirazione. Possono essere acquistati in farmacia. Va ricordato che tali fondi possono essere allergici, spesso si manifestano nei bambini di età inferiore a 1 anno. È possibile utilizzare unguenti con effetto riscaldante solo se non c'è temperatura. È importante ricordare che tutti i farmaci devono essere prescritti da un medico..

Metodi di medicina alternativa

Nonostante molti considerino i metodi di medicina tradizionale più delicati dei farmaci, devono anche essere usati con cautela. Per l'instillazione nel naso, in questo caso, usa il succo di piante e verdure :. I guaritori popolari sostengono che il succo di aloe aiuterà a eliminare la congestione dal raffreddore.

Il succo vegetale appena spremuto deve essere diluito in parti uguali con acqua pulita e instillato 2-3 gocce 3 volte al giorno in ciascuna narice. L'azione di un tale rimedio ha lo scopo di eliminare l'infiammazione..
Le barbabietole sono anche uno dei rimedi più efficaci che vengono utilizzati se un bambino ha il naso chiuso. Il succo deve essere diluito con acqua, poiché il concentrato può provocare irritazione delle mucose.

  • I guaritori popolari sostengono che il succo di aloe aiuterà a eliminare la congestione dal raffreddore. Il succo vegetale appena spremuto deve essere diluito in parti uguali con acqua pulita e instillato 2-3 gocce 3 volte al giorno in ciascuna narice. L'azione di un tale rimedio ha lo scopo di eliminare l'infiammazione..
  • Le barbabietole sono anche uno dei rimedi più efficaci che vengono utilizzati se un bambino ha il naso chiuso. Il succo deve essere diluito con acqua, poiché il concentrato può provocare irritazione delle mucose.

È importante ricordare che se le medicine tradizionali non hanno dimostrato la loro efficacia entro 2-3 giorni, devono essere scartate..

Adenoidi come causa di congestione nasale

Se il naso di un bambino non respira di notte, la ragione potrebbe essere un ingrossamento della tonsilla faringea - adenoidi. Questa malattia è considerata una patologia infantile. I segni di allargamento delle adenoidi compaiono dopo 3 anni e passano alla maggiore età. Ma la proliferazione di adenoidi porta all'interruzione della respirazione nasale, perché creano un ostacolo meccanico al flusso d'aria nei polmoni.

Adenoidi ingrandite che causano difficoltà nella respirazione nasale.

Le adenoidi causano disturbi circolatori e congestione nel rinofaringe. Pertanto, un sintomo comune di adenoidi ingrossati è la congestione nasale costante con abbondante scarica abbondante. I bambini con adenoidi ingrossati dormono con la bocca aperta e russano durante il sonno. E si svegliano pigri e stanchi.

Con adenoidi non trattate in un bambino, la bocca è costantemente aperta, quindi la mascella inferiore scende. A causa della carenza sistematica di ossigeno nel cervello durante la notte, tali bambini sviluppano un cosiddetto viso adenoide: una bocca aperta e uno sguardo vuoto. Anche la voce del bambino subisce dei cambiamenti: diventa nasale. I bambini sono in ritardo nello sviluppo. La loro memoria si sta deteriorando. La malattia è complicata dall'infiammazione dell'orecchio medio, sinusite.

Come trattare correttamente la congestione nasale con le adenoidi

Il trattamento delle adenoidi viene effettuato in modo conservativo e chirurgico, a seconda dello stadio della malattia. Se i cambiamenti nelle tonsille sono reversibili, viene eseguito un trattamento conservativo.

Una serie di misure terapeutiche:

  • procedure locali;
  • trattamento riparativo.

Il trattamento topico prevede l'uso di gocce di Sofradex e l'applicazione di unguenti al naso. Vengono eseguite l'aspirazione del muco e il lavaggio del rinofaringe. Il trattamento viene effettuato sotto la supervisione di un medico ORL

Importante! L'automedicazione delle adenoidi è inaccettabile! La rinite trattata in modo errato o non trattato con adenoidi è complicata da adenoidite e sinusite difficili da trattare.

La prossima infiammazione delle adenoidi ingrossate inizia con un naso che cola e una congestione nasale. I genitori lo prendono per il raffreddore e lo trattano come sanno. Tuttavia, il successo del trattamento prescritto dal medico ORL richiede le seguenti regole:

  1. Affinché gocce e unguenti entrino in contatto con la mucosa e abbiano un effetto, per prima cosa liberare attentamente i passaggi nasali dal muco. Per un neonato o bambini che non riescono a soffiarsi il naso, il muco viene succhiato con una pera da un clistere.
  2. Affinché la medicina arrivi sulle tonsille, viene instillata in entrambe le metà del naso, sempre in posizione sdraiata con la testa gettata all'indietro. Il bambino rimane in questa posizione per 1 minuto per l'esposizione alle gocce.
  3. Le gocce prescritte vengono somministrate con una pipetta piena. Ciò equivale a 18-20 gocce. La medicina, lavando le tonsille, fornisce un trattamento. In posizione seduta, le gocce scivolano rapidamente nelle parti superiori del rinofaringe, dove si trovano le adenoidi. Tale instillazione non ha alcun effetto terapeutico e il recupero del bambino è ritardato a lungo..
  4. Il corso del trattamento non deve essere interrotto immediatamente dopo un miglioramento visibile. Il recupero completo si verifica dopo il completamento del trattamento.

Se un naso che cola riappare dopo un miglioramento nel prossimo futuro, è necessario un ulteriore esame: una radiografia o una tomografia computerizzata. I metodi strumentali rivelano complicazioni delle adenoidi nella forma.

Analizzando quanto sopra, arriviamo alla conclusione sulle diverse cause di passaggi nasali soffocanti nei bambini. Il trattamento per questa condizione è diverso per ogni malattia. Pertanto, se hai una congestione nasale, è meglio consultare immediatamente un medico. Il trattamento iniziato in modo errato non porta al recupero, ma prolunga la malattia e causa complicazioni.

Come trattare l'ARVI a casa

I bambini hanno maggiori probabilità di ammalarsi a causa dell'immaturità fisiologica del sistema immunitario. L'infezione attacca costantemente le vie aeree del bambino, costringendo i genitori a molestare costantemente i medici con domande su "cosa fare" e "di chi è la colpa". Verso il quinto giorno di malattia, il corpo dei bambini produce anticorpi specifici. Pertanto, i medici possono riprendere a visitare la struttura per l'infanzia il 6-7 ° giorno dall'inizio dell'ARVI.

I genitori, prima di tutto, sono interessati alla domanda su come curare un bambino. Se un bambino ha la febbre e il naso chiuso, per prima cosa somministrano antipiretici, bevendo molto. Lo sciroppo di paracetamolo per ridurre la febbre è adatto a bambini di età superiore a 1 mese; con ibuprofene vengono trattati dall'età di tre mesi. Le medicine forniscono effetti antipiretici, analgesici e antinfiammatori.

Antipiretici per bambini

Una drogaSostanza attivaModulo per il rilascioDose singola, mg / kgUn esempio di calcolo di una singola doseRicezione
NurofenIbuprofeneSciroppo,
supposte
rettale
10-50Per un bambino di 1 anno che pesa 10 kg:
10x10 = 100 mg
3 volte al giorno
ParacetamoloParacetamoloCompresse, sciroppo10-15Per un bambino di 2 mesi che pesa 4 kg:
10x4,5 = 40 mg di sostanza attiva
2-3 volte al giorno per tre giorni
EfferalganSciroppo, supposte,
compresse effervescenti
Tsefekon Dsupposte

Sotto forma di supposta, la medicina inizia ad agire in mezz'ora; l'effetto è più lungo.

Come alleviare la congestione nasale in un bambino:

  • Cancella i passaggi nasali con un aspiratore o filo.
  • Instillare il naso di un bambino in caso di congestione con soluzioni antisettiche e idratanti (sale marino, acquamarina).
  • Se un bambino ha il naso chiuso per 2 anni, usa le gocce nasali vasocostrittore "Otrivin", "Nazivin", "Naphtizin". Lo spray "Tizin Xylo" è adatto a bambini dai 2 anni.
  • Seppellire l'agente Isofra in caso di sintomi di un'infezione batterica (moccio verde).
  • Le gocce di vibrocil sono usate per alleviare la congestione nasale causata dagli allergeni.
  • Se la congestione nasale non scompare per molto tempo, applicare le gocce nasali Derinat.
  • Quando un bambino protesta violentemente contro l'instillazione del farmaco da una bottiglia o con una pipetta, puoi pulire i passaggi nasali con un batuffolo di cotone con la medicina.

Il Dr. Komarovsky considera efficaci diversi rimedi semplici per la congestione nasale dei bambini. Il recupero avverrà più velocemente se si pulisce correttamente il naso dal moccio, si usano gocce idratanti e disinfettanti a base di acqua di mare (soluzione salina). Il famoso pediatra suggerisce alle madri di non drammatizzare la situazione.

Congestione nasale in un bambino - quando è necessario il sale marino?

La congestione nasale in un bambino è abbastanza comune e può essere dovuta a vari motivi. Ai primi segni dell'inizio di un disturbo - non esitare a consultare un medico.

È una diagnosi stabilita correttamente che aiuterà ad eliminare rapidamente la congestione nasale e prevenire lo sviluppo di patologie indesiderate.

Sintomi e cause di un naso chiuso

Prima di determinare come curare la congestione nasale in un bambino, è necessario identificare le cause che hanno causato l'insorgenza della malattia.

Ce ne possono essere diversi:

  • raffreddori;
  • Reazioni allergiche a odori o cibo;
  • Infezioni nasofaringee e del tratto respiratorio superiore.

Se il trattamento viene iniziato in modo errato o nel momento sbagliato, la congestione nasale può diventare cronica. Lo stesso può accadere se il trattamento iniziato in tempo è stato interrotto o non completato..

I primi sintomi che indicano che la malattia sta iniziando a svilupparsi: il bambino ha il naso chiuso durante il sonno. Questo è un chiaro indicatore che il bambino dovrebbe essere mostrato al medico..

In futuro, il disagio appare anche durante il giorno: il bambino inizia a parlare "nel naso", tosse, lamentarsi di sudore o dolore alla gola, forse un leggero aumento della temperatura. Il bambino inizia a essere capriccioso, dorme male, si irrita rapidamente.

La principale causa di congestione nasale nei bambini piccoli è il raffreddore comune. Tuttavia, se il bambino ha manifestazioni più frequenti di naso che cola, dovresti prestare particolare attenzione al fatto che una tale condizione sia associata ad animali o pesci nella tua casa, se il bambino trascorre molto tempo vicino alle piante da fiore in fiore.

A volte si verifica una situazione in cui la causa della congestione nasale in un neonato è un passaggio nasale stretto congenito o una curvatura acquisita a causa di un colpo o di una caduta. In questi casi, nessuna goccia nel naso del bambino aiuterà, e qui non puoi fare a meno dell'intervento chirurgico.

Spesso la causa della frequente congestione nasale è l'infiammazione della mucosa (rinite). La malattia si verifica a causa di un forte calo delle temperature, un aumento delle tonsille. Per iniziare un trattamento corretto ed efficace, assicurati di visitare la clinica, fissando un appuntamento con il pediatra e l'ENT.

Trattamento della congestione nasale in un bambino

Come patologia, la congestione nasale non minaccia la salute del bambino, ma è ancora necessario trattare questo disturbo. Le misure non adottate in tempo per eliminare la malattia possono portare a forme croniche.

Gocce e rimedi farmaceutici per il raffreddore comune

Durante il trattamento, è possibile utilizzare gocce nasali vasocostrittore per i bambini. Tali fondi sono abbastanza efficaci, ma ogni medico ti dirà che non dovresti abusare di droghe combinando tali medicine con rimedi popolari. Il fatto è che il restringimento delle gocce provoca una rapida dipendenza nel corpo del bambino, e presto il bambino non sarà in grado di fare a meno del loro aiuto. Nel tempo, i volumi del loro uso diventano più grandi e l'effetto del loro uso è inferiore..

Inoltre, tali gocce nasali per bambini, con un uso regolare, seccano la mucosa e rendono i vasi sanguigni sottili e fragili, causando sanguinamento regolare..

Insieme a loro, ci sono gocce nasali vasodilatanti per i bambini. Sono prescritti per l'infiammazione acuta e l'otite media, se il bambino ha sintomi. Le gocce che dilatano i vasi sanguigni lavano efficacemente la cavità nasale, alleviano il gonfiore e ripristinano rapidamente il sangue dal naso.

Se il bambino soffre di un'infezione virale, il medico può prescrivere farmaci come Ifiral o Allergodil. Queste sono gocce antistaminiche che possono ridurre e ridurre significativamente la quantità di secrezioni mucose, stabilizzando al contempo le membrane cellulari.
Un rimedio eccellente per i bambini piccoli con raffreddore sono le gocce nasali: l'interferone. Questo farmaco si è dimostrato bene come rimedio usato per il risciacquo nasale e l'inalazione. Prima dell'uso, deve essere diluito in acqua distillata o purificata. La quantità necessaria di acqua viene versata nell'ampolla con il contenuto in modo da sovrapporre leggermente il segno sul vetro, quindi agitare accuratamente. La soluzione ha una caratteristica tinta rossastra.

L'interferone è una goccia nasale per bambini di qualsiasi età. Inoltre, è ottimo per le misure preventive se il bambino è soggetto a frequenti raffreddori o congestioni..
Ai primi segni caratteristici di un raffreddore, instillare l'interferone ogni 1,5-2 ore, 5 gocce in ciascuna narice. Non diluire troppo la preparazione! Ricorda che in forma diluita, la sua durata non è più di un giorno..

Rimedi popolari per il trattamento della congestione nasale

Dato l'opinione della maggior parte dei medici secondo cui è assolutamente impossibile somministrare gocce restrittive nel naso ai bambini piccoli, è possibile ricorrere al trattamento della congestione nasale a casa.

La cosa principale da osservare è la casa necessaria e, meglio, il riposo a letto. Ciò salverà il bambino da possibili complicazioni se la congestione nasale è associata a un'infezione virale. La prima e necessaria condizione per facilitare la respirazione sono le procedure necessarie per alleviare il gonfiore del rinofaringe e massimizzare l'escrezione di muco.

Per questo, varie inalazioni vengono eseguite utilizzando olii essenziali e risciacquo con soluzioni saline. Prima di inalare, è necessario consultare un medico per le reazioni allergiche a determinati farmaci.

Come sciacquare il naso con sale? È meglio usare sale marino per questa procedura. Può essere acquistato in qualsiasi farmacia o negozio di alimentari. Un cucchiaino di sale viene sciolto in un bicchiere di acqua bollita o purificata calda. Per lavare i seni nasali con una soluzione fredda, la soluzione salina viene instillata nel bambino con una pipetta 2-3 gocce 3-4 volte al giorno. Se il bambino non tollera la procedura con sale marino, puoi preparare un impacco riscaldante. Metti una piccola quantità di sale riscaldato in un sacchetto di tela e posiziona il bambino sul ponte del naso. Devi tenerlo il più a lungo possibile.

A casa, puoi anche preparare gocce nasali per un bambino sulla base di rimedi naturali se il bambino non tollera male i farmaci o è troppo piccolo per il loro uso..

Le migliori gocce nasali per i bambini di età inferiore a un anno sono il latte materno. Dopo aver scaricato un po 'di latte e averlo digitato in una pipetta, è necessario instillare 1-2 gocce in ciascuna narice ogni 2-3 ore. Insieme a questo, puoi gocciolare un naso chiuso con soluzione salina..

Tuttavia, se sei sicuro che un'infezione virale sia stata la causa del naso che cola, allora gocciola i seni con la soluzione di Derinat. Questo farmaco ha un effetto efficace sui neonati ed è ampiamente raccomandato dai medici come eccellente profilassi contro il raffreddore..

Sulla base del succo di aloe possono essere preparate gocce nasali per bambini di età pari o superiore a un anno. Come sapete, questa pianta si è dimostrata un antisettico locale. Tuttavia, quando si prepara la soluzione, non dimenticare che il succo di aloe deve essere miscelato con acqua bollita o purificata in proporzioni uguali.

Un altro rimedio popolare efficace per affrontare la congestione nasale è la goccia nasale di cipolla per i bambini. Per cucinare, l'intera cipolla viene strofinata su una grattugia grossa, la pappa risultante viene spremuta attraverso una garza pulita per ottenere il succo. Il succo deve essere diluito con olio vegetale nella stessa proporzione. Questo viene fatto in modo che il succo di cipolla attivo non bruci il rinofaringe del bambino.

Ma le gocce di naso di barbabietola per bambini alleviano rapidamente gonfiore e infiammazione. Le piccole barbabietole devono anche essere strofinate su una grattugia grossa, spremere il succo e seppellire il naso del bambino con esso, 2-3 gocce in ciascuna narice. Considerando che le barbabietole non hanno effetti collaterali, puoi seppellire il naso del tuo bambino 5-6 volte al giorno. Il succo pulirà i seni ed eliminerà germi e batteri che causano malattie.

Un altro rimedio per la congestione nasale è il naso oleoso per i bambini. Queste gocce non sono utilizzate per i bambini di età inferiore ai due anni, ma sono molto utili per i bambini più grandi. Di per sé, l'olio non guarisce, ma, come base per le gocce, idrata perfettamente il naso quando si usano medicinali essiccanti.

I comuni farmaci a base di olio per il trattamento di un naso chiuso in un bambino sono Pinasol e Tizin. A causa della presenza di una base oleosa nella loro composizione, mantengono più a lungo i nutrienti e le sostanze medicinali sulla mucosa..

Dopo aver determinato la causa del naso che cola, è necessario sviluppare il trattamento corretto. Come trattare una congestione nasale in un bambino, al fine di ottenere un effetto rapido, solo il medico che ti ha diagnosticato te lo dirà sicuramente. In nessun caso non provare a trattare il bambino da solo se non capisci la natura di un naso chiuso..

Oggi ci sono molte varietà di gocce per il naso per i bambini. E la differenza principale in essi è solo la velocità di azione e la durata del trattamento, nonostante il fatto che, di regola, la loro composizione sia diversa.

Certo, è possibile prevenire la comparsa di un naso chiuso in un bambino. Avendo osservato, da cui il più delle volte il bambino tende ad avere il naso che cola, è necessario effettuare la prevenzione quotidiana - per aumentare l'immunità del bambino, lubrificare i seni nasali con unguenti e farmaci preventivi, proteggere il bambino da possibili allergeni.

E, naturalmente, assicurati di consultare il tuo medico. Gli specialisti che monitorano regolarmente la salute del bambino determineranno rapidamente la causa della congestione nasale e prescriveranno o raccomanderanno il trattamento necessario.

Categorie Popolari

Una Cisti Nel Naso

Perdita Dell'Olfatto