loader

Principale

Rinite

Come curare un naso che cola - rinite

La mucosa del naso è infiammata in varie malattie. I sintomi tipici sono congestione, difficoltà respiratorie, secrezione. Per curare rapidamente un naso che cola, è necessario determinarne la causa e il tipo. Una diagnosi tempestiva e corretta aiuta a evitare conseguenze indesiderate, facilita il decorso della malattia.

Che cos'è un naso che cola

Pensano al trattamento di un raffreddore comune (rinite) quando la mucosa del tratto respiratorio superiore si gonfia.

Una causa comune sono irritanti meccanici o chimici. Alcuni hanno il naso chiuso e vogliono starnutire quando la polvere penetra, in una bozza, in una luce troppo intensa.

Un naso che cola causato dai motivi di cui sopra non scompare negli adulti e nei bambini per diversi giorni, non richiede trattamento.

Lo stesso naso che cola non è contagioso, il suo agente causale è sconosciuto.

Ma i sintomi di un naso che cola sono tipici di molte malattie - ad esempio, per il periodo iniziale di ARVI, influenza.

Nella vita di tutti i giorni, alcuni associano la necessità di curare il naso che cola con la congestione nasale. Altri considerano il discarico profuso come un sintomo obbligatorio. Altri ancora stanno cercando una cura per il raffreddore comune quando iniziano a starnutire.

La mucosa si gonfia con un cambiamento di temperatura, sotto l'influenza dell'alcol, un odore pungente, per altri motivi.

Tipi di rinite

La varietà vasomotoria è associata a compartimenti acquosi. Congestione alternativamente nell'una o nell'altra narice. Voglio starnutire, le lacrime scorrono, mi fa male la testa.

Le ragioni sono fumo di tabacco, disturbi ormonali, disagio emotivo. Questo tipo di rinite è correttamente considerato una malattia di natura neuro-riflessa..

La condizione è accompagnata da debolezza, aumento della fatica, irritabilità, insonnia.

Una varietà allergica si manifesta stagionalmente o come reazione a determinati alimenti, polvere, peli di animali, sostanze che fanno parte di detergenti o cosmetici.

Voglio starnutire, il naso mi prude, formicolio.

Per evitare l'asma bronchiale, la rinite allergica viene trattata piuttosto che alleviare i sintomi con farmaci o unguenti.

Con la rinite vasomotoria e allergica, la cavità nasale non è infiammata.

Una varietà infettiva si verifica con il raffreddore. Il motivo è virus, batteri, funghi. Sintomi: bruciore e secchezza nel rinofaringe. Per impedire al virus di entrare nella gola e nei bronchi, iniziare immediatamente il trattamento.

La rinite acuta si manifesta indipendentemente o come sintomo di malattie respiratorie acute.

Il naso è leggermente pruriginoso, secco, generalmente letargico e debole. È difficile respirare con entrambe le narici, vuoi starnutire, le lacrime scorrono.

La condizione è accompagnata da un deterioramento dell'olfatto, abbondante secrezione mucopurulenta dal naso, se i vasi sono danneggiati, sono sanguinanti (moccio di sangue).

La rinite acuta dura una settimana o più. La temperatura può salire a 37 ° C o superiore.

La rinite cronica in una forma semplice si manifesta con abbondante scarica, spesso congestione unilaterale. Si sviluppa come una complicazione di una forma acuta con alterata circolazione sanguigna nella mucosa, malattie dei seni paranasali.

Se una semplice rinite cronica non viene trattata, oltre che sotto l'influenza di un forte cambiamento climatico, lo sviluppo di un processo infiammatorio nei seni paranasali, un'adenoide, si trasforma in una forma ipertrofica.

Mal di testa, naso chiuso, scarico costante, alterazione dell'olfatto.

La rinite atrofica cronica si sviluppa con un'immunità indebolita, dopo malattie infettive con rinite acuta, a seguito di un intervento chirurgico nella cavità nasale, l'azione di condizioni climatiche sfavorevoli, sostanze nocive.

La cavità nasale è secca, l'olfatto è ridotto, è difficile soffiare completamente il naso, sanguinamento periodico dal naso.

Se non ti sbarazzi del raffreddore comune, col tempo diventa cronico, può causare infiammazione dei seni mascellari - sinusite. Complicanze associate a infiammazione dei seni paranasali, orecchio medio.

Trattamento della rinite acuta

L'inizio della malattia è secchezza nel naso, una sensazione di calore. Dopo 1-2 ore, il naso si ostruisce, la testa fa male, scarico abbondante. Devo starnutire spesso, la temperatura è alta. Una settimana dopo - scarico denso e purulento.

La rinite acuta viene trattata con riposo a letto:

  • Metti gli intonaci di senape sul caviale.
  • Riscalda i tuoi piedi in acqua calda con l'aggiunta di senape (1 cucchiaio per 8 litri di acqua).
  1. Mescolare in quantità uguale piantaggine, calendula, farfara, salvia.
  2. O mescola uguali quantità di eucalipto, erba di San Giovanni, menta piperita, camomilla.
  3. Birra 1c l. una delle collezioni con un bicchiere di acqua bollente, cuocere a fuoco lento per 5 minuti, insistere in un contenitore sigillato per 1 ora.

Per sciacquare il naso con un naso che cola, gocciolare 10 gocce di infusione nella narice. Quindi inclina la testa, lascia defluire il liquido, soffia il naso. Ripeti 7-10 volte per ciascuna narice.

Se il naso è molto chiuso ed è difficile risciacquare, gocciolare 5-6 gocce, non espirare. Cura 7-10 giorni.

Come diretto da un medico, seppellire i farmaci vasocostrittori Efedrina, Naphthyzin, Sanorin, Galazolin.

I farmaci vasocostrittori dovrebbero essere usati per il trattamento del raffreddore comune non più di 1-2 volte al giorno, in modo da non causare cambiamenti irreversibili.

Trattamento della rinite cronica

Con corizza persistente senza febbre, una o entrambe le narici vengono bloccate, soprattutto quando si è sdraiati. Muco abbondante, ridotto senso dell'olfatto, mal di testa, secchezza delle fauci. Il naso che cola cronico dura per mesi o anni.

La narice sinistra giace sul lato sinistro, la narice destra sulla destra. La respirazione nasale è difficile quando si è sdraiati sulla schiena.

Una causa comune è una curvatura del setto nasale. La crescita eccessiva e l'ispessimento della mucosa chiude i passaggi nasali, che interferiscono con la respirazione attraverso il naso.

A volte la mucosa, al contrario, è assottigliata. Il muco molto viscoso forma croste. Quando le croste si decompongono, viene diagnosticata una rinite fetida (ozena).

Questa forma di rinite provoca infiammazione dell'orecchio medio (otite media) o dei seni paranasali (sinusite).

Per curare, alcune persone usano gocce di vasocostrittore per lungo tempo, che danno un risultato a breve termine..

Il trattamento è più efficace se non vi è alcun allargamento patologico della tonsilla faringea (adenoidi) - rende difficile respirare attraverso il naso. Altrimenti, l'adenoide viene rimosso.

Per asciugare la mucosa, ridurre la secrezione, vengono utilizzati unguenti per il raffreddore comune, tra cui zinco, streptocidi, mentolo, lanolina.

L'unguento ossolinico è efficace contro i virus. Contro la sinusite - Unguento di Simanovsky.

Per la prevenzione e il trattamento durante i periodi di esacerbazione, è utile la seguente composizione:

  1. Mescola 1 parte di fiori di calendula e 2 parti di foglie di lampone.
  2. Prepara 3 cucchiaini. mescolare con un bicchiere di acqua bollente, lasciare per 2 minuti.

Inspirare per 5 minuti due volte al giorno. Fatti curare per una settimana.

Come curare il naso che cola a casa

Per sbarazzarsi della malattia, dirigere gli sforzi per indebolire lamentele specifiche, evitare possibili complicazioni.

Alcune persone pensano che camminare all'aria aperta aiuti a curare rapidamente il naso che cola. Ma l'aria fredda e carica di umidità irrita la mucosa. Pertanto, la risposta alla domanda "Se camminare con il naso che cola?" più negativo che positivo.

Durante il trattamento, è utile escludere tutto ciò che irrita la mucosa e provoca un aumento della circolazione sanguigna - inalazione di vapore caldo, fumo.

Nel trattamento di un raffreddore comune, soprattutto infettivo, utilizzare tovaglioli usa e getta per prevenire l'autoinfezione da un fazzoletto.

Durante il trattamento della rinite, escludere latte e prodotti lattiero-caseari come fonte di muco, nonché cibi ricchi di amido e zucchero. Limitare banane, arachidi, cibi grassi, agrumi.

Secondo la prescrizione del medico, la rinite allergica viene trattata con Suprastin, Pipolfen.

Trattamento con olio di mentolo (1%).

  • Metti l'olio nelle narici più volte al giorno.
  • In posizione supina, posizionare i bastoncini di cotone nelle narici,
  • Spremili attraverso le ali del naso, spremi l'olio in modo che penetri nella parte posteriore della parte inferiore del naso.

I bambini sotto i 3 anni non possono essere trattati in questo modo..

Unguento alla lanolina (1-2%).

  • Lubrificare la parte anteriore del naso con una miscela di unguento alla lanolina e vaselina.

Il balsamo "Zvezdochka" aiuta a curare una rinite (fredda) infettiva o ad alleviare la condizione. Oli essenziali e altre sostanze hanno effetti antibatterici e antinfiammatori, eliminano la causa della malattia.

  • Applica un po 'di balsamo sulle tempie e sulle ali del naso.
  • Metti una piccola quantità di balsamo (mezza testa di fiammifero) in un bicchiere di acqua bollente.
  • Avvolgi più volte un bicchiere in un cono con un asciugamano piegato.
  • Inspira vapore attraverso il foro nel cono per 5 minuti..

Vitamina C. Non dovresti assumere immediatamente medicinali farmacologici per il raffreddore comune, quindi l'immunità non partecipa al trattamento:

  • Quando compaiono i primi sintomi, assumere 1 g di vitamina C (acido ascorbico) dopo colazione per 1-2 giorni.

Risciacquo salino. Per passare rapidamente un naso che cola, sciacquare il naso con acqua salata al ritmo di 1 s.l. tavolo o sale marino in un bicchiere di acqua calda bollita. In farmacia, chiedi uno speciale annaffiatoio nasale o usa una vecchia teiera:

  1. Inclina la testa sul lavandino di lato.
  2. Versare acqua salata nella narice superiore in modo che l'acqua fuoriesca dalla parte inferiore.
  3. Inclina la testa dall'altra parte, ripeti la procedura.

La procedura è mostrata nelle immagini nell'articolo.

Un altro modo per sciacquare il naso con un naso che cola è quello di aspirare l'acqua da una manciata attraverso il naso in modo che l'acqua sia in bocca, sputare.

Soffiare alternativamente la narice destra e sinistra in modo che lo scarico non penetri nella tromba di Eustachio, non causi l'otite media.

Saliva affamata:

  • Al mattino prima di colazione, inserisci le turundas inumidite con saliva nelle narici.

Trattamento alternativo del raffreddore comune con senape

Ricetta 1. Azioni per i primi sintomi:

  1. La sera, fissa gli intonaci di senape sui talloni, avvolgi in flanella, indossa calze di lana.
  2. Dopo una o due ore, rimuovere gli intonaci di senape, camminare rapidamente per 5-10 minuti, andare a letto.

Questo metodo allevia il naso che cola e la congestione in un giorno, ti consente di svegliarti sano al mattino..

  • Versare polvere di senape secca nei calzini, camminare per diversi giorni.

Ricetta 3. Nelle prime ore il riscaldamento delle gambe cura un naso che cola:

  • Aggiungi 200 g di sale da cucina e 150 g di senape in polvere in un secchio di acqua calda.
  • Posiziona le gambe, copre i fianchi e le ginocchia con una coperta di lana.
  • Quando i tuoi piedi diventano rossi, risciacqua con acqua calda, indossa calze di lana, sdraiati.
  1. Prepara 1 cucchiaino. senape in polvere con una piccola quantità di acqua bollente, mescolare.
  2. Inumidire un batuffolo di cotone con la composizione, inalare ciascuna narice a turno.

Come curare un naso che cola con il miele

  1. Immergere i rulli di bendaggio con miele liquido fresco, inserire 2 cm nelle narici.
  2. Sopportare una sensazione di bruciore che presto si trasforma in calore. Mantieni 30-60 minuti.

3-5 sessioni sono sufficienti per adulti e bambini.

Ricetta 2. Se la sensazione di bruciore è troppo forte:

  1. Diluire 1 cucchiaino. miele in 2c.l. acqua calda bollita, inumidire i rulli.
  2. Inserire alternativamente in ciascuna narice.
  • Instillare 4-6 gocce di soluzione di miele in ciascuna narice 3-4 volte al giorno.
  • Macina 5 g di propoli, aggiungi un po 'di burro, fino a 50 g di olio di semi di girasole, mescola accuratamente.

Applicazione di unguento alla propoli:

  • Immergere i tamponi, applicare la mattina e la sera in ciascuna narice per 10 minuti.
  • Immergi i tamponi, inseriscili nelle narici. Sdraiati senza cuscino per 5 minuti sul lato sinistro, 5 minuti sul lato destro.

Cipolle, aglio, rafano - medicine per il raffreddore comune

  • Taglia il bulbo, strofina le ali del naso con esso, metti piccoli pezzi attraverso una garza nei canali auricolari.

Il rimedio dà un rapido sollievo. Alcuni si liberano di un raffreddore in questo modo per tre giorni..

  • Tritare finemente la cipolla o l'aglio su un piatto, inalare i vapori.

Ricetta 3. Un altro modo per sbarazzarsi di un raffreddore:

  1. Strofina l'aglio finemente, mettilo in una bottiglia di vetro, aggiungi acqua, chiudi con un tappo.
  2. Scaldare in una pentola di acqua bollente in modo che i lati della bottiglia non tocchino la pentola.

Inspira con ciascuna narice dal collo della bottiglia. Ripeti la procedura 2 volte al giorno..

  • Di notte, fissa le parti del bulbo vicino alle narici.

Il metodo aiuta a curare rapidamente un naso che cola, far fronte alla sinusite.

Ricetta 5. Per curare il raffreddore negli adulti e nei bambini:

  • Seppellire una soluzione acquosa al ritmo di 1 goccia di succo d'aglio fresco per 1 s.l. acqua.
  • Assumere 2-3 ore per 1 cucchiaino. miscela di cipolla e miele.
  • Metti l'aglio fresco tritato nella garza nelle narici, mescola bene.

Alcuni curano il naso che cola in questo modo in poche ore..

  • Cura rapidamente il naso che cola instillando una miscela di succo di cipolla, succo di patata fresca, olio di semi di girasole, miele, prendi in parti uguali.

Ricetta 9. Seppellire l'infusione:

  • Mescolare 2-3c l. cipolla tritata finemente, versare 50 ml di acqua bollita calda, aggiungere 0,5 cucchiaini. tesoro, insisti mezz'ora.

Ricetta 10. Il miglior rimedio per il raffreddore:

  1. Macina l'aglio fresco, aggiungi acqua per pizzicare la lingua.
  2. Mescolare con la stessa quantità di succo di aloe, aggiungere la stessa quantità di miele.

Instillare alcune gocce 3-4 volte al giorno.

Ricetta 11. Il succo di rafano aiuta a curare la rinite cronica:

  • Mescolare al ritmo di 150 g di succo di rafano e succo di 2-3 limoni, il succo di rafano puro non viene consumato.

Prendi una miscela di 1/2 cucchiaino. due volte al giorno, non mangiare o bere per mezz'ora. Lo strumento rimuove il muco, ha un effetto diuretico. All'inizio provoca lacrimazione abbondante..

Succhi di frutta freddi

Succo di barbabietola.

  • Seppellisci 5 gocce di succo di barbabietola fresca in ciascuna narice per i bambini. Può essere miscelato con miele al ritmo di 1 cucchiaino. miele per 2,5 cucchiaini. succo.
  • In caso di scarico denso, sciacquare il naso con succo di barbabietola bollito.
  • Tamponi di cotone inumiditi con succo di barbabietola, posizionali nel naso per 10 minuti.

Ripeti la procedura 3-4 volte al giorno.

Il succo di Kalanchoe aiuta a liberarsi rapidamente di un raffreddore.

  • Lubrificare le narici con succo fresco 1-2 volte al giorno per separare il muco.
  • Seppellire il succo di aloe 2-4 gocce 4 volte al giorno.

Succo di ravanello:

  • Metti i tamponi inumiditi con succo di ravanello nelle narici.

Zenzero, succo di limone per il trattamento della rinite cronica.

  • Mescolare 50 g di zenzero grattugiato e succo di limone.

Prendi 1/2 cucchiaino a stomaco vuoto due volte al giorno.

  • Mescolare il succo di zenzero fresco con la stessa quantità di acqua

Seppellire i bambini tre volte al giorno e prima di coricarsi.

Madre e matrigna, achillea:

  • Con un naso che cola persistente, seppellire il succo dalle foglie della madre e della matrigna, così come il succo del millefoglio.

Oli freddi

L'olio di rosa canina o olivello spinoso allevia rapidamente la congestione:

  • Instillare 2-3 gocce o posizionare i tamponi d'olio nelle narici.

L'olio di eucalipto può aiutare a curare il raffreddore comune:

  • Riscaldare 100 ml di olio vegetale, aggiungere 0,5 cucchiaini. foglie di eucalipto secche, cuocere a fuoco lento per 10 minuti, insistere in un contenitore sigillato per 5 ore, filtrare.

Bury si scalda fino a 6 volte al giorno.

Olio di semi di zucca, aglio:

  • Mescolare 1 cucchiaino. olio di semi di zucca e 1-2 gocce di succo d'aglio fresco.

Bury caldo.

Trattamento della rinite allergica con olio di semi di zucca.

  • Instillare 6-7 gocce entro 14 giorni.
  • Prendi per via orale 1 cucchiaino. tre volte al giorno un'ora prima dei pasti.

Come trattare un naso che cola scaldando il naso

Grano saraceno, sale per rinite prolungata:

  • Riempi il sacchetto di stoffa non fino in cima con porridge o sale spesso di grano saraceno caldo.

Conservare nell'area dei seni mascellari (ai lati del naso) fino a quando non si raffredda.

Uovo sodo per il trattamento di un raffreddore comune:

  • Applicare vicino al naso attraverso un fazzoletto.

I bagni caldi per le mani possono aiutare ad alleviare il naso che cola e la congestione.

Come sciacquare il naso con un naso che cola

Camomilla, erba di San Giovanni per un forte raffreddore:

  • Seppellisci un decotto di camomilla e erba di San Giovanni due volte al giorno al ritmo di 1 cucchiaino. per un bicchiere di acqua bollente.

L'erba di San Giovanni ha un effetto antinfiammatorio, accelera i processi di recupero.

Bibita. Risciacqua il naso di notte:

  • Sgocciolare una soluzione debole di soda.

Kombucha aiuta a sbarazzarsi di un raffreddore comune:

  • Risciacquare con una debole infusione di kombucha (diluire con 10 parti di acqua).

Baffi d'oro:

  • Macina le foglie, aggiungi un bicchiere d'acqua, fai sobbollire per 3 minuti, lascia raffreddare. Aggiungi 1 cucchiaino. sale e 0,5 cucchiaini di miele, mescolare.

Sciacquare il naso con una soluzione calda.

L'amido aiuta a far fronte allo starnuto con il raffreddore:

  • Seppellire una soluzione di amido debole.

Lana di cotone. In Tibet, con il naso che cola, solleticano un fiammifero al naso con un batuffolo di cotone all'estremità. Lo starnuto provoca una produzione abbondante di muco.

Come curare un naso che cola che è iniziato

Il perossido di idrogeno aiuta all'inizio della malattia:

  • Seppellire una soluzione di perossido di idrogeno al 3% (3-6 gocce per 1 s.l. di acqua calda).

Dopo una proficua separazione del muco, la congestione scompare. Dopo mezz'ora, annusare l'ammoniaca alternativamente ogni narice.

Semi di lino, fette biscottate di segale:

  • Riscalda i semi di lino o il pane di segale in una padella fino a quando appare il fumo, inala attraverso il naso.

Tratta il naso che cola più volte al giorno.

Origano:

  • Per naso che cola prolungato, annusare la polvere di erbe di origano.

Ortica per il trattamento della rinite allergica:

  • Schiaccia una foglia verde, inala l'aroma per 3 minuti più volte al giorno.

Rafano, ravanello, miele, sale:

  1. Di sera, riscalda il tuo corpo in un bagno o in un bagno.
  2. Grattugiare l'osso sacro con il ravanello grattugiato mescolato con la stessa quantità di rafano grattugiato.
  3. Aggiungi un po 'di miele e sale da tavola.

Dopo aver bevuto il tè con lamponi, menta. Al mattino riesco a liberarmi di un raffreddore.

Rinite cronica (rinite) negli adulti - come trattare correttamente?

La rinite cronica si sviluppa spesso negli adulti. Questo è un processo infiammatorio che si verifica periodicamente sotto l'influenza di determinati fattori sulla mucosa nasale. Può essere il risultato di una forma acuta non trattata o essere causato dalla penetrazione profonda dei batteri. Nella rinite cronica, la respirazione attraverso il naso è difficile, si osserva una scarica abbondante di diversa natura, il senso dell'olfatto diminuisce e appare un'eccessiva secchezza della mucosa. Per evitare complicazioni, è indispensabile trattare la rinite cronica negli adulti..

Rinite cronica - caratteristiche della malattia

La rinite negli adulti è abbastanza comune. Si verifica nelle persone con immunità indebolita. La sua forma cronica si sviluppa da acuta non trattata, sviluppandosi durante infiammazioni infettive causate da un fungo, microbi e batteri.

Nella rinite cronica, l'irritazione della mucosa si verifica periodicamente, a causa dell'influenza di una serie di fattori. A differenza di una rinite acuta, la congestione nasale di questa forma è caratterizzata da:

  • un aumento del volume di muco e ghiandole mucose;
  • crescita eccessiva dei tessuti connettivi del naso;
  • ispessimento delle pareti vascolari;
  • danno all'osso e al periostio.

L'efficacia del trattamento negli adulti della forma cronica dipende dalla corretta determinazione della causa principale della malattia. Varie malattie possono contribuire al suo aspetto..

Cause di rinite cronica

Lo sviluppo della rinite cronica può essere innescato da diversi fattori. Le lesioni al naso precedenti possono diventare loro. Anche il contatto con la mucosa di componenti tossici volatili provoca irritazione e comparsa di moccio. L'aspetto di una rinite cronica è dovuto ai seguenti motivi:

  1. Malattie del sistema cardiovascolare o del rene.
  2. Curvatura del setto nasale.
  3. Esposizione a sostanze pericolose (metalli pesanti, prodotti chimici).
  4. Abuso di cattive abitudini (fumo, alcol, droghe).
  5. Infezione (microbica, batterica, virale).

Il decorso prolungato del raffreddore comune è principalmente dovuto alla debolezza delle funzioni protettive del sistema immunitario. Pertanto, prima di trattare una rinite cronica, è necessario eseguire la diagnostica per stabilire la vera causa del suo sviluppo..

Classificazione delle specie

I sintomi e il trattamento della rinite cronica dipendono anche dal suo tipo. Esistono i seguenti tipi:

  1. Atrofica. Questa forma è caratterizzata da una diminuzione dello spessore della mucosa..
  2. Catarrale. C'è abbondante scarico di moccio dal naso, la respirazione è difficile.
  3. Ipertrofica. Problemi respiratori si verificano a causa dell'ipertrofia della mucosa, del periostio e dell'osso nasale.
  4. Vasomotoria. Può essere causato da infiammazione legata alle allergie o danni ai nervi.

Lo sviluppo di un raffreddore in un adulto avviene in tre fasi. La fase iniziale dura circa 1-2 giorni ed è causata dalla comparsa di disagio nel naso. Nella fase successiva, si verifica gonfiore della mucosa e sorgono problemi respiratori. Lo stadio finale è caratterizzato dallo sviluppo di una forma già cronica sotto l'influenza di cause interne ed esterne..

Sintomi e manifestazioni della rinite cronica

Nella forma cronica del raffreddore comune, i sintomi variano a seconda del tipo. Anche lo schema del corso di trattamento prescritto dipende da questo..

È necessario iniziare a combattere la forma cronica della rinite atrofica quando:

  • prurito al naso;
  • la comparsa di secchezza, senso di oppressione nella cavità nasale;
  • sanguinamento frequente;
  • l'aspetto di croste verdastre con un odore ripugnante.

Questo tipo di rinite è caratterizzato da grave atrofia della mucosa ed espansione della cavità nasale. La patologia in questo caso può essere l'esposizione della cartilagine..

La rinite catarrale è caratterizzata da:

  • frequente secrezione nasale purulenta, mucosa o mista;
  • congestione simultanea o alternata di entrambi i seni;
  • aumento dell'edema della mucosa in posizione orizzontale;
  • ridotta sensibilità dell'olfatto;
  • miglioramento delle condizioni generali in una stanza calda o dopo uno sforzo.

Quando un medico esamina questo tipo di rinite cronica prima del trattamento, vengono registrati anche lo stato dell'epitelio (che può essere cheratinizzato) e il numero di ghiandole mucose (di solito aumenta). Il restringimento del lume della cavità nasale è un altro segno distintivo..

Con la rinite ipertrofica in forma cronica, oltre alla congestione e alle forti perdite nasali, compaiono:

  • mal di testa;
  • voce nasale;
  • la mucosa cambia colore in rosso vivo o viola;
  • la superficie interna del guscio diventa irregolare.

La malattia si sviluppa dopo un decorso prolungato di un tipo di rinite catarrale.

Con la rinite vasomotoria, l'immagine è leggermente diversa. Questo tipo è caratterizzato dai seguenti sintomi:

  • frequente bisogno di starnutire;
  • naso chiuso al mattino;
  • mucosa gonfia pallida.

Lo scarico di muco nel paziente è acquoso. Le macchie blu appaiono nel naso..

Metodi di trattamento della rinite cronica

La rinite cronica negli adulti sarà più efficace nel trattamento complesso. Un approccio integrato al trattamento combina diverse tecniche:

  1. Terapia farmacologica.
  2. Intervento chirurgico.
  3. Procedure di fisioterapia (trattamento non farmacologico).

Separatamente, si può individuare la medicina tradizionale, le cui ricette aiutano ad accelerare il processo di guarigione. La scelta del trattamento dipende dalle cause del moccio e dal tipo di rinite. È impossibile curare la forma cronica di rinite, il cui aspetto è dovuto a patologie della struttura del naso senza aiuto medico..

Terapia non farmacologica

Curare la rinite cronica senza farmaci significa migliorare le condizioni e l'ambiente del paziente (purificare e umidificare l'aria, stabilire un regime di lavoro e di riposo). Inoltre, questa tecnica prevede il trattamento di malattie comuni di organi e sistemi interni. Ha lo scopo di eliminare i fattori e le cause della rinite cronica. Implica anche una visita alle procedure di fisioterapia per facilitare il benessere e accelerare il processo di recupero. Al paziente può essere assegnato:

  • irradiazione endonasale ultravioletta;
  • elettroforesi;
  • esposizione a correnti di frequenze diverse;
  • agopuntura;
  • magnetoterapia;
  • inalazione;
  • massaggio;
  • laser al neon ad elio.

Alcune di queste procedure possono essere eseguite a casa, ma di solito vengono eseguite in ambito ospedaliero..

Trattamento di un raffreddore comune con medicinali farmaceutici

La rinite cronica può anche essere trattata con farmaci. Questo metodo è già chiamato farmaco. I farmaci sono prescritti al paziente in base al tipo di rinite, allo stadio del suo decorso, alla presenza di complicanze, all'età del paziente e alle controindicazioni.

Il corso del trattamento include l'uso di gocce o spray nasali, soluzioni per lavare i seni nasali e idratare la mucosa. Per alcuni tipi di rinite, è consentito utilizzare gocce di vasocostrittore, unguenti per il raffreddore comune e farmaci contenenti antibiotici.

Intervento operativo

Spesso, solo un'operazione può salvare dalla rinite cronica. La medicina di oggi offre un elenco abbastanza ampio di interventi:

  • disintegrazione ad ultrasuoni;
  • disintegrazione delle onde radio;
  • Criodistruzione;
  • distruzione laser;
  • cauterizzazione con un elettrodo;
  • rimozione delle estremità posteriori del concha nasale inferiore;
  • moxibustione di conchiglie con acido tricloroacetico.

Nella rinite cronica, l'operazione ha lo scopo di ridurre le dimensioni dei turbinati, il che dovrebbe facilitare la respirazione del paziente.

Regime terapeutico per la rinite cronica atrofica

In assenza di complicazioni, il trattamento di questa forma è facile a casa. È sufficiente agire secondo lo schema:

  1. Idratante della mucosa nasale: soluzione salina, olio di pesce.
  2. Lubrificazione del naso: unguento Lugol.
  3. Rafforzare l'immunità: integratori di ferro, complessi vitaminici.
  4. Fisioterapia: UHF, elettroforesi, inalazione.

Come curare una rinite cronica se l'assottigliamento della mucosa nasale si è verificato così tanto da esporre la cartilagine? Il modo in cui affrontare la complicazione che si è presentata in questo caso non sarà deciso dall'ENT, ma dal chirurgo. Ciò richiede un'operazione per impiantare un impianto di cartilagine artificiale. Questa è la decisione più radicale nel regime di trattamento..

Dalla medicina tradizionale, un'infusione di fiori di camomilla può essere utilizzata per idratarla. È anche permesso gocciolare succo di aloe fresco nel naso. 2-3 volte al giorno, 2 gocce in ciascuna narice.

Regime terapeutico per la rinite catarrale cronica

Come curare la rinite catarrale cronica? Questo tipo di malattia è trattata con terapia farmacologica e non farmacologica:

  1. Instillazione di gocce astringenti nel naso: Protargol, nitrato d'argento, Rinofluimucil.
  2. Rafforzare l'immunità: Isofra.
  3. Inalazione: a base di iodio, a base di ammoniaca.
  4. Fisioterapia: UHF, UFO, elettroforesi.

Per questo tipo di rinite, un medico può anche prescrivere cerotti nasali al pepe. Riscaldano il naso e aiutano ad alleviare la congestione. Prima di usarli è necessario eseguire un test allergologico. Quando incollato alle aree del naso, viene applicata una piccola quantità di crema sotto il cerotto (ad esempio, bambino).

Regime terapeutico per la rinite cronica ipertrofica

Come curare una rinite cronica di tipo ipertrofico? Il suo trattamento viene anche eseguito da una combinazione di diverse tecniche. Questo potrebbe essere:

  1. Intervento chirurgico: cauterizzazione con acido tricloroacetico in anestesia locale, cauterizzazione elettrica, ecografia o distruzione laser.
  2. Introduzione nella cavità nasale dei farmaci che migliorano la produzione di interferoni: Splenin.
  3. Fisioterapia: massaggio della mucosa nasale.

Se ci sono sintomi pronunciati di rinite cronica, che indicano la proliferazione della mucosa, vengono rimossi mediante un'operazione di conchotomia (rimozione delle estremità posteriori del concha nasale inferiore).

Regime terapeutico per la rinite cronica vasomotoria

Come trattare una rinite cronica, la cui comparsa è causata dal contatto con la mucosa di un allergene irritante? In una tale situazione aiuterà:

  1. Emoterapia: iniezione di siero auto.
  2. Antistaminici: Suprastin, Zodak, Fenkarol.
  3. Farmaci iposensibilizzanti: Gistimet, Intal.
  4. Immunostimolanti: gocce "Vilazen".
  5. Gocce di vasocostrittore: naftizina, sanorin, fenilefrina.
  6. Fisioterapia: magnetoterapia, esposizione a correnti a bassa frequenza.

Prima di liberarti da solo di una rinite cronica del tipo vasomotorio, dovresti comunque consultare un medico sulla scelta dei medicinali più adatti a te. Il trattamento della malattia che ha provocato la comparsa di rinite dovrebbe essere trattato da un neurologo.

Una rinite cronica può essere curata??

Quindi è possibile curare completamente una rinite cronica? Non sarà possibile eliminare per sempre questa forma di rinite, ma tutti sono abbastanza in grado di rimuovere i sintomi e mantenere una buona salute con l'aiuto di misure preventive..

Una volta per tutte, il trattamento della rinite cronica negli adulti è impossibile. È già passato a una forma in cui, sotto l'influenza di qualsiasi fattore provocatorio (ad esempio, l'indebolimento del sistema immunitario) si farà sentire ancora e ancora.

Raccomandazioni generali per il trattamento

Nella rinite cronica, il trattamento prescritto dall'otorinolaringoiatra dipende dai sintomi. È lui che seleziona lo schema individualmente per ciascun paziente. Esiste anche un corso generale nei metodi, che è rilevante per qualsiasi tipo di rinite in forma cronica:

  • digitopressione;
  • risciacquo dei passaggi nasali con soluzioni di sale marino (Aqualor, Aquamaris);
  • gocce di vasocostrittore (Fornos, Sanorin, Xymelin, Nazol).

Non è consigliabile utilizzare farmaci più lunghi del periodo specificato dalle istruzioni, poiché alcuni di essi creano dipendenza. In assenza dell'efficacia di alcuni farmaci, il medico dovrebbe prescriverti altri, più forti ed efficaci.

Metodi tradizionali di trattamento

L'uso di ricette di medicina tradizionale è anche una raccomandazione generale. Con il loro aiuto, a casa, puoi eseguire inalazioni, riscaldare impacchi e sciacquare i seni paranasali. Si consiglia di sciacquare il naso 4-8 volte al giorno. Per questo:

  1. Appoggiati al lavandino senza buttare indietro la testa.
  2. Inclina la testa a sinistra e versa la soluzione di risciacquo nella narice destra.
  3. Apri la bocca e rimani in questa posizione per 10 secondi in modo da non soffocare nel caso in cui il liquido scenda in gola.
  4. Ripeti la procedura per la narice sinistra.

Se eseguito correttamente, il rossore espellerà il muco attraverso l'altra narice. 1-2 giorni di tali procedure sono sufficienti e tu stesso sentirai un sollievo significativo. Per il risciacquo è adatta una soluzione salina (2 cucchiaini di sale in un bicchiere d'acqua).

Le inalazioni secche aiutano a far fronte rapidamente a una grave congestione. Per la loro implementazione, vengono utilizzati componenti che sono antibiotici naturali:

200 gr. uno qualsiasi degli ingredienti deve essere grattugiato e messo in un contenitore. Sopra di esso, dovresti respirare i vapori in fuga per 12-15 minuti. Successivamente, il barattolo può essere ben chiuso e messo in frigorifero. La miscela è adatta per altre 3 inalazioni simili.

Rinite cronica durante la gravidanza - caratteristiche del trattamento

Cosa fare con la rinite cronica nelle donne in gravidanza? Deve essere trattato a colpo sicuro in modo che non sorgano complicazioni. Il regime di trattamento è selezionato in modo tale da non danneggiare il normale sviluppo del feto e aiutare sua madre.

I sintomi della rinite cronica durante la gravidanza sono identici ai sintomi della sua manifestazione negli adulti. L'unica differenza è che nelle donne in gravidanza, la temperatura corporea non aumenta con la congestione nasale..

Come viene trattata la rinite cronica durante la gravidanza? Dovresti stare attento quando scegli i farmaci. Se il trattamento del raffreddore comune è iniziato nella fase iniziale, è possibile rinunciare a potenti farmaci. L'uso di gocce di vasocostrittore è controindicato. Il regime di trattamento più sicuro:

  1. Risciacquo del naso con soluzione salina e acqua di mare (Aquamaris).
  2. Umidificazione e ventilazione della stanza.
  3. Bere molti liquidi.
  4. Massaggio al naso ed esercizi di respirazione.
  5. Gocce nasali "Pinosol", spray nasale Nasonex ".

Più la posizione del corpo è vicina allo stato verticale, meno il naso è bloccato. Ecco perché i medici raccomandano a una donna di dormire su un cuscino alto se ha il naso che cola durante la gravidanza. A causa di questo posizionamento del corpo durante il sonno, la probabilità di un forte gonfiore della mucosa nasale è ridotta. Se il corso del trattamento senza gocce di vasocostrittore non ha dato risultati positivi, allora puoi usare farmaci per i bambini: naftizina, naphazolina, vibrocil, nazol baby. In questo caso, è necessario osservare rigorosamente il regime e il dosaggio secondo le istruzioni..

Misure preventive per la rinite cronica

La prevenzione della rinite cronica consiste nell'osservare alcune regole e raccomandazioni che aiuteranno a evitare la rinite cronica. Se non vuoi soffrire costantemente durante il trattamento del moccio, dovresti:

  • trattare nel tempo eventuali patologie dell'orecchio, della gola e del naso;
  • lavare periodicamente i seni;
  • smettere di fumare e alcol;
  • rafforzare il sistema immunitario;
  • non usare gocce nasali troppo spesso.

Dopo aver capito cos'è la rinite cronica e quali fattori provocano il suo aspetto, puoi proteggerti da questo disturbo da solo. Le persone impiegate in lavori pericolosi devono essere sicuri di proteggere i loro organi respiratori con dispositivi di protezione individuale. In caso di epidemie stagionali di raffreddori e infezioni virali, si consiglia di evitare luoghi pubblici con una grande folla di persone o utilizzare pomate protettive speciali (ad esempio "Oxolinic").

rinite

La rinite è un'infiammazione della mucosa nasale. La patologia può essere causata da vari motivi, i più comuni dei quali sono l'ipotermia e una diminuzione dell'immunità dopo la malattia..

Le principali manifestazioni di rinite sono secrezione nasale, starnuti e congestione nasale. Inoltre, la malattia può essere accompagnata da mal di testa, malessere generale, diminuzione dell'olfatto, insufficienza respiratoria, sensazione di bruciore e altri disturbi al naso..

Tipi di rinite

La rinite (naso che cola) può essere contagiosa, non infettiva e allergica e il suo decorso è acuto e cronico.

La rinite infettiva è generalmente caratterizzata da un decorso acuto. I suoi agenti causali sono infezioni batteriche, virali o fungine che penetrano nella cavità nasale. In molti casi, sono i virus che causano la rinite: adenovirus, coronavirus, rinovirus e altri. Meno comunemente, batteri e funghi. La rinite accompagna spesso malattie infettive acute come morbillo, scarlattina, difterite, tubercolosi, influenza, gonorrea. Circa la metà degli adulti diventa "vittima" della forma infettiva del raffreddore comune, nei bambini è ancora più comune. La rinite infettiva acuta può essere accompagnata da congestione dell'orecchio e compromissione dell'udito. Ciò si verifica quando l'infiammazione passa dalla cavità nasale ai tubi uditivi..

La rinite non infettiva può essere vasomotoria, traumatica (a causa di lesioni della mucosa nasale), professionale (una persona incontra costantemente fattori negativi che provocano l'insorgenza della malattia), medicinale (si sviluppa a seguito dell'assunzione di determinati farmaci), ormonale. È caratterizzato da forme sia acute che croniche. La più comune è la rinite vasomotoria. Si sviluppa a causa di una violazione della risposta del corpo agli stimoli riflessi esterni (odori forti, aria fredda, uso incontrollato di gocce di vasocostrittore). Sotto la loro influenza, la mucosa nasale si gonfia, la respirazione può essere difficile.

La rinite allergica è stagionale o perenne. La rinite allergica stagionale appare con una reazione negativa del corpo alle piante in fiore. La rinite per tutto l'anno può verificarsi in qualsiasi momento. Molto spesso, le cause di una tale rinite allergica risiedono in una reazione al fumo di tabacco, polvere, lana o particelle di pelle degli animali domestici. La cavità nasale è pruriginosa, c'è abbondante scarico acquoso, attacchi di starnuti.

La rinite cronica può essere una conseguenza di una rinite acuta non trattata, una cattiva circolazione nasale o lavorare in condizioni sfavorevoli..

Cause di rinite

Le cause più comuni di rinite sono:

  • infezioni;
  • ipotermia (generale e locale);
  • diminuzione dell'immunità generale e locale;
  • lesioni al naso;
  • entrare nella cavità nasale di oggetti estranei;
  • curvatura del setto nasale;
  • processo infiammatorio nella faringe, seni paranasali;
  • disturbi circolatori nella mucosa nasale nelle malattie sistemiche;
  • interventi chirurgici nella cavità nasale;
  • rischi industriali (polvere, prodotti chimici, ecc.);
  • eccessivo essiccamento della mucosa nasale (ad esempio, con frequente esposizione all'aria calda);
  • l'uso di determinati farmaci;
  • cambiamenti ormonali nel corpo.

Sintomi di rinite

I seguenti segni indicano la presenza di un processo infiammatorio nella cavità nasale:

  • naso secco;
  • bruciore, prurito nella cavità nasale;
  • scarico di muco chiaro dal naso;
  • starnuti;
  • congestione nasale;
  • lacerazione;
  • respirazione difficoltosa;
  • scarico spesso purulento dalla cavità nasale.

Spesso si osservano anche rinite, mal di testa, febbre, scarso appetito, dolori muscolari e debolezza. La rinite acuta deve essere trattata il prima possibile in modo che non diventi cronica. Anche la rinite cronica non è incurabile (come alcuni pazienti credono erroneamente), ma liberarsene è molto più difficile..

Nei neonati, la rinite si manifesta in modo speciale. La presenza di un processo infiammatorio è spesso osservata non solo nella cavità nasale, ma anche nella faringe, nella laringe, nella trachea, nell'orecchio medio, nei polmoni, nei bronchi.

Le complicanze più comuni della rinite sono bronchite, otite media, laringite, sinusite, faringite. Le conseguenze più rare di un raffreddore sono i polipi nella cavità nasale e una diminuzione dell'olfatto.

Diagnosi di rinite

La rinite acuta viene solitamente diagnosticata all'esame obiettivo. Per identificare la causa della malattia, l'otorinolaringoiatra pone domande al paziente, ascolta i reclami e raccoglie un'anamnesi. Con la rinite infettiva, è importante identificare l'agente patogeno il più presto possibile, poiché è necessario eliminare l'infezione stessa. Per questo, viene eseguita un'analisi batteriologica della secrezione nasale..

Per identificare la rinite cronica (o chiarire le ragioni dello sviluppo di acuta), è possibile utilizzare i seguenti metodi diagnostici:

  • rinoscopia (la cavità nasale viene esaminata mediante un endoscopio);
  • Radiografia o tomografia computerizzata dei seni nasali (in caso di secrezione purulenta);
  • esame istologico della mucosa nasale (se si sospetta il cancro);
  • semina batterica (per stabilire l'agente causale della patologia);
  • test allergici e determinazione delle immunoglobuline nel sangue (se si sospetta la rinite allergica);
  • analisi generale di sangue e urina.

Trattamento della rinite

I metodi per il trattamento della rinite dipendono dalla natura del decorso e dalla causa dello sviluppo della malattia. I metodi comuni di terapia includono:

  • trattamento di patologie somatiche;
  • eliminazione di infezioni;
  • liberare il paziente da altre malattie del rinofaringe;
  • correzione dell'ambiente (miglioramento delle condizioni di lavoro, umidificazione dell'aria in casa, ecc.);
  • trattamento Spa.

Nella rinite acuta vengono prescritti farmaci vasocostrittori (l'uso di tali gocce non è raccomandato per più di 7-10 giorni consecutivi, poiché questo può già provocare lo sviluppo della rinite indotta da farmaci), sciacquando il naso con soluzioni antisettiche.

Nella rinite cronica, possono essere prescritti:

  • agenti antibatterici (gocce e spray);
  • procedure termiche;
  • agopuntura;
  • procedure di fisioterapia (ad esempio elettroforesi);
  • creme idratanti;
  • spray ormonali;
  • unguenti antisettici.

Con la rinite allergica, è importante ridurre al minimo il contatto del paziente con gli allergeni (e, se possibile, eliminarli dalla sua vita). Inoltre, vengono utilizzate la terapia farmacologica e l'immunoterapia..

Il trattamento chirurgico è prescritto per la curvatura del setto nasale, la rinite ipertrofica. L'operazione viene eseguita solo se la malattia non può essere eliminata con metodi di trattamento conservativi.

Durante il trattamento della rinite, potrebbe essere necessario l'aiuto di un allergologo, immunologo, specialista in malattie infettive, fisioterapista.

Prevenzione della rinite

Le misure preventive volte a prevenire lo sviluppo dell'infiammazione della mucosa nasale riguardano l'aumento dell'immunità generale, uno stile di vita e un'igiene adeguati:

  • Trattamento tempestivo di raffreddori e loro prevenzione. In caso di segni di raffreddore, si consiglia di consultare un medico (soprattutto per i bambini che non riescono sempre a stabilire che non stanno bene, pertanto i genitori devono fare attenzione ai cambiamenti nel benessere del proprio figlio).
  • Nutrizione appropriata. Poiché la carenza di vitamine è la causa di una diminuzione dell'immunità, è necessario mangiare cibi ricchi di vitamine e minerali.
  • Uccidere i batteri nell'ambiente: frequente aerazione, uso di oli essenziali (tea tree, lavanda, arancia).
  • Prevenzione dell'ipotermia locale e generale. Bozze, bevande troppo fredde o sbalzi di temperatura (da caldo a freddo e viceversa) possono causare rinite..
  • L'indurimento è lento e graduale. Può essere aria o bagni di sole, docce a contrasto, ecc. È importante iniziare con sessioni brevi per non stressare il corpo.
  • Igiene. È necessario prestare attenzione alla pulizia a umido dei locali il più spesso possibile. Dopo essere tornato a casa dalla strada, assicurati di lavarti le mani. Al bambino dovrebbe essere insegnato a usare solo prodotti per l'igiene personale..
  • Attività fisica. Gli sport quotidiani (almeno a piedi) rafforzano il sistema immunitario e aumentano la resistenza del corpo alle malattie.
  • Prevenzione dell'infezione Si raccomanda di evitare qualsiasi contatto con persone malate.
  • I lavaggi nasali profilattici possono essere effettuati (specialmente durante le epidemie). Per fare ciò, utilizzare soluzioni saline deboli o agenti appositamente progettati (a base di soluzione salina o acqua di mare, ecc.). Si consiglia di consultare un medico per quanto riguarda la frequenza del rossore..

La prevenzione della rinite allergica ha lo scopo di proteggere i pazienti dall'esposizione agli allergeni. Se la causa della reazione negativa del corpo non è chiara, è necessario consultare un allergologo per determinarlo. Non solo identificherà gli allergeni, ma fornirà anche raccomandazioni per la prevenzione della rinite allergica.

Il rifiuto dell'automedicazione può anche essere attribuito alla prevenzione della rinite. I rimedi popolari comuni possono danneggiare, poiché il trattamento deve essere sviluppato individualmente, tenendo conto di tutte le caratteristiche del decorso della malattia e del corpo del paziente, che il paziente stesso non può fare. Ad esempio, se ci sono complicazioni della rinite acuta, non puoi ricorrere al riscaldamento del naso e le infusioni di erbe possono causare allergie..

Categorie Popolari

Una Cisti Nel Naso

Perdita Dell'Olfatto