loader

Principale

Consulenza

Come fermare il sangue dal naso

Questo articolo è stato scritto da Julia Bowlin, MD. Il dottor Bowlin è un medico di medicina di famiglia con sede in Ohio. Laureato alla Wright University Boonshoft School of Medicine nel 1993.

Numero di fonti utilizzate in questo articolo: 17. Troverai un elenco di queste in fondo alla pagina.

I naso dal naso spesso si verificano inaspettatamente. A volte questo è dovuto all'inalazione di aria secca per lungo tempo. La mucosa secca viene ferita più facilmente. I naso dal naso derivano da danni ai vasi sanguigni nella mucosa nasale. La maggior parte dei sangue dal naso si verificano nella parte anteriore del setto nasale, il tessuto che separa i due lati del naso. Spesso, i sangue dal naso si verificano sullo sfondo di una sinusite fredda, acuta, rinite allergica, ipertensione o a causa di un disturbo emorragico. [1] X Fonte d'informazione Purkey MR, Seeskin Z, Chandra R. Variazione stagionale e predittori di epistassi. Laryngoscope. 2014; 24 (9): 2028-2033. Nella maggior parte dei casi, puoi affrontare tu stesso il problema. Leggendo questo articolo, puoi fermare il sangue dal naso senza la necessità di un medico..

Rilievo per sangue dal naso

Il sanguinamento dal naso, chiamato epistassi in medicina, spaventa sempre le persone e non è irragionevole.

Questo problema si presenta abbastanza spesso, è affrontato da circa il 60% della popolazione mondiale. Nonostante questa prevalenza, non dovresti essere negligente, poiché può causare gravi malattie e lesioni. Il nostro articolo spiegherà come fermare il sangue dal naso e perché si verificano..

  • Farmaco
  • Medicina tradizionale

Esistono diverse classificazioni di epistassi, che differiscono nella quantità di perdita di sangue:

  • Insignificante. È caratterizzato da una perdita di sangue di diversi millilitri. Questa condizione non è considerata pericolosa per la salute e non porterà a conseguenze negative. Tuttavia, alla vista del sangue, le persone spesso hanno capricci e paura.,
  • Moderare. Il volume della perdita di sangue non è superiore a 150-200 ml. Questo tipo porta a debolezza, palpitazioni cardiache, vertigini, comparsa di punti neri davanti agli occhi,
  • Massiccio. È caratterizzato da una perdita una tantum di circa 300 ml. Espresso da debolezza, mancanza di respiro, mal di testa,
  • Profusa. Questo tipo ha un grande volume di perdita di sangue, più di 500 ml, porta a una forte diminuzione della pressione sanguigna, perdita di coscienza, letargia.

C'è anche un'altra classificazione degli epistassi:

  • Vista frontale. È caratterizzato da danni a piccoli vasi e capillari che forniscono sangue alla parte anteriore del naso. Non è una condizione pericolosa, dal momento che non porta a massicce perdite di sangue. Si verifica abbastanza spesso, nel 95% di tutti i casi di perdita di sangue,
  • Retrovisore. Colpisce il restante 5% ed è caratterizzato da danni ai vasi di grandi dimensioni che alimentano le parti posteriori centrali del naso. È abbastanza difficile fermare questa condizione, è necessario chiamare urgentemente un'ambulanza.

Cause del sintomo

Prima di smettere di sangue dal naso, dovresti capire la causa di questo fenomeno. Se il sangue scorre dal naso, questo indica un danno vascolare a causa di lesioni o malattie degli organi interni. I motivi più comuni includono:

  1. Lesioni causate da traumi al viso, accompagnati da una frattura del setto nasale. Spesso si verifica anche nei bambini che raccolgono costantemente il naso, causando sangue dal naso.
  2. Le influenze esterne derivano da una lunga esposizione al sole, uno sforzo fisico eccessivo. Questa ragione è caratterizzata da un singolo fenomeno, una prima fermata del sangue.
  3. Calore o colpo di sole, a causa del quale la cavità nasale si secca, i vasi diventano fragili, rapidamente scoppiano.
  4. L'asciugatura della mucosa, che porta alla fragilità dei capillari, spesso si verifica anche a causa di una prolungata esposizione al gelo o in una stanza con aria secca e calda.

Il prossimo gruppo di ragioni a causa delle quali il sanguinamento dal naso è il più pericoloso e si manifesta a causa di disturbi sistemici. Questi casi sono sintomatici di una malattia specifica. Questo gruppo include i seguenti motivi:

  1. L'ipertensione porta spesso ad un aumento della pressione intracranica e sangue dal naso. Questo sintomo è benefico per il paziente, poiché provoca una diminuzione della pressione. Spesso tale sanguinamento si verifica al mattino e alla sera..
  2. L'infiammazione dei seni porta a un indebolimento delle pareti vascolari, che diventano fragili e fragili.
  3. I polipi producono pressione sui vasi sanguigni, con conseguente ostruzione del flusso d'aria e sanguinamento mattutino.
  4. Distonia vegetovascolare, accompagnata da fragilità vascolare.
  5. L'aterosclerosi porta a cambiamenti nei vasi sanguigni, perdita di elasticità e danni ad essi. Con questa patologia, i coaguli di sangue vengono rilasciati dal naso..
  6. Il feocromocitoma è una condizione tumorale delle ghiandole surrenali, a causa della quale vi è un aumento del livello di ormoni responsabili di shock nervosi. A causa dello stress, c'è un forte aumento della pressione sanguigna, sanguinamento frequente, soprattutto di notte, una sensazione di secchezza.
  7. Uso a lungo termine di farmaci che interferiscono con la coagulazione del sangue, come aspirina, eparina, spray nasali.
  8. Oncologia. Il tumore risultante preme sui vasi.
  9. L'emofilia è caratterizzata da una scarsa coagulazione, con conseguente coaguli di sangue nel naso.
  10. La mancanza di vitamina C porta alla fragilità delle pareti vascolari, diventano più fragili.
  11. Anomalie epatiche che causano coaguli di sangue.

Cura corretta del paziente

Molte persone sono preoccupate per la questione di come fermare l'emorragia dal naso, poiché, quando si verifica questa condizione, sarà necessario fornire assistenza con competenza e precisione, che consiste nel seguente:

  • se il sangue scorre dal naso, è necessario far sedere la vittima in modo da garantire un deflusso libero. Se è difficile per lui sedersi, allora puoi metterlo sul letto, mentre la testa dovrebbe essere più alta del corpo e deve essere girata di lato,
  • sbottonare il colletto stretto della camicia, fornire aria fresca aprendo la finestra,
  • metti un impacco freddo sulla fronte e sul ponte del naso e mantieni i piedi caldi. Queste azioni espandono i vasi sanguigni delle gambe e provocano il deflusso di sangue dalla testa..
  • puoi usare una spugna emostatica sotto forma di tamponi, che viene applicata sull'area interessata per 5 minuti. Se dopo questo periodo la condizione non migliora, allora puoi imporne un'altra. La spugna applicata sulla ferita si dissolve e blocca la ricorrenza,
  • se non è possibile interrompere l'emorragia, premere la narice per 10 minuti,
  • se il sangue entra in bocca, deve essere espulso,
  • se non è possibile ottenere il risultato atteso, inserire un tampone imbevuto in una soluzione di vasocostrittore, acqua ossigenata o acqua salata nella narice,
  • se entro 10 minuti non è possibile alleviare la condizione e arrestare l'emorragia, è necessario chiamare un'ambulanza il prima possibile.

Molti sono interessati alla domanda su cosa non si può fare se il sangue ha iniziato a fluire, per non provocare un deterioramento della salute. È necessario evitare le seguenti azioni errate:

  1. Se il sangue proviene dal naso, in nessun caso il paziente dovrebbe sollevare le gambe, poiché ciò può portare a una grande perdita di sangue a causa di un aumento del flusso verso la testa.
  2. È vietato gettare la testa all'indietro, poiché lo scarico di sangue, se entra nello stomaco, può provocare vomito di sangue. Inoltre, quando il sangue entra nel tratto respiratorio, possono verificarsi polmonite e soffocamento..
  3. Non è consigliabile soffiarsi il naso, poiché queste azioni impediscono la formazione di coaguli. Puoi soffiare il naso solo 12 ore dopo l'arresto del sanguinamento, poiché la mucosa rimane ferita e questa condizione può ripresentarsi. Per il sollievo, si consiglia di lubrificare la narice con olio di vaselina.
  4. Durante il giorno, dovresti astenersi dal bere caffè e tè forte, poiché questi prodotti possono aumentare la pressione sanguigna e portare alla ricaduta.

Farmaco

Il trattamento farmacologico, quando il sangue dal naso inizia a fluire, si basa su farmaci che hanno un effetto cauterizzante o vasocostrittore, tra cui:

  1. Perossido di idrogeno.
  2. Gocce e spray con effetto vasocostrittore, ad esempio Galazolin, Naphtizin, Sanorin.
  3. Acido aminocaproico pre-raffreddato 5%.
  4. Farmaci che stimolano la coagulazione del sangue, come trombina, tromboplastina.
  5. Soluzione d'argento 40%.

Puoi preparare tamponi con queste soluzioni e inserirli nella cavità nasale. Tuttavia, questa procedura non dovrebbe causare disagio e dolore..

Medicina tradizionale

Quando è iniziato un sangue dal naso, la medicina tradizionale offre modi per aiutare ad alleviare questo problema, i più comunemente usati sono:

  • tagliare la cipolla in 2 parti e attaccarla alla prima vertebra cervicale,
  • un pezzo di aloe, consumato quotidianamente per 14 giorni, eliminerà le ricadute,
  • un metodo di medicina cinese chiamato Su-jok si basa sul serrare il pollice su due mani usando un filo severo, che aiuterà ad eliminare il sanguinamento eccessivo,
  • 3 pizzichi di tappi a goccia versare 1 cucchiaio. acqua bollente, insistere per 2 ore, prendere tre volte per 1 settimana,
  • un tampone inumidito con succo di ortica avrà un forte effetto emostatico. È meglio se durante il giorno dopo il sanguinamento sarà costantemente nel naso,
  • puoi versare acqua fredda sulla testa e sulla parte superiore della schiena.

Il sanguinamento nasale può essere un presagio di molte malattie, quindi, se si verifica abbastanza spesso, è necessario andare da uno specialista per un esame completo e prescrivere un trattamento per la causa del sintomo.

Rimedio per fermare il sangue dal naso: farmaci emostatici

L'emorragia improvvisa può essere spaventosa e persino provocare il panico. Soprattutto se non si ferma dopo aver fatto il primo soccorso standard. Questo fenomeno non deve essere considerato innocuo. Il sangue dal naso può essere l'unico sintomo di gonfiore del naso, corpi estranei, traumi, sinusite. Ignorarlo significa rischiare di perdere l'insorgenza di malattie endocrine, crisi ipertensive, ictus emorragico. La debolezza delle pareti delle navi porta a conseguenze così disastrose..

Il sangue dal naso persistente può portare a malattie del sistema circolatorio, perdita di forza, svenimento, vertigini, fluttuazioni della pressione sanguigna.

Rimedi popolari

  • Succo di limone. Applicare alcune gocce di succo di limone su un batuffolo di cotone e inserirlo nei passaggi nasali. Può anche essere usato come gocce nasali. Cura il naso secco e elimina i batteri. Uno strumento collaudato ed efficace.
  • Erbe emostatiche. Questi includono achillea, piantaggine, radice di bergenia, borsa del pastore. È sufficiente aggiungere un cucchiaino di materie prime essiccate all'acqua bollente e bere come il tè una volta al giorno.

Le piante medicinali non sono innocue, possono essere allergiche, alcune hanno controindicazioni. Leggi le istruzioni sulla confezione (che si trova su ogni confezione di erbe farmaceutiche). Non possono fermare emorragie gravi, sono necessari prodotti farmaceutici.

  • Soluzione salina. Il risciacquo con una soluzione di un cucchiaino di sale marino (è meglio prenderlo, e non il normale sale da cucina, o usare il preparato Aquamaris pronto per il risciacquo del naso) in un bicchiere di acqua calda aiuterà a ripristinare la mucosa nasale e distruggere i batteri che causano la rinite. Un buon rimedio per la prevenzione del sanguinamento.

Come trattare correttamente la rinite neurovegetativa, leggi il link.

Trattamento emorragico

È inaccettabile trattare da soli un'emorragia prolungata frequente. In tali situazioni, è necessario consultare un medico che cercherà la causa e quindi prescrivere un trattamento completo..

Come trattare la rinite atrofica leggi qui.

Farmaco

Ci sono molti farmaci disponibili per il trattamento di sangue dal naso. Un rappresentante di un gruppo dovrebbe essere accettato per indicazioni specifiche.

Aumento della coagulazione del sangue

Il meccanismo d'azione dei farmaci in questo gruppo è l'attivazione della formazione piastrinica per una rapida coagulazione del sangue e l'interruzione del sanguinamento.

  • Dicinon. Aggregato piastrinico. Può essere utilizzato sia attraverso iniezioni che sotto forma di compresse. Controindicato in porfiria, trombosi.
  • Cloruro di calcio. È usato sotto forma di iniezioni. Aumenta la contrattilità delle pareti della nave.

L'iniezione deve essere effettuata direttamente in una vena, quindi la procedura viene eseguita da un infermiere esperto. Se la soluzione farmacologica penetra nel tessuto cutaneo, può causare necrosi.

  • Acido aminocoproico. Il farmaco più efficace è sotto forma di contagocce. Riduce la scomposizione dei coaguli di sangue (fibrinolisi). Di solito combinato con la soluzione di Ringer, cloruro di sodio, reopolglucina.
  • Vikasol. È un analogo sintetico della vitamina K. Fa parte di un enzima che accelera la sintesi delle piastrine - le cellule responsabili della coagulazione del sangue, ad es. fermare l'emorragia.

Riduzione della pressione

Se il naso sanguina a causa dell'aumento della pressione sanguigna, è necessario assumere un farmaco antiipertensivo per la terapia di emergenza.

Come tratta la rinite ipertrofica letta in questo articolo.

  • Corinfar. Si riferisce a mezzi di aiuto rapido. È meglio usarlo per un effetto immediato. Se alcuni farmaci antiipertensivi sono già stati assunti, non ha senso prenderli al di sopra della dose prescritta, prima dell'ora dell'assunzione, ecc. Sono progettati per una riduzione a lungo termine della pressione sanguigna e non aiuteranno in caso di un forte aumento, quando è necessaria una rapida riduzione..
    Controindicato in gravidanza, infarto, angina pectoris.
  • Nifedepine. Agisce sui vasi sanguigni e, come Corinfar, riduce rapidamente la pressione. Non ci sono controindicazioni specifiche.
  • Dibazol: fiala 1% - 5 ml. Riducendo la produzione di sangue, abbassa delicatamente e uniformemente la pressione sanguigna.
  • Solfato di magnesio: fiala 25% - 10 ml. Primo soccorso. Aiuta ad aumentare la pressione extracranica, con commozione cerebrale. endovenoso.

Emostatico

L'uso di droghe per fermare il sangue può servire a due scopi: componenti addizionali della coagulazione o bloccanti della distruzione di coaguli già formati.

Come trattare correttamente la rinite subatrofica, leggi questo materiale.

coagulanti
Sostanze biologiche o sintetiche che accelerano il processo di coagulazione a spese di risorse aggiuntive.

  • Trombina. La trombina è un componente ematico naturale, analoghi dei quali sono inclusi in un gran numero di medicinali. Indicato per epistassi, sanguinamento dalle gengive, capillari.
  • Fibrinogeno. Spugne convenienti sono prodotte con fibrinogeno, una sostanza coagulante. Sono un piccolo materiale poroso che prende facilmente qualsiasi forma. Molto efficace nel fermare l'emorragia locale, incl. e dal naso.

Queste sono sostanze che interrompono il processo di abbattimento dei coaguli di sangue. A causa loro, spesso a malapena smesso di sanguinare inizia a ricominciare. Gli inibitori eliminano questo processo. Usato solo come alternativa ai farmaci coagulanti.

  • Amben. Inibisce le sostanze della chinasi ematica. Amben è controindicato durante il 1o trimestre di gravidanza.
  • Gordox. Sopprime l'attività del tessuto e la cascata intravascolare di reazioni alla distruzione dei coaguli di sangue - trombi. Introdotto per via endovenosa.
  • Contrikal. Introdotto per via endovenosa. Blocca anche la distruzione dei coaguli di sangue.

Accelera la formazione e l'ingresso delle piastrine nel sangue.

Adipato di serotonina. Efficace in caso di disfunzione piastrinica, determinata dalla diagnostica di laboratorio.

Sostanze che normalizzano la permeabilità vascolare

  • Etamsilat. Normalizza la permeabilità vascolare, migliora la circolazione nei capillari del naso.
  • Rutina. La vitamina P aiuta con quasi tutte le malattie vascolari. Si trova anche negli agrumi, ribes nero, dente di leone, peperoncino. Controindicato nel 1 ° trimestre di gravidanza.

Vaso-rafforzamento

Le sostanze sono sintetizzate per ridurre la fragilità della parete vascolare dei capillari. Dovrebbe essere preso in combinazione con vitamine.

  • Ascorutin. Farmaco combinato. Oltre alla vitamina P, contiene vitamina C. Migliora le reazioni redox nei tessuti.
  • Anavenol. Ha un effetto protettivo sui capillari, previene l'edema. Migliora la permeabilità vascolare e la circolazione sanguigna nei piccoli vasi (ad es. Nasale).
  • Detralex. Detralex ha anche un effetto angio-protettivo. Riduce l'elasticità delle vene, il ristagno di sangue in esse, migliora l'emodinamica. Non raccomandato durante l'allattamento.

Fisioterapia

I dispositivi medici possono accelerare il recupero (ossigenoterapia) o curare completamente il sangue dal naso (moxibustione per la rinite cronica).

Cauterizzazione della mucosa nasale

Questo metodo è richiesto per la rinite cronica, lesioni facciali. I vasi troppo cresciuti nei turbinati ipertrofici si feriscono facilmente e provocano lunghi sanguinamenti. Può anche essere indicato per i polipi sanguinanti nel naso. Esistono molti modi per eseguire la procedura: utilizzando azoto liquido, laser, elettricità, radiazioni ultrasoniche, sali d'argento.

Ossigenoterapia

La linea di fondo è l'effetto a lungo termine dell'ossigeno puro sul corpo. Aiuta bene con l'eziologia broncopolmonare del sanguinamento. Basta respirare da una maschera speciale sul viso o sul naso. L'ossigeno attiva il metabolismo locale, promuovendo la guarigione delle ferite, il completamento accelerato dei processi infiammatori, ecc. Il metodo ha le sue controindicazioni. I pazienti vengono ricoverati dopo un esame completo da parte di un terapeuta.

tamponamento

Tamponade è davanti e dietro.

Anteriore: inserzione classica nei passaggi nasali di una turunda con cotone o bendaggio. Vengono eseguiti sia a casa che negli ospedali. In quest'ultimo caso, sono più profondi, a volte sono realizzati con una spugna assorbente gelatinosa..
Posteriore: eseguita solo in ospedale. Il nome è dovuto all'anatomia: la turunda è inserita nel passaggio nasale posteriore. La procedura viene eseguita da un medico attraverso la bocca. Solitamente necessario per sanguinamenti pesanti e pesanti.

Cosa fare durante la gravidanza

Molti farmaci sono limitati durante la gravidanza. In questo caso, è necessario utilizzare il pronto soccorso per gli epistassi: inclinare leggermente la testa all'indietro, inserire bastoncini di cotone inumiditi con acqua ossigenata, corvalolo, solo acqua e sedersi in questa posizione per 10 minuti. Dopo aver estratto delicatamente il batuffolo di cotone.
Se ci sono frequenti epistassi, devi informare il tuo ginecologo a riguardo..
L'emorragia nasale prolungata può essere un segno di gestosi. In tali casi, è indicato il ricovero in un reparto specializzato..

Come fare sangue dal naso senza dolore a casa leggi qui.

Devi gettare un po 'indietro la testa, altrimenti il ​​sangue può entrare nella trachea o nell'esofago.

Cosa fare con l'ipertensione

L'ipertensione molto spesso causa sangue dal naso, specialmente negli anziani. La loro parete vascolare diventa più sottile con l'età, quindi si rompe facilmente quando la pressione aumenta. Ma ciò che è importante è che gli ictus emorragici (emorragie nel cervello) si verificano secondo lo stesso principio. Se non presti attenzione a tali "prime chiamate", allora puoi ottenere questa grave malattia che porta alla disabilità. Pertanto, vale la pena visitare un medico: un terapista locale o un cardiologo per regolare la terapia antiipertensiva. Sostituire le pillole, cambiare la dose aiuterà a rimuovere questo sintomo..

Prevenzione

Per prevenire il sanguinamento dallo stress, le nevrosi aiuteranno l'osservanza del regime di lavoro e riposo, l'educazione fisica moderata. Il rinvenimento con una doccia a contrasto diventerà un allenamento per le navi. Se il sanguinamento si verifica come una complicazione delle malattie croniche, è necessario consultare il proprio medico.

video

Questo video mostra come fermare rapidamente il sangue dal naso.

conclusioni

1. L'epistassi può essere sia un evento accidentale sia un presagio di una malattia molto grave..
2. I sanguinamenti frequenti non devono essere ignorati.
3. La medicina moderna ha una varietà di farmaci, agenti chirurgici e fisioterapici per il trattamento delle cause degli epistassi negli adulti..
4. Per prevenire il sangue dal naso in caso di malattie nervose, malattie cardiovascolari e altri, è necessario consultare il proprio medico..
5. Il sangue dal naso è un compagno frequente di gravidanza. È meglio affidare l'esame a un ginecologo.

ladywell.ru

Sanguinamento dal naso (in linguaggio medico - epistassi) può verificarsi in ogni persona, cosa fare se l'emorragia dal naso non si ferma per molto tempo? Le cause degli epistassi sono completamente diverse. Ciò può dipendere dall'umidità nella stanza, ma può anche indicare qualsiasi patologia grave. Il sanguinamento è diviso in anteriore e posteriore, tutto dipende dalle caratteristiche fisiologiche dell'afflusso di sangue alla cavità nasale. Cosa fare in caso di sangue dal naso? Non farti prendere dal panico, devi solo valutare l'estensione del sanguinamento e provare a stabilire la causa. A proposito, negli anziani, i sangue dal naso sono molto più comuni, ciò è dovuto al fatto che la mucosa nasale si asciuga e diventa più sottile.

Tipi di sangue dal naso

Esistono diversi tipi di sangue dal naso, tra cui:

  1. Anteriore, più comune. Il sangue fuoriesce dal passaggio nasale. Il sanguinamento anteriore è generalmente causato dal plesso di Kisselbach. Questa è una vasta collezione di vasi situati sotto la mucosa nasale. Con la normale coagulazione, il sangue si fermerà presto spontaneamente.
  2. La parte posteriore, raramente trovata, è pericolosa per l'uomo. Se il sangue scorre all'interno del rinofaringe all'interno, è indispensabile che questo tipo di sanguinamento richieda assistenza medica. Questo tipo di perdita di sangue si verifica da grandi arterie situate nella parte posteriore del naso. Il sangue fuoriesce in grandi quantità nello stomaco, provocando il vomito. Scorre in un flusso continuo e non si ferma da solo.

A seconda del volume di sangue perso, si distinguono i seguenti gradi:

  1. Grado di luce. La perdita di sangue è fino al 12%. Segni di questo grado sono vertigini, pallore delle mucose, debolezza.
  2. Grado medio. La perdita di sangue può arrivare fino a un litro e mezzo e il quadro clinico è più pronunciato che con un grado lieve. La clinica è causata da forti capogiri, acufeni, sete grave, emicrania.
  3. Laurea severa. La perdita di sangue è superiore al 20%. Il complesso dei sintomi è descritto da shock emorragico, forte calo di pressione, annebbiamento della coscienza e svenimento.

In questo caso, le condizioni del paziente sono estremamente gravi, richiedono cure mediche immediate, in quanto possono portare alla mortalità.

Cause di sangue dal naso

Quali cause possono contribuire agli epistassi? Esistono alcuni fattori di rischio, che a loro volta sono suddivisi in locali e sistemici.

Il locale include:

  • lesioni meccaniche al naso;
  • processi infiammatori, come influenza, sinusite, ecc..
  • corpi estranei nei passaggi nasali;
  • secchezza dell'aria inalata;
  • neoplasie;
  • Intervento chirurgico;
  • barotrauma;
  • uso improprio dell'inalatore.

Inoltre, vengono determinati i fattori sistemici:

  • reazioni allergiche;
  • malattie croniche, come la sinusite;
  • alta pressione;
  • varie malattie del sangue;
  • malattie in cui vi è una violazione della coagulazione del sangue.

Vale la pena notare che questa patologia è preceduta da alcuni segni. Di solito il mal di testa peggiora, pulsa nelle tempie, acufene e prurito al naso. Di conseguenza, queste azioni dipendono direttamente dalle cause dell'epistassi..

Primo soccorso

Quando si verifica una patologia, non fatevi prendere dal panico; è necessario valutare sensibilmente l'entità della perdita di sangue. In molti casi, puoi farcela da solo o con l'aiuto dei tuoi cari. Ma ci sono momenti in cui devi chiamare un'ambulanza.

Per smettere di sanguinare, devi fare quanto segue:

  1. Prendi una posizione comoda e riporta indietro la testa, ma non gettarla indietro.
  2. Un contenitore viene portato sotto il naso del paziente per controllare la perdita di sangue.
  3. Successivamente, adottare misure per prevenire l'emorragia. Le ali del naso vengono premute contro il setto, quindi le gocce di vasocostrittore vengono instillate in ogni passaggio nasale.
  4. Successivamente, gocciolare 8 gocce di perossido di idrogeno anche in ciascuna narice.

Tali misure vengono applicate in modo complesso, mentre il sangue si fermerà più velocemente..

Un altro modo efficace per fermare l'emorragia è un impacco freddo. Puoi usare un impacco di ghiaccio o un normale asciugamano imbevuto di acqua fredda. Applicare un impacco freddo sul ponte del naso per 10-15 minuti, quindi rimuovere per alcuni minuti e applicare nuovamente.

L'epistassi è una patologia, quindi, con frequenti epistassi, è necessario consultare un medico qualificato e sottoporsi a un esame completo. Poiché questa anomalia può parlare di gravi malattie che si verificano nel corpo umano.

Il sanguinamento dal naso è di solito causato da una recente lesione o da un forte raffreddore. Tuttavia, capita spesso che il sanguinamento inizi improvvisamente quando non ti è successo nulla. E i motivi non sono chiari: perché il sangue è ancora andato.

Le ragioni

Il naso è un importante organo sensoriale che non solo impedisce alle infezioni di entrare nel corpo. Il naso contiene molte terminazioni nervose e vasi sanguigni. Ecco perché qualsiasi lesione può causare gravi emorragie. I medici dividono il sangue dal naso in due tipi:

  1. Sanguinamento locale che colpisce esclusivamente il naso.
  2. Sanguinamento che inizia per ragioni interne, che colpisce tutto il corpo.

Le cause locali includono varie lesioni. Ad esempio, un colpo al naso o oggetti estranei che lo colpiscono. La sinusite acuta e la rinite sono considerate una causa secondaria. Al momento di queste malattie, appare una crosta all'interno del naso, a causa della quale viene ferita la mucosa nasale..

Durante le allergie, il flusso sanguigno al naso aumenta in modo significativo e i vasi, a loro volta, semplicemente non riescono a far fronte alla pressione. Ecco perché chi soffre di allergie spesso si lamenta di sangue dal naso. Vari impianti e operazioni eseguiti nell'area del naso sono considerati cause frequenti di questo problema. Durante il periodo di guarigione del naso, di solito si verifica un adattamento delle navi, quindi il sanguinamento si verifica abbastanza spesso. Se hai subito un intervento chirurgico al naso, è meglio verificare in anticipo con il medico quale sarà la norma per te in futuro e di cosa dovresti preoccupare

Sfortunatamente, le cause interne degli epistassi non sono facilmente identificabili come quelle locali. Il sanguinamento è spesso un sintomo di altre malattie, come il sistema cardiovascolare. Il sangue dal naso va spesso a pazienti ipertesi e ipotesi, che sono caratterizzati da una maggiore sensibilità alle variazioni di pressione.

Le cause comuni che causano sangue dal naso includono:

  • alterata funzione della coagulazione del sangue;
  • carenza vitaminica (PP e C);
  • farmaci impropri che influenzano la pressione sanguigna o la coagulazione del sangue;
  • vari effetti termici, ad esempio il surriscaldamento al sole;
  • variazione di pressione (per i subacquei);
  • uno stato di febbre in gravi infezioni virali;
  • fallimento dell'equilibrio ormonale;
  • parto recente o gravidanza in corso.

Trattamento

Quando sei preoccupato per il sangue dal naso, non solo devi cercare di determinare la causa del processo, ma anche essere in grado di fornire il pronto soccorso con competenza. Successivamente, devi capire se dovresti visitare un medico.

Di solito, non appena il naso sanguina, la persona getta immediatamente la testa indietro e si copre il naso con un tovagliolo. Solo questa azione è definita dagli esperti come l'illusione più comune, che è già stata portata all'automatismo. Devi sapere che durante gli epistassi non dovresti alzare la testa.

Se il sanguinamento è significativo, gettare la testa all'indietro può portare a deglutire il sangue, causando quindi nausea e persino vomito. Non appena il naso sanguina, devi solo sederti sulla superficie piana accanto a te e abbassare il viso. Allo stesso tempo, dovresti guardare il pavimento (terra) e allargare le gambe in modo che il sangue possa fluire in avanti e non salire su di te e tornare nella cavità nasale..

Non è assolutamente necessario andare nel panico durante il sanguinamento. Devi comportarti con calma. Puoi premere un pezzo di ghiaccio o solo un oggetto freddo sul naso. Ciò contribuirà a restringere i vasi sanguigni e l'emorragia dovrebbe fermarsi più velocemente. Se l'emorragia non si interrompe a lungo, è necessario premere la narice contro il setto nasale per circa sette-dieci minuti. Tali condizioni assicurano la formazione di un coagulo di sangue, che fermerà sicuramente il sangue dal naso. Quando questo non aiuta, su un batuffolo di cotone è necessario applicare qualsiasi rimedio per il raffreddore comune (ad esempio, naftitina) e inserire il tampone nel naso il più profondamente possibile.

Quando il sanguinamento provoca surriscaldamento, la persona deve urgentemente essere trapiantata all'ombra, quindi mettere qualcosa di freddo sulla zona nasale e chiamare un medico.

L'aiuto dei medici è necessario quando si sanguina dal naso, ma il processo è accompagnato da una serie di altri sintomi spiacevoli della malattia. È necessaria anche la consultazione di un medico se si sospetta un naso rotto, nei casi in cui si pensa che la causa dell'emorragia stia assumendo farmaci o quando l'emorragia è causata da un forte mal di testa.

Se l'emorragia dura più di quindici minuti, è necessario chiamare urgentemente un'ambulanza.

Quando il sanguinamento è accompagnato da intorpidimento degli arti o sensazione di freddo estremo, ciò significa che è necessario chiamare immediatamente un medico o portare la vittima in ospedale.

Rafforzare i vasi del naso. Deboli vasi sanguigni nel naso. Trattamento. Rimedi popolari.

Durante la sua vita, una persona incontra almeno una volta un fenomeno così spiacevole come il sangue dal naso. Per molti, la vista del sangue che cola dal naso porta semplicemente all'orrore selvaggio. Secondo studi statistici, quasi ogni cinquantesimo abitante della Terra soffre di tali "cascate" regolari. Ci sono molte ragioni per questo. Ma, soprattutto, questo è uno dei segnali importanti inviati dal nostro corpo e che indica l'inizio di fallimenti nel suo lavoro. Ignorare questo fenomeno, se è di natura regolare, in nessun caso.

Il naso è uno dei punti più deboli del nostro viso. È estremamente sensibile e questo è dovuto alla struttura anatomica, si distingue sul viso, il naso subisce tutti i colpi principali. Coperto da una vasta rete di capillari, molto sottili e facilmente danneggiabili, questo organo reagisce molto attivamente a qualsiasi cambiamento nell'ambiente, shock e stress. Non è per niente che i genitori dell'infanzia ci insegnano la saggezza della vita: "non toccarci il naso", "non scuotere forte la testa", "non infilare oggetti estranei nel naso", ecc. Le statistiche a supporto di questo ci portano a dati interessanti: circa il 65% del sanguinamento è causato proprio da una banale raccolta nel naso..

Sangue dal naso. Bleeding. Le ragioni.

In generale, i motivi possono essere distinti per età. Nei bambini, i problemi possono essere associati a un cambiamento nelle caratteristiche del viso, la maggior parte dei vasi si trova nella parte inferiore del setto nasale, la mucosa è ancora più delicata, quindi, la sua secchezza porta a lievi danni ai capillari, beh, la dipendenza del bambino nella raccolta del naso non deve essere ignorata.

Perché il naso sanguina spesso fortemente? - Negli adulti, la fragilità dei vasi sanguigni può essere associata a una mancanza di vitamine, in particolare alla vitamina C, oa problemi più gravi: varie malattie degli organi (fegato, milza), sangue, infezioni batteriche, eccessivo stress fisico e mentale e una serie di altre ragioni (lunga esposizione al sole, provocando colpi di sole, ecc.).

Nella vecchiaia, uno dei motivi principali può essere chiamato ipertensione, aterosclerosi e, con l'età, le pareti dei vasi sanguigni diventano più sottili, diventano più fragili.

In linea di principio, le cause tipiche di quasi tutte le età possono essere la rinite acuta e cronica, la curvatura del setto nasale, nonché un forte soffio del naso, tosse e starnuti. A causa della polverosità dei locali, dell'eccessiva secchezza dell'aria, del suo inquinamento, la mucosa nasale si assottiglia, le formazioni appaiono sotto forma di croste, toccando che provoca sanguinamento. Inoltre, in caso di reazioni allergiche, la mucosa reagisce molto fortemente, si gonfia, aumenta la permeabilità dei vasi, che si espande. Il naso sembra gonfiarsi.

I più pericolosi sono sanguinamenti improvvisi a breve termine con perdita di sangue abbondante, caratteristica di una rottura nella cavità nasale o delle ossa del cranio di una nave di grandi dimensioni, nonché aneurismi. Molto spesso il setto anteriore sanguina, non i turbinati.

Cosa fare? Forza maggiore, sangue dal naso pesante, iniziò l'emorragia. Come farlo nel modo giusto ?

Quando si verifica una tale circostanza di "forza maggiore", si dovrebbe prima calmarsi. Molte persone semplicemente vanno nel panico quando vedono goccioline di sangue gocciolare sui vestiti o altre cose. Ma questo porta solo ad un aumento della pressione sanguigna, che aumenta ulteriormente il flusso e quindi la perdita di sangue..

Necessario: mantieni la calma, prendi la posizione più verticale possibile e inclina la testa leggermente in avanti, sarà più facile determinare quale narice sanguina. Non buttare mai indietro la testa! È importante garantire la fornitura di aria fresca nella stanza.

Viene applicato un impacco freddo sul ponte del naso (può essere un impacco di ghiaccio o un fazzoletto imbevuto di acqua fredda): il sangue circola più debole e l'emorragia si ferma. A volte è sufficiente, per le persone con una buona capacità di coagulazione, solo premere saldamente la narice (in cui può essere inserito un batuffolo di cotone, o puoi farne a meno) dal lato sanguinante, quindi si forma un coagulo di sangue, fermando la perdita. Questo può essere fatto con un batuffolo di cotone, che deve essere immerso in una soluzione di perossido di idrogeno al 3%..

Un altro modo è trasferire un grosso vaso sanguigno nella parte inferiore del naso. Un batuffolo di cotone è posto tra la gomma e parte del labbro superiore, che stringe questa nave.

Se le misure di cui sopra non aiutano e il sangue continua a fluire forte, è necessario chiamare urgentemente un'ambulanza.

All'ospedale viene effettuato un esame iniziale. Se viene identificato un problema nella parte anteriore del setto nasale, il sangue viene arrestato cauterizzando il canale danneggiato. Se la fonte si trova da qualche parte nella regione posteriore (il sangue scorre lungo la parte posteriore della gola) o non è stato possibile trovarla, viene eseguita una procedura di tamponamento utilizzando farmaci emostatici. È quasi impossibile eseguire questa procedura da soli correttamente, quindi è meglio affidarla a professionisti. Non puoi scherzare con quello. In caso di perdita di sangue abbondante, è indicata anche una trasfusione di sangue..

Dopo aver fermato il sangue, si consiglia il riposo, se una persona si sente bene, quindi una breve passeggiata. È importante non dimenticare di idratare la mucosa. Per fare ciò, è possibile utilizzare soluzioni saline, facilmente acquistabili in qualsiasi farmacia o vaselina. In questo caso, dovresti fare attenzione a non consentire al farmaco di entrare nel tratto respiratorio, il che può portare allo sviluppo di polmonite. Si consiglia di bere molta acqua, non meno di un litro e mezzo al giorno..

Frequenti sangue dal naso? In caso di sanguinamento frequente, è necessario verificare con un otorinolaringoiatra. A sua discrezione, può prescrivere una cauterizzazione puntuale della nave danneggiata, sciacquare il naso con una soluzione di farmaci steroidi, fare un esame del sangue e l'esame a raggi X dei seni nasali (se si sospetta che i polipi siano sospetti).

Sangue dal naso. Deboli vasi sanguigni nel naso. Trattamento. Rimedi popolari.

Esistono molte ricette popolari per fermare l'emorragia..

Ad esempio, prendere all'interno dell'infusione del farmaco iniziale (2-3 pizzichi per 1 tazza di acqua bollente), achillea (usare 3 cucchiai per 3 tazze di acqua bollente, bere la composizione tre volte al giorno, consumare un'ora prima dei pasti). In generale, il succo di achillea o il decotto furono usati per fermare il sangue dal naso già nel 15 ° secolo..

Un decotto dalla corteccia di viburno è anche considerato un buon rimedio (10 grammi di corteccia di viburno usano 200 millilitri di acqua bollente - prendi 1 cucchiaio da tavola) o ortica (al ritmo di 2 cucchiai per 1 bicchiere di acqua bollente - dovresti prendere la composizione tre volte in un giorno). Tuttavia, è necessario utilizzare le piante emostatiche con molta attenzione, il loro abuso porta alla formazione di trombosi..

Rafforzare i vasi del naso. In generale, al fine di evitare e ridurre al minimo il rischio di epistassi, dovresti stare attento alla tua salute: cammina più all'aria aperta, umidifica l'aria a casa con piante da interno o dispositivi umidificatori, vai a letto in tempo, monitora la tua dieta, includi di più nella tua dieta frutta e verdura, in particolare quelle contenenti vitamine C e A.

I naso dal naso, che possono disturbare sia gli adulti che i bambini, sono chiamati epistassi in medicina. Per capire perché i sangue dal naso possono spesso fluire, è necessario capire come si verifica l'afflusso di sangue in questa zona..

Sanguinamento anteriore (locale)

Per adempiere alla sua funzione principale di riscaldamento e purificazione dell'aria, il naso deve ricevere sangue. La cavità nasale è nutrita da due arterie molto grandi: esterna e interna.

Nella parte inferiore della cavità nasale, queste arterie si dividono in piccoli vasi. In alcuni punti, formano noduli. Molti di questi "noduli di sangue" si trovano nella zona di Kisselbach, la parte più vulnerabile della cavità nasale, situata nella cavità anteriore. I noduli si danneggiano facilmente perché si trovano vicino alla mucosa. Si verifica sanguinamento, che molto spesso disturba i bambini.

Cosa può causarli?

Se il bambino sanguina spesso attraverso il naso, molto probabilmente, le cause sono associate a danni all'integrità dei noduli di sangue nella zona di Kisselbach.

Inoltre, non si può escludere che nei bambini le navi nel naso siano sottili e piccole, si trovino molto vicino alla mucosa e si danneggino facilmente.

  • Il sangue inizia a fluire dal naso con la sua lesione meccanica - bussato, ferito, caduto.
  • Puoi anche danneggiare la mucosa rimuovendo in modo impreciso le croste nella cavità nasale - raccogliendo il naso con una penna, un dito con calendule, un batuffolo di cotone. Questo è anche uno dei motivi per cui sanguina il naso..
  • I bambini possono anche infilare oggetti estranei nel naso, il che può anche causare sanguinamento. Gli oggetti che entrano nel naso iniziano a ferire le pareti del naso, la mucosa si infiamma e inizia il sanguinamento. Non è consigliabile rimuovere un oggetto estraneo dalla cavità nasale da soli. È meglio quando lo fa un medico.
  • Inoltre, i motivi per cui un adulto e un bambino sanguinano spesso possono essere neoplasie nel naso: polipi, angiomi, emangiomi.
  • Un setto nasale deviato è anche un fattore che causa frequenti epistassi..
  • Le malattie infettive (ARVI, rinite, sinusite), che sono accompagnate, sono anche indicate come cause di epistassi.
Si prega di notare che l'uso di spray steroidi per il trattamento può anche essere un motivo che spiega perché i sangue dal naso spesso hanno iniziato a fluire..
  • Durante la stagione di riscaldamento, quando non c'è abbastanza umidità nella stanza o nella stagione calda, le pareti dei vasi sanguigni possono seccarsi e scoppiare.
  • Il sangue può provenire dal naso da variazioni della pressione atmosferica (durante le immersioni, il decollo di un aereo, in alta montagna). C'è un barotrauma della mucosa nasale.
  • Sanguinamento può verificarsi in una giornata gelida con bassa umidità dell'aria..
  • Nelle donne in gravidanza, il sangue può fluire dal naso a causa di cambiamenti ormonali nel corpo..

Ancora una volta, attiriamo la tua attenzione sul fatto che il sanguinamento anteriore causato da irritanti locali, nella maggior parte dei casi, non è pericoloso, solo inconvenienti nel solito ritmo della vita. Nel 90% di questi casi, il sangue smette di fluire dal naso entro 5-8 minuti. Durante questo periodo, una piccola quantità di sangue fuoriesce e questo non danneggia il benessere generale.

Ma se il naso sanguina molto spesso, devi cercare un motivo per scegliere un trattamento.

Quando è pericoloso?

Se inizi a notare che il sangue scorre senza una ragione apparente, questo è un motivo per consultare un medico e fare un esame del sangue per determinare il livello di piastrine. Sono queste cellule del sangue che sono responsabili della coagulazione del sangue e della viscosità. Una diminuzione del loro livello indica gravi malattie e frequenti epistassi sono uno dei sintomi della malattia..

Quali malattie possono causare sanguinamento?

  1. Innanzitutto, si tratta di malattie associate a disturbi della coagulazione del sangue. Tali malattie includono emofilia, trombopenia, trombopatia e malattia emorragica..
  2. In secondo luogo, si tratta di malattie in cui viene violata l'integrità delle navi, la loro permeabilità è aumentata: la vasculite.
  3. La debolezza dei vasi sanguigni è anche indicata come malattie in cui il sangue spesso scorre attraverso il naso - il medico prescrive il trattamento. Con debolezza dei vasi sanguigni, si formano lividi sul corpo oltre ai sangue dal naso.
  4. Ricordiamo che il sangue entra nella cavità nasale da due arterie. Pertanto, il sangue va spesso negli adulti con ipertensione..
  5. Inoltre, gli epistassi sono un sintomo di una malattia del sangue - leucemia, anemia, ecc..
  6. Con la malattia renale, i pazienti affrontano spesso questo problema..

Cosa fare se il bambino ha frequenti epistassi?

Se un bambino o un adulto è preoccupato che il naso spesso inizi a sanguinare, la prima cosa da fare è scoprire la causa.

  • Se il sanguinamento frequente è associato a un basso numero di piastrine, il medico ordinerà i test per stabilire una diagnosi.
  • Se le cause del bambino o del bambino sono correlate a fattori locali, ad esempio i vasi si trovano vicino alla mucosa, il medico può suggerire la coagulazione: cauterizzazione della mucosa nasale. Questo può essere fatto in vari modi: usando azoto liquido, cauterizzazione laser o elettrocoagulazione. Ma per eseguire queste procedure sono necessarie indicazioni rigorose..
  • Se il naso sanguina frequentemente, si nota una significativa perdita di sangue, si raccomanda un intervento chirurgico. Durante tale operazione, i vasi e le arterie vengono ligati (trombosi), il che porta alla formazione di coaguli di sangue - nuovi noduli (coaguli).

Primo soccorso

Il sanguinamento può essere di breve durata e fermarsi da solo. Ma a volte il sangue scorre fortemente dal naso: cosa fare in questo caso? Come fornire il primo soccorso?

  1. Calmati. A causa della paura, l'adrenalina nel sangue aumenta, la frequenza cardiaca aumenta, il flusso sanguigno aumenta.
  2. A volte, per fermare l'emorragia dal naso, è sufficiente premere le ali del naso contro il setto nasale. (Ricorda che ci sono noduli di sangue in quest'area che esplodono, causando sanguinamento.) Un coagulo di sangue si formerà entro 10 minuti e il sangue si fermerà.
  3. Prendi una posizione verticale. Per impedire al sangue di entrare nella laringe, la testa non deve essere rigettata. È necessario inclinarlo in avanti in modo che il sangue fuoriesca dal naso. Se inclini la testa all'indietro, puoi peggiorare la situazione - provocare vomito e tosse, aumentando così il flusso di sangue.
  4. Dovresti anche sbottonare gli indumenti attillati per consentire la respirazione libera. Se lo consente, inspira attraverso il naso ed espira attraverso la bocca..
  5. Dovresti mettere qualcosa di freddo sul ponte del naso e scaldare le gambe. Ciò ridurrà il flusso sanguigno e ridurrà o arresterà completamente il sanguinamento..
  6. Se l'emorragia non si interrompe, è necessario fare un batuffolo di cotone, attorcigliarlo, immergerlo in perossido e riempirlo nelle narici. Premi le ali del naso. Invece del perossido, puoi prendere qualsiasi goccia nasale.
  7. Dopo l'arresto del sanguinamento nasale, lubrificare le narici con vaselina. Ciò inumidirà la mucosa e impedirà la rottura della crosta sul coagulo di sangue..

Per fermare l'emorragia non pericolosa, le misure di cui sopra e fino a 10 minuti di tempo sono sufficienti. Se il sangue non si ferma, affrettati a chiamare un'ambulanza. Dovresti anche chiedere aiuto agli specialisti se il sangue scorre senza grumi..

Di norma, puoi fermare l'emorragia a casa, ma se hai dubbi sul perché il sangue dal naso spesso o per lungo tempo, contatta l'ENT.

L'altro giorno, ci siamo imbattuti in un sondaggio piuttosto interessante in cui è stato chiesto alle persone come fermare il sangue dal naso. Delle 25 persone intervistate, solo 2 hanno dato una risposta più o meno corretta. A quanto pare, entrambe queste persone erano studenti di medicina. La cosa più negativa di questo è che molti intervistati non hanno esitato a rispondere in modo errato, credendo che le loro azioni sarebbero completamente corrette. A volte, questo tipo di ignoranza può causare complicazioni e altre conseguenze negative. In considerazione di ciò, ti parleremo del perché il sangue dal naso e come fermarlo..

Perché sanguina il naso

Sicuramente molti di voi avevano spesso sangue dal naso. Il sangue dal naso può venire improvvisamente, specialmente la mattina dopo il sonno, o né affatto, né con esso. Questa situazione si verifica spesso nei bambini. Diamo un'occhiata ai motivi per cui un sangue dal naso può andare.

I nosebleeds possono essere approssimativamente divisi in locale e generale. Quelli locali sono quelli che causano sangue con danni locali al naso e quelli generali che causano sanguinamento in generale.

Cause locali di epistassi

Molto spesso, le emorragie nasali sono dovute a danni. Nei bambini, nella maggior parte dei casi, i sangue dal naso sono causati da danni al naso, ad esempio quando si mettono un dito nel naso e quindi danneggiano la mucosa o quando i bambini piccoli mettono un oggetto nel naso. Inoltre, le cause locali di epistassi comprendono lesioni quando si colpisce il naso, in particolare il ponte del naso..

Un altro motivo è la rinite acuta e la sinusite, quando si formano croste nel naso, che danneggiano la mucosa. L'infiammazione nel naso causata da vari fattori porta al flusso sanguigno verso i vasi, per questo motivo, i vasi semplicemente non riescono a resistere alla pressione e il sangue inizia a fluire. L'esempio più probabile sono le allergie..

Il sangue dal naso può anche andare con un raffreddore, quando le pareti del naso diventano più sottili e abbastanza fragili, a causa delle quali i vasi iniziano a sanguinare.

Cause comuni di epistassi

Le cause più comuni di epistassi comprendono l'ipertensione. Con un aumento della pressione, le pareti delle navi sono sovraccariche e non possono resistere, motivo per cui iniziano a sanguinare. È per questo motivo che molti di noi hanno il sangue dal naso al mattino, specialmente nei bambini. Ciò è dovuto al fatto che la pressione intracranica aumenta al mattino presto, che diventa la causa di tale sanguinamento..

L'essiccazione delle mucose può anche causare sanguinamento dal naso, poiché i capillari diventano fragili. L'asciugatura della mucosa nasale può essere il risultato di un'esposizione prolungata all'aria secca o al gelo.

La scarsa coagulazione del sangue è anche uno dei fattori che provoca frequenti epistassi..

Sanguinamento frequente può verificarsi in persone con setto nasale deviato, che è una caratteristica congenita o derivante da una lesione.

Il lavoro eccessivo, il sonno improprio, la carenza vitaminica e le cattive abitudini, stranamente, sono anche tra le cause del sanguinamento..

Queste sono le cause più comuni di sangue dal naso. È importante notare che il sanguinamento può essere causato non da un fattore, ma da diversi fattori e un fattore può fluire da un altro. Ecco perché è importante consultare un medico in modo che possa stabilire la vera causa o le cause di questo problema..

Come fermare il sangue dal naso

Come puoi immaginare, la maggior parte delle persone intervistate, quando gli è stato chiesto come fermare il sangue dal naso, ha detto che è necessario prima di tutto inclinare la testa all'indietro o persino sdraiarsi. In effetti, tutte queste azioni sono categoricamente sbagliate. Soprattutto non dovresti soffiarti il ​​naso durante il sangue dal naso..

Per fermare l'emorragia dal naso, devi sederti, ma allo stesso tempo non inclinare la testa all'indietro, ma al contrario - in avanti. Non deve in alcun caso consentire al sangue di penetrare nel tratto respiratorio..

Assicurati di prendertela comoda e di riposare. Apri la finestra per ventilare la stanza in cui ti trovi e raffreddala se è soffocante e calda. Applica qualcosa di fresco ma non troppo freddo sul naso.

Utilizzare tamponi se l'emorragia è pesante o non si ferma. Per questo sono adatti tamponi di cotone inumiditi con perossido di idrogeno, devono essere inseriti nel naso, ma non troppo in profondità, e si siedono per 10-15 minuti. Se non ci sono tamponi e perossido di idrogeno, quindi inserire una benda nella narice da cui proviene il sangue, lasciando almeno 10 centimetri all'esterno in modo che possa essere rimosso liberamente dalla narice. Questo viene fatto per impedire il flusso di sangue dal naso..

Se l'emorragia non è grave, allora può essere fermato premendo l'area del naso sotto il ponte del naso con il pollice e l'indice. Respirare attraverso la bocca in questo momento. Dopo alcuni minuti, il sangue dovrebbe smettere di scorrere. Lascia andare il naso, siediti per qualche altro minuto, respira attraverso la bocca, quindi risciacqua delicatamente o pulisci il naso in modo da non provocare sanguinamenti ripetuti.

C'è anche un modo popolare per fermare rapidamente il sangue. Per fare questo, avvolgere il filo o passare l'elastico sopra il pollice nel mezzo dell'unghia. Questo posto è collegato al naso, quindi questa procedura aiuterà con sangue dal naso..

Se hai dei farmaci vasocostrittori per l'instillazione nasale, applica alcune gocce su un tampone e inseriscilo nel naso. Le gocce di vasocostrittore aiuteranno a stringere la nave danneggiata, che ha causato sanguinamento.

Se l'emorragia non si interrompe entro 15 minuti, chiama un'ambulanza.

Come sbarazzarsi di sangue dal naso frequenti

Per sbarazzarsi di sangue dal naso frequenti, assicurati di visitare un medico che ti esaminerà, forse il medico prescriverà dei test e quindi determinerà la causa del sanguinamento frequente. Quando viene stabilita la ragione, il medico prescrive un ciclo di trattamento e, se necessario, una serie di misure aggiuntive.

Se le navi si trovano troppo vicine e sono molto sensibili ai danni, quindi, di norma, vengono cauterizzate e questo problema con sanguinamento viene risolto.

Se la causa del sanguinamento è l'essiccazione della mucosa nel naso, utilizzare umidificatori speciali nell'appartamento, arieggiare la stanza e fare anche la pulizia a umido..

Si consiglia sicuramente di rafforzare i vasi sanguigni. Per fare questo, è necessario utilizzare l'ascorutina e il calcio. Inoltre, l'indurimento quotidiano e una doccia di contrasto avranno un effetto benefico non solo sui vasi sanguigni, ma anche sul sistema immunitario. Oltre alle citate preparazioni vitaminiche, prova a mangiare più frutta per rafforzare il sistema immunitario, specialmente se hai una carenza vitaminica nel tuo corpo..

Prendi delle tisane che aumentano la coagulazione del sangue. Questi sono tè di: ortica, foglie millenarie, foglie e frutti di olivello spinoso. A proposito, puoi seppellire il naso con olio di olivello spinoso per combattere la secchezza in esso, ad esempio, quando lasci una stanza umida..

Analizza il tuo stile di vita. Forse fattori apparentemente comuni possono causare sangue dal naso. Sonno cattivo e improprio, grave affaticamento, bere molto caffè, alcool, fumo - tutto ciò provoca anche la comparsa di frequenti sanguinamenti dal naso. Se la causa degli epistassi è il sonno improprio, assicurati di riconsiderare la tua routine quotidiana, altrimenti l'emorragia sarà solo l'inizio di gravi conseguenze. Il superlavoro può anche essere affrontato rivedendo la tua routine quotidiana. Se stai sperimentando stress e ansia, prova a calmarti. E, naturalmente, cerca di ridurre al minimo le cattive abitudini: bere alcolici, fumare, ecc..

Bene, un altro fattore che provoca secchezza della mucosa nasale è l'uso eccessivo di farmaci vasocostrittori. Allo stesso tempo, non solo i farmaci con effetti diretti sulla mucosa, ma anche quelli indiretti, possono provocare l'essiccazione. Molto spesso, l'essiccazione è causata da gocce con cui seppelliamo eccessivamente il naso per sbarazzarci di un naso che cola..

Non essere negligente per la tua salute. Gli epistassi frequenti non sono normali - le cause devono essere identificate e affrontate.

Categorie Popolari

Una Cisti Nel Naso

Perdita Dell'Olfatto