loader

Principale

Rinite

È possibile aspirare il moccio da un bambino con una siringa

I bambini dalla nascita possono avere problemi con la respirazione nasale a causa della congestione. Il neonato stesso non è in grado di soffiarsi il naso, quindi la responsabilità della pulizia della cavità nasale spetta ai suoi genitori. È meglio chiedere al proprio medico come pulire il naso di un bambino e non danneggiare la sua salute..

Cause della comparsa di moccio nei neonati e nei neonati

Il naso di un bambino si ostruisce quando la mucosa si gonfia o viene prodotta una grande quantità di muco nella cavità. I bambini appena nati si abituano a respirare aria e non vivono con la madre nell'utero, circondati dall'acqua. Gli adulti dovrebbero pulire il naso quando è bloccato. Dovrebbero anche controllare l'influenza di fattori a causa dei quali può svilupparsi un naso che cola. Può essere:

  • aria secca nella stanza dei bambini;
  • polvere;
  • odori forti (fumo di sigaretta, profumo);
  • malattie virali e infezioni.

Nei neonati, la difficoltà nella respirazione nasale si verifica più spesso a causa dell'eccessivo essiccamento della mucosa. Le croste si formano nella cavità e cessa di svolgere la sua funzione principale: protettiva. I batteri entrano facilmente nel corpo del bambino e causano lo sviluppo della malattia.

Metodi per idratare la mucosa nasale

Un bambino è in grado di eliminare il moccio da un naso quando starnutisce. Ma se c'è molto muco, può facilmente penetrare nei canali auricolari o nel rinofaringe e causare una serie di complicazioni. Per idratare la mucosa nei bambini, puoi usare gocce speciali. Ma possono essere somministrati a un neonato solo dopo aver ricevuto l'approvazione di un medico, poiché una serie di farmaci può causare gonfiore di organi, provocare insonnia e persino costipazione.

Il naso del neonato può essere pulito mediante risciacquo. Anche con un uso regolare, questa procedura non rappresenta alcun pericolo se eseguita correttamente. Per pulire la cavità con questo metodo, è possibile utilizzare:

  1. Soluzione farmaceutica pronta per il cloruro di sodio - soluzione fisiologica.
  2. Soluzione salina fatta in casa.
  3. Soluzioni farmaceutiche di acqua di mare per lavaggio: Fluimarin, Physiomer, Morenazal, Aquamaris.

È meglio che le giovani madri chiedano al medico come esattamente pulire il naso di un bambino dal moccio e sciacquarlo correttamente. L'uso illetterato di medicinali o il risciacquo possono causare lesioni alla cavità.

Possibili modi per pulire il beccuccio

La scelta di come pulire il naso di un bambino dipende dal grado di congestione. Esistono molti modi per pompare il moccio a casa. Ad oggi, per succhiare il moccio, puoi usare:

  • un batuffolo di cotone imbevuto di olio;
  • batuffolo di cotone;
  • siringa;
  • aspiratore.

Quando si rimuove il moccio con uno di questi metodi, è necessario tenere conto della profondità di penetrazione nel naso. In un bambino, i passaggi sono molto più stretti rispetto agli adulti, quindi è più facile danneggiare i vasi sanguigni in essi..

Metodo 1: pulizia con un cotone turunda

Chiedendo come rimuovere il moccio da un neonato senza danni alla sua salute, puoi tranquillamente usare filamenti di cotone. Un piccolo cono dovrebbe essere steso dalla lana di cotone pulita che non contiene inclusioni estranee. Di dimensioni, dovrebbe facilmente penetrare nella narice dei bambini. L'olio dovrebbe essere usato per una penetrazione sicura. Ad esempio, la vaselina farà. Un flagello attorcigliato viene immerso nella struttura liquida, che viene quindi inserito nel naso e raccoglie il muco con movimenti di rotazione. Questo metodo di estrazione del moccio sarà inefficace per la rinite grave. Più adatto per sbarazzarsi di croste secche.

Metodo 2: usare un batuffolo di cotone

Per sbarazzarsi di moccio con un batuffolo di cotone, è necessario prestare estrema attenzione. I bastoncini standard sono piuttosto lunghi e la cavità nasale del bambino è piccola e stretta. Un movimento errato può causare sanguinamento. Per eseguire la manipolazione, dovresti preferire una base in plastica piuttosto che una base in legno del bastone. L'efficacia di questa tecnica di pulizia è moderata e il rischio di lesioni al naso del bambino è elevato..

Metodo 3 - succhiare il moccio con una siringa

Puoi trovare molte informazioni su Internet su come pompare il moccio da un bambino con una pera, nonostante questo metodo sia considerato traumatico. La siringa stessa viene acquistata in una farmacia normale. Ha le dimensioni più piccole e ha una punta in gomma morbida. In questo modo, è difficile cancellare l'intero rinofaringe, ma il rischio di lesioni è minimo. La siringa viene anche utilizzata per il risciacquo del naso nei bambini. Con il suo aiuto, puoi pompare la soluzione in eccesso.

Metodo 4: pulizia del naso con un aspiratore

Per ridurre al minimo il rischio di lesioni, è importante sapere come succhiare il moccio da un bambino usando un aspiratore. Ce ne sono diversi tipi:

La forza con cui un aspiratore meccanico succhia il moccio è controllata dalla madre stessa. La pompa degli ugelli al suo interno è un tubo vuoto con un tubo, realizzato in materiale trasparente. Tra loro c'è un cuscinetto di schiuma che protegge la madre dai batteri. Rimuove il moccio succhiando il muco dal naso attraverso il tubo di un aspiratore meccanico.

Un aspiratore elettronico viene bloccato premendo un pulsante su un dispositivo alimentato a batteria. In forma, ricorda una siringa di gomma per farmacia.

L'aspiratore a vuoto sembra meccanico. La differenza è che può essere alimentato da un aspirapolvere. Come puoi schiarirsi il naso? Basta usare un aspirapolvere. È sicuro utilizzare solo uno in cui è possibile regolare la forza di retrazione.

Se confrontiamo i metodi su come succhiare il moccio da un bambino, allora usare un aspiratore è il più efficace, ma allo stesso tempo il più costoso. Con esso, puoi succhiare il moccio dal naso a qualsiasi profondità.

Istruzioni dettagliate per la pulizia del naso di un bambino

Affinché una giovane madre non abbia domande su come succhiare correttamente il moccio da un bambino, è sufficiente seguire alcune regole e raccomandazioni. A tappe sembra così:

  1. Ammorbidire le croste del naso. Per questi scopi, puoi utilizzare una soluzione salina o organizzare un bagno caldo per il tuo bambino, che ammorbidisce anche il muco. Per ammorbidire le croste e risciacquare il naso del neonato, non usare mai preparazioni sotto forma di spray, poiché non è possibile regolare in modo indipendente la forza di iniezione del medicinale. Ma esiste il rischio di lesioni alla mucosa dei bambini.
  2. Ripara la testa del bambino per un'ulteriore manipolazione. Pulisci il naso del tuo bambino solo quando la testa è completamente fissa. L'irrequietezza di un bambino può causare lesioni aggiuntive. Se i bambini resistono e non lasciano uscire il moccio, dovrai chiedere a qualcuno fuori di tenerli.
  3. Pulire la cavità nasale utilizzando uno dei seguenti metodi (cotone idrofilo, aspiratore orale o aspirapolvere). In questo caso, la profondità di penetrazione nel naso non deve superare i 20 millimetri..

Per ammorbidire le croste, è possibile utilizzare creme idratanti con effetto vasocostrittore. Adrianol, Xilen, Nazivin Sensitiv sono adatti a bambini fino a un anno di età. La loro azione ti consente di alleviare la congestione e pulire liberamente la cavità del muco. Quando si sceglie un medicinale, non si devono dimenticare possibili controindicazioni..

Quando si utilizzano dispositivi per la pulizia della cavità nasale, devono prima essere disinfettati versando acqua bollente su di essi. Se il muco si accumula rapidamente, quindi dopo un appuntamento medico, è possibile utilizzare gocce di vasocostrittore. Diventano rapidamente dipendenza, quindi non vengono utilizzati per più di 5 giorni. Il naso di un bambino rimosso dal moccio è più facile da respirare. I genitori dovranno pulirlo finché il bambino non impara a soffiarsi il naso da solo.

Precauzioni - importante da sapere!

Ogni madre dovrebbe sapere come ottenere il moccio per il suo bambino. Il naso deve essere pulito quante volte al giorno è necessario per una respirazione nasale regolare. Assicurati di controllare il naso prima di andare a letto e ogni poppata. La pulizia della cavità deve essere eseguita con estrema cura in modo da non danneggiare la salute del bambino. Ricorda:

  1. Non usare medicinali a cui il bambino è allergico.
  2. È vietato l'uso di gocce di vasocostrittore per più di 5 giorni..
  3. La profondità di immersione nella cavità durante la pulizia non deve superare i 2 centimetri.
  4. L'uso di droghe sotto forma di spray è vietato nei neonati.
  5. I bambini non devono seppellire o sciacquarsi il naso con latte materno.
  6. I farmaci devono essere utilizzati in conformità con i limiti di età.

Sua madre dipenderà da come aspirare correttamente il moccio dal bambino. Non c'è nulla di complicato in questa procedura. Pertanto, abituandosi, è possibile pulire la cavità nasale in pochi minuti..

Naso che cola in un bambino - come pulire un naso

Sfortunatamente, tutti i bambini sono spesso malati. E la maggior parte delle madri trascorre molte notti insonni, abbassando la temperatura e cercando di alleviare le condizioni delle briciole. Una delle conseguenze più spiacevoli di un raffreddore è un naso che cola, o meglio, l'incapacità del bambino di soffiarsi il naso. È stato dimostrato che i bambini di età inferiore a 3 anni non sono in grado di soffiarsi il naso da soli, quindi il muco accumulato nel loro passaggio nasale dà loro molti problemi. Pertanto, i genitori spesso si chiedono come pulire il naso di un neonato nel modo più efficace e indolore possibile.?

Classificazione di secrezione nasale

Prima di iniziare la lotta, devi conoscere meglio il "nemico". Il fatto è che esistono due tipi di secrezione nasale, il che significa che i metodi per affrontarli sono leggermente diversi..

  1. Allocazioni di natura fisiologica. La mucosa della cavità nasale di ogni persona è coperta sotto forma di muco. È lei che protegge il sistema respiratorio dall'ingresso di tutti i tipi di batteri patogeni, funge da filtro per l'aria inalata e lo riscalda. Questo muco è biancastro, non molto liquido, ed è prodotto da alcune ghiandole del corpo. Inoltre, il muco fisiologico non può fuoriuscire dal naso e, nei neonati e nei neonati, si accumula semplicemente all'interno della cavità nasale e si trasforma in croste. Ciò è spesso dovuto al fatto che un neonato trascorre molto tempo in posizione orizzontale. Per evitare questo blocco del naso, i genitori dovrebbero spesso tenere il bambino in posizione verticale. L'essiccazione del muco nel naso di un neonato è anche facilitata dall'aria eccessivamente secca nella stanza, quindi è necessario utilizzare umidificatori d'aria o posizionare contenitori con acqua nella stanza.
  2. Deflussi di natura patologica. Quando si verificano processi infiammatori nel corpo del bambino o soffre di allergeni, appare un mozzo patologico. Questi deflussi hanno una consistenza liquida, di colore verde o giallastro, scorrono abbondantemente dai passaggi nasali. Con tali manifestazioni, vale la pena iniziare un combattimento immediato, poiché tale moccio è irto del verificarsi di alcune conseguenze:
  • deterioramento dell'appetito, un bambino con il naso intasato semplicemente non è in grado di mangiare fisicamente;
  • disturbi del sonno: i neonati non possono respirare a lungo attraverso la bocca;
  • capricciosità e pianto del bambino - il disagio interferisce con lui non solo nel sonno, ma anche durante la veglia;
  • respiro affannoso;
  • lo sviluppo di una malattia respiratoria complessa, come sinusite, otite media, ecc..

Ignorare il moccio patologico può portare a conseguenze più gravi, quindi non dovresti usare il detto preferito degli adulti per un neonato: un naso che cola scompare dopo 7 giorni, trattalo o non trattarlo.

Strumenti per affrontare il raffreddore comune

Oggi, le madri moderne non devono rompersi il cervello per molto tempo su come liberare il naso del bambino dal muco accumulato. In effetti, ci sono diversi strumenti sul mercato progettati per far fronte a questo compito..

Nemico

Molte madri alla vecchia maniera rimuovono il moccio dalle narici dei loro bambini con un clistere. Questo piccolo bulbo di gomma ha una punta sottile che rende difficile danneggiare la mucosa del bambino, ma è abbastanza difficile estrarre il germoglio dalle parti distanti dei passaggi nasali con il suo aiuto. Pertanto, è improbabile che sarà possibile rimuovere efficacemente il moccio da un bambino con il suo aiuto..

Aspirazione ugello per bambini

Questo è un dispositivo molto utile in medicina chiamato aspiratore nasale. Con questo dispositivo, puoi succhiare il moccio da un bambino anche dalla parte lontana del passaggio nasale. Inoltre, è abbastanza semplice e indolore farlo. La pompa degli ugelli può essere prodotta da diverse società, ma il principio di funzionamento è esattamente lo stesso. Tipicamente, un aspiratore è costituito da un corpo centrale, un tubo flessibile, un manipolo anatomico di sicurezza e un bocchino. L'uso di un aspiratore nasale non causa alcun problema. Innanzitutto, devi preparare il naso del bambino sciacquandolo con una soluzione salina ("Quicks", ecc.). Dopo 5 minuti, puoi iniziare la pulizia. Innanzitutto, usando un bastoncino cotonato, è necessario pulire il naso dalle croste visibili, quindi inserire un aspiratore nella narice. È necessario aspirare aria attraverso il boccaglio, facendolo nel modo più delicato e fluido possibile. Fai lo stesso con la seconda narice..

Non aver paura di avere muco in bocca. I moderni aspiratori nasali sono dotati di uno speciale filtro sostituibile che trattiene le secrezioni.

Dopo che tutto il muco è stato rimosso, puoi lasciare cadere i rimedi per il raffreddore comune nel bambino, che andrà immediatamente nel posto giusto e inizierà un effetto terapeutico. All'inizio, molti bambini resistono a questa procedura e non danno come succhiare lo scarico. Ma se pulisci regolarmente il naso del tuo bambino, si abituerà e questo diventerà un processo completamente naturale per lui..

Prevenzione della rinite nei bambini

Per non diventare un ostaggio di un raffreddore e non trascorrere lunghe notti insonni nel tentativo di aiutare il tuo bambino ad addormentarsi, dovresti leggere attentamente le raccomandazioni di seguito.

  1. L'aria nella stanza in cui si trova il bambino deve essere sufficientemente umida..
  2. La stanza deve essere ventilata quotidianamente.
  3. La stanza necessita di regolari pulizie a umido.
  4. Durante un'infezione virale respiratoria acuta, vale la pena strofinare le ali nasali delle briciole e i talloni con speciali unguenti riscaldanti.
  5. Puoi anche usare oli essenziali, mettere un paio di gocce di olio dell'albero del tè in un barattolo di acqua calda e metterlo nella stanza..

Rimedi popolari per la rimozione del muco dai bambini

Molti genitori credono ancora che i migliori aiutanti nella lotta contro il moccio nei bambini siano rimedi popolari, che sono stati usati anche per curarli. Ma tutti questi metodi non sono sempre sicuri. Pertanto, prima di utilizzare questa o quella medicina tradizionale, vale la pena chiedere il parere di uno specialista competente.

  1. Pulizia dei passaggi nasali con un batuffolo di cotone imbevuto di olio di vaselina.
  2. Instillazione di Kalanchoe nel naso (la linfa delle piante viene mescolata con acqua in parti uguali).
  3. Sciacquare il naso con un infuso di corteccia di quercia.
  4. Instillando nel naso gocce di carota e succo di barbabietola con miele.

Tutti i metodi per trattare il naso che cola nei bambini hanno i loro vantaggi e svantaggi e, guardando il tuo bambino, vuoi salvarlo rapidamente dal disagio e dal tormento. Ma non dimenticare la sicurezza. Molti componenti dei rimedi popolari possono causare allergie nel bambino o semplicemente portare le sue condizioni a uno più grave. In questo caso, il bambino potrebbe aver bisogno di un lungo ciclo di trattamento e il naso che cola diventerà cronico. Pertanto, qualsiasi metodo deve essere necessariamente discusso con il medico curante..

Come succhiare correttamente il moccio da un bambino: istruzioni per i genitori

Ultimo aggiornamento articolo: 25.04.2019

Un naso che cola in un neonato nelle prime settimane di vita è un processo assolutamente normale. Queste sono le conseguenze del lavoro delle mucose del rinofaringe, che stanno appena iniziando il loro corretto funzionamento..

Un presagio di naso che cola è secchezza nel naso del bambino, ma i genitori non saranno in grado di notare questo. Cominciano a farsi prendere dal panico alla prima apparizione del moccio in un bambino e chiedono: come possono essere pompati, come succhiare il moccio da un bambino con un aspiratore o una pera, quali altri modi ci sono per pulire il naso del muco del bambino.

Cause di muco nel naso

Un naso che cola per un bambino è un sacco di inconveniente, ha difficoltà a respirare e un adulto ha bisogno di sapere come succhiare il moccio da un neonato per aiutarlo.

Oltre a motivi fisiologici, quando la mucosa del naso del bambino si sta appena formando, ci sono quelli che non sono legati alla fisiologia e devi conoscerli:

  1. Il neonato soffocato dal latte materno o dalla formula;
  2. Surriscaldamento del corpo;
  3. Raffreddori causati da ipotermia;
  4. Infezione virale - ARVI;
  5. La presenza di un corpo estraneo nel rinofaringe;
  6. Dentizione.

A seconda del tipo e dello stadio di sviluppo del raffreddore comune, vengono utilizzati diversi approcci per liberare il naso del bambino dal muco.

Freddo. Molto spesso, l'accumulo di muco nel naso indica che il bambino ha il raffreddore. Lo snot si forma a seguito dell'ingestione di briciole di virus o batteri e si evolve dalla consistenza dell'acqua a contenuti densi che sono difficili da separare.

Problemi gastrointestinali Inoltre, il moccio, stranamente, può formarsi a causa di disturbi associati al tratto gastrointestinale..

Allergia. Un naso che cola appare anche con reazioni allergiche, ma i bambini più grandi di solito sono inclini a questo, anche se ci sono eccezioni.

Eruttazione. Esiste un tipo di rinite che si verifica solo nei neonati. È una scarica di cagliata mucosa dalla cavità nasale. Tali ugelli compaiono solitamente in due o tre mesi, non rappresentano un pericolo. Questo fenomeno, di regola, è dovuto all'ingresso di contenuti gastrici nel naso, ciò si verifica a seguito del rigurgito del bambino. Lo scarico può essere rimosso delicatamente con un batuffolo di cotone.

Dentizione. Inoltre, un naso che cola si verifica periodicamente quando i primi denti iniziano a scoppiare. Questo non dovrebbe essere motivo di preoccupazione se la salute generale del bambino è soddisfacente e non vi è alcun aumento della temperatura corporea..

Aumento della salivazione. A circa due mesi di età, i bambini possono sviluppare una cosiddetta "falsa rinite". Ciò è dovuto alla salivazione abbondante, durante la quale il neonato può gonfiare le bolle non solo con la bocca, ma anche con il naso. Durante questo periodo, il bambino può tossire, soffocando un po 'con la saliva. Ma non devi preoccuparti se non ci sono altri sintomi: febbre, malessere, ecc..

Cosa dice il colore di moccio nei bambini?

Dal colore del muco secreto, puoi determinare la natura e lo stadio di sviluppo della malattia e anche capire se è possibile pompare il moccio da un bambino e come esattamente farlo.

    Trasparente Tale moccio appare all'inizio della malattia. Di solito sono caratterizzati da scarico abbondante, nonché da un aumento della temperatura corporea in un bambino. Durante questo periodo, il naso non deve solo essere sciacquato con acqua di mare, ma anche usare gocce che mirano a combattere i microbi e pulire il tratto respiratorio.

Verde Se il bambino ha un moccio verde e non c'è febbre, significa che il raffreddore del bambino è scomparso. Virus e batteri muoiono, escono con muco verdastro. Ma la densità del muco è alta, quindi la respirazione può essere difficile. Senza diluizione preliminare, è quasi impossibile aspirare un tale moccio senza conseguenze spiacevoli. Si consiglia di utilizzare gocce che contengono acqua di mare durante questo periodo. Il contenuto del beccuccio viene ammorbidito e rimosso con un batuffolo di cotone o un batuffolo di cotone. Anche dopo l'instillazione, è molto difficile pompare il moccio di una consistenza simile..

Giallo Tale dimissione indica che la malattia del bambino è quasi completa. Il naso deve essere risciacquato, rimuovendo il muco e le croste secche con un batuffolo di cotone o un laccio emostatico.

Come pompare il moccio da un bambino

Per succhiare il moccio da un bambino, ci sono diversi modi principali. Consideriamo quelli più popolari.

Aspiratore meccanico: come usarlo correttamente

Un aspiratore è un dispositivo speciale per la rimozione del muco, può essere acquistato in qualsiasi farmacia e in futuro diventerà uno strumento indispensabile per curare il raffreddore in un bambino.

Con l'aiuto di un aspiratore meccanico, puoi aspirare il moccio del bambino per bocca. È costituito da un tubo con due punte di plastica: una è progettata per la bocca della madre, l'altra è delicatamente e poco inserita nel naso del bambino. I suggerimenti sono rimovibili. La mamma inspira lentamente, liberando così il bambino dal moccio.
Guarda le istruzioni video su come aspirare correttamente il moccio da un bambino con un aspiratore:

Aspiratore elettrico: recensioni

Ci sono anche apparecchi elettrici, sono più costosi, ma, secondo le recensioni, sono più convenienti da usare..

Un dispositivo simile può essere acquistato in farmacia per 2.000 rubli o ordinato su Aliexpress per 600-800 rubli. La maggior parte delle recensioni positive, ma ce ne sono anche altre negative, guarda tu stesso:

Aspirazione degli ugelli: l'opzione più economica

L'aspirazione manuale degli ugelli di AliExpress è un dispositivo economico conveniente, con spedizione gratuita costa solo $ 1. Tuttavia, le recensioni sono buone, il dispositivo aiuta a succhiare gli ugelli del bambino con la bocca. Guarda il video: la mamma Dasha mostra come usarlo:

Recensioni di un tale dispositivo di aspirazione meccanico:

Inoltre, su Aliexpress puoi ordinare la stessa pompa per ugelli, solo con un pennello: costerà un po 'di più, circa 2 dollari: vedi qui. Come puoi vedere, questi aspiratori meccanici sono comodi da usare e poco costosi, ma c'è un inconveniente: i tempi di consegna sono in media da 2 a 3 settimane..

Pipetta: brevi istruzioni per l'uso

Una pipetta regolare, dalla quale viene rimossa la punta di gomma, è un altro modo per pompare il moccio del neonato attraverso la bocca. Non molto comodo, ma ad alcune persone piace. Ecco come funziona: il lato rotondo della pipetta viene inserito nella narice del neonato, in modo da non danneggiare la sua mucosa e, d'altra parte, uno dei genitori inala aria attraverso la bocca. Ciò consente di liberare rapidamente il naso del muco del bambino. Tuttavia, è necessario farlo attentamente per non creare troppa pressione nel rinofaringe, a seguito della quale può iniziare il sanguinamento..

Come pompare correttamente il moccio con una pera

Una pera o un piccolo clistere viene spesso utilizzato per rimuovere il muco dal naso. Per succhiare correttamente il moccio del bambino con una pera, per un effetto maggiore, tagliare la punta lunga o rimuovere la punta di plastica. Dopo aver rilasciato l'aria dalla siringa, inserirla nel naso del bambino e lasciare che il clistere si riempia di aria. Quindi puoi aspirare parte del muco che impedisce al bambino di respirare. Se la pera non succhia bene il moccio, chiudi la seconda narice del bambino e riprova: verrà creato un vuoto e il naso si libererà dal muco.

Risciacquo del becco

Con il naso che cola, si consiglia di pulire spesso il naso del bambino, ma non più di cinque volte. Questo può essere fatto con acqua di mare (Aqualor, Aquamaris, ecc.) O salino. Promuove la rimozione dei fluidi e il gioco delle vie aeree.

Video: come pulire il naso del bambino

Guarda una breve intervista video con Vladimir Chikunov, Ph.D., un pediatra - come lavare il naso di un bambino e succhiare il muco. In esso, ha parlato dell'uso di una pipetta, di una pera e di un aspiratore:

Il corpo di un neonato sta appena iniziando a svilupparsi. Questo è un periodo difficile sia per lui che per i suoi genitori. Se il naso che cola non scompare per più di 3-4 giorni, si consiglia di contattare il pediatra.

Video da Komarovsky: come pulire il naso di un bambino

Puliamo correttamente il naso del neonato dal moccio