loader

Principale

Rinite

Pinosol

Pinosol: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: Pinosol

Principio attivo: sostanze naturali e olii essenziali

Produttore: Zentiva a. s (Repubblica slovacca)

Descrizione e aggiornamento foto: 09/09/2019

Prezzi nelle farmacie: da 152 rubli.

Pinosol è un preparato a base di erbe locale con azione antinfiammatoria e antimicrobica, utilizzato nella pratica ORL.

Forma e composizione del rilascio

Forme di dosaggio di Pinosol:

  • Gocce nasali: trasparenti, dal verde-blu al blu, hanno un odore di mentolo-eucalipto (10 ml in bottiglie di vetro marrone con un coperchio e una pipetta di gomma, 1 bottiglia in una scatola di cartone);
  • Spray nasale: liquido oleoso limpido, incolore o leggermente giallastro, ha un odore specifico (10 ml in flaconi di vetro scuro, 1 flacone in una scatola di cartone, completo di un adattatore per iniezione nasale e una pompa dosatrice);
  • Crema nasale: bianca, uniforme, odori di oli essenziali (10 g ciascuno in tubi di alluminio, 1 tubo ciascuno in una scatola di cartone);
  • Unguento nasale: trasparente, bianco, odori di oli essenziali (10 g in tubi di alluminio, 1 tubo in una scatola di cartone).

Ogni confezione contiene anche istruzioni per l'uso di Pinosol.

Ingredienti attivi in ​​gocce da 1000 mg:

  • Olio di eucalipto - 5 mg;
  • Olio di pino silvestre - 37,52 mg;
  • Acetato di tocoferolo - 17 mg;
  • Timolo - 0,32 mg;
  • Guayazulene - 2 mg;
  • Olio di menta piperita 10 mg.

Componenti ausiliari: butilidrossianisolo - 0,12 mg, esteri di macrogol e gliceridi di olio di albicocca (labrafil M-1944-CS) - 100 mg, olio vegetale - 829,85 mg.

Ingredienti attivi in ​​spray da 1 ml:

  • Olio di pino mugo - 35 mg;
  • Olio di menta piperita - 10 mg;
  • Acetato di tocoferolo - 15 mg;
  • Olio di eucalipto - 5 mg;
  • Timolo - 0,3 mg.

Componenti ausiliari: trigliceridi a catena media - fino a 1 ml.

Principi attivi in ​​crema da 1000 mg:

  • Olio di eucalipto - 10 mg;
  • Olio di pino silvestre - 38 mg;
  • Acetato di tocoferolo - 17 mg;
  • Timolo - 0,32 mg.

Componenti ausiliari: olio vegetale, sepigel 305 (lauromacrogol polyacrylamidoisoparaffin), septicide HB (miscela di propil paraidrossibenzoato, metil paraidrossibenzoato, butil paraidrossibenzoato, fenossietanolo, etil paraidrossibenzoato), idrossibidato di sodio idrossido.

Ingredienti attivi in ​​unguento da 1000 mg:

  • Olio di eucalipto - 43,25 mg;
  • Olio di pino silvestre - 68,5 mg;
  • Acetato di tocoferolo - 28,85 mg;
  • Timolo - 2,175 mg;
  • Levomenthol - 7,225 mg.

Componenti ausiliari: esteri di macrogol e gliceridi di olio di albicocca (labrafil M-1944-CS) - 100 mg, cera bianca - 200 mg, petrolato bianco - 549,9 mg, butilidrossianisolo - 0,1 mg.

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

Il pinosolo è un decongestionante a base di erbe. Ha un effetto decongestionante e antinfiammatorio, aiuta a ridurre la viscosità della secrezione della mucosa del tratto respiratorio.

Presenta attività antibatterica contro alcuni ceppi di batteri gram-positivi / gram-negativi (Streptococcus pyogenes, Staphylococcus epidermidis, Staphylococcus aureus, Bacillus cereus, Micrococcus luteus, Escherichia coli) e ha anche proprietà antifungine e fungine di Asperlicia contro i funghi.

Indicazioni per l'uso

  • Rinite di eziologia non allergica in decorso acuto e cronico (gocce, spray);
  • Rinofaringite (spray);
  • Malattie infiammatorie delle mucose del naso e del rinofaringe, accompagnate da secchezza delle mucose del naso in decorso acuto e cronico;
  • Condizioni dopo l'intervento chirurgico nella cavità nasale (gocce, unguento, crema; condizioni ambulatoriali e ospedaliere).

Controindicazioni

  • Rinite allergica;
  • Età fino a 2 anni (gocce, unguento, crema) o 3 anni (spray);
  • Ipersensibilità a componenti di medicina.

Pinosol, istruzioni per l'uso: metodo e dosaggio

Gocce

Regime di dosaggio raccomandato:

  • Adulti: il primo giorno - 1-2 gocce in ciascun passaggio nasale con una pausa di 1-2 ore, nei giorni seguenti la frequenza di applicazione è ridotta a 3-4 volte al giorno;
  • Bambini: 3-4 volte al giorno, 1-2 gocce (è consentito l'uso di un batuffolo di cotone).

Le gocce di pinosolo possono essere utilizzate come inalazioni (50 gocce (2 ml) vengono instillate nell'inalatore), la frequenza di applicazione è 2-3 volte al giorno.

La durata del corso di trattamento è di 5-7 giorni.

Spray

Spray Pinosol deve essere iniettato 3-6 volte al giorno (a seconda della gravità del processo infiammatorio) in ciascun passaggio nasale, 1 dose.

Prima dell'uso, rimuovere il tappo di sicurezza dalla pompa dosatrice, quindi iniettare il farmaco con una leggera pressione delle dita, quindi chiudere la pompa dosatrice con un tappo di sicurezza.

Prima di iniziare a utilizzare, dopo aver rimosso il cappuccio protettivo della pompa dosatrice, è necessario effettuare 2 iniezioni di prova (non nel naso).

La durata del corso di trattamento è di 10 giorni. Su raccomandazione di uno specialista, è possibile correggere la durata del corso.

Crema e unguento

Crema o unguento al pinosolo deve essere applicato sulla superficie della mucosa della cavità nasale anteriore di ciascuna narice (la lunghezza della colonna è di circa 5 mm). Per l'introduzione, è possibile utilizzare un batuffolo di cotone. Dopo la somministrazione, il farmaco viene strofinato lungo la mucosa con una moderata pressione sulle ali del naso..

Tasso di frequenza di applicazione - 3-4 volte al giorno.

Durata del corso: crema - 5-7 giorni, unguento - 7-14 giorni.

Su raccomandazione di un medico, è possibile correggere il regime.

Effetti collaterali

Possibili reazioni collaterali: prurito, gonfiore e iperemia della mucosa nasale, sensazione di bruciore, reazioni allergiche.

Overdose

istruzioni speciali

Evitare di ottenere Pinosol negli occhi.

In caso di sviluppo di reazioni avverse, è necessario consultare uno specialista.

Prima di iniziare l'uso, è necessario controllare la risposta individuale del paziente al farmaco. In caso di sviluppo di reazioni allergiche, la terapia viene annullata.

Uso pediatrico

Unguento, crema e gocce di pinosolo non sono prescritti per i bambini di età inferiore ai 2 anni. Spray Pinosol è controindicato nei bambini di età inferiore a 3 anni.

Interazioni farmacologiche

Non sono fornite informazioni sull'interazione di Pinosol con altri farmaci / sostanze.

Analoghi

Gli analoghi Pinosol sono: Aqua Maris, Aqua-Master, Aqua-Rinosol, Doctor Theiss, Luffel, Isofra, Sinuforte, Salin, Rizosin, Morenazal, Fluimarin, Euphorbium, Physiomer of Unidose.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare in un luogo buio e asciutto fuori dalla portata dei bambini a una temperatura di 15-25 ° C.

  • Gocce - 3 anni;
  • Spray, crema e unguento - 2 anni.

Condizioni di erogazione dalle farmacie

Disponibile senza prescrizione medica.

Recensioni su Pinosol

Le recensioni su Pinosol sono diverse. Coloro che sono stati aiutati dal farmaco notano il rapido sviluppo dell'effetto terapeutico, la composizione naturale, l'assenza di dipendenza, la capacità di usare il farmaco durante la gravidanza. In altri casi, oltre alla mancanza di effetto o al suo lento sviluppo, i pazienti indicano irritazione della mucosa rinofaringea, consumo di droga inefficace e comparsa di una reazione allergica. Il costo è anche stimato in diversi modi: da abbordabile a elevato.

Prezzo per Pinosol nelle farmacie

Il prezzo approssimativo per Pinosol è: spray (1 flacone da 10 ml) - 223–256 rubli, gocce (1 flacone da 10 ml) - 138–153 rubli, unguento (1 tubo da 10 g ciascuno) - 264–291 rubli.

Pinosol: prezzi nelle farmacie online

Pinosol gocce nasali 10 ml

Pinosol gocce nasali 10 ml 1 pezzo.

Pinosol spray nasale 10 ml 1 pezzo.

Unguento nasale al pinosol 10 g 1 pz.

Pinosol spray nasale 10 ml

Unguento nasale al pinosolo. 10g

Istruzione: I.M. First Moscow State Medical University Sechenov, specialità "Medicina generale".

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, fornite solo a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'automedicazione è pericolosa per la salute!

Si pensava che lo sbadiglio arricchisca il corpo di ossigeno. Tuttavia, questa opinione è stata confutata. Gli scienziati hanno dimostrato che sbadigliando, una persona raffredda il cervello e ne migliora le prestazioni.

Usiamo 72 muscoli per dire anche le parole più brevi e semplici..

Quando gli innamorati si baciano, ognuno di loro perde 6,4 calorie al minuto, ma si scambiano quasi 300 diversi tipi di batteri..

Secondo molti scienziati, i complessi vitaminici sono praticamente inutili per l'uomo..

La malattia più rara è la malattia di Kuru. Solo i rappresentanti della tribù Fur in Nuova Guinea ne sono malati. Il paziente muore di risate. Si ritiene che la causa della malattia stia mangiando il cervello umano..

James Harrison, 74 anni, residente in Australia, ha donato sangue circa 1000 volte. Ha un gruppo sanguigno raro i cui anticorpi aiutano a sopravvivere neonati con grave anemia. Pertanto, l'australiano ha salvato circa due milioni di bambini.

Cadere da un asino è più probabile che ti rompa il collo che cadere da un cavallo. Basta non provare a confutare questa affermazione..

Il peso del cervello umano è circa il 2% del peso corporeo totale, ma consuma circa il 20% dell'ossigeno che entra nel sangue. Questo fatto rende il cervello umano estremamente suscettibile ai danni causati dalla mancanza di ossigeno..

Con una visita regolare al solarium, la possibilità di contrarre il cancro della pelle aumenta del 60%.

Molte droghe furono inizialmente commercializzate come droghe. L'eroina, ad esempio, era originariamente commercializzata come medicina per la tosse per i bambini. E la cocaina è stata raccomandata dai medici come anestesia e come mezzo per aumentare la resistenza..

Il primo vibratore è stato inventato nel 19 ° secolo. Lavorava su un motore a vapore e aveva lo scopo di curare l'isteria femminile.

Secondo la ricerca dell'OMS, una conversazione di mezz'ora al giorno su un telefono cellulare aumenta la probabilità di sviluppare un tumore al cervello del 40%.

L'antidepressivo Clomipramina induce un orgasmo nel 5% dei pazienti.

Sorridere solo due volte al giorno può abbassare la pressione sanguigna e ridurre il rischio di infarti e ictus..

Gli scienziati dell'Università di Oxford hanno condotto una serie di studi, durante i quali sono giunti alla conclusione che il vegetarianismo può essere dannoso per il cervello umano, poiché porta a una diminuzione della sua massa. Pertanto, gli scienziati raccomandano di non escludere completamente pesce e carne dalla dieta..

La primavera è la stagione della fioritura non solo della natura, ma anche di FLU e ARVI. Tutte le fasce d'età sono a rischio e puoi essere infettato in qualsiasi luogo pubblico. Come.

Pinosol gocce per naso per adulti e bambini

Le gocce di pinosolo sono un popolare rimedio a base di erbe che viene utilizzato per trattare e prevenire le malattie degli organi ENT. Il medicinale ha effetti antibatterici, antiedema e antinfiammatori. La composizione contiene solo ingredienti naturali, che consente di prescrivere il farmaco per bambini, donne in gravidanza e in allattamento.

Forma di dosaggio

Il farmaco viene prodotto nelle seguenti forme di dosaggio:

  1. Lo spray nasale a consistenza oleosa ha un aroma specifico. Pinosol spray è confezionato in flaconi (10 ml) in vetro scuro. Include adattatore spray, distributore speciale.
  2. Gocce nasali di un ricco colore verde scuro (a volte blu). L'odore è pronunciato - mentolo-eucalipto. Confezionato in flaconcini di vetro (10 ml) con cappuccio e contagocce in gomma.
  3. Crema nasale di consistenza uniforme, con un piacevole aroma di olii essenziali. Il prodotto è in un tubo di alluminio (10 g).
  4. Unguento nasale con un aroma pronunciato di oli essenziali. Confezionato in tubi di alluminio (10 g).

Ogni confezione di cartone originale viene fornita con istruzioni dettagliate per l'uso.

Composizione

Le gocce di Pinosol contengono ingredienti attivi naturali. La base del preparato è un complesso di oli essenziali di eucalipto, pino mugo, menta piperita. L'effetto terapeutico si ottiene anche attraverso i seguenti ingredienti attivi:

  • guayazulene (ottenuto dalle piante);
  • timolo (estratto di olio di timo);
  • vitamina E sotto forma di alfa-tocoferolo acetato.

effetto farmacologico

L'effetto terapeutico del farmaco è dovuto ai principi attivi che compongono la composizione. Gli oli essenziali hanno i seguenti effetti:

  • antinfiammatorio;
  • decongestionante;
  • antisettico;
  • antiossidante;
  • vasocostrittore;
  • antibatterico.

Inoltre, le gocce nasali di Pinosol riducono l'irritazione della mucosa, il muco sottile, eliminando la congestione nasale e alleviando la congestione..

Il timolo è attivo contro batteri (gram-positivi e gram-negativi), virus, funghi (lieviti e muffe). Disinfetta perfettamente la mucosa nasale. La vitamina E migliora l'immunità locale migliorando gli effetti dei principi attivi. La sostanza guaiazulene ha effetti antiallergici e rigeneranti.

Di conseguenza, il sollievo della condizione si osserva piuttosto rapidamente: la respirazione nasale viene ripristinata, la secrezione di muco viene drasticamente ridotta, la circolazione sanguigna della mucosa migliora.

Indicazioni per l'uso

Le gocce nasali di Pinosol sono indicate per le seguenti malattie e condizioni:

  • rinite di forme acute e croniche;
  • rinite atrofica cronica;
  • infiammazione della mucosa del rinofaringe e del naso, accompagnata da secchezza delle mucose;
  • dopo operazioni nell'area del rinofaringe.

Il farmaco è anche usato per inalazione nel complesso trattamento di tracheite, bronchite, laringite, faringite.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Le istruzioni per l'uso indicano i seguenti dosaggi standard:

  1. Adulti. 1-2 gocce in ciascun passaggio nasale: il primo giorno dall'inizio della malattia, l'intervallo è di 1-2 ore. Nei giorni seguenti 1-2 gocce 3-4 volte al giorno.
  2. Bambini. Instillare 1-2 gocce fino a 3 volte al giorno. Il miglior effetto del farmaco si ottiene introducendo un batuffolo di cotone.
  3. Inalazione. L'inalatore richiederà 50 gocce (2 ml) di prodotto. Frequenza di applicazione - 2-3 volte al giorno.

Funzionalità dell'applicazione

Secondo le istruzioni per l'uso, le gocce di Pinosol possono essere utilizzate da adulti e bambini di età superiore ai 2 anni. Il farmaco viene utilizzato solo con il permesso di un medico..

Controindicazioni

Le gocce di Pinosol hanno un piccolo elenco di controindicazioni. Il farmaco non deve essere usato in pazienti con sensibilità ad almeno un componente del farmaco. La rinite allergica è un'altra controindicazione principale.

Gravidanza, periodo di allattamento

Gocce di Pinosol durante la gravidanza possono essere utilizzate. Il farmaco è ben somministrato dalle donne e non ha un effetto negativo sul feto, perché la composizione contiene solo componenti vegetali. Di solito sono prescritti per il 1o e 2o trimestre di gravidanza. Nel 1o trimestre, il trattamento viene effettuato sotto la supervisione di uno specialista.

Il medicinale è prescritto con cautela nelle donne in gravidanza con una predisposizione alle reazioni allergiche. Consentito l'uso durante l'allattamento.

Bambini sotto i 2 anni

I bambini di età inferiore a 2 anni sono controindicazioni all'uso del farmaco. Questa limitazione è dovuta all'elevata concentrazione di oli essenziali..

È stato dimostrato che in un bambino piccolo i principi attivi possono danneggiare la delicata mucosa del bambino. L'irritazione della mucosa nasale è un effetto collaterale. Il pediatra deve rispondere accuratamente alla domanda a quale età è possibile gocciolare Pinosol.

Effetti collaterali, overdose

Le gocce sono generalmente ben tollerate dai pazienti. In rari casi, possono verificarsi conseguenze indesiderate durante il trattamento. Il principale effetto collaterale sono le manifestazioni locali di allergie. Questi includono le seguenti reazioni dalla mucosa nasale e rinofaringea:

Il broncospasmo e la dermatite da contatto sono comuni nei bambini.

istruzioni speciali

È necessario evitare il contatto della soluzione di trattamento con la mucosa degli occhi. Particolarmente attentamente è necessario instillare gocce nei bambini piccoli..

Il farmaco non ha alcun effetto sulla gestione dei trasporti. Non è inoltre vietato eseguire lavori potenzialmente pericolosi, che richiedono una reazione rapida, concentrazione di attenzione..

Interazioni farmacologiche

Lo studio dell'interazione delle gocce di Pinosol con altri farmaci non è stato condotto. Pertanto, prima di utilizzare il farmaco, è necessario consultare un medico..

Condizioni e periodi di conservazione

Data di scadenza - 3 anni dalla data di produzione. Non è possibile utilizzare un farmaco con una shelf life scaduta. Il medicinale viene conservato in un luogo buio e inaccessibile per i bambini, il regime di temperatura ottimale è di 15-25 ° C. Disponibile dalle farmacie senza prescrizione medica.

Analoghi di Pinosol

Esistono molti sostituti con una composizione e un principio d'azione simili. Gli analoghi Pinosol includono:

La differenza tra i farmaci sta anche nel loro costo..

Pinosol (Pinosol) per bambini. Recensioni, istruzioni per l'uso, a che età puoi, composizione

Il medicinale a base di erbe Pinosol è attivamente utilizzato per il trattamento di bambini e adulti con varie malattie accompagnate da rinite.

I commenti dei genitori sull'azione del rimedio possono essere diversi, a seconda delle caratteristiche individuali dell'organismo e di alcuni altri fattori. La condizione principale per l'uso è considerata una consultazione preliminare con un medico, che aiuta a prevenire le complicanze..

Descrizione del farmaco

Il farmaco può essere acquistato in qualsiasi farmacia senza prescrizione medica, che è considerato un vantaggio, ma non un motivo per l'uso incontrollato del farmaco.

Il farmaco viene prodotto in diverse forme di dosaggio, in particolare sotto forma di un unguento e crema del giorno per uso nasale, gocce e uno spray per la somministrazione nei passaggi nasali. Le forme liquide di rilascio hanno un aroma specifico di mentolo ed eucalipto, sono trasparenti, quasi incolori o giallastre.

Gocce e spray sono confezionati in bottiglie di vetro marrone che proteggono la composizione dall'esposizione alla luce solare. Ogni flacone contiene 10 ml di liquido. Il flacone spray è dotato di uno speciale flacone spray. La bottiglia per goccioline ha una pipetta in gomma morbida per una facile manipolazione.

L'unguento e la crema sono posti in provette da 10 G. Il prodotto in questa forma ha una consistenza standard e un odore specifico per il farmaco. I flaconcini e i tubi vengono sempre collocati in una singola scatola di cartone, dove puoi anche trovare istruzioni che spiegano tutte le regole per l'uso del farmaco.

Il componente principale delle gocce è l'olio di eucalipto e l'olio di pino silvestre. La maggior parte di queste sostanze sono nella composizione. Inoltre, le gocce contengono timolo, tocoferolo, olio di menta piperita e guaiazulene. Tra i componenti ausiliari della composizione ci sono oli di albicocca e vegetali..

Nello spray, la sostanza principale è il pino mugo e l'olio di menta. Leggermente meno tocoferolo, olio di eucalipto, una quantità minima di timolo. Gli eccipienti sono rappresentati da trigliceridi a catena media.

Nella composizione dell'unguento e della crema, le sostanze principali sono l'eucalipto e l'olio di pino, nonché il timolo e il tocoferolo. Levomenthol è anche presente nell'unguento..

Gli eccipienti nella crema sono i seguenti:

  • Sepigel.
  • Sepicide.
  • Olio vegetale.
  • Acqua purificata.

L'unguento contiene anche ingredienti ausiliari sotto forma di cera bianca, vaselina. Gliceridi di olio di albicocca. Gli eccipienti non hanno proprietà terapeutiche. Il costo di gocce e spray va da 180 a 300 rubli. Unguento e crema costano circa 300-350 rubli. Il costo è diverso in diverse farmacie e regioni..

La scelta migliore per i bambini

I bambini sono autorizzati a utilizzare tutte le forme di rilascio di droghe. Ma i medici affermano che è più sicuro applicare gocce e unguenti. Queste forme di dosaggio contengono molti meno ingredienti ausiliari aggressivi che possono provocare reazioni allergiche e altre complicazioni..

Nonostante ciò, il medico prende la decisione sulla nomina di una particolare forma di dosaggio in ciascun caso individualmente..

Come fa?

Pinosol per i bambini (le recensioni possono essere positive e negative) e gli adulti vengono utilizzati a causa della presenza di ingredienti naturali, proprietà terapeutiche pronunciate.

Il farmaco appartiene ad agenti antinfiammatori e antisettici, il che spiega la sua alta efficienza nella lotta contro varie forme di rinite. Dopo che il liquido o l'unguento entrano nella mucosa dei passaggi nasali, si verifica il rilascio attivo dei componenti attivi, fornendo contemporaneamente un effetto terapeutico.

L'olio essenziale di eucalipto ha pronunciate proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie, crea una sorta di barriera protettiva sulla superficie della mucosa, che previene gli effetti negativi di microrganismi o fattori esterni.

Inoltre, l'olio di eucalipto previene l'eccessiva mucosa, così come la sua atrofia, che spesso si sviluppa con l'uso frequente e incontrollato di gocce a base di componenti vasocostrittori aggressivi.

Inoltre, l'agente ha uno spettro abbastanza ampio di attività antimicrobica, che gli consente di distruggere i microrganismi gram-positivi e gram-negativi, che nella maggior parte dei casi portano allo sviluppo di infiammazione..

La presenza di menta e olio di pino nella composizione aiuta il farmaco ad avere un effetto decongestionante, oltre a ridurre la viscosità della secrezione mucosa. Il risultato è un miglioramento delle condizioni del paziente, un sollievo della respirazione nasale. Le proprietà rigeneranti del farmaco aiutano a stimolare la formazione di nuove cellule e contribuiscono al rapido ripristino della mucosa.

Questo accelera il processo di guarigione e impedisce la riproduzione dei microbi sui tessuti. Inoltre, il medicinale idrata le mucose, provocando la distruzione di microbi che si sviluppano bene sui tessuti secchi atrofizzati del rinofaringe.

Con l'applicazione locale del farmaco, c'è un leggero assorbimento dei componenti attivi nella circolazione sistemica. La loro concentrazione nel sangue è difficile da rilevare; non si legano alle proteine ​​plasmatiche. Gli esperti suggeriscono che gli ingredienti vengono elaborati nel fegato ed escreti dai reni. La quantità principale di sostanze viene escreta con la secrezione mucosa dei passaggi nasali.

L'effetto del prodotto si fa sentire dopo la prima applicazione. Entro 5-10 minuti, il paziente nota sollievo della respirazione nasale ed eliminazione di gravi disagi associati al passaggio dell'aria attraverso le mucose eccessivamente secche.

Nei pazienti con forme croniche di malattie, l'inizio dell'effetto terapeutico è leggermente più lento, il che non indebolisce l'effetto del farmaco.

Chi è mostrato?

Pinosol è usato per trattare bambini e adulti. Le recensioni dei genitori confermano la sicurezza del farmaco. Tuttavia, è importante ricordare che l'uso di unguento, crema e gocce è consentito nel trattamento di pazienti di età superiore ai 2 anni. Lo spray è prescritto solo a bambini dai 3 anni, a causa della presenza di ingredienti ausiliari aggressivi nella composizione, che possono provocare complicazioni.

Le principali indicazioni per la prescrizione di un farmaco:

  • Rinite di varie origini, quando il paziente ha spesso espettorato e vasocostrittori e altri farmaci non portano il risultato atteso.
  • Forma atrofica di rinite, in cui il paziente ha un assottigliamento della mucosa dei passaggi nasali, che porta a una congestione nasale costante sullo sfondo dell'assenza di secrezioni mucose. In questo caso, il bambino ha bisogno di idratazione e stimolazione dei processi di recupero..
  • Naso che cola con patologie virali e respiratorie, quando il paziente secerne una grande quantità di muco e microrganismi si moltiplicano sulle pareti dei passaggi nasali.
  • Sinusite di varie forme e gradi di abbandono.
  • Il periodo di recupero dopo l'intervento chirurgico sui seni mascellari, con adenoidi.

Quest'ultima indicazione non è considerata assoluta, poiché la decisione sulla nomina di rimedi erboristici durante tale periodo viene presa individualmente dal medico in ciascun caso, tenendo conto di tutte le complicazioni e le caratteristiche di un particolare paziente..

Controindicazioni

La preparazione a base di erbe è considerata relativamente sicura per bambini e adulti, ma il suo uso non è sempre consentito.

Ci sono alcune controindicazioni:

  • Identificazione dell'intolleranza ai componenti attivi o ausiliari nella composizione del prodotto. Va notato che l'allergia ai componenti delle piante è molto più comune rispetto alle sostanze sintetiche..
  • Forma allergica di rinite. Con una tale malattia, i sintomi possono peggiorare se si usano rimedi erboristici. Inoltre, il rimedio non porterà un risultato pronunciato con una forma avanzata di una condizione patologica..
  • Una tendenza alle manifestazioni allergiche è considerata una ragione per rifiutare di usare il farmaco. È particolarmente importante seguire la raccomandazione quando si rileva allergia agli ingredienti a base di erbe nella storia del paziente.
  • Sinusite grave Questa malattia non è considerata una controindicazione assoluta, ma quando si usano le gocce, non c'è quasi alcun miglioramento, quindi dovrebbero essere usati farmaci più potenti.

Le controindicazioni includono l'età del paziente fino a 2 anni quando usa unguento, crema e gocce, fino a 3 anni quando usa uno spray. I farmaci sono usati con cautela per il trattamento di pazienti anziani che soffrono di gravi malattie neurologiche.

Tali pazienti sono generalmente molto sensibili agli aromi specifici che possono provocare mal di testa e altri sintomi..

Pinosol per bambini (le recensioni dei pazienti si basano sull'esperienza d'uso) e gli adulti sono usati solo come indicato e in assenza di controindicazioni. Nonostante ciò, il farmaco può provocare reazioni avverse se vengono seguite le istruzioni o se viene violato..

Organi e sistemiLe manifestazioni più pronunciate
Sistema nervosoDal lato del sistema nervoso, nella maggior parte dei casi si verificano complicanze negli adulti. Si osservano mal di testa, debolezza e vertigini, sonnolenza o insonnia. Alcuni parlano di una riduzione delle prestazioni a causa di memoria e concentrazione compromesse. I bambini a volte hanno sonnolenza o iperattività, ma questi non sono considerati tipici.
Organi digestiviIl deterioramento dell'appetito sullo sfondo dell'uso del farmaco si verifica abbastanza raramente. Inoltre, possibile lieve nausea, flatulenza e gonfiore. Tali manifestazioni sono osservate con l'uso prolungato di grandi dosi del farmaco e l'assorbimento dei componenti nella circolazione sistemica..
sistema urinarioMolto raramente, durante il trattamento, c'è un aumento della minzione e del dolore nell'addome inferiore. Allo stesso tempo, le condizioni generali del paziente non sono disturbate, i sintomi scompaiono quasi immediatamente dopo la fine dell'uso.
Pelle e mucoseDurante il trattamento, nella maggior parte dei casi, è interessata la pelle della mano e del viso. Un'eruzione cutanea su di essa indica lo sviluppo di una reazione allergica. Poco dopo si uniscono gonfiore delle mucose, prurito, bruciore e difficoltà nella respirazione nasale. Le reazioni avverse non scompaiono dopo l'interruzione del trattamento per altri 3-5 giorni. Di solito richiede l'uso di antistaminici.

Molto spesso, si sviluppano complicanze dalla pelle e dalle mucose, poiché la quantità principale di sostanze attive è concentrata precisamente nel sito di applicazione.

Sintomi di overdose

Non sono stati segnalati casi di sovradosaggio con il farmaco, poiché è usato localmente. Tuttavia, i medici non escludono questa possibilità. Il sovradosaggio di solito si manifesta con sintomi locali dalle mucose dei passaggi nasali. Il paziente è preoccupato per il forte prurito, bruciore e persino dolore nell'area di applicazione. Inoltre, c'è un grave edema, che rende difficile la respirazione nasale..

Se il paziente ha usato il medicinale troppo spesso e in grandi dosi, una certa quantità di esso arriva sulle mucose della faringe, il che può portare al suo gonfiore e arrossamento. La conseguenza più pericolosa di un sovradosaggio è considerata il gonfiore della gola e della laringe, poiché ciò può portare all'arresto respiratorio e alla morte..

In caso di reazioni collaterali o segni di sovradosaggio, è necessario interrompere immediatamente l'uso del farmaco. Se le manifestazioni non scompaiono o peggiorano, è necessario consultare un medico che prescriverà la terapia sintomatica.

Regole di applicazione

Pinosol per bambini (le recensioni del farmaco ci consentono di valutare in anticipo le sue proprietà) e gli adulti sono prescritti secondo schemi standard. Ai bambini dai 2 anni vengono prescritti gocce, crema o unguento.

Le gocce non devono essere utilizzate per più di 10 giorni consecutivi, in modo da non provocare complicazioni. In ogni passaggio nasale viene instillata 1 goccia. Il dosaggio può essere aumentato solo per i bambini dai 12 anni, quando i medici consentono l'iniezione di 2 gocce in ciascun passaggio nasale.

Per gli adulti, il regime posologico non differisce, ma il dosaggio è di 2 gocce in ciascuna narice. Anche la durata dell'utilizzo non supera i 10 giorni. Quando si prescrive una crema, è consentito applicarla per non più di 7 giorni consecutivi.

Su un batuffolo di cotone, dovresti prendere una piccola quantità di prodotto e applicarlo su ciascuna narice. Successivamente, con le dita di una mano, chiudi i passaggi nasali mentre distribuisci l'agente sulle mucose.

L'unguento può essere usato entro 2 settimane e lo schema della sua applicazione non differisce da quello usato per la crema. Non ci sono differenze nell'uso per bambini e adulti, ma prima vengono prescritte meno ripetizioni al giorno. La crema viene solitamente applicata 2-3 volte al giorno, l'unguento 3-4 volte al giorno, a seconda dell'età e del decorso della malattia.

Lo spray è prescritto per adulti e bambini dai 3 anni. I bambini devono iniettare il medicinale 1 volta in ciascuna narice. Ripetere l'uso non più di 7-10 giorni consecutivi, non più di 3-6 volte al giorno, a seconda dell'età.

Per gli adulti, in questo corso è anche prescritto il rimedio, ma in ciascuna narice devono essere fatte 2 iniezioni. In ogni caso, il regime di trattamento può variare a seconda delle caratteristiche di un particolare paziente e del decorso della malattia..

Frequenza di trattamento

Se le gocce sono prescritte a un bambino o adulto, vale la pena chiarire il numero di instillazioni al giorno. Di solito, ai bambini da 2 a 12 anni viene prescritta l'introduzione di gocce in ciascun passaggio nasale 2 volte al giorno.

Ai bambini dai 12 anni e agli adulti viene prescritta l'instillazione 3-4 volte al giorno, il che rende possibile aumentare l'efficacia del medicinale. In singoli casi, lo schema può cambiare, ma la decisione viene presa solo dal medico.

istruzioni speciali

Il farmaco è considerato sicuro per le donne in gravidanza e in allattamento, a causa della mancanza di dati sull'effetto negativo, nonché della minima penetrazione nella circolazione sistemica. Inoltre, i componenti della composizione non penetrano nel latte materno e non sono in grado di superare la barriera placentare..

Le gocce non vengono sempre utilizzate per l'iniezione nel passaggio nasale. A volte vengono applicati su cotone idrofilo e iniettati nel naso per 10 minuti. Questo metodo è considerato efficace, ma dovrebbe essere usato dopo aver consultato un medico. Inoltre, le gocce vengono utilizzate per l'inalazione con un nebulizzatore. Tale domanda dovrebbe essere discussa anche con uno specialista, in particolare nel trattamento dei bambini..

Pinosol per bambini

L'unguento può anche essere usato non con un batuffolo di cotone, ma applicato alla turunda e iniettato in ogni passaggio nasale. Di norma, il metodo viene utilizzato per eliminare i sintomi della rinite atrofica. In ogni caso, l'uso non standard di qualsiasi forma di dosaggio deve essere concordato con il medico..

Interazioni farmacologiche

Pinosol per bambini (le recensioni del medicinale devono essere studiate prima dell'inizio dell'uso) e gli adulti sono usati localmente, quindi la sua interazione con altri farmaci non è stata studiata.

I medici attirano solo l'attenzione dei pazienti sul fatto che è impossibile utilizzare qualsiasi forma di rilascio contemporaneamente a farmaci che hanno anche lo scopo di curare il raffreddore comune..

Condizioni e periodi di conservazione

Conservare qualsiasi forma di prodotto lontano dalla portata dei bambini, luce solare diretta. Non congelare unguenti o creme o tenere vicino ad apparecchi di riscaldamento.

Il tempo massimo di conservazione per le gocce è di 3 anni. Unguento, crema, spray possono essere conservati per 2 anni. È vietato utilizzare qualsiasi forma di dosaggio dopo la data di scadenza.

Il popolare preparato a base di erbe Pinosol è disponibile in diverse forme di dosaggio ed è usato per bambini e adulti. Lo strumento ha proprietà curative uniche, che sono confermate da numerose recensioni positive e ha anche un lieve effetto sulle mucose, che non porta allo sviluppo di complicanze con un uso prolungato..

Per ottenere solo benefici dal prodotto, è necessario studiare attentamente le istruzioni e consultare prima il medico..

Pinosol ® (Pinosol ®)

Soddisfare

Gruppo farmacologico

Immagini 3D

Composizione

Gocce nasali10/100 g
ingredienti attivi:
Olio di pino silvestre0,3752 / 3,7752 g
olio di eucalipto0,05 / 0,5 g
acetato di alfa-tocoferolo0,17 / 1,7 g
timolo0,0032 / 0,032 g
olio di menta piperita0,1 / 1 g
guayazulene0,002 / 0,02 g
eccipienti: butilidrossianisolo; esteri di gliceridi di macrogol e olio di albicocca (labrafil M-1944-CS); olio vegetale

Descrizione della forma di dosaggio

Liquido trasparente dal blu al verde-blu con odore di mentolo-eucalipto.

effetto farmacologico

farmacodinamica

Ha proprietà antinfiammatorie e antisettiche.

Indicazioni del farmaco Pinosol ®

rinite atrofica cronica;

malattie infiammatorie acute e croniche delle mucose del naso e del rinofaringe, accompagnate da secchezza delle mucose del naso;

condizioni dopo l'intervento chirurgico nella cavità nasale (come prescritto da un medico - in ospedale e ambulatoriale).

Controindicazioni

ipersensibilità a componenti di medicina;

età da bambini (fino a 2 anni).

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

È possibile utilizzare il farmaco durante la gravidanza e durante l'allattamento (allattamento). È necessario consultare un medico.

Effetti collaterali

Prurito, bruciore, arrossamento o gonfiore della mucosa nasale. Sono possibili reazioni allergiche. Se si verificano eventi avversi o altre reazioni insolite non elencate nella descrizione, consultare il medico.

Interazione

Al momento non ci sono dati sulle interazioni con altri farmaci..

Metodo di somministrazione e dosaggio

Per gli adulti, il farmaco viene instillato il primo giorno, 1-2 gocce in ciascun passaggio nasale ad intervalli di 1-2 ore, nei giorni seguenti - 1-2 gocce in ciascun passaggio nasale 3-4 volte al giorno; bambini - 1-2 gocce 3-4 volte al giorno o utilizzare un batuffolo di cotone.

È possibile utilizzare il farmaco per inalazione, per il quale 2 ml (50 gocce) vengono instillati nell'inalatore. Si consiglia l'inalazione 2-3 volte al giorno.

Durata del trattamento - 5-7 giorni.

Overdose

Ad oggi, non sono stati osservati casi di sovradosaggio.

istruzioni speciali

È necessario evitare di ottenere il farmaco sulla mucosa degli occhi..

Influenza sulla capacità di guidare veicoli, meccanismi. Il farmaco non influisce sulla capacità di svolgere attività potenzialmente pericolose che richiedono una maggiore concentrazione di attenzione e velocità delle reazioni psicomotorie (inclusa la guida, il lavoro con meccanismi di movimento).

Modulo per il rilascio

Gocce nasali. 10 ml in flaconcini di vetro marrone dotati di una pipetta di gomma con un cappuccio. Ogni bottiglia è collocata in una scatola di cartone.

fabbricante

Saneka Pharmaceuticals as, Repubblica slovacca. Nitrianska 100, 920 27, Glohovec, Repubblica slovacca.

Titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio. ZENTIVA a.s., Repubblica slovacca.

Organizzazione che accetta i reclami dei consumatori. Sanofi Russia JSC, 125009, Russia, Mosca, st. Tverskaya, 22.

Tel.: (495) 721-14-00; fax: (495) 721-14-11.

Condizioni di erogazione dalle farmacie

Condizioni d'immagazzinamento di Pinosol ® della droga

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità del farmaco Pinosol ®

Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Istruzioni per l'uso di Pinosol per un bambino

Il pinosol per bambini è un preparato a base di erbe naturale. Ha un prezzo accessibile, motivo per cui è così popolare con la maggior parte della popolazione. Prima di acquistare e curare, è necessario studiare le caratteristiche dell'assunzione del farmaco. Puoi usare i suoi analoghi.

Quando si sceglie un farmaco nasale, è importante considerare la sua origine, soprattutto se è necessario per il trattamento di un bambino. Certo, è meglio acquistare un farmaco a base di ingredienti naturali, piuttosto che di produzione sintetica. I preparati naturali sono meglio accettati dal corpo, non tossici, hanno un numero minimo di effetti collaterali, non causano dipendenza.

Componenti che compongono il Pinosol

Tradotto dal latino "pinus" significa pino. Il nome del farmaco Pinosol deriva da questa parola, perché il componente principale di Pinosol è l'olio di pino. Anche importanti ingredienti medicinali sono l'olio di eucalipto e olio di menta piperita, che sono arricchiti dagli oli essenziali di albicocca, eucalipto (guayazulene) e timo (timolo). Inoltre, il preparato contiene vitamina E (un altro nome di alfa-tocoferolo acetato).

A seconda della forma di dosaggio del farmaco Pinosol, le istruzioni per l'uso di cui sono allegate nella confezione, ci sono una serie di sostanze ausiliarie: in gocce è olio di colza, in creme e unguenti - cera bianca. Tutti i preparati usano anche labrafil M e butilossiossisolo.

I suddetti componenti del farmaco hanno un complesso effetto antinfiammatorio e antisettico sulle mucose del naso e del rinofaringe, idratandoli e ripristinandoli. Il pinosolo migliora la circolazione sanguigna, riduce il gonfiore e facilita la respirazione. Tratta davvero un naso che cola e non allevia il sintomo di congestione nasale restringendo i vasi sanguigni. La vitamina E ammorbidisce e ripara le mucose, eliminando la secchezza dei seni. L'olio di menta piperita ha un piacevole effetto anestetico per ridurre il disagio.

Indicazioni per l'uso di Pinosol

A causa della varietà di forme di rilascio, Pinosol è usato per trattare un gran numero di malattie del naso e del rinofaringe, come la rinite acuta e cronica di natura batterica e infettiva. Inoltre, il farmaco mostra buoni risultati nella guarigione delle conseguenze delle operazioni, anche sulle adenoidi..

In caso di faringite, tonsillite, laringite, bronchite, si consiglia di effettuare l'inalazione.

In caso di malattie virali, è meglio non usare Pinosol all'inizio. I suoi principi attivi distruggono i batteri che impediscono la diffusione di virus. In questo caso, contribuirà alla progressione della malattia..

Controindicazioni per l'uso

In caso di reazione allergica ai componenti di Pinosol, è severamente vietato utilizzarlo nel trattamento. Se si ignora questo requisito, la situazione può trasformarsi in lievi casi di rinite allergica o shock anafilattico in situazioni estreme..

Questo medicinale non è destinato all'uso nei bambini di età inferiore a 1 anno. Per i bambini di età inferiore a 3 anni, il medicinale è raramente prescritto e viene assunto solo sotto la stretta supervisione di un pediatra. I medici non raccomandano di assumere Pinosol in tenera età, perché i bambini di 1-2 anni sono molto inclini al broncospasmo in considerazione delle caratteristiche strutturali del corpo del bambino.

Inoltre, una controindicazione da utilizzare è un'intolleranza individuale ai componenti del farmaco..

Per il trattamento della rinite secca, non puoi usare spray e gocce di Pinosol, non otterrai il risultato che ti aspettavi, nel qual caso un unguento o crema è più adatto. Spray Pinasol non è indicato per bambini di età inferiore a 6 anni, poiché il bambino deve essere in grado di controllare la respirazione durante l'inalazione per trattenere il respiro. Devi stare attento a trattare i bambini con unguento o crema, poiché il dosaggio del medicinale è difficile da controllare. In tali casi, è meglio usare le gocce nasali di Pinosol..

Istruzioni per l'uso e forme di dosaggio

Attualmente, vengono prodotti 4 tipi di farmaci nasali Pinosol:

Le gocce nasali sono presentate come un liquido verdastro chiaro in flaconi da 10 ml con un tappo contagocce. Spray Pinosol è un liquido con una sfumatura giallastra. Disponibile in contenitori da 10 ml con una pompa dosatrice. Unguento nasale - tonalità chiare, disponibile in provette da 10 g. Crema nasale bianca, forma di rilascio - provette da 10 g.

A seconda della malattia e dell'età del bambino, viene prescritta una delle forme del farmaco. L'effetto più potente e più veloce è lo spray. Le gocce hanno la stessa composizione di ingredienti attivi di uno spray, ma sono meno comode da usare. La crema e l'unguento al pinosolo hanno un effetto più lungo e parsimonioso, ammorbidiscono a lungo le mucose del naso.

Agli adulti viene spesso prescritto uno spray, poiché ha l'effetto più completo e forte, mentre i medici raccomandano ai bambini di prendere le gocce, poiché in questo caso è più facile calcolare il dosaggio.

In caso di rinite umida e naso che cola, le gocce di Pinosol sono le più adatte e lo spray Pinosol dovrebbe essere preso per trattare la sinusite e le conseguenze della chirurgia adenoidea. Copre una grande superficie delle mucose e penetra in profondità nel rinofaringe. L'unguento e la crema al pinosolo sono caratterizzati da un forte effetto terapeutico e curativo. Sono prescritti per ripristinare e ammorbidire le mucose del naso con rinite prolungata..

A differenza delle sue controparti, il Pinosol non ha un effetto vasocostrittore, quindi, nel trattamento della rinite e della rinite, non si dovrebbe aspettarsi un rapido sollievo dei sintomi della congestione nasale. Il farmaco tratta l'infiammazione, migliora la circolazione sanguigna, a causa di ciò, il gonfiore delle mucose diminuisce e la respirazione migliora.

Effetti collaterali di Pinosol

Se non ci sono controindicazioni, il pinosol è ben tollerato dall'organismo. Tuttavia, in alcune situazioni, provoca prurito e bruciore dove viene applicato. Nel peggiore dei casi, la reazione allergica si intensificherà, ci sarà gonfiore del rinofaringe.

A volte la medicina peggiora la malattia, piuttosto che affrontare la causa. Ad esempio, con il trattamento a lungo termine della rinite cronica o del naso che cola, a volte si verifica secchezza della mucosa nasale, sebbene contenga oli.

Se vengono rilevati effetti collaterali, è necessario abbandonare il corso del trattamento con Pinosol e contattare immediatamente il medico ORL per le raccomandazioni..

Quali forme di farmaco sono meglio utilizzate per i bambini

Il più indesiderabile di loro per il trattamento delle malattie infantili è uno spray. È meglio somministrarlo a un bambino di età superiore ai 14 anni, altrimenti esiste un alto rischio che la sostanza attiva entri nel tratto respiratorio superiore. Ciò può portare a una grave complicazione: broncospasmo. Sebbene le istruzioni per l'uso indichino che lo spray può essere usato dai 6 anni, la pratica dice che i bambini sotto i 14 anni non sono in grado di controllare la respirazione durante la somministrazione del farmaco.

Per i bambini di età inferiore ai 14 anni, esiste un'opzione più adatta e sicura: il collirio Pinosol. Le gocce sono facili da dosare, quindi sono facili da usare, come evidenziato da numerose recensioni positive da parte dei genitori. Le istruzioni dicono di usare non più di 3 volte al giorno. Quanti anni puoi usare il farmaco? Si consiglia ai bambini piccoli di inserire tamponi di cotone immersi nella preparazione nella cavità nasale. Inoltre, si consiglia ai pediatri di effettuare l'inalazione con le gocce. Per fare ciò, è necessario diluire 2 ml di medicinale in un bicchiere d'acqua ed eseguire la procedura 2-3 volte al giorno..

L'unguento e la crema al pinosolo sono ottimi per le croste difficili da rimuovere che interferiscono con la penetrazione delle gocce nasali. Hanno un forte effetto curativo e rigenerante. Il principale svantaggio di unguento e crema è che sono difficili da dosare..

Analoghi di Pinosol

Pinosol non ha analoghi esatti, simili nella composizione e con esattamente gli stessi principi attivi e concentrazione. Gli analoghi che contengono vari oli essenziali possono essere considerati simili e miscelati con Pinosol per trattare con loro le malattie nasali infiammatorie, in base alle proporzioni.

Il farmaco Pinovit ha una composizione simile al Pinosol. La sua base è composta da olio di pino mugo, menta piperita, eucalipto, vitamina E e timolo. Ci sono trigliceridi nella sua composizione come componenti aggiuntivi. Il vantaggio di Pinosol è che contiene guayazulene.

Il pinosol ha molti vantaggi che gli analoghi di questo farmaco non hanno:

  1. Questo farmaco non crea dipendenza e crea dipendenza, il che consente di utilizzarlo a lungo nelle forme croniche della malattia.
  2. Il medicinale non ha effetti collaterali sistemici sul corpo.
  3. La composizione del farmaco consiste principalmente di oli essenziali di erbe e piante medicinali, che consente di prescrivere Pinosol ai bambini in tenera età e alle donne in gravidanza.
  4. A causa del fatto che il farmaco contiene una grande quantità di oli essenziali, ha un forte effetto antinfiammatorio e antimicrobico..
  5. Il pinosol per bambini è uno dei pochi rimedi che cura davvero il naso che cola e non allevia temporaneamente i sintomi della congestione nasale..
  6. Tutti gli analoghi vasocostrittori per il comune raffreddore seccano la mucosa nasale, mentre il Pinosol, a causa della sua base oleosa, non la secca.

Il pinosol è economico e nelle farmacie è disponibile in quantità sufficienti, quindi non è necessario sostituirlo.

Ha senso passare da Pinosol a analoghi solo se non è stato efficace o ha causato effetti collaterali.

Pinosol. Leggi, molto interessante)

Alla ricerca di una cura per il bambino moccio, mi sono imbattuto in un articolo, ho deciso di condividere)

Pinosol: in quali casi può davvero aiutare, e in quali no? La rinite è una malattia del raffreddore molto comune che può verificarsi sia da sola che essere una delle manifestazioni di varie infezioni virali respiratorie acute, una complicazione dei processi infiammatori batterici del rinofaringe. Un naso che cola e una caratteristica della congestione nasale esauriscono notevolmente la persona malata, lo priva della respirazione libera, interrompe il sonno e riduce l'efficienza. È particolarmente doloroso vedere come i bambini sono tormentati, che non sono in grado di liberare autonomamente il naso da abbondanti secrezioni mucose o purulente. Quando diventa una questione di scegliere quale farmaco nasale scegliere - origine sintetica o creato sulla base di piante, ingredienti naturali, allora le squame vengono alterate a favore del secondo. Senza alcun dubbio, i preparati naturali sono più facili da tollerare dall'organismo, hanno meno effetti collaterali, non sono tossici e hanno un rischio significativamente maggiore di sovradosaggio rispetto ai farmaci con principi attivi chimici. Tra un gran numero di preparazioni nasali, Pinosol si distingue: una medicina complessa creata sulla base di ingredienti esclusivamente vegetali e naturali. Questo farmaco ha molte recensioni positive tra coloro che hanno usato Pinosol nel trattamento. Ma allo stesso tempo, ci sono molti dati sulla sua insufficiente efficacia in alcuni casi. Pinosol ha una gamma abbastanza ampia di applicazioni, ma, nonostante la sua composizione naturale, ha abbastanza limitazioni nel trattamento della rinite, che poche persone sospettano.

Il basso prezzo e la disponibilità di questo farmaco nasale lo rendono molto popolare tra la popolazione. Ma prima di acquistarlo e utilizzarlo per il trattamento della rinite, è necessario conoscere tutte le caratteristiche dell'applicazione e le insidie ​​di questo trattamento..

Composizione del Pinosol, l'effetto terapeutico dei suoi componenti Il nome del farmaco nasale Pinosol deriva dalla parola latina Pinus, che si traduce in pino. E in effetti, la medicina Pinosol contiene pino mugo o olio di pino comune, menta piperita ed olio di eucalipto. Questa composizione di oli vegetali è arricchita dall'introduzione del guaiazulene, che viene isolato dall'olio essenziale di eucalipto. Inoltre, nella composizione di Pinosol sono presenti l'antiossidante alfa-tocoferolo acetato (aka vitamina E) e il timolo, isolati dall'olio di timo. Come componenti ausiliari nella medicina, vengono utilizzati olio di colza per gocce nasali, cera bianca per crema o unguento, nonché labrafil M e butilossianisolo. Questi principi attivi presentano complessi effetti antisettici, antinfiammatori, antibatterici, emollienti, rigeneranti, lievi vasocostrittori nel trattamento della rinite di origine non allergica. Il pinosolo migliora il trofismo della mucosa nasale, la sua circolazione sanguigna, elimina l'edema, ha un lieve effetto anestetico, che alla fine riduce la rinorrea, migliora la pervietà delle cavità nasali, facilita la respirazione ed elimina la vera causa della rinite. Gli oli di eucalipto, pino e menta e timolo hanno proprietà antibatteriche che possono essere efficaci contro un certo numero di stafilococchi come aureo, E. coli, muffe e funghi come l'aspergillus e la candida. L'olio di menta piperita ha un lieve effetto antidolorifico. L'acetato di tocoferolo favorisce la granulazione, l'epitelizzazione e il ripristino della mucosa nasale danneggiata.

Indicazioni per l'uso di Pinosol Pinosol in qualsiasi forma di dosaggio viene utilizzato per il trattamento di malattie infiammatorie del naso e del rinofaringe, in particolare la rinite delle seguenti forme nosologiche: rinite batterica acuta; rinite infettiva cronica; rinite di origine fungina. È usato per trattare i cambiamenti cicatriziali postoperatori nella mucosa nasale, ad esempio, dopo un intervento chirurgico per sinusite e altre sinusiti. Il metodo di inalazione viene utilizzato per trattare le malattie infiammatorie di origine batterica del tratto respiratorio superiore: rinofaringe, faringite, tonsillite, laringite, tracheite, bronchite. Gli oli essenziali di pinosol hanno un effetto antibatterico, ma i microrganismi sono sempre concorrenti e antagonisti dei virus, impedendone la riproduzione. A questo proposito, la distruzione della flora batterica con rinite di natura virale contribuirà solo alla progressione della malattia. A questo proposito, Pinosol non può essere usato nei primi giorni del decorso della rinite virale.

Controindicazioni per l'uso di Pinosol: assoluto e in base al tipo di forma di dosaggio Questo farmaco nasale, come qualsiasi medicinale, è vietato durante il trattamento se il paziente ha un'intolleranza individuale o reazioni allergiche a qualsiasi componente che fa parte di Pinosol. Se questa controindicazione del Pinosol non viene prestata la dovuta attenzione, il suo uso minaccia di trasformarsi in condizioni critiche per il paziente: shock anafilattico, edema di Quincke, broncospasmo, soffocamento, in casi lievi, orticaria o rinite allergica. Il pinosol stesso può diventare una fonte di allergie, perché contiene oli vegetali essenziali che possono diventare potenti allergeni, quindi il farmaco è controindicato per il trattamento della rinite allergica di tutte le forme ed eziologia. Il farmaco è assolutamente controindicato per il trattamento di bambini di età inferiore a un anno secondo le istruzioni per l'uso di Pinosol. Ma la pratica medica e gli studi clinici suggeriscono che il limite di età dovrebbe essere esteso a 3 anni. All'età di 1 a 3 anni, può essere usato solo se è vitale per un bambino malato e il grado di rischio è molto inferiore al beneficio atteso dall'uso di Pinosol. Il pinosolo non è usato per il trattamento della rinite virale sullo sfondo di ARVI o influenza nei primi 2-3 giorni dopo l'insorgenza della malattia, perché non mostra la sua efficacia e in alcuni casi complica solo il processo del decorso della malattia. Le forme spray o drop di Pinosol non sono usate per trattare la rinite secca. In questo caso, è necessario utilizzare un unguento o crema al Pinosol. L'uso di Pinosol spray è controindicato per i bambini di età inferiore ai 6 anni, sebbene questo limite di età venga correttamente esteso a 14 anni. Con estrema cautela nel trattamento dei bambini, è necessario utilizzare la forma del farmaco sotto forma di un unguento o crema a causa dell'incapacità di controllare la dose di sostanze medicinali. La forma di dosaggio di scelta per i bambini è gocce nasali di Pinosol.

Effetti collaterali di Pinosol Di solito questo farmaco nasale è ben tollerato se non ci sono controindicazioni e intolleranza individuale ai singoli componenti del farmaco. Ma in alcuni casi, i pazienti possono provare prurito spiacevole, sensazioni di bruciore nel sito di applicazione del medicinale. La reazione infiammatoria, l'iperemia della mucosa e l'edema della cavità nasale possono aumentare. Nonostante il Pinosol sia usato per il raffreddore comune, in alcuni casi migliora solo il suo decorso e non elimina il fenomeno della rinite. Con l'uso prolungato di Pinosol, può verificarsi secchezza della mucosa nasale, sebbene la base del farmaco sia grassa. Quando compaiono questi effetti collaterali, è meglio rifiutare il trattamento con Pinosol o consultare un medico circa l'opportunità di prolungare il corso del trattamento.

Forme di dosaggio di Pinosol: lo scopo della loro applicazione L'industria farmaceutica produce Pinosol per via nasale in quattro varietà, che vengono utilizzate nel trattamento a seconda del tipo di rinite e dell'età del paziente: spray al Pinosol, che ha l'effetto terapeutico più rapido e completo; Le gocce nasali di Pinosol hanno la stessa composizione e concentrazione di sostanze medicinali dello spray; Unguento al pinosolo, che ha un effetto lungo ed efficace; Pinosol crema, mostrando l'azione più delicata, delicata e prolungata. La composizione di Pinosol, il dosaggio e il costo di queste forme di dosaggio sono diversi. Quando si sceglie per il trattamento di una forma o dell'altra del farmaco, è necessario essere guidati da quale forma di rinite deve essere trattata dal farmaco. La rinite umida con rinorrea viene trattata con gocce nasali o spray. Per il trattamento della rinite umida nei bambini, si dovrebbe dare la preferenza alle gocce nasali di Pinosol. Per gli adulti, uno spray può essere più efficace. Secondo le istruzioni, lo spray Pinosol penetra in profondità, coprendo una vasta area della mucosa nasale, quindi, nel trattamento della sinusite, sarà preferibile questo tipo. Tuttavia, lo spray può penetrare nel tratto respiratorio inferiore durante l'inalazione, pertanto non viene utilizzato per l'attrazione dei bambini piccoli al fine di prevenire il broncospasmo e gli effetti collaterali. Inoltre, lo spray non è raccomandato se si ha la tendenza ad asciugare la mucosa nasale. Le gocce nasali di Pinosol sono più facili da dosare e non causano lesioni alla mucosa vulnerabile del bambino. La base oleosa delle gocce nasali molto raramente porta alla secchezza della mucosa nasale. Se la rinite è passata in uno stadio secco con formazione di croste, dovrebbe essere preferito l'unguento o la crema di Pinosol. Quest'ultima forma ha un effetto più delicato, sebbene la durata dell'effetto sia pienamente coerente con la forma dell'unguento. Pertanto, la crema viene utilizzata per le mucose problematiche della cavità nasale. L'unguento al pinosolo ha un effetto terapeutico più pronunciato rispetto alla crema, ma agisce in modo più aggressivo contro la mucosa nasale. Il pinosolo non ha lo stesso effetto vasocostrittore produttivo del popolare Galazolin, Naphtizin, Farmazolin e altre gocce nasali. Il suo effetto vasocostrittore si manifesta solo quando viene eliminata la reazione infiammatoria e, di conseguenza, gonfiore della mucosa nasale. Pertanto, in molti casi, non è possibile eliminare la congestione nasale con l'aiuto di Pinosol..

Il metodo di utilizzo del Pinosol, a seconda della sua forma di dosaggio L'unguento o la crema di Pinosol, secondo le istruzioni, viene applicato alla mucosa nasale in ciascuna narice 3-4 volte al giorno per 1-2 settimane. Una volta per un adulto, sarà sufficiente spremere 1 cm3 del farmaco dal tubo. Per rendere più uniforme l'applicazione dell'unguento sulla mucosa, è possibile utilizzare un batuffolo di cotone. Dopo l'applicazione, è necessario premere e massaggiare facilmente ciascuna narice. Secondo le istruzioni, in ciascuna narice vengono iniettate gocce di Pinosol 1-2 gocce per bambini fino a 3 volte al giorno, per adulti fino a 4 volte al giorno. Per i bambini piccoli, le gocce vengono applicate sulla mucosa con un batuffolo di cotone inumidito per evitare che la medicina liquida fluisca nel tratto respiratorio superiore. E il primo giorno della malattia, gli adulti possono iniettare gocce ogni 1-2 ore. Dal secondo giorno di trattamento, passano a 3-4 volte la somministrazione al giorno. La durata del trattamento è di 5-7 giorni. Prima di utilizzare lo spray, il tappo protettivo viene rimosso dal flacone. Puoi prima scuotere la bottiglia con il contenuto. La punta del distributore viene inserita nella narice, quindi è facile premere il cappuccio. In questo caso, è consigliabile mantenere la bottiglia in posizione verticale. Durante il giorno, i pazienti adulti possono, secondo le istruzioni, iniettare Pinosol spray fino a 6 volte. La durata del trattamento è di solito 5-7 giorni, in rari casi può essere prolungata fino a 10 giorni. Prima di iniziare il trattamento, è necessario verificare la sensibilità individuale al Pinosol, per la quale una piccola quantità viene iniettata in una narice, quindi lo stato della mucosa viene valutato dopo alcune ore. Se si verificano sintomi di allergia, arrossamento, prurito, il trattamento con questo farmaco nasale deve essere abbandonato.

Quando dovrei usare Pinosol per inalazione? L'inalazione è un modo molto efficace per trattare molte malattie infiammatorie non solo del tratto respiratorio superiore ma anche inferiore. Oli essenziali e infusi di erbe sono spesso usati per inalazione. E se prendiamo in considerazione il fatto che la composizione del Pinosol non è altro che una composizione di oli essenziali di eucalipto, pino mugo (abete) e menta, altri estratti vegetali, la risposta suggerisce immediatamente che è del tutto possibile usarlo per inalazione. Le istruzioni per l'uso di Pinosol dicono che è possibile aggiungere 2 ml di farmaco, che corrispondono a 50 gocce per 1 litro di acqua bollita calda. A tale scopo è meglio utilizzare una soluzione salina allo 0,9%. Tali inalazioni di Pinosol possono essere eseguite 2 volte al giorno per 5 minuti ogni volta. La durata del ciclo di trattamento non deve superare 5-7 giorni. Pinosol può essere somministrato utilizzando un nebulizzatore e non è necessario temere che gli oli essenziali possano ostruire il design dell'inalatore. Un'altra domanda è che le inalazioni con pinosol per bambini di età inferiore ai 3 anni sono generalmente controindicate al fine di prevenire il broncospasmo. Devi fare attenzione quando esegui tali inalazioni per i bambini in età prescolare. In altri casi, l'inalazione di questo farmaco sarà molto efficace. E quanto sia efficace l'uso di Pinosol nelle recensioni sui forum, che a volte saranno molto utili da leggere. A causa del fatto che il metodo di inalazione del trattamento con Pinosol viene utilizzato per trattare il tratto respiratorio superiore, è necessario utilizzare punte per spruzzare un aerosol, che forma mezzi di dispersione grandi e medi della soluzione medicinale. Post scriptum L'inalazione efficace richiede un buon inalatore...

Uso di Pinosol nel trattamento della sinusite e della sinusite. Questo farmaco nasale è spesso usato per trattare la sinusite e la sinusite, ma solo come parte integrante del trattamento complesso complessivo. Aiuta ad alleviare il gonfiore dei tessuti, facilita l'accesso per altri farmaci topici più efficaci ai seni mascellari. Le proprietà antibatteriche di Pinosol possono solo integrare l'effetto antimicrobico e antinfiammatorio dei principali farmaci, antibiotici, antisettici e farmaci non steroidei antinfiammatori. Il trattamento della sinusite con una sola sinusite di Pinosol non porterà alcun risultato positivo, sarà inefficace e inutile. Inoltre, si perderà tempo prezioso per il trattamento di una malattia molto grave - sinusite, che può portare a formidabili complicazioni - infezione delle meningi.

Scelta difficile: è possibile utilizzare Pinosol durante la gravidanza Con l'inizio della gravidanza, molte donne hanno molte domande su quali farmaci possono essere utilizzati, quali sono controindicati se improvvisamente non possono proteggersi durante un'epidemia di infezioni respiratorie virali acute. La domanda non è inattiva, ma molto importante, perché tutti sanno che molti farmaci che sono completamente sicuri per qualsiasi persona possono causare danni irreparabili a un feto in crescita e in via di sviluppo. Sfortunatamente, le donne in gravidanza non sono protette dal raffreddore. E un raffreddore durante una posizione interessante è molto comune, specialmente quando si manifesta come naso che cola, rinorrea e malattie infiammatorie dei seni paranasali. In questo caso, vengono alla luce metodi alternativi di trattamento, ma non tutti possono esibire un efficace effetto vasocostrittore al fine di eliminare il gonfiore doloroso della mucosa nasale e ridurre lo scarico dalla cavità nasale. E combatti la congestione. È necessario che il naso respiri liberamente, perché la mancanza di ossigeno per un piccolo feto è un fastidio enorme che porta all'ipossia cerebrale. Inoltre, la congestione nasale è un percorso diretto per la formazione di una tosse grave, poiché le perdite nasali, contro la volontà di una donna incinta, fluiranno nel tratto respiratorio, infettando sempre più in profondità. Quindi sorge la domanda, quale farmaco per il trattamento del raffreddore comune può essere preferito. Il numero di agenti nasali antinfiammatori e vasocostrittori è piuttosto elevato e molto spesso le mamme in attesa scelgono Pinosol. Ma cerchiamo oggettivamente di capire se è possibile usare Pinosol durante la gravidanza. Per cominciare, ricordiamo che le donne in gravidanza, a causa del fatto che la loro immunità è molto indebolita, a causa della natura di questo stato fisiologico, molto spesso soffrono di raffreddore, in particolare un naso che cola. Inoltre, alle donne incinte viene spesso diagnosticata la cosiddetta rinite delle donne in gravidanza, quando si verifica una congestione nasale, come se, da sola, indipendentemente dagli effetti di agenti esterni infettivi o allergici. Questo fattore suggerisce che le donne incinte molto spesso devono ricorrere all'uso di rimedi per il raffreddore comune. Quindi sorge un'altra domanda se sia possibile per le donne in gravidanza usare Pinosol spesso e regolarmente senza danni alla salute di lei e del suo bambino non ancora nato. Di solito si ritiene che il Pinosol appartenga alle medicine più innocue e innocue, perché include ingredienti a base di erbe, oli essenziali. Ma come si comporterà questo farmaco in relazione al feto? Facciamo riferimento alle istruzioni del produttore per questo farmaco. Secondo le istruzioni, Pinosol può essere usato durante la gravidanza, ma non è raccomandato per i bambini di età inferiore a un anno. Esiste un'altra riserva, in cui si afferma che la nomina di Pinosol alle donne in gravidanza deve essere effettuata solo su indicazioni rigorose. Ancora una volta, torniamo all'elenco delle indicazioni, tra cui vi sono rinite di varie eziologie, gravi malattie infiammatorie della mucosa nasale, rinofaringe e persino condizioni dopo l'intervento chirurgico. Ma esiste anche un tale avvertimento, secondo il quale l'uso prolungato di Pinosol scende durante la gravidanza e in qualsiasi condizione non è raccomandato, in altre parole, non è consentito. La risposta suggerisce che Pinosol durante la gravidanza può essere usato solo secondo le indicazioni e solo per un massimo di 5-7 giorni. A giudicare dalla composizione, il Pinosol durante la gravidanza non dovrebbe causare grossi problemi, ma la precauzione è soprattutto. Ma questo farmaco, anche con un così ampio spettro di azione, non può aiutare ogni futura mamma. E sebbene il Pinosol possa essere usato da donne in gravidanza, spesso ne sono deluso. Tutto dipende da ogni singolo caso. È molto difficile prevedere come il corpo di una donna risponderà all'uso di Pinosol. Anche se una donna non si è mai lamentata di un'allergia, in un nuovo stato è del tutto possibile che il processo allergico non tarderà ad arrivare, perché gli oli essenziali possono molto spesso portare a queste conseguenze indesiderabili. E se un naso che cola è causato da una natura allergica, è severamente vietato l'uso di Pinosol. E un'altra cosa, questo farmaco nasale è disponibile sia in gocce che sotto forma di un unguento. I medici raccomandano alle donne in gravidanza di optare per gocce nasali, che si diffondono meglio e penetrano attraverso la mucosa.

Pinosol è innocuo durante l'allattamento? Se tutto è chiaro con l'uso di Pinosol durante la gravidanza, le giovani madri hanno una domanda, se può essere usato per trattare un raffreddore durante l'allattamento. L'istruzione dice che l'uso di Pinosol durante l'allattamento è possibile solo per indicazioni rigorose. Perché? Dopotutto, gli oli essenziali contenuti nel farmaco non sono in grado di entrare nel latte materno, ad es. a questo proposito, la madre può essere completamente calma. Inoltre, non ci sono prodotti chimici artificiali in Pinosol, gli ingredienti sono sicuri in totale, perché sono di origine naturale. Ma dobbiamo ricordare l'elevata capacità di questo agente nasale di provocare risposte allergiche in risposta al suo utilizzo. Se la tolleranza individuale degli oli essenziali è in ordine, non puoi preoccuparti delle conseguenze dell'uso di un rimedio nasale. Non è tossico, il che significa che può essere utilizzato dalle madri che allattano.

L'uso del Pinosol in pediatria Nella pratica pediatrica, molto spesso si deve affrontare il problema del trattamento della rinite da bambini causato da una natura infettiva o allergica. La scelta degli agenti nasali è molto ampia, quindi, in ogni singolo caso, viene selezionato uno o un altro farmaco. E come dimostra la pratica, il pinosol per i bambini è raccomandato dai pediatri nello schema generale del trattamento del raffreddore comune molto spesso. Come accennato in precedenza, questo farmaco ha un ampio spettro di azione, perché esibisce un alto effetto antisettico e antimicrobico, elimina bene le manifestazioni di infiammazione della mucosa nasale, facilita la respirazione nasale a causa di un leggero effetto vasocostrittore, perché si verifica l'eliminazione dell'edema della mucosa. Va notato subito che le gocce di Pinosol per i bambini non hanno un effetto vasocostrittore diretto, come naftizina, galazolina o farmazolina. La congestione nasale viene eliminata alleviando l'infiammazione e il gonfiore della mucosa, ma ciò non accade molto rapidamente. Pertanto, dovrebbe essere usato specificamente per trattare le cause della rinite acuta e cronica e non per eliminare la congestione nasale. La rinite allergica non è trattata con Pinosol, perché il farmaco stesso può causare reazioni allergiche.

A che età Pinosol può essere usato per i bambini? Secondo le istruzioni, Pinosol è prescritto per i bambini solo quando raggiungono l'età di 1 anno. Solo da questa età e fino a 3 anni, come dice la pratica, non è raccomandato l'uso di Pinosol senza prescrizione medica. Pertanto, è necessario prestare particolare attenzione al trattamento dei bambini da uno a tre anni. Ciò è dovuto al fatto che i bambini piccoli durante l'introduzione del farmaco nel naso possono fare un respiro veloce e il farmaco entrerà istantaneamente nel tratto respiratorio superiore - la laringe, la trachea e i bronchi, che è completamente inaccettabile. Questa situazione si verifica molto spesso quando le madri inesperte usano lo spray Pinosol per curare i bambini, il che è completamente inaccettabile per i bambini. Se gocce di una sostanza medicinale entrano nel tratto respiratorio, può verificarsi una formidabile complicazione: il broncospasmo, la cui rimozione richiederà un ampio complesso di misure mediche urgenti. Ma questo problema può essere evitato se il farmaco viene applicato sulla mucosa nasale solo all'ingresso di ciascuna narice e sulla pelle di fronte ad essa con l'aiuto di un batuffolo di cotone inumidito con Pinosol. Tuttavia, è meglio evitare di usare questo farmaco fino all'età di 3 anni, anche se le istruzioni per Pinosol indicano l'età - 1 anno. Gli studi clinici dimostrano la completa sicurezza del farmaco solo per i bambini che hanno raggiunto l'età di 3 anni, ma solo se il bambino non ha un'intolleranza individuale a determinati componenti del farmaco o reazioni allergiche. Oltre a tutto ciò che è stato detto, non è possibile utilizzare una tale forma di dosaggio per i bambini come lo spray Pinosol, come tutti gli altri spray nasali. Il corpo del bambino non sa ancora come regolare la dose del farmaco che penetra all'interno. Se un adulto, quando entra un eccesso di agente nasale, può immediatamente soffiarsi il naso, il bambino non è in grado di farlo da solo. E poi il bambino ha un eccesso della sostanza medicinale che scorre nel tratto respiratorio superiore o riceve una dose maggiore della sostanza medicinale.

Quale forma di dosaggio di Pinosl scegliere per il trattamento del raffreddore di un bambino? Questo farmaco nasale è disponibile in quattro forme di dosaggio: unguento, crema, gocce di Pinosol e spray al Pinosol. Il più indesiderabile per la pratica pediatrica è lo spray per il motivo sopra descritto. Può essere utilizzato senza alcun pericolo per i bambini di età superiore ai 14 anni, che sanno trattenere il respiro durante l'iniezione del farmaco, controllare l'eccesso del farmaco, rimuovendolo nel tempo. E anche se nelle istruzioni puoi spesso trovare un'indicazione che lo spray può essere usato dopo 5-6 anni, come dicono numerose recensioni e pratiche, anche i bambini in età scolare non sono ancora in grado di regolare la respirazione durante l'introduzione del farmaco nel naso. Nella catena della farmacia, puoi immediatamente notare che lo spray è molto più costoso di altre forme di dosaggio. Ma più costoso - questo non significa più efficace. Inoltre, in questo caso, solo la confezione del medicinale determina il prezzo elevato e la composizione dello spray è completamente identica alla composizione delle gocce nasali di Pinosol. Naturalmente, lo spray viene applicato contemporaneamente sull'area massima della mucosa nasale infiammata. Ma i bambini hanno bisogno e possono Pinosol sotto forma di spray per bambini piccoli, se ci sono altre forme che sono meno sicure per loro? Per i bambini di età inferiore a 14 anni, le gocce di Pinosol saranno la scelta migliore. Questo fatto è confermato da numerose recensioni di madri sull'uso del Pinosol nei loro bambini, in particolare in età prescolare. Le gocce nasali sono facili da dosare, quindi non è necessario temere un sovradosaggio. Di solito, secondo le istruzioni di Pinosol, le gocce devono essere instillate non più di 3 volte al giorno, iniettando 1-2 gocce in ciascuna narice. Le gocce nasali Pinosol sono perfette per i bambini della scuola elementare e in età prescolare. Ma per i bambini in età prescolare, è meglio iniettare il medicinale con tamponi di cotone per evitare di fluire nel rinofaringe e nella trachea. Le forme di dosaggio come l'unguento al pinosolo o la crema vengono utilizzate solo nei casi in cui si sviluppa la rinite secca, si formano croste difficili da rimuovere nei passaggi nasali, che è un ostacolo per le gocce nasali a penetrare nella mucosa nasale. In questo caso, saranno inefficaci e persino inutili. Ma ci sono forme di dosaggio sotto forma di unguento e crema, un aspetto negativo: sono molto difficili da dosare. Pertanto, Pinosol può essere prescritto ai bambini sotto forma di un unguento o crema solo in rari casi, quando non c'è altra via d'uscita. A proposito, le stesse raccomandazioni sono presenti nelle istruzioni ufficiali per Pinosol. La soluzione più corretta sarebbe quella di sciacquare il naso del bambino in qualsiasi modo descritto in questo sito, al fine di rimuovere le croste secche e liberare i passaggi nasali per la successiva somministrazione di gocce nasali di Pinosol. A proposito, con un naso che cola secco con la formazione di croste, anche l'uso dello spray Pinosol sarà completamente inefficace.

C'è un Pinosol per bambini in vendita? Se qualcuno consiglia l'acquisto di Pinosol per bambini, che presumibilmente ha il suo dosaggio, appositamente selezionato per il trattamento dei bambini, allora puoi essere sicuro di parlare con un dilettante non istruito o un truffatore. L'industria farmaceutica non produce Pinosol per bambini; una tale forma di dosaggio non esiste in natura. Questo farmaco nasale viene utilizzato per il trattamento di bambini e adulti, l'intera domanda riguarda solo il corretto dosaggio del farmaco e la scelta della forma di dosaggio in base all'età del paziente malato. Prima di usare Pinosol, è indispensabile consultare il proprio medico circa la possibilità del suo utilizzo. Se durante l'uso di Pinosol compaiono sintomi e fenomeni collaterali indesiderati, è necessario interrompere immediatamente l'uso e consultare il pediatra.

Pinosol ha analoghi? Il pinosolo, in quanto tale, non ha analoghi, di composizione identica, che verrebbero prodotti dall'industria farmaceutica con esattamente gli stessi componenti medicinali e la stessa concentrazione di sostanze attive. Pertanto, è del tutto possibile prendere in considerazione farmaci sotto forma di analoghi del Pinosol che hanno una base farmacologica simile con questo farmaco nasale, ad esempio oli essenziali di pino, menta, eucalipto, che possono essere miscelati con determinate proporzioni per trattare le malattie infiammatorie del naso e del rinofaringe. Tuttavia, un farmaco come Pinovit ha una composizione simile. È composto da oli di pino mugo, menta piperita, eucalipto, acetato di α-tocoferolo e timolo. I trigliceridi sono presenti come eccipiente. Ma questa preparazione non contiene guayazulene, che fa parte del Pinosol. A causa del fatto che Pinosol è un farmaco piuttosto economico, è sempre presente nella rete di farmacie, non è necessario sostituirlo. La questione di sostituirlo o rifiutare di usarlo nel trattamento sorge solo quando si rivela inefficace o causa effetti collaterali negativi.

Istruzioni speciali per l'uso di Pinosol Se si osserva il dosaggio corretto, i fenomeni di un sovradosaggio di Pinosol non vengono registrati. Questo farmaco è perfettamente combinato con altri farmaci, quindi è spesso prescritto come medicinale ausiliario per il trattamento di rinite, sinusite e sinusite..

Categorie Popolari

Una Cisti Nel Naso

Perdita Dell'Olfatto